Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree2Likes
  • 1 Post By tarta3
  • 1 Post By maura72

Calo di peso nella norma?

Discussione sull'argomento Calo di peso nella norma? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti! Ho bisogno di un vostro parere: oggi dopo 2 mesi di letargo controllato ho pesato le mie ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di lusy
    Località
    teramo
    Sesso
    Messaggi
    131
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri

    Bubble Calo di peso nella norma?

    Ciao a tutti! Ho bisogno di un vostro parere: oggi dopo 2 mesi di letargo controllato ho pesato le mie tartarughe (1 anno e mezzo di età) ed hanno perso una 6 grammi ed una 7 grammi, dato il loro peso elevato circa il 10%.
    Ho letto nella scheda del letargo che il 10% dovrebbe essere la percentuale complessiva di fine letargo (se così si può dire)
    Aggiungo che ho dovuto optare per un letargo controllato in quanto ho avuto dei lavori in giardino (inoltre è una casa nuova e non è ancora ben recintato)
    Ammetto che le temperature erano leggermente più alte di quelle consigliate e dei giorni sono arrivate ad 11 gradi; Il problema e che non ho un altro ambiente con temperature inferiore anche perché, a parte questa settimana e quella di fine novembre, nella mia zona è stato un inverno molto mite e nemmeno all'esterno le temperature diurne sono scese sotto i 10 gradi. (vivo a 15 minuti di auto dal mare!)
    Comunque sia avevo intenzione di svegliarle fra un mese e mezzo, è giusto? sto sbagliando qualcosa? hanno perso troppo peso? Grazie!
    Loro non ti deludono mai..Tanto amore doni loro e tanto amore ti ricambiano..

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di cico
    Località
    treviso-veneto
    Sesso
    Messaggi
    497
    Discussioni
    27
    Like ricevuti
    220
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    geochelone sulcata e gigantea
    Altri rettili in possesso

    fidanzata

    Predefinito Re: Calo di peso nella norma?

    ciao lusy io non sono un esperto ma credo che il fatto di svegliarle sia sbagliato, ormai non manca molto al risveglio e lascerei a madre natura, anche perché se dici che il 10% rientra nella norma detta dalla scheda non vedo problemi!! e penso che le schede sono indicative se perdono il 12% o l'8% non credo che entrambi i casi non vadano bene, comunque aspetta pareri dagli esperti!!!

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di lusy
    Località
    teramo
    Sesso
    Messaggi
    131
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Calo di peso nella norma?

    Ciao cico! Grazie x avermi risposto! Non ho intenzione di svegliale se nn per metà marzo tempo permettendo! La mia preoccupazione riguarda il calo di peso dato che devono affrontare ancora un mese e mezzo di letargo. Tutto qui! Questo dal momento che nn sono riuscita sempre a garantire loro una temperatura sotto i 10 gradi. Inoltre è il loro primo letargo.. E anche il mio primo letargo! Quindi nn ho idea se 3grammi al mese sia un calo corretto!

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: Calo di peso nella norma?

    Ciao , le temperature stanno gradualmente scendendo e dovrebbero stabilizzarsi, quindi anche le tarte perderanno meno peso e faranno un letargo più letargo rispetto e questo periodo passato veramente balordo.
    Se al momento il peso è nella norma io lascerei le tarte dove sono, e proverei solo a sfiorarle tra una ventina di gg, per vedere che siano ok.

    Ciao
    Enzo
    lucio78 likes this.

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di lusy
    Località
    teramo
    Sesso
    Messaggi
    131
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Calo di peso nella norma?

    Perfetto.. Grazie Enzo! Una curiosità, ho letto, credo in una discussione, che bisogna controllare occhi e bocca della tartaruga in letargo. Come si fa a capire dalla bocca se qualcosa non va? Perdonate come sempre la mia ignoranza...

  6. #6
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Calo di peso nella norma?

    Citazione Originariamente Scritto da lusy Visualizza Messaggio
    Perfetto.. Grazie Enzo! Una curiosità, ho letto, credo in una discussione, che bisogna controllare occhi e bocca della tartaruga in letargo. Come si fa a capire dalla bocca se qualcosa non va? Perdonate come sempre la mia ignoranza...
    Ciao lucy, per controllo della bocca si intende valutare eventuale presenza di croste, escoriazioni, ragadi, eventuale fuoriuscita di liquidi (saliva, sangue etc), l'eventuale respirazione a bocca aperta e quant'altro si discosti dal normale stato della ranfoteca in una tarta in buona salute. Gli occhi invece non devono essere gonfi, infossati e/o con presenza di secrezioni o croste che ne impedicono l'apertura. Ti consiglio di controllare anche sempre l'eventuale presenza di scolo nasale e di perdita di urine e feci nel luogo di letargo.
    Per il resto segui i consigli di enzino e facci sapere come procede il "vostro" primo letargo!

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di lusy
    Località
    teramo
    Sesso
    Messaggi
    131
    Discussioni
    9
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Calo di peso nella norma?

    Grazie Maura72! Occhi e narici sono apposto e nn ho trovavo tracce di feci e urine.. Mi è venuto il dubbio perché una ha invece un pochino di bianco vicino la bocca solo al lato sinistro e un po sulla zampetta sinistra.. Sembra quel bianco che appunto fa il terriccio che si compra nei vivai.. Potrebbe invece essere qualcosa di preoccupante?

  8. #8
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Calo di peso nella norma?

    Citazione Originariamente Scritto da lusy Visualizza Messaggio
    Grazie Maura72! Occhi e narici sono apposto e nn ho trovavo tracce di feci e urine.. Mi è venuto il dubbio perché una ha invece un pochino di bianco vicino la bocca solo al lato sinistro e un po sulla zampetta sinistra.. Sembra quel bianco che appunto fa il terriccio che si compra nei vivai.. Potrebbe invece essere qualcosa di preoccupante?
    Secondo questa descrizione direi di no, secondo me puoi stare tranquilla. Magari rivaluta la situazione al prossimo controllo.

  9. #9
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Calo di peso nella norma?

    Ciao Lusy. Corretto quanto ti è stato detto.
    Aggiungo solo che spesso il peso al momento del letargo è sempre relativo perchè magari pesate qualche ora o giorni prima.
    Se non sbaglio le hai allevate in terrario ed erano anche sovrappeso. Ma poi le hai messe all'aperto per permettere loro di prepararsi adeguatamente al letargo? Magari se puoi darci lunghezza e peso.
    Se le temperature per periodi non lunghi vanno sopra i 10 gradi non è un problema fatto è che dovrebbero comunque rimanere tra i 2-8 gradi. Logico se all'esterno non scendono difficilmente si potranno raggiungere. L'ideale comunque in questi casi è sempre un termometro con una sonda inserita nella terra vicino a dove sono le tarta.
    Importante è comunque sia è bagnare la terra all'interno del contenitore anche abbondantemente e spesso in modo che sia sempre umida/bagnata è essenziale per evitare che le tarta si disidratino con una conseguente perdita di peso. Logico il contenitore deve essere provvisto di un buco di drenaggio.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •