Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 12 di 12
Like Tree5Likes
  • 1 Post By Badail16
  • 1 Post By Badail16
  • 1 Post By Badail16
  • 2 Post By lucio78

Risveglio improvviso a febbraio

Discussione sull'argomento Risveglio improvviso a febbraio contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve amici, gentilmente avrei bisogno di un consiglio, alcune delle mie tartarughe si sono svegliate dal letargo di cui 2 ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di planet76
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    36
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    3 testudo horsfieldi 1 adulta e 2 baby 2 testudo marginata baby 2 testudo hermanni hercegovinensis
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Risveglio improvviso a febbraio

    Salve amici, gentilmente avrei bisogno di un consiglio, alcune delle mie tartarughe si sono svegliate dal letargo di cui 2 sono marginate baby,qui le temperature oscillano da 12°....15° ed è la prima volta che mi succede che le tartarughe si sveglino a febbraio, visto le temperature pazze e gli sbalzi improvvisi tutto ad un tratto le temperature si sono alzate, da premettere che da novembre fino ad oggi le marginate non hanno fatto altro che camminare in cassetta con gli occhi chiusi, ho letto che è tipico delle marginate fare cosi il letargo, voglio precisare che il letargo l'hanno fatto in cassetta all'aperto in giardino riparate da una tettoia con temperature da 5° ad un massimo di 8° monitorate mese per mese ed il peso non scendeva meno di 1 gr. addirittura a volte neanche quello, sinceramente vedendole cosi camminare in cassetta durante i mesi di letargo mi sono meravigliato come mantenessero peso l'ho fatte anche bere con qualche bagnetto tiepido, pero' ho notato che una delle due è un po' piu statica e ha gli occhi chiusi...mentre l'altra è bella vispa e ha gli occhi aperti, cosa devo fare le devo lasciare in cassetta ? le devo rientrare in casa, oppure devo allestire un terrario con lampade ? come devo comportarmi ? non so' cosa fare non vorrei che morissero....aspetto un consiglio da voi esperti cordiali saluti PLANET76.

  2. #2
    Contributor
    L'avatar di Badail16
    Località
    Sikelia
    Sesso
    Messaggi
    396
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    291
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    .

    Predefinito re: Risveglio improvviso a febbraio

    La tua situazione é simile a quella di moltissimi altri allevatori, soprattutto meridionali (me compreso). Io posso dirti come mi comporterò io: visto che nelle prossime settimane sono previsti dei cali di temperatura, terrò monitorate le mie tartarughe e le controllerò soprattutto la sera, per verificare che vadano nei rifugi. Di più, non si può fare.

    Se poi le temperature dovessero calare drasticamente, ho già allestito un terrario in un'area riparata come extrema ratio. Spero di non essere costretto a doverlo utilizzare.
    lucio78 likes this.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di ducati 1098
    Località
    sarno
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    hermanni 3 maschi e 1 femmina

    Predefinito re: Risveglio improvviso a febbraio

    anche a me si e' svegliata come mi devo comportare ???io sono del sud e oggi fa caldo,,,,per l'alimentazione ???

  4. #4
    Contributor
    L'avatar di Badail16
    Località
    Sikelia
    Sesso
    Messaggi
    396
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    291
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    .

    Predefinito re: Risveglio improvviso a febbraio

    Le mie mangiano già da venerdì... oggi è il 4° giorno consecutivo con temperature superiori a 18°, non posso lasciarle morire d'inedia.

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Risveglio improvviso a febbraio

    Citazione Originariamente Scritto da Badail16 Visualizza Messaggio
    Le mie mangiano già da venerdì... oggi è il 4° giorno consecutivo con temperature superiori a 18°, non posso lasciarle morire d'inedia.
    Io a Roma non ho somministrato nulla alle mie baby 2013 (molte delle quali sveglie), ma non ti nascondo di averci pensato se dare qualcosa... tu le hai lasciate pascolare nel giardino/recinto o hai proprio aggiunto qualcosa? Erbe selvatiche?

  6. #6
    Contributor
    L'avatar di Badail16
    Località
    Sikelia
    Sesso
    Messaggi
    396
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    291
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    .

    Predefinito Re: Risveglio improvviso a febbraio

    Stanno pascolando liberamente, ma le erbe selvatiche presenti nel recinto sono ancora poche. Così, appena le ho viste mangiare, ho messo dentro qualche pianta di S. oleraceus: le marginata si sono fiondate immediatamente, mentre le hermanni non sembrano ancora interessate.

    Francamente dopo averle viste gironzolare da più di una settimana, non me la sono sentita di lasciarle a stecchetto. Certo, non ti nego di averci pensato bene prima di integrare l'alimentazione, perché in fondo c'è il rischio che le temperature possano scendere di nuovo drasticamente nelle prossime settimane (anche se dubito si possa arrivare a temperature critiche, praticamente quest'anno l'inverno non c'è stato), ma poi ho pensato: se fossero state libere, in natura, in mezzo alla vegetazione, si sarebbero fatte troppi scrupoli a mangiare? Non credo...
    sulaphat likes this.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Carminetenace
    Località
    Cagnano Varano (FG)
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Tartarughe in possesso

    1 Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Risveglio improvviso a febbraio

    Anche da me fa caldo Sono andato a vedere dove stava la mia tartaruga e ancora interrata ma ha cambiato posto

  8. #8
    Contributor
    L'avatar di Badail16
    Località
    Sikelia
    Sesso
    Messaggi
    396
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    291
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    .

    Predefinito Re: Risveglio improvviso a febbraio

    Anche nel recinto delle ibera hanno gradito...

    Nome: ImageUploadedByTapatalk1392645642.663296.jpg
Visite: 393
Dimensione: 156.7 KB
    marquinho80 likes this.

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: Risveglio improvviso a febbraio

    Badail,
    qui dalle mie parte il sonchus ancora dorme più delle tarte, si vede la differenza di temperature;del resto a Bergamo di giorno arriva a 10/12, ma la notte è ancora abbastanza bassa, e anche le piante ci provano ma non riescono a partire con la vegetazione.
    Al momento da me solo tarassaco e si inizia a vedere piantaggine lanceolata.
    tutto dipende dalla temperatura, e con le temperature primaverili che ci sono al sud non è possibile ritardare più di tanto il bioritmo degli animali, del resto loro sono direttamente influenzati e condizionati.
    Enzo

    - - - Aggiornato - - -

    quanto ha la tua ibera in foto? 3 anni? come è chiara ! ha il primo e secondo vertebrale da manuale!
    bella bella

  10. #10
    Contributor
    L'avatar di Badail16
    Località
    Sikelia
    Sesso
    Messaggi
    396
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    291
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    .

    Predefinito Risveglio improvviso a febbraio

    Concordo pienamente. Analisi corretta.
    La regione e l'altitudine sono parametri fondamentali, da prendere sempre in considerazione quando si parla di tartarughe: in Sicilia le condizioni di allevamento sono diverse dalla Lombardia e dalle altre regioni del nord Italia.

    Comunque, per inciso, questo clima assurdo in pieno febbraio non mi piace proprio, sta sballando sia la fauna che la flora locale: si vedono in giro le lucertole (P. siculus) che normalmente dovrebbero cominciare a scorgersi solo a metà marzo, e i mandorli sono tutti in fiore...


    P. S. Che occhio! Si tratta di una ibera del 2011, particolarmente chiara. Spero che riesca a mantenere questi colori, anche se sono sicuro che col tempo tenderà a scurirsi.
    Ultima modifica di Badail16; 17-02-2014 alle 17:14

  11. #11
    Assiduo
    L'avatar di Alessi0
    Località
    Lazio
    Sesso
    Messaggi
    651
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    173
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    7 testudo hermanni e 1 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Risveglio improvviso a febbraio

    Delle mie 6 hermanni solo 2 sono uscite...la più piccola (3 anni) e la seconda scendendo di età (18 anni), a prima occhiata sembrano star bene, ho evitato di strapazzarle troppo con le misurazioni e dopo un po' si sono ritirate nei loro ripari

  12. #12
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Risveglio improvviso a febbraio

    Planet76 ascolta i consigli che ti sono stati dati.
    Io personalmente eviterei assolutamente di forzare il risveglio sotto tutti gli aspetti.
    Logicamente dipende da clima a clima, sopratutto dalla latitudine senza trascurare l'altitudine.
    E' stato un inverno con temperature mite ed anomalo sopratutto il mese di Febbraio dove si stanno riscontrando in gran parte d'Italia sopratutto centro/sud temperature sopra la media stagionale (corrispondenti a Marzo/Aprile) ma non per questo bisogna considerare l'inverno finito. L'orologio biologico delle tarta difficilmente le tradisce.
    Consiglio quindi se in salute ed allevate correttamente solo di mettere a disposizione dell'acqua e monitorare il peso logicamente dapprima facendo un riscontro con quello prima dell'ipotetico "letargo".
    Se allevate correttamente avendogli permesso di prepararsi al letargo come si deve, in salute, con un peso forma ottimale anche per le T.marginata non dovrebbero esserci problemi.
    Ripeto dipende da zona a zona ma in generale bagnetti li eviterei (sempre e comunque con acqua tiepida quasi a temperatura ambiente) come anche altre azioni (esporle al sole, cibo,ecc...) Solo chi le alleva da molti anni, sempre nella stessa zona, conosce bene la variabilità del clima del periodo e tanti altri fattori e può quindi valutare nel migliore dei modi il da farsi.
    sulaphat and Alessi0 like this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •