Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree2Likes
  • 2 Post By lillaghe

risveglio dal letargo ma mangiano poco e sono poco attive, consigli?

Discussione sull'argomento risveglio dal letargo ma mangiano poco e sono poco attive, consigli? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Buongiorno a tutti, mi hanno regalato da una settimana 2 testudo hermannii hermannii di 5 anni regolarmente denunciate e con ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di giurax
    Località
    toscana
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Tartarughe in possesso

    N°2 Testudo Hermannii Hermannii di 5 anni

    Predefinito risveglio dal letargo ma mangiano poco e sono poco attive, consigli?

    Buongiorno a tutti, mi hanno regalato da una settimana 2 testudo hermannii hermannii di 5 anni regolarmente denunciate e con microchip. Si sono svegliate dal letargo a fine marzo nel giardino del giardino del vecchio proprietario e mi sono state donate il 4 aprile. Le ho messe in giardino (circa 20 mq) sabato 5 aprile ma si sono rimesse a dormire, una addirittura si è reinterrata. Martedì 8 si sono risvegliate tutte e due ma non hanno intenzione di mangiare nè di bere, sono piuttosto apatiche e stanno rintanate sotto la siepe. il vecchio prorprietario vive a 5 km da casa mia, quindi il clima di prima e dopo è rimansto lo stesso.
    Sapete consigliarmi sul da farsi, premetto che sono un neofita di allevamento di tartarughe,

    grazie

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: risveglio dal letargo ma mangiano poco e sono poco attive, consigli?

    Ciao e benvenuto

    É possibile che si debbano ambientare nel nuovo giardino per cui è probabile che siano apatiche e schive.

    A questo proposito è bene interagire il meno possibile con questi animali, non sono animali da compagnia e non gradiscono essere manipolati.

    Tieni presente anche che la variabilità giornaliera delle temperature in questo periodo non favorisce un vero e proprio stato di veglia.

    Non ti preoccupare, le tarte possono rimanere a digiuno per alcuni giorni senza problemi, l'importante è che abbiano a disposizione cibo per quando decideranno di mangiare.

    Non le vedrai spesso bere, anche qui l'importante è che l'acqua ci sia e che sia pulita.

    Puoi trovare informazioni complete su allevamento e alimentazione in queste schede

    Tartarugando - Scheda allevamento Testudo hermanni
    Tartarugando - Erbe selvatiche per tartarughe terrestri
    Tartarugando - Scheda informativa sul letargo delle tartarughe terrestri

    Perchè non ci mandi qualche foto delle nuove arrivate?

    Ciao
    lucio78 and rughis like this.

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di giurax
    Località
    toscana
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Tartarughe in possesso

    N°2 Testudo Hermannii Hermannii di 5 anni

    Predefinito Re: risveglio dal letargo ma mangiano poco e sono poco attive, consigli?

    Grazie 1000 per la risposta velocissima.
    Spero che sia solo un discorso di ambientamento, in ogni modo mi hai sollevato il morale.
    Appena posso faccio 2 foto e le posto.

  4. #4
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: risveglio dal letargo ma mangiano poco e sono poco attive, consigli?

    Ciao Giurax benvenuto su Tartarugando!
    Assolutamente condivido quanto scritto da Lillaghe.
    Non so dove vivi di preciso ma il clima e le temperature probabilmente ancora non permettono la piena attività quindi è normale che siano poco attive. L'importante che lo spazio dove le allevi sia adeguato per dimensioni (20 mq per 2 esemplari possono andare) e per caratteristiche come l'esposizione (sud-est, sole nell'intera gionata dal mattino presto), il tipo di terreno(friabile, leggero, ottimo drenaggio), la presenza di rifugi/ripari naturali(cespugli, erbe aromatiche, cumuli di fieno) la più grande varietà di erbe selvatiche come alimentazione, acqua, osso di seppia.
    Vedrai che se in salute in poco tempo si ambienteranno e con l'alzarsi delle temperature e il clima migliore diveranno attive.
    Comunque se riesci a mettere le foto e darci maggiori info come lunghezza e peso potremmo aiutarti a capire meglio lo stato ed anche il sesso fondamentale visto che sono due eselmplari.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •