Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 12 di 12
Like Tree9Likes
  • 4 Post By Eurydice
  • 2 Post By rughis
  • 1 Post By lillaghe
  • 2 Post By lucio78

in cerca di consigli

Discussione sull'argomento in cerca di consigli contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti!!! Mi chiamo Federica e da tre giorni sono l'inapettata e decisamente inesperta proprietaria di una carinissima Testudo ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Esse
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Info in cerca di consigli

    Ciao a tutti!!!
    Mi chiamo Federica e da tre giorni sono l'inapettata e decisamente inesperta proprietaria di una carinissima Testudo hermanni di un anno.
    Leggendo qui e li per il forum ho notato con piacere che tra voi sembrano esserci persone che hanno una grande esperienza con questi animali e volevo qualche dritta.

    Primo,e a mio parere enorme scoglio, è il fatto che io non ho un giardino, quindi ho provveduto a sistemare la tarta in un terrario in legno sul mio terrazzo che in ogni caso è grande e ben esposto al sole per parecchie ore durante il giorno.
    La tarta pesa 90g ma non le ho ancora preso le misure (a occhio 55 cm circa) e il terrario è di legno 80x60 per 40 cm di altezza. Vi ho sistemato dentro della torba mista a un sacco di trucioli di legno (non sapei come meglio descriverli) acquistato in negozio. Le ho anche messo a disposizione un vaso in terracotta che ho interrato per metà, un sottovaso con acqua, sassi e un tronco sotto cui ripararsi.
    Ora il dilemma: il proprietario del negozio di animali mi ha consigliato, almeno per ora, di tenere il terrario dentro casa, visto che secondo lui l'escursione termica e il clima incerto degli ultimi giorni potrebbe essere dannoso per la tartaruga. Mi ha anche consigliato di riscaldare il terrario con due spot, una di luce bianca durante il giorno, e uno di luce rossa durante la notte. Ma quanto tempo devo tenerli accesi? E a che distanza devono stare dall,animale per non dargli fastidio? Io non sono molto convinta di questo sistema perche penso di farle più male che bene, e preferirei che la tarta stesse fuori, al sole e all'aria, piuttosto che sotto una lampadina.
    Voiche cosa mi consigliate?

    Vi ringrazio tanto in anticipo visto il post chilometrico!!!!!!!

    Esse

    NB: voglio solo precisare che so benissimo che il posto di una tartaruga terrestre è in un giardino e mi dispiace doverla confinare in una scatola sostanzialmente , ma a causa di varie circostanze non ho potuto fare altrimenti!

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di idealista
    Località
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    184
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    hermanni Bod.
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: in cerca di consigli

    io ho comperato delle baby hh il mese scorso e le tengo in giardino tranquilamente ( avevano fatto il letargo regolamente) .
    Aspettiamo i pareri degli esperti.

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Splendido forum...Salve a tutti!

    Ciao esse, benvenuta!
    Purtroppo possiamo darti tutti i consigli possibili in merito all'allevamento della tarta (almentazione, letargo ecc..) ma tenere una Testudo hermanni in un terrario di 80x60 vanificherebbe tutti i buoni propositi, e mi sembra che anche tu ne sia consapevole.
    Va spostata in un giardino, oppure devi costruirle un mega terrario almeno di 2 metri per farle vivere una vita più che accettabile (anche se per me non dovrebbe essere "accettabile" ma più che dignitosa).
    Assolutamente va messa fuori al sole e all'aria, con dei ripari, e dovrà svolgere regolare letargo, perché ciò è fisiologico e molto importante per tutte le tartarughe, che devono rallentare il loro metabolismo, e prevenire eventuali disturbi di salute.
    Riguardo all'alimentazione evita di somministrare verdure da supermercato e fornisci solo erbe selvatiche (c'è tutto scritto nelle Schede alimentazione nella home) e la frutta solo una volta al mese non di più.

    Citazione Originariamente Scritto da Esse Visualizza Messaggio
    NB: voglio solo precisare che so benissimo che il posto di una tartaruga terrestre è in un giardino e mi dispiace doverla confinare in una scatola sostanzialmente , ma a causa di varie circostanze non ho potuto fare altrimenti!
    Se non si ha il posto in cui tenere degli animali con esigenze specifiche, semplicemente, non li si prende...che senso ha fargli vivere una vita inadeguata?
    lillaghe, komodo, pollon77 and 1 others like this.

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Splendido forum...Salve a tutti!

    Benvenuta Federica

    Aggiungo che alcuni dei consigli dati dal negoziante sono inadeguati.
    I trucioli di legno non sono un substrato adatto per tartarughe terrestri. Inoltre, lo spot rosso non va assolutamente usato, è dannosissimo tenere una luce accesa durante la notte.

    Durante il giorno servono una lampada spot bianca e una lampada UVB (o compatta o neon), durante la notte, se le temperature dovessero scendere sotto i 18°C, una lampada in ceramica (che riscalda, ma senza emettere luce).

    Rimane inteso che senza giardino è un po' difficile tenere adeguatamente una tartaruga terrestre. Puoi costruire un terrario più grande, ma non sarà mai come tenerla fuori alla luce del sole.

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di simone75
    Località
    rieti
    Sesso
    Messaggi
    316
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    93
    Data Registrazione
    Apr 2014

    Predefinito Re: in cerca di consigli

    concordo con voi... ma non del tutto ... magari il terraio creato è temporaneo puo anche accettato... sta appunto chiedendo consigli su come poterla far stare meglio ... sulle lampade la penso esattamente come voi... sarebbe come quando si lasciano le luci accese ai polli per farli mangiare di continuo... la notte è notte anche per le tarte... ps. oggi alle mie ho messo una macedonia di erbe... ortica, radicchio e tarasacco... e a mio stupore... ha scanzato le prime due per andare a mangiare le fogle di tarasacco... l'altro ieri nemmeno lo aveva guardato quando glelo ho dato. :-)

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Esse
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: in cerca di consigli

    Grazie a tutti per le risposte, ma forse non mi sono spiegata bene....la tartaruga non l'ho acquistata io ovviamente...non lo avrei mai fatto per metterla in una gabbia...e il terrario è solo una soluzione temporanea per ovviare all'emergenza.
    Per quanto riguarda le erbe aromatiche, sono riuscita a trovare malva e ortica e gli sto dando della lattuga che però ho visto non essere il massimo, anche se la divora.Il tarassaco, pur essendo un erba così comune, sto facendo fatica a trovarlo.
    Le lampade a questo punto le abbandonerei e la metterei fuori...la tempreratura non mi sembra essere così rigida e la luce diretta del sole c'è e le ho creato delle zone dombra per ripararsi.

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: in cerca di consigli

    Certo, fuori è decisamente meglio Per le erbe cerca di trovarle e trapiantarle o seminarle il prima possibile, nel frattempo puoi integrare malva e ortica con verdure da supermercato come Cicorie, Indivia riccia e Indivia scarola, Radicchio...., sono le più ricche in calcio e nutrienti, lascia assolutamente perdere la lattuga e altro, nel frattempo procurati le selvatiche.
    Se ti va, posta una foto della tarta e del terrario ...ricordati che comunque dovrai ampliarlo per forza.

  8. #8
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: in cerca di consigli

    Citazione Originariamente Scritto da Esse Visualizza Messaggio
    ....la tartaruga non l'ho acquistata io ovviamente...non lo avrei mai fatto per metterla in una gabbia...e il terrario è solo una soluzione temporanea per ovviare all'emergenza
    Ciao Esse, mi sfugge quale sia la solulzione definitiva, non avendo un giardino non vedo alternative al fatto che la tarta venga tenuta in un "terrario".

    La soluzione più adatta sarebbe quella di cedere la tartaruga a chi la può allevare correttamente.

    Ciao
    lucio78 likes this.

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Carminetenace
    Località
    Cagnano Varano (FG)
    Sesso
    Messaggi
    98
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Tartarughe in possesso

    1 Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: in cerca di consigli

    Scusa 55 cm e lunga la tarta?

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di komodo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    740
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    203
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: in cerca di consigli

    Secondo me è più grande di un anno (2-3 se è quella nella foto). Occhio alla piramidalizzazione.

  11. #11
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: in cerca di consigli

    Ciao Esse condivido con quanto detto dagli altri.
    Non so dove sia stata comprata e sarebbe inoltre utile sapere come e dove sia stata allevata in precedenza.
    Probabilmente come ha fatto notare da Komodo difficilmente la tartaruga può avere un anno (se è quella della foto del profilo di Esse) ma avrà almeno 1-2 anni in più. E' vero che se allevata in terrario, saltando il letargo ed alimentata erroneamente ed abbondantemente potrebbe raggiungere anche un peso simile o avvicinarsici con una piramidalizzazione evidente. In questo caso però pur essendo piramidalizzata non lo ritengo possibile.
    Purtroppo mi preme assolutamente dirti che un esemplare di questa grandezza deve avere a disposizione diversi mq di spazio all'aperto per poter vivere e crescere sana e forte. Con il tempo poi richiederà sempre più spazio e non so come farai a potergli dare la vita dignitosa che merita. Capisco che non l'hai acquistata tu ed in fatto che tu ci tenga ma a volte è necessario avere il coraggio e la forza di privarsi di qualcosa che non si può mantenere/allevare come si dovrebbe.
    Per il fatto di metterla in terrario o fuori probabilmente sarebbe servito sapere come è stata allevata prima che la prendessi, se allevata in terrario per metterla fuori si aspetta che le temperature aumentino ed arrivi il caldo sopratutto che la temperatura minima non scenda più di tanto la notte.
    Spero tu faccia la scelta giusta per la tua tarta ovviamente ricordanti anche che per esssere detenuta legalmente è necessario avere la documentazione in questo caso un certificato cites in mano ed ovviamente la tarta deve avere il marcaggio con microchip.
    komodo and fabioPE like this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di Camilla
    Località
    lombardia
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Splendido forum...Salve a tutti!

    Citazione Originariamente Scritto da Eurydice Visualizza Messaggio
    Ciao esse, benvenuta!
    Purtroppo possiamo darti tutti i consigli possibili in merito all'allevamento della tarta (almentazione, letargo ecc..) ma tenere una Testudo hermanni in un terrario di 80x60 vanificherebbe tutti i buoni propositi, e mi sembra che anche tu ne sia consapevole.
    Va spostata in un giardino, oppure devi costruirle un mega terrario almeno di 2 metri per farle vivere una vita più che accettabile (anche se per me non dovrebbe essere "accettabile" ma più che dignitosa).
    Assolutamente va messa fuori al sole e all'aria, con dei ripari, e dovrà svolgere regolare letargo, perché ciò è fisiologico e molto importante per tutte le tartarughe, che devono rallentare il loro metabolismo, e prevenire eventuali disturbi di salute.
    Riguardo all'alimentazione evita di somministrare verdure da supermercato e fornisci solo erbe selvatiche (c'è tutto scritto nelle Schede alimentazione nella home) e la frutta solo una volta al mese non di più.

    Se non si ha il posto in cui tenere degli animali con esigenze specifiche, semplicemente, non li si prende...che senso ha fargli vivere una vita inadeguata?
    Scusa ma come farai quando la tarta diventerà più grande?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •