Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree5Likes
  • 2 Post By Eurydice
  • 1 Post By Eurydice
  • 2 Post By lillaghe

sistemazione per tartaruga di quasi un anno

Discussione sull'argomento sistemazione per tartaruga di quasi un anno contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti, avremmo intenzione di accogliere in casa una tartaruga terrestre (non so ancora la specie) di quasi un ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Morla
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    nessuna

    Predefinito sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Ciao a tutti, avremmo intenzione di accogliere in casa una tartaruga terrestre (non so ancora la specie) di quasi un anno, vissuta fino ad ora a casa di amici insieme ai fratellini.
    Abbiamo un giardino con terreno davanti casa e sarebbe, credo, l'ideale per lei.
    Mi domando se a quasi un anno è troppo piccola per stare in giardino (ovviamente in gabbia), per quanto concerne la temperatura (vivo a Bari), con l'autunno alle porte, e le piogge.
    Possiamo tenerla in giardino o va ancora tenuta in casa anche per il prossimo inverno? Andrebbe in letargo regolarmente in giardino o sarebbe a rischio?
    Grazie a tutti

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Ciao , ti ricordo che per detenere regolarmente una tartaruga è necessario il documento cites.
    Le tartarughe autoctone (come ad esempio le hermanni, che sono presenti anche allo stato selvatico nella tua regione) devono vivere sempre all'aperto, svolgere regolare letargo fin da piccole, pena uno scorretto sviluppo dell'apparato scheletrico e non solo.
    E' sempre utile informarsi prima di prendere un animale, sia a livello di allevamento che di legislazione.
    Spero che ti regolerai di conseguenza, hai tutto l'inverno per organizzarti dato che questo non è proprio il periodo idoneo per prendere una tartaruga essendoci di mezzo il pre-letargo e il letargo.
    Il consiglio che ti posso dare è quello di informarti bene sulla specie, dopodiché leggerti la scheda di allevamento e verificare che sia tutto in regola e che tu sia in grado di prendertene cura.
    Se hai domande siamo qui
    lillaghe and lucio78 like this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  3. #3
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Mi raccomando che l'animale abbia i documenti in regola e venga fatta la cessione con tutte le cure del caso
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Morla
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    nessuna

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Sulla questione documenti mi documento e chiedo, sinceramente non ne ho idea.
    Riguardo alla questione pre-letargo e letargo, la cosa migliore da fare quele sarebbe? Considerato che l'animale ha vissuto in casa fino ad oggi, se dovessimo prenderla in questo periodo sarebbe meglio farle fare l'inverno in casa o sistemarla fuori? Tenendo conto che in Puglia sarà difficile che le temperature si abbassino notevolmente nelle prossime settimane...
    Grazie per la tempestività e l'accoglienza :-)

  5. #5
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Le tertarughe terrestri devono essere fornite di doumenti CITES che ne certificano la provenienza da allevamento e non da bracconaggio: senza questi documenti qualora la Forestale ti trovi la tartaruga c'e' una sanzione da 7.500€ fino a 70.000 e un processo penale, per questo il nostro consiglio e' di non fare nulla fuorilegge anche perche' poi non potresti far riprodurre l'animale

    Per quello che riguarda il letargo e' sempre meglio farglielo fare se l'animale e' stato tenuto e alimentato a dovere
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Citazione Originariamente Scritto da Morla Visualizza Messaggio
    Considerato che l'animale ha vissuto in casa fino ad oggi
    Questa cosa è a dir poco preoccupante, le tartarughe devono vivere fuori. Mi auguro che il tuo conoscente le abbia tenute in un terrario corredato di lampade uvb (che simulano i raggi solari) estremamente importanti per tutte le tartarughe. Se non lo ha fatto c'è un'altissima probabilità che siano malate, non avendo potuto assimilare il calcio.
    Citazione Originariamente Scritto da Morla Visualizza Messaggio
    ...se dovessimo prenderla in questo periodo sarebbe meglio farle fare l'inverno in casa o sistemarla fuori?...
    Come ti ho già detto, devono stare fuori, perché far loro saltare il letargo è deleterio. Il fatto che vivi in Puglia fa sì che possano beneficiare ancora per un po' dei raggi solari. Assicurati che siano in salute, chiedendo al tuo conoscente come le ha allevate e alimentate fino ad ora. Per questo è sempre meglio informarsi prima di prendere un animale...è importante sapere che le tartarughe necessitano di sole e di terra sotto le zampe per poter vivere, di una alimentazione adeguata e in uno spazio idoneo.
    Excalibur likes this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Morla
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    nessuna

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Grazie a tutti delle preziose informazioni. Ricordo che c'era sempre la lampada accesa, non so se uvb.
    Da quel che ricordo mi disse che il primo inverno non potevano andare in letargo perchè rischiavano di morire, ma è un ricordo mio e potrei aver preso una cantonata.
    Chiedo ragguagli e vi aggiorno!

  8. #8
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Citazione Originariamente Scritto da Morla Visualizza Messaggio
    Sulla questione documenti mi documento e chiedo, sinceramente non ne ho idea.
    Riguardo alla questione pre-letargo e letargo, la cosa migliore da fare quele sarebbe? Considerato che l'animale ha vissuto in casa fino ad oggi, se dovessimo prenderla in questo periodo sarebbe meglio farle fare l'inverno in casa o sistemarla fuori? Tenendo conto che in Puglia sarà difficile che le temperature si abbassino notevolmente nelle prossime settimane...
    Grazie per la tempestività e l'accoglienza :-)
    Ciao Morla, considerate le circostanze complessive:

    - condizioni di allevamento fino ad oggi
    - vicinanza al letargo
    - situazione documenti probabilmente non in regola
    - sostanziale mancanza di informazioni da parte vostra sull'allevamento

    Il mio personale consiglio è di rimandare alla prossima primavera/estate l'acquisto di una tartaruga.

    Per quel periodo vi sarete potuti informare su tutti gli aspetti pratici e burocratici dell'allevamento di questi animali, non da meno avrete potuto trovare un allevatore serio che vi offre un animale sano e con tutti i documenti a posto.

    Ciao

  9. #9
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Ciao Moira. Condivido quanto scritto e consigliato dagli altri. Cio' non toglie che vivendo in Puglia sia possibile fare in modo ora di metterla all'aperto in un recinto protetto da rete in una zona adeguata per dimensioni e caratteristiche con una buona esposizione al sole , un terreno leggero e drenante, diversi ripari naturali con fieno ed erbe aromatiche, ciotola d' acqua e erbe selvatiche spontanee. Certo che i rischi rimangono come anche però il fatto che rimanendo al proprietario attuale possa saltare ulteriormente un altro letargo. Dove abiti di preciso in Puglia? Che temperature ci sono la notte e il giorno? Come è dove viene tenuta nello specifico attualmente la tarta? Ovviamente da non sottovalutare il lato della detenzione legale ed i rischi che si corrono.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  10. #10
    Assiduo
    L'avatar di Generale Lee
    Località
    Prov. Siena
    Sesso
    Messaggi
    948
    Discussioni
    26
    Like ricevuti
    241
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Testudo Hermanni Hermanni - 1.3.0Testudo Hermanni Boetgeri
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: sistemazione per tartaruga di quasi un anno

    Citazione Originariamente Scritto da lillaghe Visualizza Messaggio
    Ciao Morla, considerate le circostanze complessive:

    - condizioni di allevamento fino ad oggi
    - vicinanza al letargo
    - situazione documenti probabilmente non in regola
    - sostanziale mancanza di informazioni da parte vostra sull'allevamento

    Il mio personale consiglio è di rimandare alla prossima primavera/estate l'acquisto di una tartaruga.

    Per quel periodo vi sarete potuti informare su tutti gli aspetti pratici e burocratici dell'allevamento di questi animali, non da meno avrete potuto trovare un allevatore serio che vi offre un animale sano e con tutti i documenti a posto.

    Ciao
    Concordo in pieno il tuo consiglio

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •