Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11
Like Tree11Likes
  • 3 Post By kurtino
  • 2 Post By giom84
  • 3 Post By lillaghe
  • 1 Post By giom84
  • 2 Post By lillaghe

Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

Discussione sull'argomento Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti/e ho da poco finito da leggere il libro di Maurizio Bellavista e sinceramente ora mi trovo con ...

  1. #1
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Bubble Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Ciao a tutti/e
    ho da poco finito da leggere il libro di Maurizio Bellavista e sinceramente ora mi trovo con piu' interrogativi rispetto a prima e uno di quello piu' ricorrenti e' se fino ad ora ho allevato le testuggini nei modi piu' idonei alle loro necessita'...
    Apro questo post per sapere se anche voi avete letto questo libro che a parer mio per essere il primo che ho letto mi sembra abbastanza completo toccando temi importanti come letargo e riproduzione,ma anche per sapere se il vostro metodo di allevamento si avvicina a questo.
    Io personalmente ho sempre cercato di allevare le tarte nel migliori dei modi,soprattutto chiedendo suggerimenti su questo forum(colgo l'occasione di ringraziare tutti perché ha fatto crescere il mio bagaglio di esperienza)leggendo le schede di allevamento e scambiando pareri con i vari allevatori durante le fiere...
    -Uno dei punti che mi ha fatto riflettere e' stato quello riguardante l'igiene dei reciti pulendo i vari escrementi e disinfettando i recinti con Virkon disciolto in acqua ottimo per ditruggere la carica microbica.(cosa che io fino ad ora non ho mai fatto).
    -Un altro e' quello di entrare in un recinto con una calzatura(ad esempio uno stivale)per procedere con le varie operazioni di igiene ma dopo aver finito prima di entrare in un altro recinto sterilizzare gli stivali visto che possono essere uno dei vicoli di contagio nel caso uno degli esemplari possa essere infetto.
    -Usare senpre dei guanti in lattice per maneggiare tarte di differenti recinti ecc...
    Scusate se mi sono prolungato,ma infine voi cosa ne pensate a riguardo?

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    È tutto giusto quello che scrivi. Io cerco sempre di stare attento, non mi metto i guanti ma mi lavo sempre le mani abbondantemente quando maneggio tarta di terrari diversi. L igiene è molto importante, avendo un occhio di riguardo si possono evitare grossi problemi..

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di marquinho80
    Località
    prov. di Ancona
    Sesso
    Messaggi
    130
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    66
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Ho letto il libro e l'ho trovato molto molto interessante! Riguardo l'aspetto stivali-guanti ti faccio innanzitutto una domanda, che specie allevi? I

  4. #4
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Ciao Marquino per ora thh e thb messi in recinti separati.
    Gli esemplari che allevo hanno tutti eseguito un controllo dal veterinario dove per ora l'esame delle feci è risultato negativo.
    Da quello che ho letto se non sbaglio le piu' soggette a patologie e possono contribuire al contagio sono le tgi.
    marquinho80 and Eurydice like this.

  5. #5
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Ciao Giom, premesso che tutti abbiamo a cuore la salute delle nostre tarte, penso che tutto vada rapportato al tipo di allevamento che hai:

    - specie presenti
    - numero di esemplari
    - spazio a disposizione
    - scopo dell'allevamento

    Se l'allevamento è una fonte di reddito o di studio le precauzioni saranno necessariamente maggiori.

    Personalmente avendo 6 esemplari poco più che baby e della stessa specie non ho mai pulito il recinto.

    Gli unici accorgimenti che adotto sono:
    - cambiare quasi quotidianamente l'acqua e pulire il contenitore con una spugna
    - togliere eventuali escrementi presenti nei rifugi
    - cambiare la paglia quando vedo tracce di muffa o marciume
    - se faccio il bagnetto a inizio stagione lo faccio a una tartaruga alla volta cambiando sempre l'acqua e pulendo il recipiente

    Ovviamente tutto questo se tutte le tarte sono in condizioni di apparente salute.

    Ciao

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di marquinho80
    Località
    prov. di Ancona
    Sesso
    Messaggi
    130
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    66
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Premesso che non ho esperienza per poter dispensare consigli e che la prudenza non è mai troppa, con la mia domanda volevo proprio arrivare a sapere se avevi delle TG. CREDO che se hai soltanto TH e non introduci/vieni in contatto con altri esemplari puoi abbassare il livello di precauzione. Ma è il punto di vista di un novellino, eh!

  7. #7
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Sì, in caso di presenza di Testudo graeca bisogna prendere precauzioni particolari essendo questa specie portatrice di herpes virus che è mortale per le Testudo hermanni.


    Qui c'è un'ampia discussione in merito Herpes virus e quarantena esemplari

    Ciao

  8. #8
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Quindi posso dire che allevando thh e thb riduco di molto rischi di contagio di patologia non avendo tg?

  9. #9
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    almeno per quanto riguarda herpes virus.
    Per il resto ti suggerisco di leggere questa scheda

    http://www.tartarugando.it/content/179-patologie-delle-tartarughe.html


    Ciao
    Ultima modifica di lillaghe; 17-10-2014 alle 15:26

  10. #10
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Ciao Illaghe il mio allevamento e' composto da 2 recinti separati,in uno ci sono 2 femmine adulte di thh + 1 maschio sempre adulto mentre nell'altro 1 femmina di thb adulta +1 maschio sub-adulto di 8 anni.
    i recinti sono di media grandi tutti e due sui 15m°2 sempre soleggiati anche se a seconda della rotazione del sole si creano zone di ombra visto che sono situati in mezzo a un uliveto.
    Solo temporaneamente nel recinto delle thb e prensenrte una th(her) che avevo preso due anni fa ma che in nuova stagione cedero' per non avere piu' di una sottospecie nello stesso recinto.
    Purtroppo il problema e' stato che quando la presi ero convinto che fosse una thb ma col passare del tempo nel forum,mi hanno fatto notare l'assenza della scaglia inguinale.
    Comunque non allevo a scopo di reddito,infatti lascio incubare sempre naturalmente lasciando fare alla natura il suo corso(quest'anno su 16 uova solo 4 sono state le schiuse anche se questo e' stato dovuto alla cattiva stagione)anche se un giorno quando non riusciro' più a contenere piu' di tanti esemplari a malincuore una parte verranno ceduti.
    lillaghe likes this.

  11. #11
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Allevamento,Igiene dei recinti,Tecniche di allevame,quarantene

    Citazione Originariamente Scritto da giom84 Visualizza Messaggio
    il mio allevamento e' composto da 2 recinti separati,in uno ci sono 2 femmine adulte di thh + 1 maschio sempre adulto mentre nell'altro 1 femmina di thb adulta +1 maschio sub-adulto di 8 anni.
    i recinti sono di media grandi tutti e due sui 15m°2 sempre soleggiati anche se a seconda della rotazione del sole si creano zone di ombra visto che sono situati in mezzo a un uliveto.
    Solo temporaneamente nel recinto delle thb e prensenrte una th(her) che avevo preso due anni fa ma che in nuova stagione cedero' per non avere piu' di una sottospecie nello stesso recinto.
    Purtroppo il problema e' stato che quando la presi ero convinto che fosse una thb ma col passare del tempo nel forum,mi hanno fatto notare l'assenza della scaglia inguinale.
    Mi sembra che tu ti sia organizzato molto bene

    Citazione Originariamente Scritto da giom84 Visualizza Messaggio
    Comunque non allevo a scopo di reddito
    Su questo vorrei precisare il mio pensiero, ovvero se dall'allevamento e vendita delle tartarughe dipendesse parte del reddito della mia famiglia ovviamente adotterei tutte le precauzioni in termini di tempo e denaro per garantirne la salute perchè una moria diffusa costituirebbe un grosso problema che va oltre la salute degli animali.

    Diversamente se tengo alcuni animali per passione, adotto le norme basilari di igiene e intervengo nei casi sospetti.

    Ciao

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •