Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 35
Like Tree31Likes

progettazione nuovi recinti/problema pantegane

Discussione sull'argomento progettazione nuovi recinti/problema pantegane contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; ciao a tutti in questi giorni sto volutando il fatto di migliorare i recinti delle tarte visto che sto notando ...

  1. #1
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Bubble progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    ciao a tutti
    in questi giorni sto volutando il fatto di migliorare i recinti delle tarte visto che sto notando in questi giorni che per tutto l'arco della giornata e' sempre ben soleggiato ma allo stesso tempo gli alberi di ulivi creano molti spazi di ombra...
    Ora vorrei spostare il tutto in un punto in cui quest'ultimi non ci sono e' il terreno e' sempre soleggiato per tutto l'arco della giornata.
    Ma qui nasce il problema:
    il terreno che ho e' delimitato da un piccolo ruscello che ospita molti ratti(pantegane)che dalla dimensione sono facilmente scambiati per gatti.
    Secondo voi basta interrare una rete metallica a maglie fine per una altezza di 1m per il perimetro del recinto?
    o mi conviene chiudere il recinto anche sotto?

    - - - Aggiornato - - -

    lillaghe likes this.

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di tartamilla
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    686
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    630
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Thb

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    magari bastasse, quelle bestiacce riescono a passare dappertutto, per loro scavare 1 metro sottoterra non è un problema e poi in ogni caso possono arrampicarsi anche sopra la rete
    l'ESPERIENZA non si compra al supermercato

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Citazione Originariamente Scritto da giom84 Visualizza Messaggio
    sto notando in questi giorni che per tutto l'arco della giornata e' sempre ben soleggiato ma allo stesso tempo gli alberi di ulivi creano molti spazi di ombra...
    Se è così è perfetto! ci deve essere sole ma anche ombra, dov'è il problema? Quante ore di sole hanno a disposizione esattamente le tartarughe?
    Prima di traslocarle in un luogo pericoloso penserei per bene a tutti i pro e i contro....i topi, soprattutto se così grossi, fanno danni irreparabili....
    tartamilla likes this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  4. #4
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Purtroppo sono bestie troppo intelligenti e trovano sempre il modo di infiltrarsi anche attraverso le barriere più ferree.
    L'unico modo per tenerli lontani è quello di adottare un paio di gatti.

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Tartalio
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    88
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Purtroppo topi, ratti e affini sono capaci di penetrare e arrampicarsi (quasi) ovunque, agevolati dal fatto di non avere un vero e proprio scheletro, ma una struttura cartilaginea molto flessibile. Anche io ne ho beccati diversi e di varie dimensioni in giardino (dai topolini di campagna lunghi pochi centimetri ai ratti che sembravano gatti), con la conseguenza di dover organizzare un vero e proprio olocausto ai loro danni (5 vittime nelle ultime 3 settimane).

    Tuttavia, se adotti alcuni accorgimenti puoi riuscire a isolare bene il recinto delle testuggini. Evita basi in cemento, perché limitano il drenaggio. Ti consiglio di effettuare uno scavo di almeno 50 centimetri e di ricoprire il fondo con una rete metallica elettrosaldata zincata a maglia da 10 o massimo 12 millimetri (da Bricoman costa sui 25 euro per un rotolo da 10x1 mt). Fai salire la rete anche lungo il bordo, lasciando fuori una decina di centimetri in più da ripiegare alla fine su quest'ultimo, e assicurati di unirla bene nel caso utilizzassi più rotoli affiancati (puoi sovrapporre i bordi per 1 o 2 maglie e utilizzare fascette di plastica ogni 2-3 maglie per fissarli). Poi riempi il fondo con uno strato di almeno 5 centimetri di ghiaia, sul quale posare un altro strato di un centimetro di sabbione di fiume. Quindi monta le sponde del recinto (almeno una settantina di centimetri tra parte interrata e parte esterna): puoi farle in legno (trattato con almeno 2 passate di impregnante all'acqua), mettendole all'interno della rete e fissando quest'ultima con punte metalliche ogni 2-3 maglie, oppure con tufo/mattoni (sempre all'interno) sui quali ripiegare la rete da fissare poi con un po' di cemento. Riempi il recinto con almeno 40/50 centimetri di terra morbida mista (col tempo tenderà ad abbassarsi). Infine, realizza una copertura su tutta l'area del recinto, con telaio in legno sul quale montare la stessa rete metallica usata per il fondo, avendo cura di prevedere almeno un paio di aperture per ispezione e manutenzione. Assicurati di aver fissato bene la copertura ai bordi del recinto e di non aver lasciato fessure.
    Un bunker del genere sarà difficilmente espugnabile da qualsiasi tipo di animale, topi compresi. Se poi vuoi stare ancora più sicuro, puoi lasciare lungo il perimetro esterno un paio di tavolette con colla, alle quali resteranno appiccicati tutti i roditori intenzionati a far visita alle tue amiche (purtroppo ci cascano anche le lucertole). Io compro quelle già pronte nei negozi di ferramenta, costano un paio di euro ciascuna e sono cosparse di una colla particolare il cui odore attira irresistibilmente i topi.
    Dopo tutta questa faticaccia, non ti resta altro da fare che goderti le tue testuggini.
    Dimenticavo: attenzione a dove metti i piedi... (:

    Aggiungo anche che ho sentito parlare di dissuasori a ultrasuoni, qualcuno su questo forum li ha usati e l'argomento è stato approfondito in qualche discussione passata. Non saprei dirti la reale efficacia, alcuni dicono che funzionino. Io, francamente, ho evitato di acquistarli perché non ci sono ancora certezze su quanto gli ultrasuoni siano effettivamente innocui per altre specie animali (uccelli, cani, gatti, oltre - ovviamente - alle stesse tartarughe). Avendone molte in giardino, ho preferito non arrecare loro disturbo e limitarmi a realizzare un recinto a prova d'intrusione, continuando con lo sterminio dei topi.
    Ultima modifica di Tartalio; 19-10-2014 alle 12:23
    Excalibur and mercurees like this.

  6. #6
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Citazione Originariamente Scritto da Tartalio Visualizza Messaggio
    Se poi vuoi stare ancora più sicuro, puoi lasciare lungo il perimetro esterno un paio di tavolette con colla, alle quali resteranno appiccicati tutti i roditori intenzionati a far visita alle tue amiche (purtroppo ci cascano anche le lucertole). Io compro quelle già pronte nei negozi di ferramenta, costano un paio di euro ciascuna e sono cosparse di una colla particolare il cui odore attira irresistibilmente i topi.
    Dopo tutta questa faticaccia, non ti resta altro da fare che goderti le tue testuggini.
    Concordo tutto quanto descritto per la costruzione del bunker, tranne che per le tavolette cosparse di colla.
    I topi sono bestiole estremamente intelligenti, mandano sempre in avanscoperta il più debole e debilitato del gruppo, per assaggiare quello che c'è da assaggiare, aspettando la reazione e quandro vedranno che il loro "esploratore" è rimasto appiccicato alla tavoletta, gireranno alla larga di tutte le tavolette che incontreranno.
    Eurydice and Silvia81 like this.

  7. #7
    Contributor
    L'avatar di Silvia81
    Località
    Centro Italia
    Sesso
    Messaggi
    758
    Discussioni
    32
    Like ricevuti
    973
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Poche hh

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Ciao! Purtroppo anch'io ho lo stesso problema! Qui da me i ratti sono grandi come i miei porcellini d'india! Ho notato però che "girano" sono al calare del sole. .. per le mie tartarughe mi sono organizzata così:
    1) chiudo le entrate delle casette dove le mie tarte vanno a dormire di notte, con una rete elettrosaldata a maglie 1 cm x 1 cm. La fisso ben bene in modo da non poter essere rimossa.
    2) Nel recinto ho collocato molti batuffoli di ovatta imbevuti di olio essenziale di menta piperita (da sostituire ogni 2 settimane) ed ho messo anche cespuglietti di questa pianta, intorno ai recinti. Pare che i ratti/topi, non sopportino l'odore di questa pianta.
    3) Ho 2 bei gattoni (9 e 15 anni e mezzo) che puntualmente fanno i bisognini sul / e dentro il recinto delle mie tartarughe ( i gatti sono un maschio ed una femmina). Comunque i gatti ed i loro"odori" credo siano il deterrente più efficace per i topi!
    4)In prossimità dei recinti ho tolto tutto ciò che possa permettere ai topi di trovare rifugio, tipo cespugli troppo fitti, cataste di legna da ardere ( quest'ultima li attira terribilmente! !)
    Spero che queste precauzioni bastino...

  8. #8
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Citazione Originariamente Scritto da Silvia81 Visualizza Messaggio
    Ciao! Purtroppo anch'io ho lo stesso problema! Qui da me i ratti sono grandi come i miei porcellini d'india! Ho notato però che "girano" sono al calare del sole. .. per le mie tartarughe mi sono organizzata così:
    1) chiudo le entrate delle casette dove le mie tarte vanno a dormire di notte, con una rete elettrosaldata a maglie 1 cm 1 cm. La fisso ben bene in modo da non poter essere rimossa.
    2) Nel recinto ho collocato molti batuffoli di ovatta imbevuti di olio essenziale di menta piperita (da sostituire ogni 2 settimane) ed ho messo anche cespuglietti di questa pianta, intorno ai recinti. Pare che i ratti/topi, non sopportino l'odore di questa pianta.
    3) Ho 2 bei gattoni (9 e 15 anni e mezzo) che puntualmente fanno i bisognini sul / e dentro il recinto delle mie tartarughe ( i gatti sono un maschio ed una femmina). Comunque i gatti ed i loro"odori" credo siano il deterrente più efficace per i topi!
    4)In prossimità dei recinti ho tolto tutto ciò che possa permettere ai topi di trovare rifugio, tipo cespugli troppo fitti, cataste di legna da ardere ( quest'ultima li attira terribilmente! !)
    Spero che queste precauzioni bastino...

    - - - Aggiornato - - -

    Ciao! Purtroppo anch'io ho lo stesso problema! Qui da me i ratti sono grandi come i miei porcellini d'india! Ho notato però che "girano" sono al calare del sole. .. per le mie tartarughe mi sono organizzata così:
    1) chiudo le entrate delle casette dove le mie tarte vanno a dormire di notte, con una rete elettrosaldata a maglie 1 cm x 1 cm. La fisso ben bene in modo da non poter essere rimossa.
    2) Nel recinto ho collocato molti batuffoli di ovatta imbevuti di olio essenziale di menta piperita (da sostituire ogni 2 settimane) ed ho messo anche cespuglietti di questa pianta, intorno ai recinti. Pare che i ratti/topi, non sopportino l'odore di questa pianta.
    3) Ho 2 bei gattoni (9 e 15 anni e mezzo) che puntualmente fanno i bisognini sul / e dentro il recinto delle mie tartarughe ( i gatti sono un maschio ed una femmina). Comunque i gatti ed i loro"odori" credo siano il deterrente più efficace per i topi!
    4)In prossimità dei recinti ho tolto tutto ciò che possa permettere ai topi di trovare rifugio, tipo cespugli troppo fitti, cataste di legna da ardere ( quest'ultima li attira terribilmente! !)
    Spero che queste precauzioni bastino...
    Tutte precauzioni in più che hai preso, ma sono più che sufficienti i due gattoni ed i topastri lo sanno benissimo.

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di Tartalio
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    88
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Citazione Originariamente Scritto da Excalibur Visualizza Messaggio
    Concordo tutto quanto descritto per la costruzione del bunker, tranne che per le tavolette cosparse di colla.
    I topi sono bestiole estremamente intelligenti, mandano sempre in avanscoperta il più debole e debilitato del gruppo, per assaggiare quello che c'è da assaggiare, aspettando la reazione e quandro vedranno che il loro "esploratore" è rimasto appiccicato alla tavoletta, gireranno alla larga di tutte le tavolette che incontreranno.
    Io, invece, ho riscontrato il comportamento opposto. Dopo che il primo topo è rimasto appiccicato nella tavoletta, altri due, nel tentativo (forse) di salvarlo, sono rimasti attaccati. In pratica, con una tavoletta ho preso 3 topi nel giro di un pomeriggio. Da me funzionano alla grande. Peccato solo che catturino anche un sacco di lucertole.

  10. #10
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Citazione Originariamente Scritto da Tartalio Visualizza Messaggio
    Io, invece, ho riscontrato il comportamento opposto. Dopo che il primo topo è rimasto appiccicato nella tavoletta, altri due, nel tentativo (forse) di salvarlo, sono rimasti attaccati. In pratica, con una tavoletta ho preso 3 topi nel giro di un pomeriggio. Da me funzionano alla grande. Peccato solo che catturino anche un sacco di lucertole.
    E' il primo caso che sento, probabilmente gli altri due erano rincogliniti, come dicevo hanno una capacità visiva tale di captare il pericolo, che lo evitano proprio.
    lillaghe likes this.

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di Tartalio
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    88
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Saranno pure rin#######iti, comunque a me non dispiace affatto. (:

  12. #12
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Citazione Originariamente Scritto da Tartalio Visualizza Messaggio
    Saranno pure rin#######iti, comunque a me non dispiace affatto. (:
    No, anzi, visto che il sistema ti funziona, meglio continuare.
    Tartalio likes this.

  13. #13
    Assiduo
    L'avatar di tartamilla
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    686
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    630
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Thb

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    esperienza della settimana scorsa:
    mentre pulivo dalle erbacce l'aiola,accompagnato dal gatto che gironzola per casa, dove ci sono le piante di menta piperita, da sotto un sasso ornamentale, sono spuntate 6 ........moreje (topini)................ ho dedotto che la menta non funziona! e ho pure imparato che il gatto gironzola attratto dai sorci, ma loro se ne infischiano............. se sono ratti poi è il gatto che scappa!!!

    sto provando da un anno gli ultrasuoni,ma oggi a fianco del paletto è spuntato un buco così.... spero siano i ricci

    ed è per loro che non uso trappole a scatto o colle, ho paura che rimangano stecchiti oltre che ai topi anche ricci, uccelli, lucertole.......
    uso tuttavia il trappolone con la porta che si chiude, almeno vedo chi prendo........ in sequenza le ultime prede sono state: 1 riccio (liberato in luogo sicuro) e 2 pantegane che stranamente sono morte dentro al trappolone di loro spontanea volontà, a dimostrazione del fatto che mandano avanti gli animali più vecchi e debilitati per testare il terreno
    Excalibur likes this.
    l'ESPERIENZA non si compra al supermercato

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di Tartalio
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    88
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    I gatti sono ottimi cacciatori di topi fin quando non vengono alimentati dall'uomo. Nel momento in cui non hanno più necessità di cacciare per procurarsi il cibo, catturano i topi soltanto saltuariamente, per gioco, e a volte non li uccidono nemmeno. Ergo, se volete adottare un gatto per tenere lontani i roditori, non dategli da mangiare.
    lillaghe likes this.

  15. #15
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito re: progettazione nuovi recinti/problema pantegane

    Purtroppo ratti e topi sono da sempre una calamità per la razza umana e non solo...........................
    Sono millenni che si tenta di debellarli e non ci si è ancora riusciti e mai ci si riuscirà..........................
    Dovebbre risuscitare il pifferaio magico.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •