Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree2Likes
  • 2 Post By kurtino

Letargo ... che fare?

Discussione sull'argomento Letargo ... che fare? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Letargo .... che fare? Il dubbio amletico di ogni allevatore alle prime nascite. Io non sono una neofita, ho almeno ...

  1. #1
    Bannato
    L'avatar di tessoro
    Località
    matera
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    07.13.18-Testudo hermanni 0.1.0-Claudius angustatus

    Predefinito Letargo ... che fare?

    Letargo .... che fare?
    Il dubbio amletico di ogni allevatore alle prime nascite. Io non sono una neofita, ho almeno 10 annate di riproduzioni alle spalle, quest' anno però è speciale, penso di potermi considerare a pieno titolo "allevatore", ho avuto la prima riproduzione di una femmina nata da me. Che faccio? Il letargo è sicuramente la scelta più naturale però ho avuto delle brutte esperienze con i piccoli, per anni ho fatto saltare il primo letargo col risultato di avere uno sviluppo un po' accelerato e segni di piramidalizzazione, di contro quando mi sono decisa a fare una scelta più naturale ho avuto diversi decessi pur essendosi tutte puntualmente svegliate in primavera, ma una tartaruga che si sveglia dal letargo non vuol dire che lo abbia superato, bisogna aspettare che il metabolismo riprenda a pieno ritmo e che le temperature raggiungano il punto critico. Non so che fare.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Letargo ... che fare?

    Io farei fare alla natura.. Tu però hai più esperienza di me..
    pollon77 and lillaghe like this.

  3. #3
    Contributor
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    1,621
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    1037
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: Letargo ... che fare?

    O.T. ma non posso non notare la tua icona, troppo forte

  4. #4
    Bannato
    L'avatar di tessoro
    Località
    matera
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    07.13.18-Testudo hermanni 0.1.0-Claudius angustatus

    Predefinito Re: Letargo ... che fare?

    Bhe …. Non mi siete di molto aiuto ma in effetti la mia
    decisione è presa, quest’ anno i piccoli saltano il letargo, vorrei rivedere i parametri di stabulazione. Forse dovrei cambiare titolo alla discussione.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da kurtino Visualizza Messaggio
    Io farei fare alla natura.. Tu però hai più esperienza di me..

    Kurtino se hai bisogno di consigli ….. scherzo, se l’ esemplare del tuo avatar l’ hai allevato tu non ne hai bisogno, è splendido!

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Momikk Visualizza Messaggio
    O.T. ma non posso non notare la tua icona, troppo forte
    Anche il tuo avatar non scherza, passano gli anni ma l’
    emozione della nascita non scema mai.
    Ultima modifica di tessoro; 01-10-2015 alle 10:22

  5. #5
    Assiduo
    L'avatar di Passguor
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    771
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    333
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo: hermanni, marginata

    Predefinito Re: Letargo ... che fare?

    Avendo espresso tu stessa vantaggi e svantaggi per ognuna delle 2 opzioni c'è poco altro da dire..
    A me però ne viene in mente una terza, cioè potresti predisporre una serra fredda dove posizionare i cuccioli dopo il risveglio dal letargo. Sicuramente aiuterà ad assorbire gli sbalzi di temperatura, i classici colpi di coda dell'inverno, che si possono verificare ad inizio primavera.
    facebook.com/TestudoEste

  6. #6
    Bannato
    L'avatar di tessoro
    Località
    matera
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    07.13.18-Testudo hermanni 0.1.0-Claudius angustatus

    Predefinito Re: Letargo ... che fare?

    La serra fredda, ne sento parlare spesso e mi affascina, però non ho lo spazio e poi in serra fredda.... dovrei mettere la uv?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •