Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 5 di 5

Baby Hermanni, preparazione al letargo e altri accorgimenti

Discussione sull'argomento Baby Hermanni, preparazione al letargo e altri accorgimenti contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao ragazzi! Ormai ci conosciamo, e come voi sapete ho delle piccole hermanni nate dalla mia amata tartaruga (Ŕ stata ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Testudo_dan
    LocalitÓ
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Info Baby Hermanni, preparazione al letargo e altri accorgimenti

    Ciao ragazzi!
    Ormai ci conosciamo, e come voi sapete ho delle piccole hermanni nate dalla mia amata tartaruga (Ŕ stata una sorpresa anche per me la nascita di questi pargoletti).
    Adesso ho bisogno di una mano da parte vostra per preparare al meglio il loro letargo!
    L'alimentazione in questo periodo si Ŕ basata su scarola, radicchio e erbe di campo quando le trovavo.
    Si sono sempre alimentate voracemente e sempre state in salute.
    Adesso che le temperature qui in sicilia si stanno abbassando, sonnecchiano parecchio e oggi non credo abbiano mangiato (o se l'hanno fatto comunque non parecchio).
    Sono in una zona creata appositamente per loro nell'attesa che crescano un p˛.
    Allora, posto che conto di mandarle in letargo, lo vorrei fare con tutti gli accorgimenti del caso:
    voi che consigli avete?
    Dite che Ŕ opportuno farmi seguire da un veterinario (comunque ho una discreta esperienza con l'esemplare adulto)?
    Io sono per lasciar fare alla natura, ma il cambio di stagione in Sicilia, ultimamente sta diventando sempre pi¨ strano, ci possono anche esser giorni di scirocco dove la temperatura risale a valori estivi, anche se oggi piove e ci sono 20 gradi.
    Voi che consigliate?
    Posto che faranno il letargo in un ambiente riparato, non vorrei non abbiano ancora accumulato le scorte necessarie per affrontare un letargo e risvegliarsi.
    Accetto qualunque critica/consiglio da parte vostra.

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    LocalitÓ
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Baby Hermanni, preparazione al letargo e altri accorgimenti

    Lascia fare a loro.
    ╔ sufficiente che il recinto sia protetto da predatori e con luoghi adatti a rifugiarsi.
    Qui trovi la scheda sul letargo Tartarugando - Scheda informativa sul letargo delle tartarughe terrestri
    Ciao

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Testudo_dan
    LocalitÓ
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Baby Hermanni, preparazione al letargo e altri accorgimenti

    Insomma: Ŕ consigliato l'esame delle feci per gli esemplari e anche la misurazione del peso?

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di maso67
    LocalitÓ
    torino
    Sesso
    Messaggi
    275
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    165
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    varie

    Predefinito Re: Baby Hermanni, preparazione al letargo e altri accorgimenti

    Qui nel profondo nord tutto fila sempre liscio, con temperature abbondantemente sotto lo zero; a Palermo non penso proprio ci siano problemi...lascia fare a loro, Ŕ la scelta migliore

  5. #5
    Bannato
    L'avatar di tessoro
    LocalitÓ
    matera
    Sesso
    Messaggi
    94
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    07.13.18-Testudo hermanni 0.1.0-Claudius angustatus

    Predefinito Re: Baby Hermanni, preparazione al letargo e altri accorgimenti

    Non utilizzare un posto troppo riparato, a volte al sud il problema Ŕ inverso, le temperature le tengono attive e possono consumare le scorte accumulate, Ŕ un bene che si prendano tutta la pioggia che dovesse arrivare. Preoccupati di ripararle solo da eventuali predatori. Se le pesi potrai valutare il loro stato di salute e di idratazione ripesandole qualora le dovessi vedere in giro.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •