Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 20
Like Tree27Likes

Nuovi possessori di tartarughine

Discussione sull'argomento Nuovi possessori di tartarughine contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Buongiorno a tutti e piacere di conscervi. Da qualche mese leggo il forum e ho deciso di scriverci. Purtroppo inizio ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di alex83s
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Hermanni

    Predefinito Nuovi possessori di tartarughine

    Buongiorno a tutti e piacere di conscervi. Da qualche mese leggo il forum e ho deciso di scriverci.
    Purtroppo inizio con una brutta notizia. Avevamo 2 baby tartarughe (mi aiuterete a scoprire la specie).
    Una delle 2 però è morta. Da appena ci sono state regalate, la più grande è sempre stata troppo "triste" rispetto alla piccola. Quest'ultima corre, mangia, si arrampica; l'altra sempre mezzo addormentata, poi gli si è chiuso un occhio e per aiutarla a riaprirlo gli mettevamo acqua tiepida e funzionava. Ma il giorno dopo uguale. Poi si addormentava ancora di più e credevamo che stesse andando in letargo e abbiamo deciso di non stressarla più di tanto. L'altra mattina però la trovo immobile nella stessa posizione della sera prima (erano in casa in una scatola momentaneamente) in una chiazza grossa di urina probabilmente. Da li ho capito che era successo qualcosa; dopodichè ho notato gli occhi infossarsi e la conferma quindi che è morta con molto molto dispiacere. L'altra per fortuna è sempre arzilla nel terrario all'esterno; ogni tanto tenta di andare in letargo ma la svegliamo (magari è un grave errore) perchè mangia continuamente e ho letto che le baby dovrebbero rimanere a digiuno prima del letargo per evitare problemi.

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    L'errore più grave è quello di prendere animali di cui non si sa la specie e di conseguenza neanche il mantenimento in cattività!se non sai che animale ti regalano mi spieghi in che maniera lo allevi?

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di alex83s
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Hermanni

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Tu invece sei nato con questa passione e hai saputo fare tutto bene dal primo giorno?
    Se uno scrive su un forum é perché magari vuole imparare qualcosa che non sa.

  4. #4
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Questi forum nascono per questo...chi più chi meno tutti quando intraprendono l'allevamento commettiamo degli errori io compreso,nessuno nasce imparato...ma quello che volevo farti capire è che nel momento in cui ti hanno regalato queste tartarughe avresti dovuto aprire subito il post in modo da ricevere subito dei buoni consigli e sicuramente non sarebbero arrivati a punto di morte...
    Turtle77 likes this.

  5. #5
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Posta qualche foto così puoi ricevere più consigli sull'allevamento perché poi il fatto che si stia alimentando in questo periodo non è normale

  6. #6
    Assiduo
    L'avatar di Passguor
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    771
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    333
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo: hermanni, marginata

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Ciao e benvenuto.
    Tra tutte le cose, quella che mi lascia maggiormente interdetto è questa:
    Citazione Originariamente Scritto da alex83s Visualizza Messaggio
    ..ogni tanto tenta di andare in letargo ma la svegliamo (magari è un grave errore) perchè mangia continuamente e ho letto che le baby dovrebbero rimanere a digiuno prima del letargo per evitare problemi.
    Dovrebbe già essere in letargo! Tenta di andare, ma la svegliate......
    Mi dispiace dirtelo, ma leggendo ciò che scrivi traspare una superficialità incredibile.
    E' tutto sbagliato.
    La domanda sembra polemica, ma ti assicuro che non lo è: cosa hai letto nei mesi precedenti su questo forum per arrivare ad attuare una simile gestione di questi sfortunati animali?
    Altra cosa: sono animali protetti dalle convenzioni internazionali e la loro detenzione senza le opportune certificazioni è illegale. Nel caso in cui si venga pizzicati ci sono multe per migliaia di euro e processo penale (penale significa possibilità di carcere).
    Se vuoi salvare la vita alla superstite ti conviene allestire un terrario come si deve e farle saltare il letargo con TUTTE le accortezze del caso.
    Bisogna avere rispetto per gli animali ed informarsi, sempre! Farlo dopo è sempre troppo tardi. Gli errori sono quasi sempre fatali anche con animali come le tartarughe che, come ogni altro vero appassionato ti potrà confermare, hanno bisogno di veramente poco per condurre una bella vita ed in piena salute.
    Ultima modifica di Passguor; 09-01-2016 alle 17:31
    vittitarte likes this.
    facebook.com/TestudoEste

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di alex83s
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Hermanni

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    So cosa é il CITES

  8. #8
    Assiduo
    L'avatar di Passguor
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    771
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    333
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo: hermanni, marginata

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Citazione Originariamente Scritto da alex83s Visualizza Messaggio
    So cosa é il CITES
    Citazione Originariamente Scritto da alex83s Visualizza Messaggio
    ..(mi aiuterete a scoprire la specie).
    Bene, la specie c'è scritta sopra
    facebook.com/TestudoEste

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Fral
    Località
    Olbia
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Salve, sono l altra proprietaria delle tartarughina. Purtroppo abbiamo fatto degli errori ma sempre in buona fede e con tutto l amore possibile, ho sofferto molto per la morte prematura di una delle piccole. Credo che in questo forum ci siano persone esperte ma anche chi non lo è, difatti proprio qui avevo letto di non far andare la tartaruga baby in letargo, di non farla andare sotto un peso minimo di 12/13 grammi ( la nostra ne pesa 9) e soprattutto di non farla andare se aveva mangiato da poco. Quando mi sono permessa di toglierla dalla terra sotto cui si era adagiata la piccola aveva appena mangiato, tant è che aveva ancora del cibo in bocca. Quindi vi chiedo: quanto dovrebbe stare a digiuno prima del letargo?ogni quanto andrebbe pesata?

  10. #10
    Assiduo
    L'avatar di Passguor
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    771
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    333
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo: hermanni, marginata

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    La tua domanda si basa su un concetto sbagliato: le tartarughe NON devono stare a digiuno prima del letargo.
    Per dirla in breve, questi animali subiscono un rallentamento delle funzioni metaboliche dovuto principalmente all'abbassamento della temperatura (anche il fotoperiodo fa la sua parte). Una delle conseguenze di questo rallentamento è la sospensione dell'alimentazione prima del letargo. Quindi non saremo noi a smettere di somministrare cibo, ma sarà lei a rifiutarlo. L'unica accortezza da avere è fornire una alimentazione leggera in autunno, in modo da non invogliarle forzatamente a mangiare con cibi eccessivamente succulenti.
    Il concetto di letargo poi non è un interruttore on/off accomunabile al concetto di sonno/veglia. Questa fase, tassativamente necessaria per i nostri amati rettili europei mediterranei, segue tassativamente i stagionali e la cessazione o la ripresa delle attività non durano ore o minuti, ma giorni o anche settimane.
    Ultima modifica di Passguor; 09-01-2016 alle 20:14
    maso67 and Solenoide like this.
    facebook.com/TestudoEste

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Ciao Fral, in genere prima di interrarsi le tartarughe smettono di cibarsi per una o due settimane, a seconda dei casi. Se le temperature in Sardegna sono ancora sopra i 10 gradi è possibile che non si interri e continui a mangiare, tieni conto che il letargo inizia quando le temperature sono stabilmente al di sotto dei 10 gradi. Ciò che non devi assolutamente fare è manipolarla e spostarla a seconda di come la pensi tu, se mangia lasciala mangiare (senza mettere cibi troppo pesanti, limitati alle cicorie) se si interra, lasciala interrata, se non mangia, non forzarla a mangiare! viceversa non farai altro che causarle stress.
    Come ti ha detto passgur, sul cites è scritta la specie, altra cosa...da quanto avete la piccola? sai come è stata allevata durante l'estate e come è stata alimentata? te lo chiedo perché da questo dipende il suo stato di salute attuale, dato che l'altra è morta anche il precedente allevatore potrebbe aver fatto degli errori.
    Appena puoi metti delle foto della piccola e del terrario.
    vittitarte likes this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  12. #12
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Fral
    Località
    Olbia
    Sesso
    Messaggi
    5
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    In Sardegna le temperature sono ancora alte, siamo su una media di 20 gradi. Sta mangiando autonomamente malva,ortica e talvolta origano che sono piantati nel terrario, noi aggiungiamo cicoria,radicchio e qualche volta pomodorini, il tutto spolverato con osso di seppia. Quando mi sono state date erano praticamente appena nate, addirittura qualche uova della cucciolata si stava ancora schiudendo, questo agli inizi di ottobre. Dopo mio marito caricherà le foto

  13. #13
    Nuovo iscritto
    L'avatar di alex83s
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Hermanni

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine



    - - - Aggiornato - - -



    - - - Aggiornato - - -


  14. #14
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Citazione Originariamente Scritto da alex83s Visualizza Messaggio
    So cosa é il CITES
    Se lo sai sai anche che rischi: il sequestro dell'animale, la sanzione da 7.500 a 75.000€, dai 6 ai 12 mesi di condanna penale: Anche quest'anno in Sardegna sono stati presi una decina di bracconieri (perche' allevare animali senza documenti altro non e' che bracconaggio) e che questa regione e quella che insieme alla Puglia ha il maggior numeero di infrazioni
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  15. #15
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: Nuovi possessori di tartarughine

    Sembrerà strano, ma quanto sopra è la normalità in una regione come la Sardegna dove le tartarughe si trovano un po' ovunque. Ed è altrettanto normale vedere un tasso di mortalità dei piccoli elevatissimo nonostante il clima favorevolissimo in quanto le piccole vengono spesso tenute all'ombra, in scatole o altri alloggiamenti inappropriati... Tanto ne nascono tutti gli anni...
    Leggendo poi questi forum frequentati principalmente da continentali del centro nord si ricavano purtroppo indicazioni errate per i climi più miti. I miei ricordi di bambino a Cagliari sono di Tm e Thh sveglie praticamente tutto l'anno, Natale e Capodanno compresi, che normalmente non si interrano, anzi escono al primo raggio di sole del mattino e mangiano, tutto l'anno, eccetto nei giorni realmente più freddi. Dunque le indicazioni validissime per l'allevamento in continente, possono far commettere errori enormi in Sardegna, visto che è veramente difficile che ci siano temperature minime basse e, comunque, non durevoli!
    Dunque è comprensibile l'errore, di contro l'ideale sarebbe stato lasciare le piccole in un recinto assolato senza disturbarle.
    Ultima modifica di marconyse; 10-01-2016 alle 22:42
    random likes this.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •