Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17
Like Tree16Likes

aiuto

Discussione sull'argomento aiuto contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti ragazzi, metto in chiaro subito che è la prima volta che detengo da solo tartarughe di terra. ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di ramsay98
    Località
    Faenza
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldy, carbonarie

    Predefinito aiuto

    Ciao a tutti ragazzi, metto in chiaro subito che è la prima volta che detengo da solo tartarughe di terra. Questa settimana andrò a ritirare la mia nuova coppia di horsefieldi già riproduttiva e fino ad aprile gli improvviserò un terrario in casa, poi le metterò fuori. Vorrei sapere ogni cosa che devo fare per esse e per favorire la riproduzione, anche perchè vorrei iniziarne un allevamento visto che amo molto questi animali. La mia seconda domanda è, l'allevatore che mi cede la coppia ha detto che mi da gia lui il cites delle due che mi da, ma poi, visto che quelle che nasceranno le rivenderò, io cosa devo fare? grazie mille.

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: aiuto

    La migliore cosa da fare secondo me è farti dare i giusti consigli da chi te le vende in modo da continuare con lo stesso metodo di allevamento a cui sono abituate ora...
    Parlare di riproduzione mi sembra un po affrettato,c'è chi in questo forum le ha già riprodotte ma non è così poi tanto facile...

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di ramsay98
    Località
    Faenza
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldy, carbonarie

    Predefinito Re: aiuto

    il ragazzo che me le vende han detto che fanno tutto loro, ma io non capisco come devo fare per il cites, carico scarico.. boh

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: aiuto

    Essendo in allegato b non dovresti avere molti problemi per ottenere i documenti dei piccoli, senti dalla forestale di competenza del territorio. Una domanda, ma perché le tartarughe non sono in letargo? Non potevi acquistarle in primavera?

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di ramsay98
    Località
    Faenza
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldy, carbonarie

    Predefinito Re: aiuto

    mi ha riferito che le ha tenute sveglie, per questo inverno, in un terrario vasto. Penso di potermi fidare visto che vende tutte le specie e sembra serio. Sei di bologna? siamo vicini

    - - - Aggiornato - - -

    senò che tartaruga mi consigliate per il mio clima? romagna, anche terrario, e che si riproduca in modo da formare un allevamento

  6. #6
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: aiuto

    Avendole tenute sveglie sicuramente porteranno dei problemi in riproduzione...comunque secondo me visto che la primavera è alle porte ti conviene aspettare e iniziare con una bella mediterranea hermanni hermanni originaria della nostra nazione, la metti fuori all'esterno in un giardino ben soleggiato e al resto pensa a tutto lei...e poi la riproduzione è garantita
    Rio likes this.

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: aiuto

    Scusa la franchezza ma un allevatore che fa saltare il letargo a delle horsfieldii e ad altre tartarughe non mi sembra affatto serio, piuttosto mi pare che gli interessi solo vendere. Se vuoi dare inizio tu ad un allevamento dovresti:
    a) informarti bene prima sulle specie adatte al nostro clima e alle necessità di allevamento
    b) avere un ampio giardino a disposizione per accogliere e far vivere dignitosamente vari esemplari, tieni conto che la regola vuole che ogni tartaruga abbia almeno 10 mq a disposizione.
    La specie di tartaruga più adatta al nostro clima è l'autoctona Testudo hermanni hermanni, endemica di varie regioni italiane. Le Testudo horsfieldii provengono dalle steppe asiatiche e richiedono un clima arido, e sono estremamente sensibili all'umidità, tanto che può essere per loro letale. Non è facile farle riprodurre, qui sul forum solo pochi utenti ci sono riusciti.
    Ti consiglio di informarti molto bene prima, sotto tutti gli aspetti leggendo le varie schede di allevamento e facendoti un'idea sulle esigenze di spazio, luce solare, alimentazione, riproduzione, letargo ecc. Il letargo è una fase molto importante per questi rettili e proprio per questo tutti gli allevatori cedono gli esemplari in primavera, soprattutto se vogliono offrire esemplari sani e forti, saltare il letargo indebolisce. Oltretutto se le tartarughe che volevi acquistare erano abituate a stare all'aperto, il fatto di vivere all'interno sarebbe per loro uno stress...stress+letargo saltato non aiutano certo la riproduzione che prevede dei ritmi naturali ben scanditi. Pensaci bene e informati prima di intraprendere la via dell'allevamento.
    Ultima modifica di Eurydice; 25-01-2016 alle 00:30
    Solenoide, ziamagia, Rio and 3 others like this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  8. #8
    Nuovo iscritto
    L'avatar di ramsay98
    Località
    Faenza
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldy, carbonarie

    Predefinito Re: aiuto

    Infatti la storia del letargo mi sembrava strana, allora lascio perdere. Conoscete qualche allevatore in Emilia Romagna? Di hermanni? Comunque ho pensato che a febbraio vado alla Fiera ad arezzo

  9. #9
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: aiuto

    In Emiglia Romagna ti conviene chiedere a Denis di Minizoo Rinaldi

  10. #10
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: aiuto

    A febbraio sara' sempre troppo presto per delle tartarughe, sono ancora in letargo aspetta almeno qualche fiera piu' avanti
    Castel likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di davide71
    Località
    verona
    Sesso
    Messaggi
    56
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    32
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2 horsfieldi, 3 hermanni boettgeri

    Predefinito Re: aiuto

    Ciao, io non ho una grande esperienza in quanto ho con me tartarughe da solo due anni, quindi più che un consiglio ti voglio semplicemente raccontare quello che è successo a me. Due anni fa ho preso , senza documentarmi prima due horsfieldii , attratto dalle dimensioni e dal costo contenuto. Sono stato uno stupido, me lo dico da solo. Ora sono in letargo e stanno bene ma il costo ridotto è cresciuto successivamente grazie a costo del veterinario, terrario per far saltare il letargo, medicine eccc in quanto una delle due si è ammalata o lo era già a causa della eccessiva umidità del nostro ambiente o da come era stata allevata precedentemente. L ho salvata in extremis , nemmeno il veterinario mi dava speranze. Lo scorso anno ho preso 3 hermanni. Si costano di più, ma non c'è paragone. Non devi creare un ambiente arido per loro, non devi correre a coprirle se piove , non devi predisporre un luogo asciutto per il letargo ecc...
    Se dovessi tornare indietro le horsfieldii non le prenderei più. ...anche se ora le ho e mi ci sono parecchio affezionato
    Per me ti conviene aspettare la primavera e prendere delle hermanni da qualche bravo allevatore che ha fatto far loro regolare letargo
    Ciao, spero di non averti spaventato

  12. #12
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    880
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: aiuto

    Allevatori seri e preparati che fanno saltare il letargo? Ma dai!! Tutte stupidaggini quelle che ti ha raccontato, qui da noi le horsfieldii sono difficilissime da tenere e muiono nella quasi totalità nel giro di qualche anno. Pochissime si adattano, anche se non è impossibile.
    Un allevatore è quella persona che riproduce da anni tartarughe e vende gli animali che gli nascono. Ergo, è chiaro che colui che vende horsfieldii, le ha comprate e le rivende semplicemente e se le ha tenute sveglie è perchè altrimenti se le mandava in letargo gli sarebbero morte, oppure, più semplicemente, le ha tenute sveglie per poterle dar via anche in pieno inverno. In ogni caso nulla depone in suo favore. E quando dico riproduce, vuol dire che ha più generazioni all'interno del suo allevamento ed una esperienza almeno decennale.
    Giusto per fare un esempio concreto, sarò alla fiera di Arezzo a fine febbraio, ma non porterò animali. Anche se grazie alle serre ne avrò di svegli, il periodo è talmente critico e chi le prenderebbe non è detto che le metta nella migliore condizione, complice il normale stress da cambio di allevamento, che la probabilità che succeda qualcosa di irreparabile è troppo alta.
    A seconda delle zone, il periodo migliore per prendere una tartaruga mediterranea, va da metà aprile a metà ottobre, considerato però che per esempio al sud fanno letargo da gennaio ad inizio marzo, mentre al nord da metà ottobre ad aprile. Non si sbaglia mai se si opta per il periodo maggio-metà settembre.
    maso67, kurtino, Solenoide and 1 others like this.

  13. #13
    Contributor
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    1,621
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    1037
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: aiuto

    Ciao Tartamau, periodo che però nel caso di femmine adulte potrebbe bloccare deposizione e potrebbe generare una ritenzione di uova? Lo chiedo perché nei prossimi mesi allestirò un nuovo recinto in quanto mi trasferirò in una nuova casa (quindi altra esposizione e altro terreno pur se appena distante 1 km). Confido nel fatto che il cambiamento sarà di sicuro vantaggio per le tarta che avranno ben 150 mq tutti loro con arbusti, sole, ombra, erbe giuste e tutto quanto per cui spero anzi che soprattutto loro lo percepiscano come un bel posto ! Però ho sentito spesso dire che in seguito ai trasferimenti le femmine non depongono.
    Tra l'altro...meglio portarle dal primo giorno che sbucano fuori (un po' mezze rimbambite ancora) o dopo una settimana a ripresa di appetito e motilità normale ? Cioè non ho capito se la criticità a cui ti riferisci è dovuta proprio in se al risveglio come fase delicata(quindi meglio aspettare un paio di mesi) o alle condizioni climatiche ancora avverse.
    Ultima modifica di Momikk; 29-01-2016 alle 23:13 Motivo: modifica

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di massimiliano
    Località
    bologna
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    t. h. hermanni, t. h. boettgeri, t. g. graeca, t. g. ibera, t. marginata, t. horsfieldi, t. g. marokkensis, t. g. cyrenaica

    Predefinito Re: aiuto

    ciao, è gia stato detto..ma se sono le tue prime tarte 1) meglio non prendere horsfieldi, è una roulette "russa" 2) non prenderle adesso, di qualsiasi specie.
    Adesso la cosa migliore che puoi fare..è preparare il recinto esterno dove mettere quelle che potresti prendere in primavera. ma in primavera..avanzata.

  15. #15
    Assiduo
    L'avatar di giom84
    Località
    Genzano di Roma
    Sesso
    Messaggi
    521
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo HH/ Testudo HB

    Predefinito Re: aiuto

    Per la cronaca a gatta presciolosa fece i figli ciechi

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •