Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 23
Like Tree11Likes

Guida acquisto tartaruga terrestre

Discussione sull'argomento Guida acquisto tartaruga terrestre contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Buongiorno a tutti ragazzi! Allora, per le Baby tartarughine ho risolto, ieri a malincuore le ho restituite ai proprietari...Non sapevo ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Cris
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Guida acquisto tartaruga terrestre

    Buongiorno a tutti ragazzi! Allora, per le Baby tartarughine ho risolto, ieri a malincuore le ho restituite ai proprietari...Non sapevo che non si potessero tenere finchè non hanno il chip, a meno che non siano nate a te. Ho spigato loro tutta la faccenda, e sinceramente non mi parevano neppure stupiti. Ero io l'unica a non saperlo...grazie per le informazioni. Sono dispiaciuta, in primis x chè me ne ero innamorata, e secondo perchè loro le terranno in casa in un terrario questo inverno,e da voi invece avevo capito che era meglio x la loro salute starsene fuori, magari controllate , ma fuori. Va beh, ora però vi chiedo di capirci veramente qualcosa, x fare le cose in regola. Ho il posto ampio all'aperto x poterne ospitare, quindi dopo aver visto quelle piccine, vorrei davvero prendere una tartaruga.Dove mi consigliate di comprarle per essere sicura che tutto sia in regola? Che età deve avere la bestiola x avere il chip?so che ci sono molti allevamenti, vanno bene anche la fiere? E se le compro in fiera, per non farmi fregare, con la tarta dovrebbero già darmi il certificato cites, dal quale si evince che è munita di chip, regolarmente registrata, dove c'è scritto quando è nata e da chi? Come x i cani? Poi cosa devo fare? sono a posto? E se all'acquisto mi dicessero che i documenti mi arriveranno x posta? No bene vero? Poi, se avessi una coppia che mi fa dei piccoli, come si fa a registrare la nascita, vado alla forestale? e poi sarà mio obbligo mettere il chip ad età raggiunta, giusto? Ultima cosa: esistono cetrificati Cites falsi? E' brutto quando non si sanno le cose!!!!!! La paura di essere fregati ti assale!! Grazie a chi vorrà darmi delucidazioni! Bacioni!!!

  2. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di AngelaF
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    92
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    32
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Tartarugando - Legislazione e normative CITES
    Intanto che ti rispondono gli esperti leggi questa scheda. Uno si affeziona subito alle baby perché come tutti i cuccioli sono così carine, ma hai fatto bene a restituirle . Nel caso le potrai sempre riprendere quando saranno in regola.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Cris
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Hai ragione....l'ho pensato anche io....ma come minimo prima dei 2 anni non potranno mettergli il chip! Comunque ora leggo la guida che mi hai inviato, grazieeee!

  4. #4
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,223
    Discussioni
    561
    Like ricevuti
    4629
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Tribolonotus novaeguineae

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Trovi tranquillamente baby di un anno chippate
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  5. #5
    Assiduo
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    634
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    245
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Ciao Cris, mi sembra un'ottima idea quella di cominciare un tuo allevamento con tartarughe in regola già microcippate: per il momento ,visto il periodo a ridosso del letargo ,ti sconsiglio l'acquisto di tartarughe ,meglio rimandare alla prossima primavera .Per quanto riguarda la specie ti consiglierei ,visto che abiti in Toscana , di puntare sulle Hermanni hermanni che sono autoctone del territorio. Prova a vedere su internet il sito Testudo albino ,un allevamento toscano gestito da un grande appassionato di tatrtarughe , Maurizio Bellavista, che scrive spesso sui forum col nick Tartamau : ha molte specie di tartarughe ,Thh,Thb,marginata greca e anche alcune varietà con colorazioni particolari. Comincia a documentarti e ti farai anche un'idea dei prezzi che ovviamente sono più alti per esemplari di una certa età.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Cris
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Davvero ad un anno possono essere Chippate?? quindi con cetrificato cites regolare che l'accompagna?? Spero in un SI! Il fatto è che le vorrei il più piccole possibile per farle crescere da subito qui, e per fargli fare fin da subirto i suoi regolari latarghi in giardino. Perchè scuriosando qua e la, mi sono resa conto che gli allevatori, x garantirsi la cucciolata, gli fanno saltare i primi anni di letargo, compromettendo il corretto sviluppo del guscio e degli organi interni (fegato e reni). Mi chiedo se la salute futura di una tartaruga può risentire di errori di allevamento subiti nei primi 2 anni. Io credo di si. Ad esempio, un guscio piramidalizzato, si può correggere del tutto se poi si corregge l'allevamento? Io mica ne sono tanto convinta....Ecco perchè vorrei limitare eventuali danni prendendola il più giovane possibile.Quindi a un anno o 2 per essere in regola? Io non sono un esperta, le ho avute tra le mani solo poco tempo fa in quella esperienza che vi ho raccontato...ma io le avrei tenute all'aperto da subito. Niente lampade ne terrari in casa.Solo un primo letargo controllato fuori sul balcone.

    - - - Aggiornato - - -

    Grazie Carlinoo! Guarderò subito il sito! I vostri consigli sono preziosi!!!

    - - - Aggiornato - - -

    Grazie Marconyse!
    CARLINOO likes this.

  7. #7
    Assiduo
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    634
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    245
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Precisazione sulle baby: " devono " essere microcippate entro un anno dalla dichiarazione di nascita o, in caso di operazione eseguita dopo la scadenza legale, il veterinario che certifica la microcippatura dichiara che non è stato possibile rispettare il termine legale perchè l'animale risultava troppo piccolo. Si comunica poi alla forestale il numero del microchip accompagnato dal certificato del veterinario e si fa domanda per il certificato Cites : in relazione alla fonte dei genitori (W,F,C) i piccoli avranno a loro volta designata una fonte secondo i regolamenti europei . Va precisato che se è la prima volta che un allevatore richiede il Cites per i nuovi nati Il Corpo forestale dello stato predispone ed esegue una analisi del DNA dei genitori e dei piccoli per verificare la rispondenza genetica e solo dopo questo accertamento si ottiene il Cites definitivo. E' prassi che negli anni successivi con gli stessi riproduttori , dichiarando le relative nascite ,non viene ripetuto l'esame che può essere sempre effettuato successivamente nel caso venga ritenuto necessario.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Cris
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Madonna ragazzi quante ne sapete!!!! Meno male che x caso ho trovato questo sito, non avrei saputo da che parte rifarmi....Quindi potrebbe essere possibile trovare una baby di un anno con chip e certificati cites, eh??
    illy likes this.

  9. #9
    Assiduo
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    634
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    245
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Le trovi certamente e sono anche quelle che costano di meno ,diciamo dai 60€ in su, ma come ti ho scritto conviene sempre acquistarle in primavera.
    Con riferimento a quanto da te scritto a proposito degli allevatori che fanno saltare il letargo, ti confermo che questa pratica scorretta ha lo scopo di minimizzare se non di azzerare le perdite fisiologiche di baby nei primi mesi di vita: ho sempre pensato che la selezione naturale preserva le caratteristiche della specie e garantisce una vita sana alle tarte e ho sempre fatto fare il letargo alle nuove nate. Sono anche stato fortunato a non avere mai nessun decesso nel corso degli anni mentre in natura circa il 10% non sopravvive. In verità noi comunque, anche facendo fare il letargo ,offriamo alle piccole qualche possibilità in più di sopravvivenza dal momento che curiamo il sito di interro mettendo un terreno morbido e ricoprendolo poi di foglie secche.

    - - - Aggiornato - - -
    AngelaF likes this.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Cris
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Esattamente quello che intendevo fare io Carlinoo!!! mi rincuora sapere che siamo in diversi a pensarla così, e sentirlo dire da chi di tartarughe se ne intende è ciò che rinforza il mio pensiero. E' verissimo e hai ragione che conviene acquistarle in primavera, il clima è ideale per farle acclimatare e poi hanno tutta l'estate x ambientarsi nel nuovo ambiente e riprepararsi quando sarà il momento al letargo, con i loro tempi, e senza interferenze. Ma questa domenica a Bastia Umbra ci sarebbe una fiera....e io ci ho già lascito il cuore l'anno scorso.... ci vado tutti gli anni....e secondo voi non mi prenderà la tentazione?? Non c'è proprio possibilità di prenderla e riuscire a prepararla ad un letargo fuori, ma riparato e controllato? Ovviamente la loro salute prima di tutto. Non voglio farle soffrire. Ma sta fiera porca miseria c'è sempre in questo periodo!!!

  11. #11
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,223
    Discussioni
    561
    Like ricevuti
    4629
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Tribolonotus novaeguineae

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Di quale fiera parli?
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di AngelaF
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    92
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    32
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Ma non è una fiera in cui gli animali principali sono i cani?

  13. #13
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,223
    Discussioni
    561
    Like ricevuti
    4629
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Tribolonotus novaeguineae

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    A Bastia ci saranno pochi venditori di Rettili, potresti anche trovare qualcosa ma controlla bene
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di Cris
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    La fiera in questione è PET VILLAGE. C'è veramente di tutto. pochi rettili, ma ci sono, fatevi un idea sul sito. E già l'anno scorso le tarta mi hanno rapito! Eh, devo fare attenzione si! Spero vivamente di trovare persone serie, tartarughe sane, certificate e chippate. Il cites te lo rilasciano all'istante con la tarta vero? Comunque non so se l'acquisterò, è vero che il momento non è dei migliori....spero di resistere. Pensavo che forse in fiera si risparmia anche qualche soldino...

  15. #15
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,223
    Discussioni
    561
    Like ricevuti
    4629
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Tribolonotus novaeguineae

    Predefinito Re: Guida acquisto tartaruga terrestre

    Sara' diversa dallo scorso anno, gli organizzatori sono altri
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •