Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8

Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

Discussione sull'argomento Tartarughe di terra recinto e accoppiamento contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; ho 2 tartarughe hermanni una coppia di 6 anni. la prima immagine Ŕ la mia tartaruga maschio. la femmina non ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di hannibal
    LocalitÓ
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    2
    Altri rettili in possesso

    no

    Bubble Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

    Nome: IMG_0718.jpg
Visite: 19626
Dimensione: 47.0 KBNome: IMG_0741.jpg
Visite: 56039
Dimensione: 83.7 KBho 2 tartarughe hermanni una coppia di 6 anni. la prima immagine Ŕ la mia tartaruga maschio. la femmina non la ho fotografata ma cel'ho.
    Volevo farvi alcune domande
    la seconda immagine Ŕ il recinto che ho fatto per le mie tartarughe. da una parte c'Ŕ il maschio e dall'altra la femmina (che dorme), li tengo separati. vorrei sapere se il recinto va bene o dovrei aggiungere qualcosa.
    come si capisce che una hermanni ha fatto le uova?
    Quante saranno se e la prima volta?
    A che ETA devono arrivare per poter deporle?
    E pericoloso lasciare un maschio e una femmina nello stesso recinto?qua mi potresti spiegare un Po come trattarle in questo periodo Dell accoppiamento che ho solo una coppia di 6 anni? Ex
    Quanto farli stare insieme, devo lasciare che il maschio la morda? Grazie
    Immagini Allegate  

  2. #2
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    LocalitÓ
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

    Ciao hannibal (che bel nick )
    benvenuto su Tartarugando

    Il recinto mi sembra ben fatto, dovresti creare un paio di rifugi, magari rivolti verso sud-est dove possano ripararsi in caso di bisogno.
    Il maschio con una sola femmina potrebbe far danni, lasciali in compagnia un paio di giorni e guarda se si accoppiano, poi tornali a dividere.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  3. #3
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    LocalitÓ
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

    Ciao Hannibal e benvenuto!
    Le dimensioni del recinto mi sembrano adeguate ma potresti apportare alcune migliorie: 1) metti dei rifugi in una porzione rialzata del terreno (in modo che non si allaghino in caso di pioggia) e possibilmente esposti a sud-est dove le tartarughe possano ripararsi a loro piacimento 2)ti consiglio di mettere una recinzione in rete metallica interrata di almeno 30 cm e coperta anche sopra. Ci˛ per proteggere le tarte dai ratti che sono uno dei pericoli principali soprattutto se hai intenzione di farle letargare all'esterno 3) pianta nel recinto alcune erbe selvatiche di cui si possono nutrire autonomamente (tarassaco, malva, borraggine, piantaggine, nasturzio etc).
    A tal proposito una domanda, come le alimenti attualmente?
    Per il resto leggi attentamente questa scheda, contiene le risposte a molte delle tue domande. Se poi hai altri dubbi chiedi pure!
    http://www.tartarugando.it/content/1...-hermanni.html

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di hannibal
    LocalitÓ
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    2
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

    Citazione Originariamente Scritto da turtlej Visualizza Messaggio
    Ciao hannibal (che bel nick )
    benvenuto su Tartarugando

    Il recinto mi sembra ben fatto, dovresti creare un paio di rifugi, magari rivolti verso sud-est dove possano ripararsi in caso di bisogno.
    Il maschio con una sola femmina potrebbe far danni, lasciali in compagnia un paio di giorni e guarda se si accoppiano, poi tornali a dividere.
    io li tengo separati e li faccio incontrare qualche volta al giorno ma finchŔ non ho un altra tartaruga non le lascio da sole

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di hannibal
    LocalitÓ
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    2
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Ciao Hannibal e benvenuto!
    Le dimensioni del recinto mi sembrano adeguate ma potresti apportare alcune migliorie: 1) metti dei rifugi in una porzione rialzata del terreno (in modo che non si allaghino in caso di pioggia) e possibilmente esposti a sud-est dove le tartarughe possano ripararsi a loro piacimento 2)ti consiglio di mettere una recinzione in rete metallica interrata di almeno 30 cm e coperta anche sopra. Ci˛ per proteggere le tarte dai ratti che sono uno dei pericoli principali soprattutto se hai intenzione di farle letargare all'esterno 3) pianta nel recinto alcune erbe selvatiche di cui si possono nutrire autonomamente (tarassaco, malva, borraggine, piantaggine, nasturzio etc).
    A tal proposito una domanda, come le alimenti attualmente?
    Per il resto leggi attentamente questa scheda, contiene le risposte a molte delle tue domande. Se poi hai altri dubbi chiedi pure!
    http://www.tartarugando.it/content/1...-hermanni.html
    come i ratti? io le ho lasciate li per 5 6 anni ma non credo sia mai successo niente. cosa possono farli?

  6. #6
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    LocalitÓ
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

    Citazione Originariamente Scritto da hannibal Visualizza Messaggio
    io li tengo separati e li faccio incontrare qualche volta al giorno ma finchŔ non ho un altra tartaruga non le lascio da sole
    Sicuramente se prendi un'altra femmina i rischi che il maschio possa ferire la prima diminuiscono, generalmente il rapporto consigliato Ŕ 1:3.

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

    Citazione Originariamente Scritto da hannibal Visualizza Messaggio
    come i ratti? io le ho lasciate li per 5 6 anni ma non credo sia mai successo niente. cosa possono farli?
    I ratti potrebbero attaccare le tartarughe e "rosicchiarle" .
    Il pericolo Ŕ maggiore durante il letargo e per le tartarughe baby.

  8. #8
    Nuovo iscritto
    L'avatar di hannibal
    LocalitÓ
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    2
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughe di terra recinto e accoppiamento

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Sicuramente se prendi un'altra femmina i rischi che il maschio possa ferire la prima diminuiscono, generalmente il rapporto consigliato Ŕ 1:3.
    ok aspettero

LinkBacks (?)


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •