Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Andrea82

letargo appena giunto

Discussione sull'argomento letargo appena giunto contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Buongiorno, stamattina scriccia ha terminato di interrarsi in un area del giardino, diventando "invisibile" dall'esterno. le avevo costruito ben due ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Albertocerini
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    17
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    2 testudo Hermanni

    Predefinito letargo appena giunto

    Buongiorno, stamattina scriccia ha terminato di interrarsi in un area del giardino, diventando "invisibile" dall'esterno. le avevo costruito ben due casette con tanto di torba e foglie di noce, ma purtroppo non sono state scelte come rifugio. Si è interrata in un'area del giardino con un po' di erba alta attorno, ma nessun vero riparo sopra la sua testolina.
    Ora mi sorge un dubbio; le metto la casetta sopra e le foglie di noce per ripararla? o lascio tutto così com'è?

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di darietto
    Località
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    4,686
    Discussioni
    145
    Like ricevuti
    1043
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.2 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: letargo appena giunto

    Io aspetterei un po, non so le temperature da te, magari se scalda ancora farà capolino.
    Se vedi che non esce più secondo me un bel cumulo di foglie sarà adatto, per la casetta vedi tu.

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di Sandro77
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    612
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    312
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni Boettgeri, Testudo Hermanni Hermanni, Testudo Marginata
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: letargo appena giunto

    se il punto del giardino in cui si è interrata la tartaruga non è soggetto ad allagamenti e quindi non si forma la pozza d'acqua che non defluisce..... non ci saranno problemi.
    Capita che una tartaruga che magari usa spesso per tutta la bella stagione un certo rifugio, per il letargo sceglie un altro punto X qualsiasi del giardino.
    Io per esempio ho un maschio hermanni adulto che si è interrato in un punto scoperto qualsiasi; magari prossimamente per scrupolo, visto che so dov'è, metterò una piccola copertura di legno tipo 50 x 50 cm. rialzata di 20 cm sostenuta con qualcosa agli angoli giusto per non fargli prendere in pieno tutta la pioggia e ricopro la zona sotto con foglie secche.
    Detto questo, ti dico che ci sono un paio di tartarughe che NON trovo assolutamente nei soliti posti e che già so che si saranno interrate chissà dove in un punto qualsiasi, per le quali non potrò usare le accortezze di cui ti parlavo.
    La zona di terra recintata per le tartarughe è tutta morbida e facilmente scavabile e non si allaga in nessun punto, quindi sono comunque tranquillo di rivederle il prossimo aprile

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di Andrea82
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    37
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Tartarughe in possesso

    Attualmente nessuna

    Predefinito Re: letargo appena giunto

    Ciao Alberto,
    forse ti rispondo con animo più spensierato perchè attualmente non ho tartarughe. Ma in base agli esemplari che conosco o che ho conosciuto ti dico che le hermanni vivono perfettamente al nostro clima e alle nostre latitudini e meno noi interveniamo più loro stanno meglio. Soprattutto tu che le tieni in giardino, non dovresti preoccuparti di niente. Fanno tutto loro.

    Come te sono di Roma e mi preoccuperei semmai del caldo anzichè del freddo. Guarda cos'è accaduto oggi ad esempio: giornata interamente nuvola, piovosa per metà del tempo e con uno scirocco davvero afoso.

    Da parte mia, non credo che Scriccia sia in letargo ma la interpreto come apatica (comportamento normalissimo in queste circostanze). Leggendo ora le previsioni meteo di Roma, il freddo adatto al letargo è ancora lontano.

    In breve: se l'hai vista interrata non interpreterei quest'azione come interramento definitivo per l'inverno: si sposterà ancora finchè non avrà le condizioni ottimali per il letargo vero e proprio.
    Da quel che noto da oltre 10 anni è che l'inverno a Roma mostra picchi di minime estreme che durano meno di una giornata per poi ristabilizzarsi a temperature sopra la media. Conseguenza: il letargo delle hermanni alle nostre latitudini diventa ogni anno più breve ma, forse da presuntuoso, sono certo che resisteranno anche a questo, dato che già sono sopravvissute ai dinosauri.
    Ultima modifica di Andrea82; 03-11-2017 alle 23:33
    Tracherto likes this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •