Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree6Likes
  • 3 Post By Andrea82

THH al primo letargo all'aperto

Discussione sull'argomento THH al primo letargo all'aperto contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti =) quest'estate mi hanno regalato una piccola Thh (circa 10 cm di carapace) che fino ad allora ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Lilyka88
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo greca Testudo hermannii

    Predefinito THH al primo letargo all'aperto

    Ciao a tutti =)

    quest'estate mi hanno regalato una piccola Thh (circa 10 cm di carapace) che fino ad allora aveva sempre vissuto in una gabbietta in appartamento, e che io ho prontamente trasferito in una zona adibita del mio giardino. Durante l'estate mi è sembrato si fosse adattata molto bene e ha sempre mangiato regolarmente. Ad oggi però (10 nov) del letargo ancora non ne vuole sapere!
    Sta sempre in un avvallamento di terra che ha scavato sotto a un'ortensia però non è coperta di terra, il guscio e le zampe sono completamente esposte. Viste le temperature ormai decisamente autunnali (max 12 di giorno e max 3-4 gradi di notte) mi chiedo se non sia pericoloso per la sua salute continuare a lasciarla nel terraio, e se non sia meglio trasferirla in un posto buio e caldo tipo la cantina, o portarla addirittura dentro casa.

    Grazie in anticipo a tutti =)

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: THH al primo letargo all'aperto

    Una Thh di circa 10 cm dovrebbe essere nel terzo anno di vita ma se li ha trascorsi in una gabbietta non può essere certo in buona salute : se non sai l'età vuol dire che te l'hanno regalata priva di documenti e questo potrebbe diventare per te un enorme problema dal momento che Le Hermanni sono animali protetti e la legislazione a loro protezione è molto severa. Bisognerebbe farla visitare da un veterinario per valutare se è in grado di affrontare un letargo che probabilmente non ha mai fatto: cerca di postare delle foto per poter giudicare almeno dall'aspetto il suo sviluppo. Cosa ha mangiato questa estate e soprattutto da quanto tempo ha smesso di alimentarsi ? Anche questo è importante per valutare se si sta preparando ad un letargo.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Lilyka88
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo greca Testudo hermannii

    Predefinito Re: THH al primo letargo all'aperto

    Si è alimentata prevalentemente con tarassaco, che cresce spontaneo in quella zona del giardino. In aggiunta le do qualche verdura, come pomodoro, broccoli o zucchine. Piu raramente gli do della frutta (uva o uno spicchio di mela) ma poca xke so che devono mangiarne con moderazione. Ha mangiato fino alla settimana scorsa piu o meno... non mi ha mai dato motivo di pensare che non fosse in salute. Appena arrivata esplorava tantissimo!
    Riguardo ai documenti conosco la situazione ma penso che abbandonarla servirebbe solo a mettere a repentaglio la sua salute...
    Domani vi metto qualche foto

  4. #4
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: THH al primo letargo all'aperto

    Non va abbandonata ma portata alla Forestale denunciandola come ritrovamento : verrà collocata in un ambiente idoneo o in qualche caso, dichiarando di essere disponibili ad occuparsene, potrebbero affidarla con documento ufficiale.
    Non va dato pomodoro alle tartarughe ; contiene acido ossalico che inibisce l'assorbimento del calcio.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Lilyka88
    Località
    Verbania
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo greca Testudo hermannii

    Predefinito Re: THH al primo letargo all'aperto

    Ecco questa del pomodoro non lo sapevo. Allora cercherò di formalizzare quanto prima la situazione burocratica, adesso xo devo capire come farle affrontare il ketargo in sicurezza!

  6. #6
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: THH al primo letargo all'aperto

    Per affrontare il letargo in sicurezza la tartaruga deve essere in buona salute , dalle notizie che dai sulla sua origine potrebbe avere qualche problema: se vuoi consigli ,a parte quello ovvio di una visita dal veterinario , devi postare foto e dare qualche notizia in più ,come peso ,dimensioni e sistemazione in giardino.

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Andrea82
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    37
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Tartarughe in possesso

    Attualmente nessuna

    Predefinito Re: THH al primo letargo all'aperto

    Lode a te Lylyka88 che pensi al benessere della tarta prima del tuo.
    I consigli che ti sono stati scritti sono infatti nel tuo interesse poichè la legge ti riserva pene severe
    Questo non significa che legge ed etica sempre coincidano: tu hai la tua etica che tuttavia, ad oggi, la giurisprudenza non contempla.
    Ti sono state scritte informazioni sia per il benessere della tartaruga sia per il tuo.
    La mia opinione per farti vivere vita più serena: accudisci questa tartaruga per garantirle il meglio; appena trovi modo consegnala alle autorità di competenza.
    Se l'esperienza ti ha gratificato, in primavera adottane una con le carte in regola e stai certa che potrai averla con te per tutta la vita e senza complicazioni

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •