Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 31
Like Tree11Likes

Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

Discussione sull'argomento Scelta materiale per terraio...alluminio va bene? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve, vorrei costruire un terraio per le mie 2 tartarughe da mettere in terrazzo, come materiale ho visto che la ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di tartar_ugo
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    15
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Salve, vorrei costruire un terraio per le mie 2 tartarughe da mettere in terrazzo, come materiale ho visto che la maggior parte vengono fatti in legno che poi viene coperto da un telo in plastica per non essere a contatto con la terra, ho pensato non so se è una buona idea, considerando che il legno è un materiale che ha bisogno manutenzione periodica e stare a contatto con la pioggia continuamente con il tempo si rovina ho pensato di farla in alluminio esattamente dello stesso materiale delle verande che si fanno nelle abitazioni, ovviamente non la faccio io ma la farò fare a qualcuno del mestiere (ancora non so se sia fattibile, dovrò chiedere)...secondo voi è una buona idea? è vero che il legno respira però mettendo il telo in plastica all'interno il fatto di essere in legno si annulla il benificio secondo me visto che la terra non è proprio a contatto con il legno, altrimenti come alternative al legno un materiale a cui non serve manutenzione e che non si rovina con l'acqua quale potrebbe essere? Se come materiale l'alluminio va bene non occorre nemmeno mettere il telo in plastica visto che la terra non creerebbe nessun danno e l'alluminio è anche lavabile.... ovviamente devo fare la base e i 4 pannelli laterali di recinzione. Magari costerà di più del legno ma non ha bisogno di manutenzione e ha una maggiore durata. Grazie a chi mi risponderà.
    Ultima modifica di tartar_ugo; 19-04-2018 alle 15:45


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Rio
    Rio è offline
    Assiduo
    L'avatar di Rio
    Località
    Busto Arsizio
    Sesso
    Messaggi
    807
    Discussioni
    145
    Like ricevuti
    375
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo boettgeri

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Ti dirò, per me non devi costriuirlo in alluminio.
    Il legno è un isolante, e permette al terreno di non avere eccessi di temperatura d'estate e d'inverno; l'alluminio invece è un ottimo conduttore termico, e ti troveresti ad avere inverni con il terreno molto freddo ed estati con le tue tarte dentro ad un forno.
    Poi, il terrario è sempre una soluzione di forte ripiego: le tarte sono nate per essere libere e per potersi muovere in ampi spazi, a meno che tu non abbia un terrazzo di enormi dimensioni, il terrario sarebbe una soluzione non positiva per la tarta


  4. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Scarta subito l'alluminio, non è per niente adatto : non sarebbe neanche adatto per le piante perchè rischi di fare le radici bollite: bisogna usare il legno che è un cattivo conduttore di calore e permette una certa traspirazione. Per fare i miei cassoni ho usato legno trattato in autoclave che non marcisce e dura molti anni ( li ho fatti circa 15 anni fa ), basta passare ogni anno un impregnante all'acqua che lo preserva dal sole e dona un aspetto più nuovo: ho rivestito l'interno con poliuretano espanso per motivi climatici (un anno ho avuto un picco di -15 °C ) ma nel tuo caso è meglio non usarlo perchè non necessario. Per proteggere meglio l'interno dei cassoni puoi usare , come faccio per i vasi di piante , un rivestimento con "sacco barriera" una speciale plastica che gli spedizionieri usano per spedire merci delicate via mare. Si salda con il ferro da stiro e resiste moltissimo all'umidità : non è ovviamente traspirante ma se fai cassoni ampi lo scambio con l'aria avviene sulla superficie del terreno. I cassoni devono essere di diversi metri quadri e come ti ho scritto in mp devi lasciare le tartarughe libere di girare nel terrazzo : il famoso allumino usalo per fare uno zoccolo sulla ringhiera per impedire alle tartarughe di passare sotto. Queste descritte sono le condizioni minime per realizzare un allevamento in terrazzo : se pensi di risparmiare qualcosa e fare diversamente ti consiglio di rinunziare perchè faresti danni alle tartarughe.


  5. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di tartar_ugo
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    15
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    quindi non esiste nessun materiale al posto del legno che si può usare?
    questo "sacco barriera" dove posso acquistarlo?
    io vorrei fare un terrario di dimensioni 1.70 X 60 cm e altezza dei pannelli laterali di circa 50 cm, vorrei mettere immagino sia fattibile delle ruote in modo che questo terrario possa spostarlo e metterlo anche in zone con più sole quando voglio, diciamo che mettere delle ruote sia una comodità perchè altrimenti sarebbe molto difficile da spostare visto che diventerebbe molto pesante con la terra.
    secondo voi in base alle dimensioni del terrario che sono contenute è possibile mettere delle ruote che ovviamente siano in grado di reggere il peso dei 20 cm di terra? io farò fare il tutto ad un falegname in modo che possa avere un risultato migliore, quali tipo di ruote mi consigliate far mettere che siano molto resistenti e rinforzate?
    Non ditemi che il terrario è piccolo perchè lo so che non è enorme ma in base a dove si trovano adesso è una reggia..

    Per quanto riguarda invece il tipo di legno quale mi consigliate che sia un tipo di legno molto resistente all'acqua?

    Ultima cosa, i buchi per il drenaggio dell'acqua vanno fatti dopo aver fissato questo sacco barriera immagino, è cosi? io metterei questo telo di plastica o sacco barriera alzato fino all'altezza dei pannelli laterali cosi da proteggere il legno, se è un tipo di telo poco spesso dopo 1 giorno è tutto strappato visto che lo morderebbero e anche con le unghie lo taglierebbero in pochissimo tempo...quindi dovrebbe essere un telo abbastanza resistente, il sacco barriera da una prima occhiata su internet sembra abbastanza leggero.. ci sono dei teli in plastica più resistenti quelli usati per le coperture potrebbe avere leggermente una durata maggiore ma qualsiasi telo viene distrutto...
    non so proprio che metariale mettere per proteggere il legno e nello stesso tempo qualcosa che non venga danneggiato dalle tartarughe, anche perchè questo telo non è sostituibile in quanto per farlo dovrò togliere tutta la terra quindi nemmeno a pensarci.. cosa mi consigliate? Grazie mille
    Ultima modifica di tartar_ugo; 19-04-2018 alle 22:15


  6. #5
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Il cassone è troppo piccolo, non va spostato, le tartarughe non possono essere confinate in uno spazio così ristretto: ti stai perdendo in particolari inutili non avendo ancora inquadrato i termini del problema.


  7. #6
    Appassionato
    L'avatar di LucaEmanuele
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    491
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    176
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Citazione Originariamente Scritto da tartar_ugo Visualizza Messaggio
    io vorrei fare un terrario di dimensioni 1.70 X 60 cm e altezza dei pannelli laterali di circa 50 cm
    sono delle baby immagino...

    Citazione Originariamente Scritto da tartar_ugo Visualizza Messaggio
    Ultima cosa, i buchi per il drenaggio dell'acqua vanno fatti dopo aver fissato questo sacco barriera immagino, è cosi?
    Se i cassoni li fai senza fondo puoi appoggiarli direttamente sul terrazzo, così eviti il problema del ristagno di acqua.



    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk


  8. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di tartar_ugo
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    15
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Il cassone è troppo piccolo, non va spostato, le tartarughe non possono essere confinate in uno spazio così ristretto: ti stai perdendo in particolari inutili non avendo ancora inquadrato i termini del problema.
    scusami ma se io vorrei avere la comodità di poterlo spostare non capisco perchè non dovrei spostarlo...il terrario sarà messo in tramontana quindi il sole lo prende un pò la mattina e poi niente più quindi vorrei avere la possibilità "quando voglio" di poterlo spostare...è ovvio che non mi metto ogni giorno a spostarlo... altra cosa se è piccolo e non posso farlo più grande dov'è il problema? ho visto terrari anche più piccoli di quello che vorrei fare io.. a me non sembra di aver chiesto se vi sembra buono di grandezza o se posso spostarlo o meno o chiesto semplicemente che tipo di legno usare, che tipo di protezione mettere all'interno affinchè non venga danneggiata dalle tartarughe e magari se lo sapete che tipo di ruote mettere che siano rinforzate...potete aiutarmi su questo cortesemente?

    - - - Aggiornato - - -

    Se i cassoni li fai senza fondo puoi appoggiarli direttamente sul terrazzo, così eviti il problema del ristagno di acqua.

    puoi spiegarmi meglio gentilmente?

    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk[/QUOTE]


  9. #8
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Hai la piena libertà di fare quello che vuoi ma se chiedi consigli non puoi aspettarti che siano coerenti con le cose che vuoi fare : ho un po' di esperienza al riguardo e ti ripeto, stai sbagliando nell'approccio ai problemi fondamentali.Le tartarughe hanno bisogno di spazio, il fatto che tu abbia visto alcuni esemplari prigionieri in spazi ristrettissimi non è una giustificazione per aumentarli di poco e affermare che gli animali stanno bene.
    rughis likes this.


  10. #9
    Appassionato
    L'avatar di LucaEmanuele
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    491
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    176
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Citazione Originariamente Scritto da tartar_ugo Visualizza Messaggio

    Se i cassoni li fai senza fondo puoi appoggiarli direttamente sul terrazzo, così eviti il problema del ristagno di acqua.

    puoi spiegarmi meglio gentilmente?
    Intendevo dire che fai solo i 4 lati laterali, sul fondo metti della ghiaia e poi la terra appoggiati direttamente sul pavimento del terrazzo. Ovviamente poi non lo potrai più spostare. Però meglio così che trasformare il tutto in uno stagno se dovesse piovere di brutto.



    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk


  11. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di tartar_ugo
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    15
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Hai la piena libertà di fare quello che vuoi ma se chiedi consigli non puoi aspettarti che siano coerenti con le cose che vuoi fare : ho un po' di esperienza al riguardo e ti ripeto, stai sbagliando nell'approccio ai problemi fondamentali.Le tartarughe hanno bisogno di spazio, il fatto che tu abbia visto alcuni esemplari prigionieri in spazi ristrettissimi non è una giustificazione per aumentarli di poco e affermare che gli animali stanno bene.
    ripeto adesso si trovano in pochissimo spazio momentaneamente quindi in un terrario di 1.70 x 60 sicuramente staranno meglio anche se non benissimo...ma rispetto a dove sono adesso non c'è proprio paragone quindi staranno sicuramente meglio.. per quanto riguarda le ruote ho cercato su Amazon e ne ho trovate anche che supportano 400kg quindi le ruote si trovano facilmente.
    Per quanto riguarda il tipo di legno quale scegliere, pino, abete ecc ecc qual'è il migliore in termini di resistenza alla pioggia? in base a ciò che ho scritto prima in merito al telo o sacco di plastica visto che vorrei proteggere anche i pannelli laterali cosa posso mettere come protezione affinchè non venga danneggiato dalle tartarughe considerando che la sostituzione essendo un'unico blocco richiede di togliere anche la terra e quindi non semplice? proprio per questo cerco qualcosa che non si danneggi.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da LucaEmanuele Visualizza Messaggio
    Intendevo dire che fai solo i 4 lati laterali, sul fondo metti della ghiaia e poi la terra appoggiati direttamente sul pavimento del terrazzo. Ovviamente poi non lo potrai più spostare. Però meglio così che trasformare il tutto in uno stagno se dovesse piovere di brutto.



    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk
    mettere la terra proprio a contatto con il pavimento non mi va perchè rischierei di creare umidità e danni, dove vorrei mettere il terrario c'è una tettoia ma l'acqua spesso arriva ugualmente , se la pioggia cade verticalmente non arriva ma spesso con il vento arriva lo stesso, quindi diciamo che un minimo di protezione dalla pioggia diretta c'è...poi avevo pensato a mettere al cassone un tetto a spiovere ma mi è stato sconsigliato dicendomi che la pioggia alle tartarughe fa bene e quindi non devo mettere nessun coperchio o tetto al cassone che li ripari, l'aria passava ugualmente..

    Per evitare il ristagno di acqua dovrei fare dei buchi al cassone..non sono sufficenti? magari dare una piccola pendenza al cassone in modo da far scivolare l'acqua tutta in un lato dove ci sono i fori per uscire..che mi consigliate in merito a questo?
    Ultima modifica di tartar_ugo; 19-04-2018 alle 23:35


  12. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di tartar_ugo
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    15
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    per semplificare ecco i punti da chiarire prima di procedere alla costruzione del terrario.

    1. Quale legno scegliere in termini di durata e resistenza all'acqua...è vero che tutti devono essere trattati periodicamente ma il tipo di legno creo sia importante che sia di suo resistente all'acqua e agli agenti atmosferici.
    2. quale materiale mettere internamente per proteggere il legno, un materiale che non venga rovinato dalle tartarughe con unghie e morsi?
    3. sul fondo del terrario bisogna mettere ghiaia o argilla proprio per evitare che esca terra attraverso i fori? se si va bene la ghiaia o è da preferire l'argilla?
    4. Per evitare che l'acqua in corrispondenza dei fori si infiltra sotto il rivestimento interno e quindi andando a contatto con il legno stesso cosa potrei metterci ?
    5. Dopo aver deciso il tipo di rivestimento interno come fissarlo in modo che aderisca bene al legno e facendo i fori per uscire l'acqua non si sposti ma rimanga ben saldo in corrispondenza dei fori?
    6. E' conveniente dare una pendenza al cassone? anche se mettendo le ruote non so se è possibile fare la pendenza, essendo le ruote tutte uguali l'altezza sarà da tutte le parti uguale...in ogni caso non credo sia cosi necessaria la pendenza, i vasi rettangolari molto grandi non hanno nessuna pendenza eppure l'acqua non ristagna. Magari faro qualche foro in + se serve per garantire un buon drenaggio dell'acqua. che consiglio potete darmi per evitare il ristagno dell'acqua? Grazie a tutti per le risposte che mi date.
    Ultima modifica di tartar_ugo; 20-04-2018 alle 01:19


  13. #12
    Appassionato
    L'avatar di LucaEmanuele
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    491
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    176
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Non so... A me sembra che tu non abbia un progetto chiaro in mente... O meglio, ne hai uno che è sbagliato.
    Dovresti partire dai bisogni delle tartarughe e poi cercare di soddisfarli, invece tu parti dai bisogni tuoi (posso utilizzare solo tot spazio, lo voglio poter spostare quando mi pare, non deve creare umidità al pavimento, ecc...) e poi cerchi di far adattare le tartarughe alle tue necessità.
    quando dici "rispetto a dove stanno adesso avrebbero molto più spazio" che senso ha? Devi puntare a farle stare bene, non un po' meno peggio di ora. Il tuo ragionamento potrebbe andare bene se stessi allestendo una soluzione provvisoria, ma invece tu intendi fare qualcosa che duri nel tempo, quindi per quanti anni pensi di tenerle in 1mq???

    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk
    Rio and jonname84 like this.


  14. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di tartar_ugo
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    15
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Citazione Originariamente Scritto da LucaEmanuele Visualizza Messaggio
    Non so... A me sembra che tu non abbia un progetto chiaro in mente... O meglio, ne hai uno che è sbagliato.
    Dovresti partire dai bisogni delle tartarughe e poi cercare di soddisfarli, invece tu parti dai bisogni tuoi (posso utilizzare solo tot spazio, lo voglio poter spostare quando mi pare, non deve creare umidità al pavimento, ecc...) e poi cerchi di far adattare le tartarughe alle tue necessità.
    quando dici "rispetto a dove stanno adesso avrebbero molto più spazio" che senso ha? Devi puntare a farle stare bene, non un po' meno peggio di ora. Il tuo ragionamento potrebbe andare bene se stessi allestendo una soluzione provvisoria, ma invece tu intendi fare qualcosa che duri nel tempo, quindi per quanti anni pensi di tenerle in 1mq???

    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk
    sempre lo stesso discorso, scusami ognuno è libero di dare lo spazio alle proprie tartarughe che desidera, si può avere un aiuto su quello che ho chiesto oppure ho sbagliato forum? fatemi sapere perchè non mi va di litigare. Grazie.


  15. #14
    Appassionato
    L'avatar di LucaEmanuele
    Località
    Genova
    Sesso
    Messaggi
    491
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    176
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Citazione Originariamente Scritto da tartar_ugo Visualizza Messaggio
    sempre lo stesso discorso, scusami ognuno è libero di dare lo spazio alle proprie tartarughe che desidera, si può avere un aiuto su quello che ho chiesto oppure ho sbagliato forum? fatemi sapere perchè non mi va di litigare. Grazie.
    Io non so darti un aiuto, perché secondo me una roba simile marcirà in tempo zero a prescindere dai fori che tu possa farci. Un terrario va bene per delle tarte esotiche, perché lo riempi di paglia, niente terra, ci spari sopra lampade riscaldanti a tutto spiano e soprattutto lo tieni dentro casa. Per una tartaruga mediterranea il terrario io proprio non lo vedo adatto, a prescindere dalla tua abilità nel costruirlo, perché se in un contenitore di legno ci metti dentro della terra che necessariamente dovrà restare sempre abbastanza umida... e dovrà prendere pioggia, sole, pioggia e sole... lo puoi rivestire anche di amianto, secondo me marcisce. L'unica soluzione che io vedo è farlo senza il fondo è direttamente appoggiato a terra, in modo che l'acqua in eccesso possa scolare, ma tu hai detto che così non lo vuoi fare. Allora aspetta qualcuno che abbia altre idee perché a me non ne vengono.

    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk


  16. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di tartar_ugo
    Località
    Catania
    Sesso
    Messaggi
    15
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Scelta materiale per terraio...alluminio va bene?

    Citazione Originariamente Scritto da LucaEmanuele Visualizza Messaggio
    Io non so darti un aiuto, perché secondo me una roba simile marcirà in tempo zero a prescindere dai fori che tu possa farci. Un terrario va bene per delle tarte esotiche, perché lo riempi di paglia, niente terra, ci spari sopra lampade riscaldanti a tutto spiano e soprattutto lo tieni dentro casa. Per una tartaruga mediterranea il terrario io proprio non lo vedo adatto, a prescindere dalla tua abilità nel costruirlo, perché se in un contenitore di legno ci metti dentro della terra che necessariamente dovrà restare sempre abbastanza umida... e dovrà prendere pioggia, sole, pioggia e sole... lo puoi rivestire anche di amianto, secondo me marcisce. L'unica soluzione che io vedo è farlo senza il fondo è direttamente appoggiato a terra, in modo che l'acqua in eccesso possa scolare, ma tu hai detto che così non lo vuoi fare. Allora aspetta qualcuno che abbia altre idee perché a me non ne vengono.

    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk
    meno male che un terrario in legno non è adatto Allevamento in terrazzo


Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •