Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 27 di 27 PrimaPrima ... 1724252627
Risultati da 391 a 401 di 401
Like Tree212Likes

Le tre vite delle tartarughe

Discussione sull'argomento Le tre vite delle tartarughe contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Mi ricordo che quando cominciai ad occuparmi delle tartarughe e ne volevo di più, ero disposto anche a comprarle nel ...

  1. #391
    Appassionato
    L'avatar di Pangur Bán
    Località
    Umbria
    Sesso
    Messaggi
    267
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    204
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Mi ricordo che quando cominciai ad occuparmi delle tartarughe e ne volevo di più, ero disposto anche a comprarle nel caso non mi fossero nate (salvo poi scoprire che sono fabbriche di loro versioni in miniatura) ed è interessante notare come col tempo cambi la prospettiva. Oggi penso: la differenza tra averne 10 o 100 sta solo nella quantità di cibo che bisogna procurargli!
    Momikk likes this.


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #392
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    5,085
    Discussioni
    106
    Like ricevuti
    2087
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Thh e Thb
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Dici niente…


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  4. #393
    Appassionato
    L'avatar di Pangur Bán
    Località
    Umbria
    Sesso
    Messaggi
    267
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    204
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Il punto è che secondo me alla fine tante tartarughe diventano numeri, non più animali "domestici" (molto tra virgolette). Per esempio le mie femmine adulte, i maschi adulti e i due Gedeone rappresentano tre gurppi ristretti in cui di ogni individuo si riesce col tempo a conoscere il comportamento. C'è quella a cui piace andare sempre a sistemarsi al sole in un posto, quella che mangia per prima, quella che preferisce starsene nascosta, cose così. La moltitudine di tartarughine più o meno grandi invece è una mandria da gestire e basta. Magari andrebbero divise in vari gruppetti...per complicare più le cose.


  5. #394
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    5,085
    Discussioni
    106
    Like ricevuti
    2087
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Thh e Thb
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Si, proprio così. Io i gruppi finora li tenevo in zone diverse distinti per età e sottospecie.
    Quest’anno l’esplosione di maschi 2018 mi ha messo con le spalle al muro e costretto a pensare a nuovi recinti per i maschi. Strada obbligata la cessione di tanti. E tante, per riuscire a cedere i maschi con maggior facilità.
    Questo si riproporrà per le altre generazioni. Quindi se voglio vedermi crescere i miei piccoli devo evitare di avere altre nascite.
    Questo segna il confine di un allevamento amatoriale.
    Concordo sul fatto di riuscire a riconoscerli e almeno da parte nostra, l’individuazione di ciascuno è già traccia di un rapporto.
    Quando diventano numeri tutto questo non c’è più e diventa lavoro.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  6. #395
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    5,085
    Discussioni
    106
    Like ricevuti
    2087
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Thh e Thb
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Sai che ho casualmente guardato il numero di visualizzazioni della tua discussione e batti tutti i record credo, almeno degli ultimi anni e nella nostra sezione ???
    Complimenti
    È piacevole da leggere, accompagni tutto con buona dose d’ironia e tante foto, un successo davvero meritato!!!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  7. #396
    Appassionato
    L'avatar di Pangur Bán
    Località
    Umbria
    Sesso
    Messaggi
    267
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    204
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Grazie ^_^ E' bello che esistano ancora i forum come questo dove i contenuti rimangono e possono essere ritrovati.
    Momikk likes this.


  8. #397
    Appassionato
    L'avatar di Pangur Bán
    Località
    Umbria
    Sesso
    Messaggi
    267
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    204
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Ho spostato tutte le tartarughine nel recinto del letargo. Pesatura e foto di rito:


    T2020 Gedeone I - 22g



    T2021 Gedeone II - 30g



    T2020 - 46g



    T2020 - 60g



    T2020 - 63g



    T2020 - 64g



    T2020 - 91g



    Femmina 2019 - 122g



    Femmina 2018 - 124g



    Femmina 2018 - 149g



    Maschio 2018 - 157g



    Femmina 2018 - 157g



    Femmina 2018 - 172g



    Maschio 2018 - 176g



    Maschio 2018 - 180g



    Femmina 2018 - 180g



    Maschio 2018 - 203g



    Maschio 2018 - 213g




    Non posso ancora essere sicuro del numero delle femmine 2018/19. Per ora mi sembra che siano sei in tutto.

    La piramidalizzazione di alcuni maschi non si è attenuata granché pur vivendo da un paio di anni in un recinto molto grande. Sempre all'aperto fin da appena nate, nessun letargo saltato, solo erbette, eppure nessuna sarà mai liscia come le madri. Chissà come sono cresciute loro, di sicuro assai più lentamente il che alla fine è l'aspetto determinante per un carapace liscio, ma come detto in altre occasioni la loro "infanzia" resterà un mistero.

    C'è voluto un po' per trovarle. La circoria nel recinto è tornata abbondante ed erano tutte lì in mezzo, parecchie seminascoste nella terra, ecco perché sono piuttosto impolverate nelle foto. Si ripuliranno nella paglia che è già sistemata così come il resto. Possono andare in letargo quando vogliono.

    Ad ottobre avevo sostituito la loro casetta, ormai troppo piccola, con un riparo temporaneo ma più comodo. Sono andato a scoperchiarlo e...non ce n'era nessuna! Messaggio ricevuto °__° l'anno prossimo avrete una nuova casetta come si deve. ^__^

    Le adulte sonnecchiano e fanno qualche passeggiata. I maschi ancora li vedo mangiare, le femmine no.


  9. #398
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    5,085
    Discussioni
    106
    Like ricevuti
    2087
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Thh e Thb
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Trovo molto utile per tutti avere la tua tabella pesi con relative età .
    All’incirca mi ritrovo con le mie pesature.
    Possiamo considerarle quindi un riferimento per un allevamento fuori cassoni e con letarghi naturali, intromissione umana molto limitata.
    A mio parere… comincio a pensare che la piramidalizzazione sia dovuta ad una combinazione di fattori :
    1) genetica
    2) ambientale ( secchezza/umidità )
    3) alimentare (eccesso di cibo o proteine)
    4) promiscuità ( la competizione spinge a mangiare più cibo di quanto serva per affermare dominanza).
    Quest’ultimo punto può essere una mia elucubrazione ma nasce dall’osservare i più famelici e attivi nel gruppo, in particolare i maschi.
    A conferma il fatto che le femmine quest’anno sono cresciute molto poco rispetto agli anni passati.
    La spiegazione che mi sto dando consiste nel fatto che i 2018 si sono palesati come maschi anche nel comportamento quest’anno e le femmine han passato la maggior parte del tempo infrattate per essere lasciate in pace, quindi sicuramente han mangiato meno di quanto serviva loro. Essendo la parte di giardino a loro destinato molto grande, il fenomeno mi è totalmente sfuggito e solo nelle pesature pre letargo mi sono accorta della divergenza di pesi e di forme tra maschi e femmine.
    Ora anche tu hai notato la piramidalizzazione nei tuoi maschi più frequente e questo mi fa ancora di più rafforzare questa ipotesi.


  10. #399
    Appassionato
    L'avatar di Pangur Bán
    Località
    Umbria
    Sesso
    Messaggi
    267
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    204
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    I numeri continuano a confermare che a parità di età e di condizioni di allevamento, la differenza di peso tra una tartarughina e l'altra può essere notevole. Non c'è quindi da preoccuparsi se la Camilla del signor Rossi non pesa esattamente come l'Ermelinda della signora Bianchi pur essendo coetanee. ^_^ Basta stare "tra e tra".

    Mi ritrovo in tutto quello che hai detto.

    1) genetica
    Le madri hanno carapace perfettamente liscio ma non i padri. I giovani maschi di fatto stanno diventando uguali.

    2) ambientale ( secchezza/umidità )
    Tutto il mio terreno è molto drenante. Il tarassaco ad esempio non riesce a crescerci.

    3) alimentare (eccesso di cibo o proteine)
    Infatti. Io aggiungo qualcosa in estate, ma sebbene mangino solo le erbe che trovano, esse sono comunque molto più abbondanti e facili da raggiungere rispetto a quelle in un ambiente esterno. L'unica cosa che posso fare è cercare di farle muovere ancora di più. Sto pensando di creare già la prossima primavera lo spazio definitivo in cui si muoveranno da adulte. Prima della divisione futura maschi/femmine potrebbero approfittarne e usarlo per intero. Vedrò poi quanta voglia di lavorare mi salterà addosso.

    4) promiscuità ( la competizione spinge a mangiare più cibo di quanto serva per affermare dominanza).
    La spiegazione che mi sto dando consiste nel fatto che i 2018 si sono palesati come maschi anche nel comportamento quest’anno e le femmine han passato la maggior parte del tempo infrattate per essere lasciate in pace, quindi sicuramente han mangiato meno di quanto serviva loro.
    Io non sono quasi mai presente e quindi le osservo poco, ma ciò che mi è evidente è che gli esemplari che hanno acquisito un vantaggio in termini di peso non soltanto mantengono la distanza dalla concorrenza ma la aumentano.
    Momikk likes this.


  11. #400
    Appassionato
    L'avatar di Pangur Bán
    Località
    Umbria
    Sesso
    Messaggi
    267
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    204
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Tartarughe ufficialmente in letargo già da quasi due settimane, sia le grandi che le piccole di cui questo è il recinto invernale:



    Ufficialmente nel senso che sono andate tutte sotto le foglie, poi non so. Freddo non è, ma i due maschi adulti erano già interrati ad inizio dicembre. Buonanotte a loro, buone feste a noi. ^_^


  12. #401
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    5,085
    Discussioni
    106
    Like ricevuti
    2087
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Thh e Thb
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Le tre vite delle tartarughe

    Auguri anche a te!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Pagina 27 di 27 PrimaPrima ... 1724252627

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •