Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Holycow

Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento

Discussione sull'argomento Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Buonasera, solitamente visti gli inverni rigidi che ci sono qua, facevo fare il letargo alla mia thb di 40 anni ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Holycow
    Località
    Ecuvillens - Svizzera
    Sesso
    Messaggi
    66
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    2 Thb, un maschio che ha la mia età e una piccola nata nel 2012

    Predefinito Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento

    Buonasera, solitamente visti gli inverni rigidi che ci sono qua, facevo fare il letargo alla mia thb di 40 anni in maniera controllata in cantina. Quest'anno però non ho fatto in tempo a prenderla e si è interrata in giardino verso metà ottobre. È ad una profondità di circa 10 massimo 15cm. Di più non credo possa andare perché la terra è dura. In più da quest'anno ho una seconda thb di 5 anni, che non si voleva assolutamente interrare in cantina e quindi l'ho lasciata in giardino e si è interrata vicino all'altra ma appena sotto terra. Le ho coperte entrambe con uno strato supplementare di terra, foglie secche e molta paglia. In più, per la piccola, ho costruito una specie di serra in plexiglass e gliel'ho appoggiata sopra. In queste notti la temperatura è scesa a -2, ma in inverno può andare peggio, tanto che qua la profondità al sicuro dal gelo è considerata essere circa 80cm. Ho sinceramente qualche dubbio dell'ultimo momento. Aggiungo paglia? Tengo monitorato e agisco in caso di rischi concreti? Le sposto subito in cantina?

  2. #2
    Contributor
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    2,561
    Discussioni
    86
    Like ricevuti
    1574
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento

    Ciao, dubito che scendano a più di 20 cm sotto, a giudicare dalle buche che ho visto quando riemergono. Spesso controllandole le prime volte ho notato che sono circa 10,15 cm sotto al massimo; quando siamo scesi a -15 qualche anno fa e son morte molte piante nel giardino per le gelate, ho avuto parecchi timori ma a primavera son tutte uscite. Da me è normale che le temperature scendano abbondantemente sotto zero. Stanotte c’era 1 grado e le thh adulte sono ancora fuori immobili, a differenza delle Thb che son già interrate da un mese.
    Oggi ho messo loro vicino qualche mucchio di fieno ma per ora non metto altre protezioni, oramai mi sono abituata a vederle scomparire tra metà novembre e L’ inizio di dicembre.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Contributor
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    2,561
    Discussioni
    86
    Like ricevuti
    1574
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento

    Ho visto dopo che scrivi dalla Svizzera. Se sei ad altitudini e a medie climatiche troppo rigide per lungo tempo forse sarebbe precauzionale alzare il livello di protezione.
    Forse l’esperienza di altri allevatori della tua zona potrebbe esserti maggiormente utile ( forum ne hai li ?). Oppure puoi fare una piccola ricerca sulle temperature medie invernali della tua zona e compararle con quelle del nord Italia, giusto per farti un’idea sul quanto siano discostanti dalla tua. In Piemonte allevatori di thh che fanno fare letargo in terra ce ne sono tanti e qui non abbiamo temperature propriamente “ mediterranee” ma le tue potrebbero essere ancora più difficili.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Holycow
    Località
    Ecuvillens - Svizzera
    Sesso
    Messaggi
    66
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    2 Thb, un maschio che ha la mia età e una piccola nata nel 2012

    Predefinito Re: Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento

    Grazie per i consigli. Non so dove tu sia di preciso ma qua da me la media annuale è di 3-4 gradi piú bassa rispetto al piemonte.
    Questa mattina eravamo a -1°. La terra dei vasi nel recinto delle tartarughe era ghiacciata, invece il terreno dove si sono interrate e sotto le protezioni era ancora intorno agli 8°, aggiungo paglia e tengo monitorato per bene.
    Momikk likes this.

  5. #5
    Assiduo
    L'avatar di mimmuz89
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    593
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    100
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni,hermanni boettgeri
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento

    In svizzera non deve essere facile allevarle all aperto ma dipende da dove stai esattamente...gia in trentino si rischia con certe gelate improvvise anche primaverili...le thb però sono molto resistenti di loro.ti direi quasi di lasciarle andare sottoterra e coprire con foglie e paglia stop.
    Ma non so le condizioni meteo ricorrenti..da quanto ce l hai quella di 40anni?

    L.unica cosa che io NON farei.è di svegliarla dal letargo per portarla in cantina.quello no.e non escluderei anche di iniziare a pensare di allestire un terrario eventualmente(almeno io lo farei)...

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Holycow
    Località
    Ecuvillens - Svizzera
    Sesso
    Messaggi
    66
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    2 Thb, un maschio che ha la mia età e una piccola nata nel 2012

    Predefinito Re: Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento

    Io ce l'ho da 5-6 anni, prima era in provincia di como a 400 metri d'altitudine e passava tutti gli inverni fuori. Da me sempre in cantina.
    So come fanno le temperature invernali qua, ma non ho idea di quanto possa proteggere uno strato di paglia di 40cm, posso aggiungerne a volontà cmq.

  7. #7
    Assiduo
    L'avatar di mimmuz89
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    593
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    100
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni,hermanni boettgeri
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Letargo all'aperto, qualche dubbio dell'ultimo momento

    Citazione Originariamente Scritto da Holycow Visualizza Messaggio
    Io ce l'ho da 5-6 anni, prima era in provincia di como a 400 metri d'altitudine e passava tutti gli inverni fuori. Da me sempre in cantina.
    So come fanno le temperature invernali qua, ma non ho idea di quanto possa proteggere uno strato di paglia di 40cm, posso aggiungerne a volontà cmq.
    Ma una di 40 anni per me regge bene l urto di qualche gelata pesante e le basta interrarsi di piu..diverso il discorso per delle baby per cui potrebbe essere rischioso.ma l altra che hai detto di avere ha5 anni...anche quella dovrebbe sapersela cavare.
    È chiaro che è un prenderci...le fai vivere in luoghi un po al limite della loro natura...ma la cantina richiede molta attenzione compresa irrigazione del terreno per l umidita e la giusta temperatura.non è semplice.altrimenti rischi piramidalizzazioni o micosi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •