Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree2Likes
  • 1 Post By rughis
  • 1 Post By simone_88

Consiglio per il letargo!

Discussione sull'argomento Consiglio per il letargo! contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ragazzi volevo chiedervi un consiglio. Le mie HH di tre anni si trovano in un terrario esterno lo scorso anno ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di simone_88
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni hermanni

    Warning Consiglio per il letargo!

    Ragazzi volevo chiedervi un consiglio. Le mie HH di tre anni si trovano in un terrario esterno lo scorso anno hanno fatto il letargo in un piccolo terrario in cantina...quest'anno non so che fare! Ho paura a lasciarle nel terrario perchè ho letto che non trovandosi sotto terra la tana è soggetta a sbalzi di temperatura e che in oltre le temperature potrebbero essere troppo basse. quindi volevo sapere se secondo voi posso:

    1.lasciarle li tranquillamente senza adottare particolari accorgimenti
    2.cercare di rendere il giaciglio meno soggetto a sbalzi di temperature con foglie o altro ( se è questa l'ipotesi consigliatemi con cosa)
    3.prelevare la casetta (progettata da me con il tettino estraibile) e metterla in cantina

    in ogni caso a quanti gradi dovrebbere essere la temperatura per non essere pericolosa? Grazie mille in anticipo

    vi posto una foto della casetta e del terrario:


    By simone_88 at 2011-05-15

    By simone_88 at 2011-05-15

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di tartarughino
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    506
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    140
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni Testudo hermanni boettgeri Geoemyda spengleri

    Predefinito Re: Consiglio per il letargo!

    io le lascerei andare tranquillamente in letargo fuori, per isolare io metterei delle foglie secche che io ho sempre usato....per la temperatura per me non ci sono problemi perchè abito al nord e le mie hanno superato il letargo anche con temperture che scendevano sotto a -15° - -13° con sopra mezzo metro di neve sopra!!

    Ma il terrario quanto è profondo??????? ha dei buchi di drenaggio per l'acqua (che sicuramente ce li avrà)????

    se la tartaruga la mettessi in cantina sarebbe più difficile perchè devi controllare l'umidità del terreno ecc. e sapere le minime e le massime che ottieni d'inverono in cantina. Io come detto prima te lo consiglirei fuori che è più facile che farglielo fare all'interno....
    Avete il pennello, avete i colori, dipingete voi il paradiso e poi entrateci. [Cit.]

    Luca


  3. #3
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Consiglio per il letargo!

    Effettivamente il rischio che la temperatura si abbassi troppo nel terrario esterno esiste. Purtroppo per quanto ben costruito la quantità di terra in esso contenuta avrà una capacità isolante limitata rispetto alla terra di un giardino in cui le tarte possono regolarsi nella profondità a cui letargare. Sinceramente dato che hai una cantina con una temperatura stabile io opterei per ripetere l'esperienza del letargo controllato. L'importante è che la temperatura in cantina rimanga fra i 4°C e i 10°C per tutta la durata dell'inverno.
    Se tu volessi comunque farle letargare nel terrario esterno dovrai munirti di un termometro con sonda (posizionata alla profondità in cui sono interrate le tartarughe) che ti segnali costantemente la temperatura in modo che tu possa intervenire se dovesse scendere al di sotto del range consigliato.
    Tieni conto che temperature al di sotto di 2°C sono ritenute pericolose per la sopravvivenza delle tartarughe.

  4. #4
    eccomi!
    L'avatar di LaTrilli
    Località
    san rocco
    Sesso
    Messaggi
    477
    Discussioni
    114
    Like ricevuti
    279
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    2thb femmine

    Predefinito Re: Consiglio per il letargo!

    Son d'accordo con maura... In un terrario la terra e' sempre troppo poca x avere una normale geotermia il rischio e' che geli tutto in blocco.Mettine quanta ne vuoi ma la terra in se non produce calore, e' dalla terra (pianeta-scusa il gioco di parole) che arriva il calore ...

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Consiglio per il letargo!

    Concordo con Maura, anche se di solito a Roma le temperature non sono mai troppo rigide di inverno. In ogni modo, con i terrari esterni, in caso di gelate, la temperatura del terrario e della terra in esso contenuta possono arrivare rapidamente alle temperature esterne. Chiaramente questo fenomeno non è presente nel caso in cui la tartaruga passi il letargo interrata in un terreno.

    Un altro rischio del terrario all'aperto è il troppo caldo, che a Roma è un problema da non trascurare. Decidendo di far trascorrere il letargo in un terrario all'aperto, quest'ultimo deve essere posizionato in un posto dove non batte mai il sole.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di simone_88
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni hermanni

    Predefinito Re: Consiglio per il letargo!

    Citazione Originariamente Scritto da tartarughino Visualizza Messaggio
    Ma il terrario quanto è profondo??????? ha dei buchi di drenaggio per l'acqua (che sicuramente ce li avrà)????
    è profondo 60 cm e i buchi li ha sia la casetta sia il terrario.

    Comunque penso che metterò il terrario in un punto riparato,magari ricopro la superfice del terreno nella casetta con foglie secche e paglia e esternamente con qualcos'altro...bho qualcosa mi inventerò ma mi sono sono rivolto a voi proprio per chiedervi dei consigli e delle idee per rendere il terrario il più sicuro possibile!

  7. #7
    eccomi!
    L'avatar di LaTrilli
    Località
    san rocco
    Sesso
    Messaggi
    477
    Discussioni
    114
    Like ricevuti
    279
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    2thb femmine

    Predefinito Re: Consiglio per il letargo!

    http://desmond.imageshack.us/Himg825...jpg&res=iphone

    Potresti foderare il terrario con questo matèrriale coibentante

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Consiglio per il letargo!

    Citazione Originariamente Scritto da simone_88 Visualizza Messaggio
    è profondo 60 cm e i buchi li ha sia la casetta sia il terrario.

    Comunque penso che metterò il terrario in un punto riparato,magari ricopro la superfice del terreno nella casetta con foglie secche e paglia e esternamente con qualcos'altro...bho qualcosa mi inventerò ma mi sono sono rivolto a voi proprio per chiedervi dei consigli e delle idee per rendere il terrario il più sicuro possibile!
    E' una buona soluzione per le nostre latitudini.
    Dovrai però posizionarlo in un punto dove non arriva mai il sole, per evitare che le temperature salgano troppo.

    Ogni tanto dovrai inumidire le foglie per mantenere alta l'umidità.

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di simone_88
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    23
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    hermanni hermanni

    Predefinito Re: Consiglio per il letargo!

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    E' una buona soluzione per le nostre latitudini.
    Dovrai però posizionarlo in un punto dove non arriva mai il sole, per evitare che le temperature salgano troppo.

    Ogni tanto dovrai inumidire le foglie per mantenere alta l'umidità.
    Sei sempre il migliore ahahahah Grazie a tutti comunque!
    rughis likes this.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •