Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 17 di 17
Like Tree3Likes

ansia

Discussione sull'argomento ansia contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Originariamente Scritto da Sandro77 Oggi qui c'è il sole e quindi è un buon momento per rimettere fuori le tartarughe ...

  1. #16
    Nuovo iscritto
    L'avatar di brinca
    Località
    torino
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni,testudo greca

    Predefinito Re: ansia

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro77 Visualizza Messaggio
    Oggi qui c'è il sole e quindi è un buon momento per rimettere fuori le tartarughe nel momento più caldo della giornata, anche se ovviamente sarebbe stato meglio lasciarle fuori e basta. Appena le tartarughe sentiranno che non ci sono più 7/8 gradi bensì 2 o 3...... vedrai che scaveranno(crea zone morbide come ti hanno consigliato). Non coprirle con nulla, il freddo lo devono sentire per sotterrarsi, tanto fino a 2 o 3 gradi avere terra da scavare è più che sufficiente.
    Quando avranno scavato e le previsioni prevedono temperature sotto zero, ricopri il sito di interramento con foglie secche, io uso quelle di quercia:
    sotto le foglie secche la terra non gela e mantengono il suolo caldo e umido come deve essere.
    Con uno strato di foglie di 40 cm. può fare anche -15 gradi a gennaio ma tu puoi dormire tranquilla che le tartarughe ad aprile le rivedi più belle di prima
    ciao, oggi le ho messe fuori, hanno gironzolato nel recinto tutto il tempo. Non hanno nessuna intenzione di ripararsi, d'altra parte la temperatura le aiuta. A quest'ora ci sono ancora 10 gradi. Domani vadoal parco a fare incetta di foglie di quercia. Mi avevano consigliato la scatola per il letargo, per evitare il problema dei topi .spero di non avere brutte sorprese. Grazie dei consigli.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro77 Visualizza Messaggio
    Oggi qui c'è il sole e quindi è un buon momento per rimettere fuori le tartarughe nel momento più caldo della giornata, anche se ovviamente sarebbe stato meglio lasciarle fuori e basta. Appena le tartarughe sentiranno che non ci sono più 7/8 gradi bensì 2 o 3...... vedrai che scaveranno(crea zone morbide come ti hanno consigliato). Non coprirle con nulla, il freddo lo devono sentire per sotterrarsi, tanto fino a 2 o 3 gradi avere terra da scavare è più che sufficiente.
    Quando avranno scavato e le previsioni prevedono temperature sotto zero, ricopri il sito di interramento con foglie secche, io uso quelle di quercia:
    sotto le foglie secche la terra non gela e mantengono il suolo caldo e umido come deve essere.
    Con uno strato di foglie di 40 cm. può fare anche -15 gradi a gennaio ma tu puoi dormire tranquilla che le tartarughe ad aprile le rivedi più belle di prima
    ciao, oggi le ho messe fuori, hanno gironzolato nel recinto tutto il tempo. Non hanno nessuna intenzione di ripararsi, d'altra parte la temperatura le aiuta. A quest'ora ci sono ancora 10 gradi. Domani vadoal parco a fare incetta di foglie di quercia. Mi avevano consigliato la scatola per il letargo, per evitare il problema dei topi .spero di non avere brutte sorprese. Grazie dei consigli.

  2. #17
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    3,820
    Discussioni
    101
    Like ricevuti
    1872
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Thh e Thb
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: ansia

    Non hai recinto protetto con rete?
    Se non hai protezioni ti conviene prepararlo prendendo rapidamente dei pannelli da muratore in un negozio di materiali edili. Visto la presenza della greca dovresti prepararne due.
    Scavi perimetro e li interri a metà . Li inchiodi tra loro e ricopri a tetto con rete. Poi prox anno preparai dei recinti più seri rinforzati anche sotto con rete.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •