Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15
Like Tree5Likes
  • 1 Post By Mirkko
  • 1 Post By rughis
  • 2 Post By turtlej
  • 1 Post By DOGE47

Testudo graeca con micosi - Pallina

Discussione sull'argomento Testudo graeca con micosi - Pallina contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Mirkko
    Località
    Italia
    Sesso
    Messaggi
    50
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Tartarughe in possesso

    .....

    Predefinito Testudo graeca con micosi - Pallina



    Ultima modifica di rughis; 27-02-2012 alle 21:39 Motivo: sistemazione tag IMG
    Spucy likes this.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Mirko, raccontaci qualcosa di più sulla tua Pallina

    Da quanto ce l'hai? Come la tieni?

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Bellissima!

  4. #4
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Bella questa Graeca, è il riflesso della foto o vedo nel carapace dei segni di una pregressa micosi ?
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Mirkko
    Località
    Italia
    Sesso
    Messaggi
    50
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Tartarughe in possesso

    .....

    Predefinito re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Citazione Originariamente Scritto da turtlej Visualizza Messaggio
    Bella questa Graeca, è il riflesso della foto o vedo nel carapace dei segni di una pregressa micosi ?
    Hai visto bene..... Questo letargo se l'è fatto fuori dalle casette,è andata sotto le piante delle fragole ma su un punto particolarmente all'ombra e un po' troppo umido da come si vede... Io le lascio andare libere in giardino e scegliere a loro i posti...
    cmq già l'ho spostata e cambiato posto,più soleggiato e più asciutto e da sola sopratutto!
    Ce l'ho da 5/6 anni circa!
    interrogazione:
    Secondo voi che specie/sottospecie è?

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Citazione Originariamente Scritto da Mirkko Visualizza Messaggio
    Hai visto bene..... Questo letargo se l'è fatto fuori dalle casette,è andata sotto le piante delle fragole ma su un punto particolarmente all'ombra e un po' troppo umido da come si vede... Io le lascio andare libere in giardino e scegliere a loro i posti...
    cmq già l'ho spostata e cambiato posto,più soleggiato e più asciutto e da sola sopratutto!
    Ce l'ho da 5/6 anni circa!
    interrogazione:
    Secondo voi che specie/sottospecie è?
    Perchè dici da come si vede? Stai ipotizzando che la pregressa micosi sia stata dovuta a dove si è posizionata in questo letargo? Non credo, eh!


    La specie l'ha gia indicata turtlej in un post precedente... sul CITES che c'è scritto?

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Mirkko
    Località
    Italia
    Sesso
    Messaggi
    50
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Tartarughe in possesso

    .....

    Predefinito re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Non ho i cites,ho le vecchie cessioni..è scritto generico non la sottospecie etc.. Non avevo letto ciò che aveva scritto o meglio mi era sfuggito....Pazienza,ho appena finito di lavorare,sono cotto...
    perchè secondo te non è dovuta al letargo e all'umidità?a cosa quindi?
    Ultima modifica di Mirkko; 01-03-2012 alle 21:09

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Citazione Originariamente Scritto da Mirkko Visualizza Messaggio
    Non ho i cites,ho le vecchie cessioni..è scritto generico non la sottospecie etc.. Non avevo letto ciò che aveva scritto o meglio mi era sfuggito....Pazienza,ho appena finito di lavorare,sono cotto...
    perchè secondo te non è dovuta al letargo e all'umidità?a cosa quindi?
    Per capire a cosa può essere dovuto, serve sapere qualcosa in più su questa tartaruga.
    Chi te l'ha ceduta non ti ha detto l'area di provenienza? La tartaruga è nata in cattività qui in Italia o è stata importata?

    Un'altra domanda: il giardino in cui la tieni riceve il sole per tutta la giornata? Puoi mettere qualche foto del recinto/giardino?

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Mirkko
    Località
    Italia
    Sesso
    Messaggi
    50
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Tartarughe in possesso

    .....

    Predefinito Re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Guarda,me l'aveva data che aveva già fatto un letargo,cmq gli era nata a lui qui in Italia,con me poi ha già fatto 4/5 letarghi,il mio giardino ė totalmente a sud,ho il sole da mattina a sera senza esagerare,hanno casette in vari punti,cespugli,siepe,di tutto EDI più e ripeto,i ripari sono sia all'ombra,sia al sole e sia mezza giornata sole ombra o viceversa!
    lei come tutte le altre vanno dove vogliono,si muovono su circa 100 metri quadri!
    Sono 2 di quelle,ho suo sardella/ fratello,appena esce vi metto le foto di entrambe insieme!sua sorella è cresciuta di più rispetto a pallina!
    lei è l'unica che ha questa " magagna"!
    ma voi dite che è, se ho capito bene, una t.g.graeca???
    Ma è normale,se fosse che non l'ha specificato nella vecchia cessione?

  10. #10
    Nuovo iscritto
    L'avatar di mblu6
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    0
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    diverse

    Predefinito Re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    è proprio come dici tu. Si tratta di una micosi che negli ultimi anni è sempre più comune (probabilmente per ragioni climatiche). E' dovuta molto probabilmente al letargo in una zona del giardino molto umida. Le Greache ne sono particolarmente sensibili. Nel tuo caso è una cosa molto limitata. Negli anni si può diffondere in maniera più copiosa.

    Si tratta di una patologia non particolarmente pericolosa. Comunque si può migliorare la situazione asportando dal carapace la parte di guscio deteriorato (parlo ovviamente della parte esterna della scaglia presente sul carapace). Il veterinario lo fa con uno scovolino, tu è meglio che ti limiti a usare uno spazzolino duro e usando acqua e sale. Esistono poi diversi prodotti antimicotici con cui trattare la zona.

  11. #11
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Citazione Originariamente Scritto da mblu6 Visualizza Messaggio
    . Esistono poi diversi prodotti antimicotici con cui trattare la zona.
    Che e' meglio siano prescritti e usati sotto controllo del veterinario
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  12. #12
    Nuovo iscritto
    L'avatar di mblu6
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    0
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    diverse

    Predefinito Re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Che e' meglio siano prescritti e usati sotto controllo del veterinario

    bahhh sai.... questo è un punto che porta a pochi sviluppi di discussione.

    Capisco il tuo atteggiamento e comprendo anche l'usare queste espressioni come risposte standard. Ma in realtà la questione non è così semplice. Non è facile avere il veterinario sempre a portata di mano, non è facile avere la disponibilità per chiedergli una prestazione a ogni dubbio sulla salute degli animali del tuo allevamento... e in realtà ho dei dubbi seri anche sulla competenza di molti veterinari ( ... ma questo è un mio problema... lasciate perdere

    La questione comunque è che per scegliere un antimicotico locale per un carapace, basta avere un pò di esperienza e un buon farmacista di riferimento... la prescrizione del veterinario può essere utile, ma sicuramente lo è ben di più se lo stesso prima fa dei prelievi campione e delle analisi specifiche, sia per i batteri che per eventuali micosi.

    Tornando sulla questione volevo essere più preciso e dire che se le macchie sul carapace vengono fatte vedere a un veterinario... E' IMPORTANTE che si verifichi anche se si tratta di una infezione. La micosi sul carapace è una cosa estremamente rara per le tarte europee, anche se il proliferare durante il letargo umido è oramai una cosa che ho accertato con sicurezza (l'ultimo inverno è stato il più umido dei quasi 40 anni che ho dedicato al mio allevamento). Credo sia probabile che si accompagni a quella questione anche una infezione alle zone colpite. Ho verificato alcune questioni sia personalmente che con un veterinario di mia fiducia e ancora non tutto è chiarissimo. Tornerò su questa discussione per vedere se la persona che l'ha aperta ha novità (o anche altri ovviamente)... e ci tornerò se posso darvi nuove notizie in merito.

    p.s.
    la cosa assolutamente inderogabile è che è meglio tenere pulita la zona colpita e asportare/pulire quella specie di polvere bianca che si forma. Questa è una cosa che ho verificato personalmente negli anni, dove si trascura il problema la cosa degenera... a meno di non limitare le tartarughe a zone asciutte con tutti gli altri problemi che però ciò comporta
    Ultima modifica di mblu6; 12-04-2012 alle 18:19

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di komodo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    740
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    203
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Citazione Originariamente Scritto da mblu6 Visualizza Messaggio
    bahhh sai.... questo è un punto che porta a pochi sviluppi di discussione.

    Capisco il tuo atteggiamento e comprendo anche l'usare queste espressioni come risposte standard. Ma in realtà la questione non è così semplice. Non è facile avere il veterinario sempre a portata di mano, non è facile avere la disponibilità per chiedergli una prestazione a ogni dubbio sulla salute degli animali del tuo allevamento... e in realtà ho dei dubbi seri anche sulla competenza di molti veterinari ( ... ma questo è un mio problema... lasciate perdere

    La questione comunque è che per scegliere un antimicotico locale per un carapace, basta avere un pò di esperienza e un buon farmacista di riferimento... la prescrizione del veterinario può essere utile, ma sicuramente lo è ben di più se lo stesso prima fa dei prelievi campione e delle analisi specifiche, sia per i batteri che per eventuali micosi.

    Tornando sulla questione volevo essere più preciso e dire che se le macchie sul carapace vengono fatte vedere a un veterinario... E' IMPORTANTE che si verifichi anche se si tratta di una infezione. La micosi sul carapace è una cosa estremamente rara per le tarte europee, anche se il proliferare durante il letargo umido è oramai una cosa che ho accertato con sicurezza (l'ultimo inverno è stato il più umido dei quasi 40 anni che ho dedicato al mio allevamento). Credo sia probabile che si accompagni a quella questione anche una infezione alle zone colpite. Ho verificato alcune questioni sia personalmente che con un veterinario di mia fiducia e ancora non tutto è chiarissimo. Tornerò su questa discussione per vedere se la persona che l'ha aperta ha novità (o anche altri ovviamente)... e ci tornerò se posso darvi nuove notizie in merito.

    p.s.
    la cosa assolutamente inderogabile è che è meglio tenere pulita la zona colpita e asportare/pulire quella specie di polvere bianca che si forma. Questa è una cosa che ho verificato personalmente negli anni, dove si trascura il problema la cosa degenera... a meno di non limitare le tartarughe a zone asciutte con tutti gli altri problemi che però ciò comporta

    ciao!
    sicuramente molti veterinari in generale conoscono poco i rettili e in special modo le tartarughe, condivido parecchie cose da te scritte (come per es. che la prescrizione del veterinario può essere utile, ma sicuramente lo è ben di più se lo stesso prima fa dei prelievi campione e delle analisi specifiche, sia per i batteri che per eventuali micosi), ma sono anche consapevole che quello che viene scritto dagli utenti su un forum non è sempre giusto. Ad esempio una cosa che va bene per una mia tartaruga non è detto che vada bene anche per un'altra, pur se la situazione descritta magari è molto simile. quello che intendeva dire marconyse è che comunque l'intervento del veterinario è sempre indispensabile (perchè vede l'animale direttamente coi propri occhi e valuta la situazione), è lui il dottore, magari meglio trovarne uno che sia dottore di tartarughe!!

  14. #14
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    La differenza tra infezione fungina e infezione batterica è la causa.
    Quella fungina è causata da funghi, quella batterica da batteri.

    Detto questo: una micosi va trattata con un funghicida, una infezione batterica richiede inevitabilmente un antibiotico.

    Da qui la necessità di una diagnosi fatta da un veterinario che ha i mezzi per stabilire di che tipo di infezione è affetta la tartaruga, e di conseguenza con che farmaco curarla.

    Le diagnosi fatte ad occhio a volte sono esatte, a volte no.
    Platysternon and maura72 like this.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  15. #15
    Appassionato
    L'avatar di DOGE47
    Località
    Tavagnacco (UD)
    Sesso
    Messaggi
    103
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    4 H. Boettgeri femmine (Lattuga-Trudi-Fragola-Crusca) 1 H. Hercegovinensis femmina (Viola) 1 Horsfieldii maschio (Tarti) 3 H. Boettgeri neonate (Camomilla-Virgola-Margherita)

    Predefinito Re: Testudo graeca con micosi - Pallina

    Ho letto in ritardo, ma approvo in pieno le vostre considerazioni: solo un medico ha la capacità e gli strumenti idonei a diagnosticare una malattia; spesso propinare medicinali o terapie senza consiglio medico, e questo vale sia per gli umani che per gli animali, può far più danno della malattia stessa. Le nostre esperienze possono sì aiutare ma non sostituirsi al professionista.
    komodo likes this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •