Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 5 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 62
Like Tree14Likes

Informazioni per l'inverno

Discussione sull'argomento Informazioni per l'inverno contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti. Mi hanno appena regato due tartarughe (testudo hermanni) di pochi mesi (sono 4-5cm di diametro). Ho preparato ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di amad
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    34
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Informazioni per l'inverno

    Ciao a tutti. Mi hanno appena regato due tartarughe (testudo hermanni) di pochi mesi (sono 4-5cm di diametro). Ho preparato un box in giardino di circa 1mtx1mt alto 30cm con sopra una parte coperta e una parte con della rete. dentro ho fatto una zona con una tegola e dentro foglie secche e l'ho coperta con della terra. sono li da 5 giorni e da 2 non si vedono in giro quindi penso siano andate in letargo. Io non penso che riescano a scavare perchè la terra è piuttosto compatta e un pò ghiaiosa sotto. dite che è meglio che le copro con della terra per isolarle di più? E' consigliabile coprire il recionto con un telo per ripararle dalla pioggia? Scusate l'inisperienza ma mi sono piombate in casa un pò di fretta e non mi sono riuscito a documentare a sufficienza prima del loro arrivo. Spero di non aver fatto troppi errori.
    Grazie dei consigli.

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito re: Informazioni per l'inverno

    Ciao , immagino che insieme alle tartarughe ti abbiano dato anche i documenti per poterle tenere.

    Premesso questo le dimensioni del box vanno bene, il substrato deve essere di torba mista a terriccio universale, non dovrebbe essere compatto o ghiaioso, questo per facilitare l'interramento.
    La profondità del substrato deve essere almeno 20 cm.

    La tegola ve bene, potresti utilizzare anche un vaso di terracotta tagliato a metà e rovesciato, va bene anche metterci delle foglie secche.

    Generalmente il rifugio non si copre con terra ma con altre foglie secche, questo però quanto le temperature si abbasseranno ancora.
    E' importante non mettere le foglie sotto alla terra perché potrebbero marcire.

    Il contenitore deve stare all'esterno ma non esposto alla pioggia in quanto si potrebbe allagare.
    Se non lo puo spostare fai in modo di ripararlo dalla pioggia.

    Se le tarte sono così piccine è probabile che non escano, in ogni caso ti direi di non manipolarle, al limite verifica se sono riuscite a interrarsi oppure se sono solo sotto le foglie ma lascia che siano loro a interrarsi.

    le temperature di questi giorni comunque potrebbero portarle a muoversi ancora, non sono temperature da letargo.

    Ciao
    Ugo likes this.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di amad
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    34
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Si si ho tutti i documenti! emm e se io adesso le ho messe sul giardino come faccio?
    Quindi se per ripararle dalla pioggia ci metto sopra un telo di nylon va bene?

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Ciao, il nylon è una fibra tessile, penso che a meno di trattamenti particolari non sia impermeabile.
    Dovresti proteggere con una tettoia di plastica o di legno inclinata e che sia facilmente removibile (non deve essere un coperchio)

    Il box che hai preparato di cosa è fatto?
    Se è fatto di legno ed è 1x1 se non vengono alluvioni non si dovrebbe allagare.
    Se dovesse venire un'alluvione ti suggerisco di coprirlo tutto.
    Qui è come ho coperto i rifugi delle mie, ma il recinto è a terra e non ha problemi di drenaggio



    Ciao
    rughis likes this.

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di gerrymast
    Località
    puglia
    Sesso
    Messaggi
    405
    Discussioni
    59
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Marginata,
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Scusate se mi intrometto, sempre al riguardo del letargo anch'io ho preparato un box deve le tarte potranno ripararsi e effettuare il letargo, il box si trova sul terrazzo ed è coperto da un tetto non molto spesso. All'interno del box ho versato un bel po' di terra e spero che le tarte gradiscono altrimenti se si addormentano in altro punto le porterò sulla terra e le ricoprirò di foglie secche e paglia.
    Ho comprato un termometro che misura sia la temperatura che l'umidità. La temperatura so che deve essere circa 3-7 gradi per un buon letargo, ma mi chiedevo l'umidità quanto deve essere? Mi potete dire un range di umidità accettabile per un buon letargo?
    Grazie

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Spucy
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    361
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    70
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri e una testudo hermanni.
    Altri rettili in possesso

    Rettili? No, come rettili sono sufficienti i miei elementi corazzati! :) In compenso ho 4 cani (Rose, Star, Thelma e Tosca) e un cincillà (Eevee).

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Citazione Originariamente Scritto da amad Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti. Mi hanno appena regato due tartarughe (testudo hermanni) di pochi mesi (sono 4-5cm di diametro).
    Prima dove erano tenute?? all'aperto?

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di amad
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    34
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Citazione Originariamente Scritto da lillaghe Visualizza Messaggio
    Ciao, il nylon è una fibra tessile, penso che a meno di trattamenti particolari non sia impermeabile.
    Dovresti proteggere con una tettoia di plastica o di legno inclinata e che sia facilmente removibile (non deve essere un coperchio)

    Il box che hai preparato di cosa è fatto?
    Se è fatto di legno ed è 1x1 se non vengono alluvioni non si dovrebbe allagare.
    Se dovesse venire un'alluvione ti suggerisco di coprirlo tutto.
    Qui è come ho coperto i rifugi delle mie, ma il recinto è a terra e non ha problemi di drenaggio

    Ciao
    Scusa intendevo un telo di plastica, da tenere sopra in modo che non sigilli ma che ripari dall'acqua.
    Si il mio box sono 4 pareti di legno e anche il mio è appoggiato a terra.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di amad
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    34
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Citazione Originariamente Scritto da Spucy Visualizza Messaggio
    Prima dove erano tenute?? all'aperto?
    Si si erano all'aperto!

  9. #9
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Citazione Originariamente Scritto da amad Visualizza Messaggio
    Scusa intendevo un telo di plastica, da tenere sopra in modo che non sigilli ma che ripari dall'acqua.
    Si il mio box sono 4 pareti di legno e anche il mio è appoggiato a terra.
    Se si tratta di un recinto (box senza fondo) per piogge normali il problema allagamento non c'é, puoi adottare una copertura parziale sul luogo di interramento come la mia.

    Un telo di plastica che copre tutto lo metterei solo in caso di forti piogge.

    Ciao

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di amad
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    34
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Ok grazie mille!! Per il problema dell'interramento invece che dite? Se ci aggiungo altre foglie secche e paglia sopra posso ovviare al problema?

  11. #11
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Scusami ma se di pochi mesi quindi nate quest'anno, quanto erano piccole le tarta che hai messo in questo box??? Hai controllato quanto misuravano e pesavano, in modo da renderti conto (essendo nate quest'anno) se hanno avuto la possibilità di mangiare e mettere su qualche grammo quindi le riserve necessarie per superare il primo critico letargo?????? Hai chiesto almeno dove e come sono state tenute i primi mesi e che alimentazione hanno avuto????
    Personalmente ritengo crudele regalare tartarughe (probabilmente non in regola in quanto per fare il trasferimento avrebbero dovuto mettergli il microchip, impossibile da mettere finchè non raggiunge i 5 cm di lunghezza o altrimenti il veterinaio è un assassino) appena prima del letargo, subiscono un enorme stress in quanto non hanno tempo di ambientarsi al nuovo ambiente con tutti i rischi che ne può conseguire.
    Secondo me questa è la cosa più importante che avresti dovuto vedere prima di tutto in regola o no!!!!!!
    Per il resto bastava fare un box chiuso con della rete metallica o simile in giardino su un posto con un buon drenaggio, smuovere un pò la terra all'interno del box,mettere sopra paglia e foglie secche ed al limte mettere qualche riparo naturale coppi o simili.
    Per la pioggia ed intemperie non serve nulla, una volta sottoterra con sopra le foglie e la paglia ne ghiaccio ne neve e ne quant'altro può dargli problemi alle tarta. Al limite io consiglio sempre di inseire nel terreno vicino un antitalpe ad impulsi per tenere lontano i ratti, il pericolo maggiore quando sono piccole durante il letargo all'aperto ovviamente se non isolate con un rete metallica dall'esterno.
    Logicamente tutto questo se la tartaruga è in buona salute altrimenti sono cavoli se va in letargo malconcia c'è il rischio che...............!!!!!!!!!!!!!

  12. #12
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Hai controllato quanto misuravano e pesavano, in modo da renderti conto (essendo nate quest'anno) se hanno avuto la possibilità di mangiare e mettere su qualche grammo quindi le riserve necessarie per superare il primo critico letargo?????? Hai chiesto almeno dove e come sono state tenute i primi mesi e che alimentazione hanno avuto????
    Gliele hanno regalate, penso abbia chiesto, come ha chiesto ( e gli sono stati dati ) anche i documenti.

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Personalmente ritengo crudele regalare tartarughe (probabilmente non in regola in quanto per fare il trasferimento avrebbero dovuto mettergli il microchip, impossibile da mettere finchè non raggiunge i 5 cm di lunghezza o altrimenti il veterinaio è un assassino) appena prima del letargo, subiscono un enorme stress in quanto non hanno tempo di ambientarsi al nuovo ambiente con tutti i rischi che ne può conseguire.
    Non voglio scrivere una cosa che possa avere poco senso, ma il microchip non è "impossibile da mettere finché non raggiunge i 5 cm di lunghezza", anche perchè la legge ci dice che devono essere inseriti nel primo anno di vita per esemplari nati nel 2012 ( e, se ci pensi, non può essere come dici, se quella da te postata nella discussione "Peso sufficiente per letargo?", è una tabella con tutti i numeri scritti bene ). Te la allego:


    Testudo
    nascita
    anno 1
    anno 2
    anno 3
    anno 4
    anno 5
    anno 6
    anno 7
    hermanni
    lungh. media cm
    3
    4,16
    4,6
    6,7
    7,1
    9,4
    9,9
    10,1
    min-max cm
    3,5-4,5
    4,2-4,9
    6-7,5
    4,4-8,2
    7,9-10
    9,1-10,7
    10,4-11,6
    accrescimento %
    18%
    12,1%
    35,5%
    6,8%
    26,9%
    5,5%
    10,3%
    Peso stimato
    8-12 gr
    30-50 gr
    40-80 gr
    70-150 gr
    100-200 gr
    140-300 gr
    200-400 gr
    250-500 gr

    Per questa tabella il microchip in una Testudo Hermanni si può inserire SOLO quando ha raggiunto i 2 anni, 2 anni e mezzo, ma non è quanto ci dice la normativa

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Secondo me questa è la cosa più importante che avresti dovuto vedere prima di tutto in regola o no!!!!!!
    Per il resto bastava fare un box chiuso con della rete metallica o simile in giardino su un posto con un buon drenaggio, smuovere un pò la terra all'interno del box,mettere sopra paglia e foglie secche ed al limte mettere qualche riparo naturale coppi o simili.
    Per la pioggia ed intemperie non serve nulla, una volta sottoterra con sopra le foglie e la paglia ne ghiaccio ne neve e ne quant'altro può dargli problemi alle tarta. Al limite io consiglio sempre di inseire nel terreno vicino un antitalpe ad impulsi per tenere lontano i ratti, il pericolo maggiore quando sono piccole durante il letargo all'aperto ovviamente se non isolate con un rete metallica dall'esterno.
    Logicamente tutto questo se la tartaruga è in buona salute altrimenti sono cavoli se va in letargo malconcia c'è il rischio che...............!!!!!!!!!!!!!
    No, io penso che qualche riparo in più sopra al punto di interramento faccia solo bene alle nostre tartarughe ed alla nostra tranquillità, che ci siano il sole, la pioggia o la neve Per l'antitalpe...tu dici che funziona? Io anche avevo pensato di prendere questi sistemi, ma da quanto ho capito funzionano poco: penso sia meglio una rete metallica interrata bene, di un sistema ad impulsi che non sai se funziona al 100%. Tu li hai? Sai se funzionano?

    In più siamo tutti qui proprio per imparare, io per primo, amad sta chiedendo, come tutti noi abbiamo chiesto prima di lui, quando ne sapevamo poco ed al 100% non erano i negozianti a dare una mano, ma persone come noi e come gli altri ragazzi e moderatori di questo forum che vogliono bene ai loro ed anche ai nostri animali, tanto da sapere sempre come dare una mano quando non sappiamo cosa fare.

    ---

    Voglio allegare anche: http://www.tartarugando.it/content/s...one-cites.html e prendere una parte dell'articolo: "È giusto il caso di ricordare che dal 1° gennaio 2012 è obbligatorio l’inoculo del nano-microchip entro il primo anno di vita dell’animale: questo significa che non sarà più possibile ottenere i documenti CITES con le vecchie schede fotografiche."
    Ultima modifica di Ugo; 09-11-2012 alle 02:21 Motivo: Allegati
    rughis likes this.

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di amad
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    34
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Scusami ma se di pochi mesi quindi nate quest'anno, quanto erano piccole le tarta che hai messo in questo box??? Hai controllato quanto misuravano e pesavano, in modo da renderti conto (essendo nate quest'anno) se hanno avuto la possibilità di mangiare e mettere su qualche grammo quindi le riserve necessarie per superare il primo critico letargo?????? Hai chiesto almeno dove e come sono state tenute i primi mesi e che alimentazione hanno avuto????
    Personalmente ritengo crudele regalare tartarughe (probabilmente non in regola in quanto per fare il trasferimento avrebbero dovuto mettergli il microchip, impossibile da mettere finchè non raggiunge i 5 cm di lunghezza o altrimenti il veterinaio è un assassino) appena prima del letargo, subiscono un enorme stress in quanto non hanno tempo di ambientarsi al nuovo ambiente con tutti i rischi che ne può conseguire.
    Secondo me questa è la cosa più importante che avresti dovuto vedere prima di tutto in regola o no!!!!!!
    Per il resto bastava fare un box chiuso con della rete metallica o simile in giardino su un posto con un buon drenaggio, smuovere un pò la terra all'interno del box,mettere sopra paglia e foglie secche ed al limte mettere qualche riparo naturale coppi o simili.
    Per la pioggia ed intemperie non serve nulla, una volta sottoterra con sopra le foglie e la paglia ne ghiaccio ne neve e ne quant'altro può dargli problemi alle tarta. Al limite io consiglio sempre di inseire nel terreno vicino un antitalpe ad impulsi per tenere lontano i ratti, il pericolo maggiore quando sono piccole durante il letargo all'aperto ovviamente se non isolate con un rete metallica dall'esterno.
    Logicamente tutto questo se la tartaruga è in buona salute altrimenti sono cavoli se va in letargo malconcia c'è il rischio che...............!!!!!!!!!!!!!
    Allora... mi sono effettivamente reso conto che forse mi sono fidato troppo del mio amico..
    Innanzitutto le sue tartarughe sono regolari e non sapeva della nuova regola del chip fin da piccole e che non si possono più regolare. L'ho scoperto io quando ho chiamato il CITES e mi hanno detto che sta a lui richiedere lo spostamento della tartaruga e che ci deve mettere il chip entro il primo anno di età. Lui le teneva all'esterno e mi ha detto di fare un recinto nel giardino per mandarle in letargo. per la misura sono 5cm ma il peso non lo conosco.. Forse a questo punto bastava fare un box in terrazzo con del terriccio che era sufficiente e più protetto.. Di smuovere la terra non me lo aveva dentto, anzi io ero scettico che riuscissero a scavare in un prato abbastanza duro ma lui mi ha assicurato che non c'erano problemi.

    Mi spiace aver fatto cose sbaglite, forse ho preso la cosa un pò sottogamba e forse il mio amico non mi ha detto le cose giuste.. a questo punto come recupero? Le lascio li o è meglio che le sposto? avrei la possibilità di fare un piccolo box nel terrazzo dove sarebbero riparate dalla pioggia e potrei mettere un terriccio adeguato.. Oppure ormai che sembra siano in letargo li dove sono le lascio? Ditemi voi la cosa migliore da fare..

  14. #14
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Citazione Originariamente Scritto da amad Visualizza Messaggio
    a questo punto come recupero? Le lascio li o è meglio che le sposto? avrei la possibilità di fare un piccolo box nel terrazzo dove sarebbero riparate dalla pioggia e potrei mettere un terriccio adeguato.. Oppure ormai che sembra siano in letargo li dove sono le lascio? Ditemi voi la cosa migliore da fare..
    Verifica se si sono interrate, se sono interrate lasciale pure lì.
    Quando farà più freddo copri con foglie , se la temperatura si avvicina allo zero copri con tnt per evitare gelate.
    Inoltre fai in modo che non ci piova sopra, una piccola tettoia va bene.

    Il problema ratti esiste, dovresti sapere tu se nella tua zona ci sono oppure no.

    Se sono fuori terra potresti preparare un terrario da lasciare sotto a un portico in zona riparata e trasferirle lì.

    Se sono fuori terra puoi pesarle, posandole delicatamente sulla bilancia (quelle digitali per gli alimenti con sensinilità 1gr).
    Se il peso è superiore ai 20gr non corrono grossi rischi.

    Ciao
    maura72 and rughis like this.

  15. #15
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Informazioni per l'inverno

    Ciao amad, segui i consigli di lillaghe per la gestione del letargo e vedrai che non avrai grossi problemi. Se decidi di spostarle in una cassa in terrazzo per il letargo controllato ti consiglio comunque di fornirti di un termometro a sonda per monitorare la T all'interno della cassa per tutto l'inverno. Questo perchè la terra contenuta nella cassa (almeno 20 cm) tende a livellarsi con la T esterna molto più velocemente rispetto al terreno. Ti ricordo che la T dentro la cassa deve rimanere compresa fra i 2° e i 10° per tutto il periodo invernale perchè le tue tarte non corrano rischi.
    Nel frattempo ti consiglio di leggere questa scheda per avere un'idea più precisa delle esigenze delle tue tartarughe.
    http://www.tartarugando.it/content/1...-hermanni.html

    Ti ricordo inoltre che al momento detieni delle tartarughe irregolari ai fini CITES per cui sei a rischio di pesanti sanzioni da parte del Corpo Forestale dello Stato.

Pagina 1 di 5 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •