Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 21
Like Tree2Likes

Chiarimenti su letargo all'aperto

Discussione sull'argomento Chiarimenti su letargo all'aperto contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti, nonostante 2 casette che usano durante l'estate, in inverno scavano nel giardino interrandosi, devo prendere degli accorgimenti ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Claudio Avaldi
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Image Chiarimenti su letargo all'aperto

    Ciao a tutti, nonostante 2 casette che usano durante l'estate, in inverno scavano nel giardino interrandosi, devo prendere degli accorgimenti contro il freddo ? Abito in provincia di Milano per cui in inverno le temperature vanno anche sottozero, grazie per i vostri consigli.

  2. #2
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Ciao Claudio, ho spostato il tuo post in una nuova discussione, l'altra è per raccogliere foto da inserire nella scheda che è in pubblicazione.
    Riguardo la tua domanda, bisognerebbe sapere se hanno già fatto letargo, quanti anni hanno ?
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  3. #3
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    No, stai tranquillo. Anche una delle mie non scava nella casetta: vuol dire che voleva scavare in un altro punto perchè la terra, la temperatura...erano migliori Anche se vivi a Milano puoi stare tranquillo, perchè se possono scavare nella terra è, poi, la terra stessa che tiene meglio la temperatura. Se quando le temperature scendono tra i 5° ed i 10° vuoi stare più tranquillo puoi mettere sopra al punto dove hanno scavato una copertura ( un esempio: un mezzo vaso ), della paglia/fieno e foglie secche.

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Claudio Avaldi
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Citazione Originariamente Scritto da turtlej Visualizza Messaggio
    Ciao Claudio, ho spostato il tuo post in una nuova discussione, l'altra è per raccogliere foto da inserire nella scheda che è in pubblicazione.
    Riguardo la tua domanda, bisognerebbe sapere se hanno già fatto letargo, quanti anni hanno ?
    Grazie, allora le tartarughe hanno circa 20 anni e hanno già svernato all'aperto, ma ho letto che sotto certe temperature possono avere dei danni e allora chiedevo.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Claudio Avaldi
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Grazie

  6. #6
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Citazione Originariamente Scritto da Claudio Avaldi Visualizza Messaggio
    Grazie, allora le tartarughe hanno circa 20 anni e hanno già svernato all'aperto, ma ho letto che sotto certe temperature possono avere dei danni e allora chiedevo.
    No, non è pericoloso se quando devono fare il letargo:

    - Stanno bene
    - Non mangiano da un po', così hanno il tempo di svuotare l'intenstino
    - Le temperature sono tra i 4° ed i 10°
    - C'è una rete ( interrata ) per non far entrare i roditori
    - Copri il punto di interramento con paglia/fieno e foglie secche più, se vuoi, una copertura ( esempio: mezzo vaso, tegola... )
    - DISCUSSO IN "DOTTRINA": guardi una, due volte nel tempo del letargo come stanno, pesando gli esemplari e guardando se hanno il naso pulito. C'è chi pensa sia meglio guardare e c'è chi pensa sia meglio lasciar stare le tartarughe quando sono in letargo
    - Quando si svegliano le idrati facendo ( nelle ore più calde ) dei bagnetti alle tue tartarughe in acqua tiepida ( temperatura ambiente ) ed asciugando bene le tue tartarughe

    Se hai domande siamo qui
    lucio78 likes this.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Claudio Avaldi
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Citazione Originariamente Scritto da Ugo Visualizza Messaggio
    No, non è pericoloso se quando devono fare il letargo:

    - Stanno bene
    - Non mangiano da un po', così hanno il tempo di svuotare l'intenstino
    - Le temperature sono tra i 4° ed i 10°
    - C'è una rete ( interrata ) per non far entrare i roditori
    - Copri il punto di interramento con paglia/fieno e foglie secche più, se vuoi, una copertura ( esempio: mezzo vaso, tegola... )
    - DISCUSSO IN "DOTTRINA": guardi una, due volte nel tempo del letargo come stanno, pesando gli esemplari e guardando se hanno il naso pulito. C'è chi pensa sia meglio guardare e c'è chi pensa sia meglio lasciar stare le tartarughe quando sono in letargo
    - Quando si svegliano le idrati facendo ( nelle ore più calde ) dei bagnetti alle tue tartarughe in acqua tiepida ( temperatura ambiente ) ed asciugando bene le tue tartarughe

    Se hai domande siamo qui
    Grazie

  8. #8
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Quoto Ugo alla grande su tutto tranne che sul fatto "DISCUSSO IN DOTTRINA"!!!!!
    Ritengo che se le tarta stanno bene, quindi in saluto, una volta andate in letargo e quindi interrate completamente o quasi non vadano assolutamente disturbate per nessun motivo.........non serve a niente fare quello che tanti fanno.......logico se la tarta ha avuto problemi di salute in precedenza e comunque non sta benissimo è un altro discorso.....ma in questo caso ritengo più oppurtuno un letargo controllato magari più breve in una cassa di legno o simile !!!!!

    Claudio ci confermi comunque che stiamo parlando di n.2 tarta "Testudo Hermanni" vero???!!!

  9. #9
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Quoto Ugo alla grande su tutto tranne che sul fatto "DISCUSSO IN DOTTRINA"!!!!!
    Ritengo che se le tarta stanno bene, quindi in saluto, una volta andate in letargo e quindi interrate completamente o quasi non vadano assolutamente disturbate per nessun motivo.........non serve a niente fare quello che tanti fanno.......logico se la tarta ha avuto problemi di salute in precedenza e comunque non sta benissimo è un altro discorso.....ma in questo caso ritengo più oppurtuno un letargo controllato magari più breve in una cassa di legno o simile !!!!!

    Claudio ci confermi comunque che stiamo parlando di n.2 tarta "Testudo Hermanni" vero???!!!
    No Lucio, non lo so... Ho detto "DISCUSSO IN DOTTRINA" perchè c'è chi pensa si possa e c'è chi pensa sia meglio lasciar stare le tartarughe quando sono in letargo. Non so se hai letto questa discussione:

    Sistemazione e controllo generale tartarughe in letargo

    Rughis, se non avesse guardato come stavano le sue tartarughe, non avrebbe visto che il naso di una non era pulito ( ed era una tartaruga che era stata bene! )...

    A volte guardare può far stare tranquilli noi, altre volte ( come con la tartaruga di Rughis ) è perchè abbiamo guardato, che possono stare più tranquille ( leggi: bene ) loro.

    Quotando fbolzicco: "prenderle non equivale a svegliarle . Le tartarughe in letargo rimangono in uno stato di latenza finchè non sopraggiungono le condizioni ambientali idonee al risveglio. Non è che stanno facendo le ninne, servono le temperature e la luce adatta per svegliarle "

  10. #10
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Si si avevo capito cosa significasse "DISCUSSO IN DOTTRINA" infatti ho solo espresso da che parte io sia, tu hai fatto benissimo a scriverlo ci mancherebbe...............mi sono espresso male dicendo "tutto tranne che sul fatto.........!!!!!!!!!!!!
    Tu in effetti hai solo espresso le due linee di pensiero che ci sono su questo fatto......quindi più che corretto !!!!! Pardon !!!!
    Quoto alla grande ugo e il suo scritto precedente !!!!!!!!!!!!!!

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di gerrymast
    Località
    puglia
    Sesso
    Messaggi
    405
    Discussioni
    59
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Marginata,
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Scusate se mi intrometto, ma la discussione interessa anche me.
    Una delle mie marginate, il maschio la notte non va mai nella casetta e resta fuori!!!!
    Anche oggi che piove si nasconde dietro una pianta, ma all'aperto. Che faccio? La porto io nella casetta (anche per farla abituare) o la lascio fare?
    E quando le temperature scenderanno come devo comportarmi se resta fuori e non si interra nemmeno?
    Grazie

  12. #12
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Si si avevo capito cosa significasse "DISCUSSO IN DOTTRINA" infatti ho solo espresso da che parte io sia, tu hai fatto benissimo a scriverlo ci mancherebbe...............mi sono espresso male dicendo "tutto tranne che sul fatto.........!!!!!!!!!!!!
    Tu in effetti hai solo espresso le due linee di pensiero che ci sono su questo fatto......quindi più che corretto !!!!! Pardon !!!!
    Quoto alla grande ugo e il suo scritto precedente !!!!!!!!!!!!!!

  13. #13
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Citazione Originariamente Scritto da gerrymast Visualizza Messaggio
    Scusate se mi intrometto, ma la discussione interessa anche me.
    Una delle mie marginate, il maschio la notte non va mai nella casetta e resta fuori!!!!
    Anche oggi che piove si nasconde dietro una pianta, ma all'aperto. Che faccio? La porto io nella casetta (anche per farla abituare) o la lascio fare?
    E quando le temperature scenderanno come devo comportarmi se resta fuori e non si interra nemmeno?
    Grazie
    La marginata è sul terrazzo o in giardino?

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di gerrymast
    Località
    puglia
    Sesso
    Messaggi
    405
    Discussioni
    59
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Marginata,
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Nel giardino!!!!!!

  15. #15
    Ugo
    Ugo è offline
    Contributor Mod
    L'avatar di Ugo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    2,488
    Discussioni
    138
    Like ricevuti
    770
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo Hermanni Boettgeri
    Altri rettili in possesso

    0.1.3 Pogona Vitticeps

    Predefinito Re: Chiarimenti su letargo all'aperto

    Ok, che temperature ci sono da te?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •