Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 31 a 45 di 45
Like Tree16Likes

Il rifugio per il letargo

Discussione sull'argomento Il rifugio per il letargo contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao ecco quanto promesso !!!! Ecco i miei rifugi naturali per le tarta, ne cumuli, ne casette, ne altro solo ...

  1. #31
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Ciao ecco quanto promesso !!!!
    Ecco i miei rifugi naturali per le tarta, ne cumuli, ne casette, ne altro solo terra,foglie secche e natura !!!!!!

    Questo è il rifugio delle tarta adulte, è una sorta di aiuola naturale (lunghezza circa 3 mt. e larghezza 1,5 mt.) delimitata in parte da piccole staccionatine pur essendo comunque aperta, dentro ci sono due piante più alte a destra e sinistra e sotto diversi cespugli di roselline selvatiche nella foto coperti completamente dalle neve.........................ecco oggi come era la situazione con temperatura dell'aria a -3 !!!!!!!!!!






    Questo è invece il rifugio delle piccole (di diversa età) non è altro che un pezzo di terra recintato e delimitato da recinzione in legno e rete, d'inverno sono costretto a togliere la rete sopra causa neve...............le tarta sono interrate con sopra solo un pò di foglie secche.......ecco la situazione oggi !!!!!!


  2. #32
    mir
    mir è offline
    Appassionato
    L'avatar di mir
    Località
    L'aquila
    Sesso
    Messaggi
    214
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    51
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    la recinzione di quanto scende sotto terra? (qui stanotte -8.2, in cassa +6 )

  3. #33
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da mir Visualizza Messaggio
    la recinzione di quanto scende sotto terra? (qui stanotte -8.2, in cassa +6 )
    Sul rifugio delle tarta grandi non c'è nessuna recinzione mentre sull'altro delle baby le staccionate di legno sono interrate solo qualche cm mentre la rete metallica plastificata poco più di 5 cm...............comunque per topi e ratti io utilizzo da molti anni degli scacciatalpe ad impulsi.....questi fanno in modo che nessun roditore possa andare sotto terra !!!!!! Qui da me invece stanotte abbiamo toccato circa a -6 !!!
    Mir ottimo con quelle temperature dell'aria la temperatura della cassa è perfetta questo dimostra che hai fatto un magnifico lavoro !!!!

  4. #34
    mir
    mir è offline
    Appassionato
    L'avatar di mir
    Località
    L'aquila
    Sesso
    Messaggi
    214
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    51
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Sul rifugio delle tarta grandi non c'è nessuna recinzione mentre sull'altro delle baby le staccionate di legno sono interrate solo qualche cm mentre la rete metallica plastificata poco più di 5 cm...............comunque per topi e ratti io utilizzo da molti anni degli scacciatalpe ad impulsi.....questi fanno in modo che nessun roditore possa andare sotto terra !!!!!! Qui da me invece stanotte abbiamo toccato circa a -6 !!!
    Mir ottimo con quelle temperature dell'aria la temperatura della cassa è perfetta questo dimostra che hai fatto un magnifico lavoro !!!!
    Grazie, ma, come ho già detto, essendo il mio primo letargo, fino a quando non le vedrò di nuovo... Non puoi capire che ansia ho! a volte mi chiedo se la sonda funzioni . La vaschetta con l'acqua che ho lasciato nella cassa mi rassicura più delle strumentazioni tecnologiche.
    Ma la frequenza dello scacciatalpe non dà fastidio anche alle tarte?

  5. #35
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    No assolutamente le frequenze del suono che emette lo scacciatalpa sono ultrasuoni studiati proprio per i roditori quindi che riescono a percepire solo loro, come segnali di pericolo, le tartarughe come tutti i rettili non hanno un udito sviluppato sopratutto percepiscono frequenze molo limitate !!!!!
    mir likes this.

  6. #36
    Simpatizzante
    L'avatar di marco76
    Località
    parma
    Sesso
    Messaggi
    64
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    tre cuccioli di Hermanni Hermanni

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    lucio78, sei uno spettacolo!

  7. #37
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da marco76 Visualizza Messaggio
    lucio78, sei uno spettacolo!
    Grazie Marco !!!!!!!!!!!!!!

  8. #38
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    La prossima settimana la temperatura a Roma scenderà a -3°C

  9. #39
    Appassionato
    L'avatar di gerrymast
    Località
    puglia
    Sesso
    Messaggi
    405
    Discussioni
    59
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Marginata,
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Scusate se mi intrometto, ma penso sia il thread giusto.
    Da qualche giorno le temperature anche da noi la notte scendono abbastanza (2-4 gradi) e la mattina arrivano a circa 13-15 gradi nelle giornate soleggiate o a 10-12 in quelle nuvolose.
    Il problema che pongo alla vostra attenzione è il seguente: Il maschio delle mie marginate (circa 20 anni di età) resta immobile con le zampe un po' fuori dal carapace e la testolina che si vede un po', sia di giorno che di notte, all'interno del rifugio (una casetta con tetto di legno coperta da pietre e al cui interno o messo torba e un po' di paglia) ma in prossimità dell'uscita.
    Come devo comportarmi? Devo spingerla all'interno del rifugio e coprirla un po' con la paglia? so che bisogna evitare di forzarle ma le temperature la notte raggiungono i 2-3 gradi, e da domani si prevede addirittura neve a quote basse qui nel foggiano.
    Le altre due femmine invece sono ormai nel rifugio e non si vedono più da qualche giorno.
    Non è pericoloso con queste temperature che il maschio è quasi fuori dalla casetta e per niente interrato?
    Dai datemi dei consigli sul da farsi.
    grazie

  10. #40
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Oggi ho fatto un giro dalle tartarughe per vedere come stavano, in previsione del freddo che dovrebbe arrivare domani.



    Un paio erano sotto una pianta, le altre erano nel rifugio.

    Le ho pesate (tutto OK) e ho aggiunto un po' di fieno.... il letargo ormai è alle porte!!!

    Buon riposo e ci vediamo a primavera
    Oggi pomeriggio, visto il freddo in arrivo a Roma, ho sistemato meglio le tartarughe.
    Ho tolto il fieno che tendeva a fare muffe con l'umidità del terreno, ho aggiunto un po' di terra morbida e torba e ho ricoperto il tutto con delle foglie secche di melograno che ho recuperato direttamente dal recinto.
    Poi ho protetto la casetta con un telo TNT.

    Forse qualche precauzione di troppo, ma preferisco stare tranquillo

    Citazione Originariamente Scritto da gerrymast Visualizza Messaggio
    Scusate se mi intrometto, ma penso sia il thread giusto.
    Da qualche giorno le temperature anche da noi la notte scendono abbastanza (2-4 gradi) e la mattina arrivano a circa 13-15 gradi nelle giornate soleggiate o a 10-12 in quelle nuvolose.
    Il problema che pongo alla vostra attenzione è il seguente: Il maschio delle mie marginate (circa 20 anni di età) resta immobile con le zampe un po' fuori dal carapace e la testolina che si vede un po', sia di giorno che di notte, all'interno del rifugio (una casetta con tetto di legno coperta da pietre e al cui interno o messo torba e un po' di paglia) ma in prossimità dell'uscita.
    Come devo comportarmi? Devo spingerla all'interno del rifugio e coprirla un po' con la paglia? so che bisogna evitare di forzarle ma le temperature la notte raggiungono i 2-3 gradi, e da domani si prevede addirittura neve a quote basse qui nel foggiano.
    Le altre due femmine invece sono ormai nel rifugio e non si vedono più da qualche giorno.
    Non è pericoloso con queste temperature che il maschio è quasi fuori dalla casetta e per niente interrato?
    Dai datemi dei consigli sul da farsi.
    grazie
    Per stare tranquillo, io lo metterei nel rifugio e lo coprirei con le foglie secche o con la paglia.

  11. #41
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da mir Visualizza Messaggio
    la recinzione di quanto scende sotto terra? (qui stanotte -8.2, in cassa +6 )
    Oggi temperatura dell'aria -5,5° temperatura sonda 2,6°...sono al limite?

  12. #42
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da mir Visualizza Messaggio
    a volte mi chiedo se la sonda funzioni . La vaschetta con l'acqua che ho lasciato nella cassa mi rassicura più delle strumentazioni tecnologiche.
    Compra un termometro di controllo, possibilmente di marca diversa da quello che hai.
    Ciao

  13. #43
    mir
    mir è offline
    Appassionato
    L'avatar di mir
    Località
    L'aquila
    Sesso
    Messaggi
    214
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    51
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    sono a terra o in cassa? se sono a terra penso che si sistemano in profondità, se sono nella cassa penso che dovresti chiuderla e mettere una bottiglia di acqua calda. possibilmente non a contatto con il terreno, in modo da scaldare l'aria tra la terra ed il coperchio: se l'aria sovrastante è più calda, anche la terra si scalderà, Da me, dopo una settimana di temperature rigide e senza sole la sonda mi dice ancora 5°. il sensore però è a 10 cm di profondità, se il tuo sta più in superficie la terra risulta più fredda. A proposito della seconda sonda, dentro la cassa come ho detto prima, ho un sottovaso con l'acqua. Finché non ci trovo ghiaccio sto tranquilla
    Ultima modifica di mir; 10-12-2012 alle 16:37

  14. #44
    Simpatizzante
    L'avatar di marco76
    Località
    parma
    Sesso
    Messaggi
    64
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    tre cuccioli di Hermanni Hermanni

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    Termometro a sonda
    temperatura della veranda, 4°
    nel terrario, quasi 5°

  15. #45
    Simpatizzante
    L'avatar di Teresa
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    10
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Il rifugio per il letargo

    nel mio terrario sul balcone(esposto solo su un lato e coperto superiormente con della stoffa pesante e tnt) il termometro a sonda segna tra 7 e 9 gradi benchè a volte la temperatura esterna abbia raggiungo lo 0°. Io mi sto fidando del termometro,speriamo che non sbagli,visto le alte temperature che registra!

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •