Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 22 di 22
Like Tree2Likes

Problemi con il letargo

Discussione sull'argomento Problemi con il letargo contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ripeto se riesci a darci pi¨ informazioni, specie, etÓ, dimensioni, peso, come allevate in precedenza, se hanno fatto mai il ...

  1. #16
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Problemi con il letargo

    Ripeto se riesci a darci pi¨ informazioni, specie, etÓ, dimensioni, peso, come allevate in precedenza, se hanno fatto mai il letargo, ecc..., sarebbe meglio !!!!!!!!
    Per tutti...........Scusate ma almeno che non siete tutti veggenti non sarebbe pi¨ corretto prima di dare consigli avere un quadro preciso ed accurato della situazione delle sue tarta ovvero sapere pi¨ info possibili onde evitare di dare consigli o suggerimenti sbagliati ?????

  2. #17
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,831
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Problemi con il letargo

    Lucio a chi e cosa ti riferirci?

  3. #18
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Problemi con il letargo

    1) Avete dato tutti per scontato che siano Testudo Hermanni????? Flavia ha scritto solo "tartarughe di terra", Vi siete posti il problema della specie di cui stiamo parlando????
    2) Penso sia utile personalmente fondamentale sapere l'etÓ, le dimensioni, il peso, come sono state allevate (compresa l'alimentazione), se era il primo letargo, da quanto tempo le possiede, quanto tempo le ha tenute nel garage ad una temperatura non idonea per il letargo....
    3) Non vuole essere una critica a nessuno ma personalmente ritengo che in questi casi sopratutto dove Ŕ gia morta una tarta sia necessario conoscere a fondo l'intera situazione prima di dare giudizi o suggerimenti che potrebbero essere affrettati !!!!!
    Anche perchŔ se sono state seguite da un veterinario (spero esperto in rettili o no uno generico) anche questo a le sue responsabilitÓ visto che da come dice Flavia, lei ha seguito i suoi consigli !!!!!

  4. #19
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,831
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Problemi con il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    1) Avete dato tutti per scontato che siano Testudo Hermanni????? Flavia ha scritto solo "tartarughe di terra", Vi siete posti il problema della specie di cui stiamo parlando????
    2) Penso sia utile personalmente fondamentale sapere l'etÓ, le dimensioni, il peso, come sono state allevate (compresa l'alimentazione), se era il primo letargo, da quanto tempo le possiede, quanto tempo le ha tenute nel garage ad una temperatura non idonea per il letargo....
    3) Non vuole essere una critica a nessuno ma personalmente ritengo che in questi casi sopratutto dove Ŕ gia morta una tarta sia necessario conoscere a fondo l'intera situazione prima di dare giudizi o suggerimenti che potrebbero essere affrettati !!!!!
    Anche perchŔ se sono state seguite da un veterinario (spero esperto in rettili o no uno generico) anche questo a le sue responsabilitÓ visto che da come dice Flavia, lei ha seguito i suoi consigli !!!!!
    Ma perchŔ, se scopriamo che sono carbonaria Ŕ meglio lasciarle in "letargo"?

    E' morta una tartaruga per cause ignote e la preparazione al letargo non Ŕ stata gestita in modo impeccabile. Meglio quindi risvegliare le altre, senza troppe esitazioni.

  5. #20
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Problemi con il letargo

    Credo di essermi spiegato bene.....la tua domanda/affermazione penso sia un tantino banale !!!!!!
    Comunque se pensi di avere un quadro chiaro della situazione non "parlo" pi¨ !!!!!!!!

  6. #21
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,831
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Problemi con il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Credo di essermi spiegato bene.....la tua domanda/affermazione penso sia un tantino banale !!!!!!
    OK professore

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Comunque se pensi di avere un quadro chiaro della situazione non "parlo" pi¨ !!!!!!!!
    A mio avviso il quadro Ŕ sufficientemente chiaro per dare una prima indicazione di svegliare le tartarughe, visto che una Ŕ morta per cause ignote e visto che il letargo non Ŕ stato gestito in modo impeccabile da flavia.

    Poi Ŕ chiaro che ulteriori informazioni servono per dare dei consigli su aspetti pi¨ di dettaglio.

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di Spucy
    LocalitÓ
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    361
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    70
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri e una testudo hermanni.
    Altri rettili in possesso

    Rettili? No, come rettili sono sufficienti i miei elementi corazzati! :) In compenso ho 4 cani (Rose, Star, Thelma e Tosca) e un cincillÓ (Eevee).

    Predefinito Re: Problemi con il letargo

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    OK professore



    A mio avviso il quadro Ŕ sufficientemente chiaro per dare una prima indicazione di svegliare le tartarughe, visto che una Ŕ morta per cause ignote e visto che il letargo non Ŕ stato gestito in modo impeccabile da flavia.
    Io concordo con Rughis: indipendentemente da dimensioni ed etÓ, sicuramente la prima parte del letargo Ŕ stata non idonea. In queste condizioni Ŕ un rischio farle terminare il letargo.... Oh, magari muoiono prima tutte le nostre che quelle di Flavia, ma lo ritengo comunque un grosso rischio.
    Ora, torniamo a bomba?

    Citazione Originariamente Scritto da flavia Visualizza Messaggio
    si le ho messe prima in camera e poi ho acceso la luce che riscalda,per un p˛.si sono svegliate subito.gli ho dato da mangiare ma non l'hanno toccato.ora per˛ la luce la spengo?la notte la temperatura della camera Ŕ di 15 gradi.
    Allora... avresti dovuto farle fare almeno un paio di giorni in casa (che immagino abbia temperature dai 18-21░) con solo l'UVB... poi accendere la lampada che riscalda.
    In alternativa, tieni lo spot alto, in modo tale che la temperatura non sia troppo elevata, per poi abbassarlo progressivamente (ogni due giorni circa) fino alla temperatura consigliata (26-31░) al livello del suolo (trovi le schede in Home, se si tratta di Hermanni, http://www.tartarugando.it/content/1...-hermanni.html ).

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •