Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7

Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo

Discussione sull'argomento Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo contenuta nel forum Accessori, nella categoria Allestimenti; Ciao a tutti, dopo anni di ricerca finalmente ho trovato il maschio per le mie carinatus, adesso mi sto preparando ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di nicola MLE
    Località
    CASALSERUGO
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    sternotherus carinatus

    Predefinito Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo

    Ciao a tutti, dopo anni di ricerca finalmente ho trovato il maschio per le mie carinatus, adesso mi sto preparando per l'anno prossimo, e sto allestendo una incubatrice artigianale semiautomatica partendo da un piccolo frigo porta vino dismesso.

    Ho girato un po' per i vari forum e raccolto varie informazioni sui valori di incubazione, senza avere idee molto chiare.

    Vi chiedo qualche consiglio sui vari valori: umidità, temperatura, speratura, durata, variabili, controlli e se è ideale un leggero cambio d'aria ogni tot

    Intanto grazie a tutti
    Nicola

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di Anslag
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    377
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    71
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Eublepharis macularius

    Predefinito Re: Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo

    Nella sezione allevamento e riproduzione c'è di tutto dal riadattamento di un frigo da picnic a uno vero e proprio da 3 piani, purtroppo io non ho le conoscenze per aiutarti, in questi giorni leggiucchiavo proprio quello del frigo ed il cambio d'aria mi pare non serva, basta una ventola da pc che dal basso spinge su l'umidità 10 min ogni 2 ore, ma ripeto non ho le conoscenze per essere preso sul serio a riguardo vai nella sezione dedicata ce ne sono di cotte e di crude

  3. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo

    Posta una foto di questo frigo da adattare per vedere l'eventuale possibile trasformazione.

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,343
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    3162
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo

    l'umidità può partire dal 70% fino a valori prossimi al 100%, solitamente sono consigliati valori superiori al 85%.
    con la classica incubatrice a bagnomaria ricavata dalla scatola coibentata, l'umidità si assesta su valori superiori al 90%.
    gli allevatori più esperti mi hanno detto che non serve un igrometro ma basta vedere che l'interno e il coperchio dell'incubatrice si coprano di umidità, io l'ho comunque inserito inizialmente e verificato in effetti che con la semplice scatola si ottiene il valore ottimale.

    la temperatura dovrebbe stare tra 25 e 32 gradi, attenzione perchè la temperatura di incubazione in questa specie determina il sesso degli embrioni, stando nel range alto (29/30) ottieni esclusivamente esemplari femmina riducendo i possibili problemi di convivenza futura.

    il ricambio d'aria può essere modesto (pensa alle uova in natura in un nido interrato 15 cm), nella scatola basta la fessura dove passa il cavo/i del riscaldatore, se usi un frigorifero che ha la guarnizione, o apri la porta ogni tot giorni (una volta a settimana sarà sufficiente), o realizzi qualche foro nelle pareti del frigo (che probabilmente dovrai comunque fare per il passaggio di cavi)
    Ultima modifica di gibo; 17-10-2018 alle 07:58

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di nicola MLE
    Località
    CASALSERUGO
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Tartarughe in possesso

    sternotherus carinatus

    Predefinito Re: Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo

    grazie mille delle risposte, ora provvedo a postare qualche foto del frigo, sono già all'opera ed ho le idee un po' più chiare.

    vediamo se sto procedendo nella direzione giusta

    nel periodo estivo quando le temperature salgono sopra i 32 gradi come vi comportate con le temperature interne dell'incubatrice?

  6. #6
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo

    Va sistemata in un locale che abbia una temperatura più bassa , quella che ho ha la facoltà di raffreddare se la temperatura esterna supera quella selezionata, ma non è certamente realizzabile in una incubatrice artigianale.

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,343
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    3162
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Incubatrice Fai Da Te con vecchio frigo

    Se non hai un grande gruppo di femmine, secondo me il frigo e' persino esagerato.
    Devi scaldare e umidificare un grande volume e fare un lavoro complesso.
    Io opterei per il classico frigo da campeggio con riscaldatore per acquario, con pochi euro realizzi una incubatrice semplice e funzionale.
    Io questa estate avrei potuto spostare l'incubatrice nella stanza piu' fresca della casa che resta a 24/25 gradi anche quando il caldo e' torrido, ma poi ho visto che anche nel magazzino restavo a 27/28, il riscaldatore si accendeva a tratti e l'umidita' restava alta.
    Se hai alte temperature puoi orientarti sull'incubatrice commerciale a celle di peltier commercializzata sotto vari marchi (es. Lucky reptile), e' in grado di riscaldare o raffreddare a seconda della temperatura esterna e puo' essere sfruttata anche per il letargo "in frigo".

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •