Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 27 di 27
Like Tree3Likes

Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

Discussione sull'argomento Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga contenuta nel forum Accessori, nella categoria Allestimenti; non ricrodo se in c.c. o c.a. io uso un trasformatore di un vecchio elettrodomestico o telefono comunque un 12v ...

  1. #16
    Contributor
    L'avatar di jankoko
    Località
    como
    Sesso
    Messaggi
    190
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    60
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    t.g.i. t.h.h. t.h.b. t.m. t.w. t.k. t.c.c. t.c.t. t.c.m. t.c.b. cuora f. claudius a. a.radiata clemys g.

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    non ricrodo se in c.c. o c.a. io uso un trasformatore di un vecchio elettrodomestico o telefono comunque un 12v e pert adesso ha sempre funzionato bene,dimenticavo ho anche un'incubatrice di quelle che si trovano in commercio,ma riesco ad avere parametri migliori con quelle artigianali.

  2. #17
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Citazione Originariamente Scritto da jankoko Visualizza Messaggio
    io di solito uso scatole di polistirolo sono più grandi dei frigo da campeggio in questi ci stanno poche uova e tra i camaleonti gechi e tartarughe va a ciclo continuo quasi tutto l'anno,quest'anno ne dovrò fare una in più
    ps le scatole di polistirolo sono quelle classiche che ti danno in fiera quando compri animali oppure uso quelle per il trasporto di alcuni farmaci speciali,io metto anche una ventolina da pc all'interno per evitare ristagni d' umidità.
    Cavolo, bell'idea quela della ventola!

  3. #18
    Appassionato
    L'avatar di Giuliano_81
    Sesso
    Messaggi
    248
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    28
    Data Registrazione
    Apr 2011

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Io l'anno scorso ho fatto la ventola del pc collegata al caricatore di bateria del tel, che entrambi sono 12 v e ha funzionato alla grande, permetendo di avere la stessa temperatura per tutta la incubatrici...
    Per chi ha tante uova do un piccolo consiglio, si può usare la stessa tecnica, però con lo involucro di un frigo da ufficio, basta aplicare però 2 ventole, una che manda aria sopra e una che manda aria sotto, da creare un giro obligato di area per mantenere la stessa temperatur4a per tutto, e la sonda va messa a metà del frigo...
    rughis likes this.

  4. #19
    Simpatizzante
    L'avatar di grandecapo
    Località
    Ancona
    Sesso
    Messaggi
    97
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    Hermanni Boettgeri Malacochersus Tornieri Graeca

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    nessun passo in avanti nei lavori??

  5. #20
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Citazione Originariamente Scritto da grandecapo Visualizza Messaggio
    nessun passo in avanti nei lavori??
    Ancora no

    Non ho avuto molto tempo purtroppo

    Spero il prossimo weekend di lavorarci un po', devo fare anche dei rifugi

  6. #21
    L' arrogante
    L'avatar di Mauro
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    147
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    38
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    - Nullatenente -

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Quella della ventolina è un'ottima idea, penso che anch'io la metterò in pratica
    Ste ventoline sono alimentate a 12V in CC se non sbaglio
    Si, confermo, funzionano in corrente continua. Se vai in un negozio d' informatica le trovi a 4-5 euro e son a 12 volt. (hanno 3 fili, si usa il nero e il rosso - il giallo serve al pc per controllare la velocità, non serve insomma)

    A 12V la ventola girerà a pieno regime ma se l'alimenti a 5V funziona lo stesso, cambierà solamente la velocità di rotazione.
    Io presi un alimentatore universale variabile (costo 4 euro), ossia puoi selezionare più tensioni d'uscita: es 4-5-6....12V così puoi regolare la velocità della ventola.

  7. #22
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Incubatrice finita

    Ecco qualche foto. Ne ho fatte poche, visto che l'ho realizzata nello stesso modo di Simone, che mi ha anticipato nel fare la guida

    Ieri ed oggi è stata in test, funziona bene Per testare la temperatura ho usato due termometri a sonda e il termoigrometro

    Guida di Simone: http://www.tartarugando.it/content/2...tartaruga.html

    Nome: P1010398.jpg
Visite: 13277
Dimensione: 44.4 KB

    Nome: P1010399.jpg
Visite: 4651
Dimensione: 56.5 KB

    Nome: P1010397.jpg
Visite: 8014
Dimensione: 38.5 KB

    P.S. Al momento ho deciso di non montare la ventola

  8. #23
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Hai fatto bene a non montare la ventola, in una incubatrice di quelle dimensioni è più che sufficente una piccola fessura per l'aria.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  9. #24
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    Località
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Citazione Originariamente Scritto da turtlej Visualizza Messaggio
    Hai fatto bene a non montare la ventola, in una incubatrice di quelle dimensioni è più che sufficente una piccola fessura per l'aria.

    Riguardo la faccenda di aumentare progressivamente le temperature che ne pensi?

  10. #25
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Citazione Originariamente Scritto da Simone Visualizza Messaggio
    Riguardo la faccenda di aumentare progressivamente le temperature che ne pensi?
    Io prenderei le uova dal nido in un'ora calda della giornata e le metterei direttamente in incubatrice alla temperatura definitiva.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  11. #26
    Simpatizzante
    L'avatar di Master85
    Località
    Prov. di Pavia
    Sesso
    Messaggi
    47
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    un bell'esercito di testudo hermanni, principalmente boettgeri, una coppia di testudo hermanni herce

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    bel lavoro fabrizio!
    due domande: ma il cavo bianco va dentro l'acqua? ho visto che è sotto...
    di che materiale sono fatti la griglia, la vaschetta porta uova e la lastra trasparente?

  12. #27
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Costruzione incubatrice artigianale per uova di tartaruga

    Citazione Originariamente Scritto da Master85 Visualizza Messaggio
    bel lavoro fabrizio!
    due domande: ma il cavo bianco va dentro l'acqua? ho visto che è sotto...
    di che materiale sono fatti la griglia, la vaschetta porta uova e la lastra trasparente?
    Grazie

    Il cavo riscaldante bianco è parzialmente nell'acqua e parzialmente fuori, raccolto sulla griglia e legato ad essa. So di dover far qualcosa (magari mettendoci una piccola barriera fra vaschetta e cavo riscaldante), per evitare che un eventuale nascituro, uscendo dalla vaschetta delle uova, possa finire sopra al cavetto.

    La griglia è in plastica, così come la vaschetta delle uova (era una confezione di gelato Carte D'Or). La lastra trasparente anti-goccia è di plexiglass.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •