Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 28 di 28
Like Tree4Likes

Allestimento terrario per Testudo hermanni

Discussione sull'argomento Allestimento terrario per Testudo hermanni contenuta nel forum Indoor, nella categoria Allestimenti; Originariamente Scritto da lucio78 Qundi meglio un'eccessiva umiditÓ che un livello basso o nullo !!!!!! Finche non ti ritrovi muffe, ...

  1. #16
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Qundi meglio un'eccessiva umiditÓ che un livello basso o nullo !!!!!!
    Finche non ti ritrovi muffe, micosi sul piastrone o sul carapace, o guai respiratori...
    Un eccessiva' umidita' e' dannosa quanto e piu della scarsa.
    Ragazzi la gestione di un terrario non e' una scienza esatta e non risulta sempre facile, tantomeno con le Testudo che gia ci vivono male di suo (e lo dice uno che in terrario gestisce senza problemi specie considerate piu "difficili"...).
    La vasca aperta a sponde basse mette al riparo da scarso ricambio, ristagni, muffe o temperature sballate.
    Poi come detto serve che ci sia un buon gradiente di umidita', cosa che si ottiene con un buon strato di materiale di fondo naturale, parte del quale dovra' essere abbastanza umido ma non fradicio.
    Anche una radice, che faccia da riparo e fornisca una parte piu buia e umida, serve allo scopo.
    Ultima modifica di Luca-VE; 19-02-2013 alle 14:49
    utente non attivo

  2. #17
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Per esperienza personale mai successo niente del genere e sono anni che allevo Thh (solo i primi mesi di vita in terrarrio)....quindi posso contraddirti tranquillamente !!!!!
    Se si pulisce regolarmente il substrato si pu˛ tenere tranquillamente sempre umido e bagnato che non succede nulla !!!!!
    Quindi per le testudo hermanni baby le prime settimane di vita Ŕ p¨ dannosa l'assenza di umiditÓ che l'eccessiva umiditÓ....fidati !!!!!!!

  3. #18
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Per esperienza personale mai successo niente del genere e sono anni che allevo Thh (solo i primi mesi di vita in terrarrio)....quindi posso contraddirti tranquillamente !!!!!
    Scusa, ma se da anni fai saltare il primo letargo alle baby (che trovo sbagliato per tanti motivi che non mi metto a spiegare adesso) perche in questa discussione dici che faresti fare letargo controllato solo come soluzione estrema e solo ad esemplari debilitati , malati ecc prediligendo il letargo naturale e addirittura dicendo di non preoccuparsi troppo in caso di gelo?
    controllo letargo
    utente non attivo

  4. #19
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    A parte che non c'entra niente con l'argomento precedente.............comunque lo so benissimo che sarebbe meglio fargli fare anche il primo letargo ma lo faccio per diversi motivi "che non mi metto a spiegare adesso" !!!!
    Nella discussione a cui fai riferimento se leggi bene non si faceva riferimento a testudo appena nate e neanche al dubbio letargo si o no !!!! E comunque ripeto quanto avevo scritto alle th andrebbe sempre fatto il letargo naturale (attuando minimi accorgimenti e senza preoccuparsi di molte cose tra cui il gelo, ghiaccio e neve) tranne in casi particolari di malattia o tarta debilitata o sottopeso in cui consiglio di fare il letargo controllato !!!!
    Aggiungo nel caso si parli di testudo hermanni appena nate se non si ha la possibilitÓ di fargli fare il primo letargo in modo ottimale anche perchŔ non hanno raggiunto un peso ottimale/necessario e comunque anche per altri motivi se proprio si vuole fargli fare il letargo consiglio allora anche in questo caso un letargo controllato magari di soli 1-2 mesi !!!! Ecco come la penso interamente !!!
    Comunque se vuoi sapere meglio cosa si intende per letargo controllato qui Ŕ scritto molto bene http://www.tartarugando.it/content/3...terrestri.html

  5. #20
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Non centrera' niente con l'argomento precedente, ma penso dovresti comunque metterti daccordo con te stesso.

    Aggiungo nel caso si parli di testudo hermanni appena nate se non si ha la possibilitÓ di fargli fare il primo letargo in modo ottimale anche perchŔ non hanno raggiunto un peso ottimale/necessario e comunque anche per altri motivi se proprio si vuole fargli fare il letargo consiglio allora anche in questo caso un letargo controllato magari di soli 1-2 mesi !!!! Ecco come la penso interamente !!!
    Appunto, mi pare che consigli una cosa ma di fatto ne fai un altra.
    utente non attivo

  6. #21
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Ahahaha simpatico !!!!
    Da un pezzo che mi sono messo in pace e d'accordo con me stesso per fortuna !!!
    Io consiglio sempre la cosa migliore e comunque se leggi attentamente ho scritto "se proprio si vuole fargli fare il letargo" ed io non "voglio" per diversi motivi/problemi che non sto qui ad elencarti !!!!

  7. #22
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Non sto facendo il simpatico, sto dicendo apertamente che ti stai contraddicendo.
    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Ah
    Io consiglio sempre la cosa migliore
    Assolutamente no, una frase come questa sotto la considero molto pericolosa un errore grossolano, vallo a dire a un veterinario o a persone che hanno avuto perdite o problemi gravi per molto meno.

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Se si pulisce regolarmente il substrato si pu˛ tenere tranquillamente sempre umido e bagnato che non succede nulla !!!!!

    Davvero non ti capisco, quello che consigli agli altri per te non vale?
    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Premetto che non voglio fare nessuna polemica ma solo esprimere un mio parere personale sul letargo!!!
    Quello che hai scritto Ŕ molto interessante anche se personalmente ritengo il tutto eccessivo,esagerato e nella maggior parte inutile, sia il prima ma sopratutto il durante, ritengo che troppe accortezze non siano necessarie (controllare le muffe, sosituire e reintegrare le foglie marcite, ecc...) oltre che 30-50 cm di foglie non servono a niente come anche lo stesso telo TNT !!!!
    Ci facciamo troppi problemi e paure su questo benedetto letargo quando come hai detto tu stesso per loro Ŕ la cosa pi¨ naturale al mondo!!!!!
    Boh...saro' io che sto invecchiando....
    Ultima modifica di Luca-VE; 19-02-2013 alle 17:34
    utente non attivo

  8. #23
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    No infatti simpatico non sei assolutamente !!!!
    Comunque ripeto non mi sto contraddicendo e te l'ho scritto tranquillamente sopra.......... magari se tu leggessi bene prima di scrivere !!!!
    "Errore grossolano" ????!!!!! Pensala come vuoi secondo la mia esperienza di allevatore amatoriale di thh tutt'altro che "errore" !!!!!
    Ripeto forse non hai capito e non so se hai mai allevato Th........ ma Ŕ da anni che allevo tarta e nessuna piccola ha mai avuto nessun tipo di problema........usando per lo pi¨ un terrario chiuso con il substrato (terra +torba) nella zona calda (quella illuminata e riscaldata dalle lampade) sempre bagnato ed umido e con una discreta aereazione !!!!
    Non so dove vuoi arrivare ma assolutamente la tua tesi non tiene proprio per niente !!!!
    Senza rancore........

    Quello estratto che hai aggiunto viene da una discussione in cui si parlava di Th adulte e comunque non appena nate.........consiglio "leggi bene tutto prima di riportare frasi" !!!!!

    Per precisare "Tranne i primi mesi di vita le mie tarta poi le metto all'aperto e ci rimangono per il resto della loro vita (almeno finchŔ sono con me) ed non mi preoccupo poi del letargo o di altro custodendole ed amandole sempre" !!!
    Ultima modifica di lucio78; 19-02-2013 alle 17:54

  9. #24
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    LocalitÓ
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Ognuno porta la sua esperienza, nella terraristica non esistono leggi fisse. C'Ŕ chi ha ottimi risultati in un modo, chi in un altro, magari completamente diverso. Poi sta a noi trovare il giusto equilibrio
    lucio78 likes this.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  10. #25
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Cosa posso dirti?
    E' evidente che veterinari e molti altri allevatori non capiscano un acca a questo punto...a meno che tu non allevi in realta Terrapene...
    Rimangono comunque le contraddizioni nei tuoi post...io leggo fin troppo bene, anche quello che hai scritto nei post passati...ripeto, perche gli altri devono far fare in maniera naturale senza preoccuparsi troppo di letargo e simili, e tu invece fai saltare il primo letargo come regola?
    Dammi una risposta su questo, senza sorvolare o altro...
    utente non attivo

  11. #26
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Citazione Originariamente Scritto da turtlej Visualizza Messaggio
    Ognuno porta la sua esperienza, nella terraristica non esistono leggi fisse. C'Ŕ chi ha ottimi risultati in un modo, chi in un altro, magari completamente diverso. Poi sta a noi trovare il giusto equilibrio
    Infatti io in questo forum e precisamente in questa discussione sto solo riportando la mia esperienza come allevatore amatoriale di thh sperando di aiutare anche gli altri e di migliorarmi e perferzionarmi in tante altre cose !!!!
    Solo questo e non ho voglia di fare tante polemiche o altro !!!!!!!
    Ultima modifica di lucio78; 19-02-2013 alle 18:08

  12. #27
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    LocalitÓ
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Citazione Originariamente Scritto da Luca-VE Visualizza Messaggio
    Cosa posso dirti?
    E' evidente che veterinari e molti altri allevatori non capiscano un acca a questo punto...a meno che tu non allevi in realta Terrapene...
    Rimangono comunque le contraddizioni nei tuoi post...io leggo fin troppo bene, anche quello che hai scritto nei post passati...ripeto, perche gli altri devono far fare in maniera naturale senza preoccuparsi troppo di letargo e simili, e tu invece fai saltare il primo letargo come regola?
    Dammi una risposta su questo, senza sorvolare o altro...
    Sui veterinari ed altri allevatori se la pensi cosý fai tu........ io non l'ho mai detto e neanche mai pensato !!!!!

    Se vedi delle contraddizioni in quello che scrivo mi dispiace perchŔ personalmente non le vedo e non ne ho !!!!

    Io cerco sempre di consigliare il meglio per ý gli altri e cerco anche di fare il meglio se posso e riesco per le mie tarta cercando di commettere meno errori o sbagli possibili !!!!
    Per il resto non mi piace il modo in cui ti poni nei miei confronti e non voglio rispondere assolutamente alla tua domanda chiudendola qui !!!! Anche se una curiositÓ ce l'avrei ma hai mai allevato Testudo Hermanni, fatto nascere ed allevato la prole di questa specie ?????
    Comunque non scriver˛ pi¨ perchŔ non mi sembra corretto continuare a scrivere in un post dedicato ad un argomento specifico facendo solo polemica come stiamo facendo, nel caso se vuoi continuiamo in privato cercando di chiarirci !!!!
    Ultima modifica di lucio78; 19-02-2013 alle 19:22

  13. #28
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    LocalitÓ
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: Allestimento terrario per Testudo hermanni

    Citazione Originariamente Scritto da lucio78 Visualizza Messaggio
    Anche se una curiositÓ ce l'avrei ma hai mai allevato Testudo Hermanni, fatto nascere ed allevato la prole di questa specie ?????
    Ti ho risposto nell'altra discussione, comunque si, per anni, senza fare praticamente nulla...
    Per allevare e riprodurre Testudo hermanni non serve essere fenomeni...siamo in Italia, nel loro areale, dove vivono da sole da millenni.
    Sul resto delle domande, a cui non vuoi rispondere o su cui sorvoli, penso sia evidente che ti fa comodo cosi.
    Pazienza, dopo questo non mi interessa piu, ho le idee abbastanza chiare.
    Ciao
    utente non attivo

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •