Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15
Like Tree9Likes
  • 1 Post By marconyse
  • 1 Post By lucio78
  • 1 Post By k3kk0
  • 1 Post By marconyse
  • 1 Post By Rucola
  • 1 Post By lucio78
  • 1 Post By tartamau
  • 2 Post By lucio78

info Registro cites

Discussione sull'argomento info Registro cites contenuta nel forum Legislazione, nella categoria Leggi e Normative; buonasera ragazzi. Avrei bisogno di un chiarimento. Un privato che possiede esemplari di Testudo hermanni hermanni , con cites giallo ...

  1. #1
    Contributor Mod
    L'avatar di k3kk0
    Località
    San Giovanni in Fiore (CS)
    Sesso
    Messaggi
    550
    Discussioni
    26
    Like ricevuti
    720
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    1.0.0 Testudo hermanni hermanni

    Predefinito info Registro cites

    buonasera ragazzi. Avrei bisogno di un chiarimento. Un privato che possiede esemplari di Testudo hermanni hermanni, con cites giallo fonte D, riproduttive, per i piccoli nati che vengono venduti deve avere un registro di nascita, vendita, morte ecc.?

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: info Registro cites

    Naturalmente si, bollato, te lo rilascia la Forestale, dovra' registraci genitori, eventuali acquisti, nascite e gli scarichi
    lucio78 likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di k3kk0
    Località
    San Giovanni in Fiore (CS)
    Sesso
    Messaggi
    550
    Discussioni
    26
    Like ricevuti
    720
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    1.0.0 Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: info Registro cites

    grazie marco per la risposta, ma il registro viene rilasciato solo in caso di nascite?

  4. #4
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: info Registro cites

    Ciao.
    Condivido quanto detto da Marco per la vendita/cessione degli esemplari sia in All.A che in All.B è obbligatorio detenere il
    registro di detenzione cites.
    Il registro va richiesto all'ufficio cites di competenza tramite un modellino "Richiesta Registro di detenzione degli
    esemplari di specie CITES" questo una volta finito va riconsegnato allo stesso ufficio richiedendone un altro ovvero
    ulteriori pagine sempre bollate.
    Viene rilasciato quando viene richiesto ovvero quando si ha la necessità di vendere esemplari sia nati o no nello stesso allevamento.
    Rimane il fatto che per la semplice detenzione degli esemplari non è obbligatorio ovviamente se la prole in futuro deve essere venduta sei obbligato a richiederlo e tanto vale che tu lo faccia subito come la stessa richiesta di certificazione commerciale necessaria per la vendita. Una volta richiesto dovrai caricare tutti gli esemplari presenti in allevamento e poi successivamente segnare carichi e scarichi.
    Ti invito a leggere questa discussione dove se n'è parlato ampliamente e che sto provvedendo ad aggiornare per quanto riguarda la semplice movimentazione:

    registro di carico e scarico CITES

    Ultima modifica di lucio78; 06-11-2013 alle 20:22
    rughis likes this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di k3kk0
    Località
    San Giovanni in Fiore (CS)
    Sesso
    Messaggi
    550
    Discussioni
    26
    Like ricevuti
    720
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    1.0.0 Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: info Registro cites

    Grazie per tutti i chiarimenti!!! Ma se ipoteticamente io i nascituri no li voglio vendere ma tenere per me avere il registro è necessario?

  6. #6
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: info Registro cites

    In teoria per la sola detenzione senza chiedere la certificazione commerciale per la prole non è necessario il registro.
    La legge infatti parla di obbligo anche a chi detenga esemplari a scopo di lucro o fini commerciali!!!
    Logicamente quindi il discorso cambia se si chiede la certificazione commerciale in quel caso è comunque sempre necessario il registro anche solo per sola detenzione.
    Ultima modifica di lucio78; 06-11-2013 alle 22:52
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di k3kk0
    Località
    San Giovanni in Fiore (CS)
    Sesso
    Messaggi
    550
    Discussioni
    26
    Like ricevuti
    720
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    1.0.0 Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: info Registro cites

    Perfetto tutto chiaro grazie

  8. #8
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: info Registro cites

    Il registro è contemplato anche se uno voglia esporre gli animali, anche senza venderli. Quindi a mio avviso si può sbagliare a non averlo, mentre non si sbaglia mai a richiederlo e tenerlo perfettamente in ordine.
    Una precisazione sui certificati. Comerciali o meno, mi viene in mente quelli 9.2 per le movimentazioni, che non lo sono, rientrano comunque nel discorso più ampio di alienazione e dunque il registro è necessario anche in questo caso. Parlando di certificati commerciali e differenziarli additandoli solo per i commercianti è un errore enorme in quanto la normativa prevede che l'unico modo di alienare un animale è quello dei certificati 8.3, che duenque permettono i commercio, ma per cedere correttamente un esemplare, lo deve richiedere anche chi ha una sola coppia con un unico piccolo e questo non vuol dire che un privato che vende un piccolo è commerciante in quanto ha un certificato commerciale, semplicemente quello è l'unico modo legale di cedere. Infine, sotto a certe cifre, nessuno ti obbliga ad aprire attività e PI, ma certamente basta denunciare in altri redditi quanto incassi al netto delle spese e siamo sicuri di aver fatto le cose in regola. Immaginiamo una situazione nella quale uno vende la propria macchina, non lo può fare? Se lo fa diventa un commerciante? No! La dizione corretta per i certificati che permettono l'alienazione è: certificati di nascita in cattività e valgono per tutti, privati e commercianti. E per non sbagliare, meglio munirsi tutti di registro...

  9. #9
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: info Registro cites

    Quanto scritto da Tartamau ci tengo a precisare alcune cose.
    La legge parla chiaro:"........ E’ quindi tenuto alla compilazione del Registro chiunque effettua attività commerciale con esemplari di specie incluse negli Allegati A e B al Reg. CE 338/92 e chiunque utilizzi, detenga o esponga i suddetti esemplari a scopo di lucro ...........................". Quindi bisogna parlare di esposizione a scopo di lucro e no semplice esposizione quale può essere una mostra o altro.
    Se io detengo solo degli esemplari e li espongo ma senza scopo di lucro in quanto gli stessi esemplari oltretutto non hanno cites commerciale (Fonte C) non sono assolutamente obbligato a detenere il registro.
    Giusto il fatto che la certificazione commerciale (fonte C) non indica che si è o si diventa commercianti in quanto questo è cosa ben diversa ed servono ben altri requisiti (registrazione alla camera di commercio,partita iva, ecc...).
    Chiunque privato può ottenere la certificazione commerciale e questo implica il fatto che sia necessario detenere un registro Cites ma non il fatto che si debba diventare per forza commercianti e quindi aprire la partita iva e registrarsi alla camera di commercio e quant'altro necessario.
    Voglio comunque invece ritornare sulla movimentazione, ribadendo la mia posizione già esposta in questa discussione (registro di carico e scarico CITES).
    Non starò a ripetere il significato di movimentazione già indicato nella discussione ma se proprio si vuole farla rientrare in un concetto di alienazione è ben diverso il concetto di "qualsiasi forma di alienazione a titolo oneroso" come viene indicato dalla legge: "......Qualsiasi forma di alienazione a titolo oneroso, ivi comprese la locazione, la permuta o lo scambio di esemplari, deve essere sottoposta a registrazione......"
    La movimentazione (Art.9.2 Reg.- N.°338/97) infatti rientrerebbe in una fattispecie di alienazione a titolo gratuito tale per cui ripeto non vedo assolutamente l'obbligo di detenere il registro Cites, sia in quanto non viene indicato nella legge e sia in quanto indicato anche da molti uffici Cites (anche se solo "verbalmente) ".
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  10. #10
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: info Registro cites

    Attenzione Lucio perche' se li espongo in una fiera dove si paga il biglietto poi devo dimostrare che non incasso nulla
    lucio78 likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di Rucola
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    164
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginate, Greca Ibera, hermanni Boettgeri

    Predefinito Re: info Registro cites

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Attenzione Lucio perche' se li espongo in una fiera dove si paga il biglietto poi devo dimostrare che non incasso nulla
    Infatti, non si deve esporre in Mostre in cui si paga il biglietto di ingresso, ma solo dove sia gratuito.
    lucio78 likes this.

  12. #12
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: info Registro cites

    La legge è stata concepita ben prima che si intraprendesse la strada delle movimentazioni, che di fatto sono sempre a titolo oneroso. Voglio vedere chi effettivamente regala... E se anche viene chiesto solo il rimborso nudo e crudo, c'è sempre passaggio di denaro. Riguardo alle fiere, chi mi ha preceduto ha detto il giusto. Non sapete quante multe sono fioccate per animali in "esposizione" in fiere commerciali...
    Insomma, ma questo rimane il mio consiglio, meglio averlo in registro che non averlo. Non fosse altro che obbliga ad un'attenzione ce altrimenti non ci sarebbe...
    Discorso, capisco, assai spinoso e di difficile comprensione per i più perchè abbraccia molti ambiti fra loro poco affini, ma viste le altissime sanzioni a cui si può andare in contro e, visto che il registro è assolutamente gratuito, non capisco perchè si cerchi di scanzarlo... o si scoraggi la tenuta. Verissimo che chi non ha intenzioni di vendere gli animali può non tenerlo, ma se gli capita di spostarsi a fiere o raggiunge un numero che richiede uno sfoltimento, poi che fa? Io preferisco dire cosa è meglio fare per evitare problemi futuri. Capisco che molti non riescono a prioettarsi nel futuro, ma posso assicurare che a furia di tenere animali facilmente puoi arrivare a numeri importanti!

  13. #13
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: info Registro cites

    Sulle fiere condivido il mio ero solo un esempio (non ho parlato di fiere) in quanto la legge parla chiaro " esposizione a scopo di lucro" logicamente se si espongono in qualunque posto esemplari con cites commerciale (Fonte C) sarà difficile provare il contrario.
    Sul fatto della movimentazione Tartamau ti ricordo che prima c'era la cessione gratuita.
    Capisco la tua indignazione perchè tanti allevatori disonesti usano prima la cessione gratuita ed oggi la movimentazione facendosi pagare in nero ma questo non vuol dire che non ci siano anche allevatori onesti che rispettano le leggi come dovrebbe essere. Si guarda sempre il lato negativo e disonesto delle cose ma come chi movimenta dovrebbe rispettare le leggi non ricevendo in cambio nessuna somma di denaro allo stesso modo questi non sono tenuti sempre normativamente parlando a possedere il registro Cites. E' vero che il registro non costa nulla e se uno vuole richiederlo e tenerlo per stare tranquillo può farlo.
    Ma la mia è una questione di principio perchè la legge è legge ed inoltre già si fanno sacrifici a far crescere e mantenere nel miglior modo possibile i propri esemplari per poi regalarli con tutta la pratica da fare e la tempistica (oggi per fortuna più breve) necessaria per la movimentazione se in più devo tenere anche altre scartoffie, che ritengo inutili in questo caso, allora veramente ti passa la voglia di tutto.
    Dimenticavo una premessa fondamentale vuoi sapere"chi effettivamente regala"?
    Ti informo che puoi tranquillamente fare il mio nome.
    Proprio per questo ritengo la tua affermazione personalmente anche offensiva perchè è come se dicessi che tutti quelli che detengono e movimentano esemplari sono disonesti e fuorilegge. A generalizzare siamo tutti buoni. Ma non per questo comunque perchè tu ritieni che tutti quelli che movimentano ricevono somme di denaro in cambia debbono quindi anche richiedere e detenere il registro Cites. Finchè prova contraria le cose non stanno così da quello che dice la legge.
    Io da anni che movimento esemplari senza chiedere e ricevere in cambio nulla, sfido chiunque a provare il contrario, la mia è una passione e lo faccio volentieri assicurandomi che le mie piccole (solo dopo aver raggiunto almeno 4 anni) trovino delle persone che le apprezzino e desiderino realmente e che inoltre possano dargli una sistemazione adeguata sotto tutti i punti di vista assicurandomi direttamente su tutto questo.
    Chi vende e commercia gli esemplari è giusto oltre che obbligatorio che detenga il registro, una "seccatura" in più, oltremodo necessario per poter risalire all'acquirente e venditore quindi a tutti i loro dati se necessario.
    Non serve proiettarsi nel futuro ma basta essere nel presente persone oneste e rispettare la normativa senza fare di più o di meno per non aver nessun tipo di problema oggi ed in futuro.
    Io ad oggi non ho richiesto e non detengo il registro Cites perchè secondo la mia interpretazione della normativa non sono assolutamente obbligato, mi assumo i miei rischi e responsabilità tranquillamente, continuando a movimentare gratuitamente gli esemplari anno per anno. Con questo non scanzo o scoraggio o sconsiglio assolutamente la tenuta del registro mai detto e non è questa la mia intenzione, ho sempre ripetuto che è una mia interpretazione della normativa tratta da uno studio approfondito di questa, e ritengo giusto che a detenere il registro siano solo tutti i soggetti obbligati indicati dalla legge.
    Spero di essermi spiegato.
    La colpa di tutto è sempre e solo di quegli allevatori senza scrupoli che pur di guadagnare fanno di tutto usando spesso anche la movimentazione come mezzo di guadagno illecito. Ne facciamo purtrppo le spese tutti ovvero le persone oneste e rispettose delle leggi che allevano con amore i propri rettili.
    Ultima modifica di lucio78; 23-12-2013 alle 00:46
    Alessi0 likes this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  14. #14
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: info Registro cites

    Esatto, il problema sono chi non rispetta la legge ricercando il proprio guadagno e che alla fine sono coloro che hanno fatto finire in malo modo le vecchie cessioni gratuite, che lo potevano essere realmente in quanto non c'erano spese da sostenere, e che probabilmente provocheranno dei problemi alle movimentazioni.
    Mi scuso se sono stato frainteso, ma non era mia intenzione offendere nessuno o generalizzare. Prendo atto che ci sono persone che sono disposte a cedere senza neanche chiedere il rimborso delle spese veterinarie e di certificazione sostenute, per altro tutt'affatto irrisorie. Certo che continuo a non capire il perchè si ricorra a sistematiche movimentazioni per cedere gli animali e non ci si accrediti come allevatori (senza per altro dover necessariamente diventare che allevatori amatoriali) e non si richieda la certificazione di nascita in cattività... Poi uno può tranquillamente decidere di regalare i propri animali alla persona che ritiene più adeguata. Non cambia nulla, le spese sono le medesime, solo i tempi leggermente più lunghi, ma a regime neanche tanto di più.
    Il registro, specie per pochi animali richiede un impegno assolutamente minimo e non è certamente quello a scoraggiare o meno la detenzione delle tartarughe.
    Di furbi è pieno il mondo, e l'Italia ne è la patria, ma alla fine dove sono arrivati i furbi delle cessioni gratuite? Alcuni di questi vendono adesso gli animali in nero, non denunciano le nascite ecc.
    Capisco che una passione con tanta burocrazia possa far disamorare, ma se è una vera passione, e così la vedo almeno io, non è certamente la burocrazia a farla passare...
    Alessi0 likes this.

  15. #15
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: info Registro cites

    Nessun problema assolutamente prendo atto delle tue buone intenzioni, la mia è una questione di principio e correttezza sull'applicazione delle norme.
    Sul fatto di dover ricorrere e richiedere sistematicamente delle movimentazioni, delle volte si è obbligati a ciò, infatti quando la prole è riprodotta in cattività di prima generazione quindi può ottenere solo ed escusivamente Fonte F (quindi perchè gli stessi genitori o comunque uno dei due ha fonte diversa da F / C / D ) l'unico modo per trasferire un esemplare ad un altra persona è la movimentazione (art.9.2) con tutto l'iter necessario ed il rilascio, solo dopo l'approvazione, del certificato cites fonte F riportante l'allevamento di destinazione ovvero il sito idone dove l'allevatore di destinazione (indicato anch'esso) è autorizzato a detenere gli esemplari con la conseguente responsabilità di tutti gli adempimenti amministrativi di legge.
    Per il resto condivido se sono vere passioni persistono anche nelle difficoltà anche se molto spesso sono messe a dura prova.
    Alessi0 and sulaphat like this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •