Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17
Like Tree6Likes

Testudo horsfieldii ammalata

Discussione sull'argomento Testudo horsfieldii ammalata contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Premetto che sono un neofita. Quest' estate avevo nello stesso balcone attrezzato una g.pardalis e una t.horsfieldii. A fine luglio ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di elio
    Località
    sant'egidio alla vibrata
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis, testudo horsfieldii

    Predefinito Testudo horsfieldii ammalata

    Premetto che sono un neofita. Quest' estate avevo nello stesso balcone attrezzato una g.pardalis e una t.horsfieldii. A fine luglio la pardalis si è ammalata: aveva smesso di alimentarsi, si muoveva poco e aveva quasi sempre gli occhi chiusi (sembrava facesse difficoltà ad aprirli) e quindi l'ho portata da un veterinario specializzato; previo tampone orale ha subito iniziato una terapia empirica con antibiotico (baytril) e vitamine, "sperando" in una etiologia batterica; purtroppo però il quarto giorno di permanenza da lui è morta; i risultati dei test molecolari sui tamponi sono poi risultati NEGATIVI per i virus principali (herpesvirus e malattia X). Il veterinario ha anche eseguito una autopsia, da cui si è evidenziata un' epatite, probabile causa di morte. Purtroppo ora sembra che anche la horsfieldii si stia ammalando: mangia poco e tiene gli occhi chiusi... C'è da dire che l' ho da poco sistemata nel terrario perchè ho deciso di non farle fare il letargo. Il veterinario riproverebbe col baytril, ma a questo punto sono decisamente perplesso e non so come agire. Come consigliate di comportarmi? Secondo voi l' antibiotico è una buona scelta? GRAZIE MILLE e complimenti per l' ottimo sito!

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito re: Testudo horsfieldii ammalata

    Ciao Elio, sarebbe utile sapere come allevi le tue tartarughe: allestimento dell'habitat, alimentazione, quantità di esposizione solare ecc...Poi, ti consiglio anche di cambiare veterinario, qui puoi trovare l'elenco dei vet. esperti in rettili, ce ne sono diversi in provincia di Teramo
    Tartarugando - Elenco veterinari esperti in rettili
    Aspettiamo info e se riesci anche una foto della Horsfieldi.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di elio
    Località
    sant'egidio alla vibrata
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis, testudo horsfieldii

    Predefinito re: Testudo horsfieldii ammalata

    Ciao Eurydice, sei gentilissima!!!ormai purtroppo è una sola cmq... Nella bella stagione la tengo in un balcone coperto, di circa 4 x 3 m, con numerose piante, ripari, vaschetta di terra e piscinetta, piuttosto assolato..ora la tengo in cucina vicino a un termosifone, in un terrario di circa 1,5 x 1 m, che ha in un angolo una lampada spot a 25 gradi e una uvb che tengo accesa il giorno e spengo la notte. Fino a poco fa mangiava cicoria, indivia, radicchio rosso, lattuga, fico d'india, gerani con (ogni tanto) osso di seppia grattugiato e vitamine...ora mangia solo (e poco) il suo alimento preferito: radicchio rosso. Il substrato (che credo di dover cambiare perchè sembra che non gradisca) è una specie di truciolato derivato dal mais. Credi che il veterinario non sia stato adeguato? grazie mille di nuovo.

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito re: Testudo horsfieldii ammalata

    Elio, purtroppo, a malincuore ti devo dire che una Testudo Horsfieldii non può essere allevata in un balcone, necessita, come tutte le tartarughe, di uno spazio all'aperto. Non ho capito se in balcone aveva un terrario oppure era libera di girare sul pavimento...
    Altro errore fondamentale è quello di far saltare il letargo, ovviamente ora dovrai verificare il suo stato di salute, ma tutte le tartarughe devono svolgerlo regolarmente, altrimenti finiranno inevitabilmente per indebolirsi.
    Questa estate come si è comportata? ha sempre mangiato ed è aumentata di peso? è sempre stata attiva?
    Da che ora a che ora arriva il sole sul balcone? (dovrebbero essere almeno 7/8)
    L'alimentazione va abbastanza bene, elimina totalmente la lattuga e cerca di somministrare una gran varietà di erbe, non va bene che mangi solo radicchio rosso, di solito è molto apprezzato ma va dato ogni tanto.
    Riguardo al veterinario, è presente nell'elenco che ti ho linkato sopra? il fatto che abbia somministrato antibiotico senza prima individuare la causa del malessere non mi è sembrato corretto...
    tartamilla and Excalibur like this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di elio
    Località
    sant'egidio alla vibrata
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis, testudo horsfieldii

    Predefinito re: Testudo horsfieldii ammalata

    Sì è presente nell' elenco!!!e lui mi ha detto che il letargo alle nostre latitudini non è eseguito benissimo...quindi era meglio metterla in terrario!!nel balcone può camminare dove vuole sul pavimento e salendo su una rampa arriva a una cassetta di terra!!questa estate era molto attiva e ha mangiato sempre e molto!!però le erbe di campo (tarassaco, dente di leone..) non le gradisce molto...la luce c'è sempre in balcone e il sole punta da ora di pranzo fino a poco prima del tramonto...premesso che ora la farò visitare, è troppo tardi per farla andare in letargo?che dimensioni dovrebbe avere una cassetta adeguata?

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Le dimensioni del terrario che hai vanno bene...In inverno che temperature avete di norma?
    Il fatto che il sole arrivi verso mezzo giorno non va molto bene, i raggi del primo mattino sono quelli più graditi e salutari per le tartarughe, non hai proprio a disposizione un giardino?
    Ultima modifica di Eurydice; 20-10-2014 alle 21:56
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Citazione Originariamente Scritto da elio Visualizza Messaggio
    Sì è presente nell' elenco!!!e lui mi ha detto che il letargo alle nostre latitudini non è eseguito benissimo...quindi era meglio metterla in terrario!!nel balcone può camminare dove vuole sul pavimento e salendo su una rampa arriva a una cassetta di terra!!questa estate era molto attiva e ha mangiato sempre e molto!!però le erbe di campo (tarassaco, dente di leone..) non le gradisce molto...la luce c'è sempre in balcone e il sole punta da ora di pranzo fino a poco prima del tramonto...premesso che ora la farò visitare, è troppo tardi per farla andare in letargo?che dimensioni dovrebbe avere una cassetta adeguata?
    Quali motivazioni ti ha fornito il veterinario per sconsigliarti il letargo?

    Inutile dirti che sul pavimento non può stare, le tartarughe terrestri devono vivere in un apposito recinto in giardino.
    Ora inizia ad essere troppo tardi per farla preparare correttamente al letargo.
    Vista la situazione, ti conviene a mio avviso tenerla in terrario in casa (con lampade, ovviamente), aspettare la prossima primavera e valutare la cessione della tartaruga ad una persona che possa consentirgli di fare una vita dignitosa in giardino.

  8. #8
    Nuovo iscritto
    L'avatar di elio
    Località
    sant'egidio alla vibrata
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis, testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Rughis, come ho già detto, perchè alle nostre latitudini secondo lui non può essere eseguito correttamente così come in russia; cmq il giardino c'è e l'anno prox cercherò di attrezzarlo...Eurydice le temperature sono molto variabili, cmq le minime possono scendere di poco sotto lo 0 di notte, e durante il giorno saranno più o meno sui 10/15 gradi in media...brevi nevicate sono rare ed eccezionali!!ma il problema ora è lo stato di salute..grazie tante ad entrambi

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Citazione Originariamente Scritto da elio Visualizza Messaggio
    cmq il giardino c'è e l'anno prox cercherò di attrezzarlo..
    Benissimo, allora attrezzati per darle una situazione migliore di vita. Ribadisco il concetto: cambia veterinario.
    Una Horsfieldi può fare benissimo il letargo alle nostre latitudini, non va mai fatto saltare se la tartaruga è in salute.
    rughis likes this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Citazione Originariamente Scritto da elio Visualizza Messaggio
    Rughis, come ho già detto, perchè alle nostre latitudini secondo lui non può essere eseguito correttamente così come in russia;
    Alle latitudini abruzzesi quindi non sarebbe possibile il letargo di una T. horsfieldii, secondo il tuo veterinario

    E' falso.

    Se fai in modo di trovare un posto fresco e secco, il letargo lo trascorrerà benissimo.

  11. #11
    Nuovo iscritto
    L'avatar di elio
    Località
    sant'egidio alla vibrata
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis, testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Ho capito!!!grazie dei preziosissimi aiuti!!!preciso solo che quello del veterinario (che a onor di cronaca non è abruzzese) è stato solo un consiglio, non ha detto che è impossibile..sperando in un miglioramento, vi terrò aggiornati sulle condizioni di salute!!buona notte
    Eurydice likes this.

  12. #12
    Nuovo iscritto
    L'avatar di elio
    Località
    sant'egidio alla vibrata
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis, testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Ragazzi spero di non essere tedioso...essendo ieri una bella giornata ho provato a rimettere la tarta all' aperto in balcone...ha mangiato e poi si è andata a interrare nella cassetta e non è più uscita da ieri!!!forse sta andando in letargo lo stesso...io la lascerei lì, ma la vorrei far visitare...e comunque devo cambiare la cassetta di terra perchè è troppo poco profonda (15 cm)...che ne pensate?!

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Magari si è solo ulteriormente stressata per via dello spostamento dal balcone al terrario in casa, se oggi ha mangiato è un buon segno, gli occhi li tiene ancora chiusi? Una visita veterinaria gliela farei fare, però in fretta.
    Se le sue condizioni lo permetteranno, io la lascerei li e nel frattempo preparerei un cassone per farle fare un letargo controllato. Il terrario deve contenere almeno 30/40 cm di terra.
    maura72 likes this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  14. #14
    Nuovo iscritto
    L'avatar di elio
    Località
    sant'egidio alla vibrata
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Tartarughe in possesso

    geochelone pardalis, testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Sì ieri ha mangiato e aveva gli occhi aperti..oggi è rimasta sempre interrata!!venerdì andrà da un altro veterinario specializzato e spero quindi di poterla mandarla in letargo.. Eurydice, veramente grazie mille, preziosissima e gentilissima!!!
    Eurydice likes this.

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Testudo horsfieldii ammalata

    Di nulla figurati! Naturalmente è importante che per la prossima primavera tu le allestisca un posto in giardino in modo che possa stare all'aperto e a contatto con sola terra, tenendo monitorato il fattore umidità, importante per questa specie.
    Se non l'hai ancora fatto, dai un'occhiata alla Scheda di allevamento:
    Tartarugando - Scheda allevamento Testudo horsfieldii
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •