Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6

MOM e galleggiamento

Discussione sull'argomento MOM e galleggiamento contenuta nel forum Malattie Tartarughe, nella categoria Malattie; Buongiorno, Possiedo due Mauremys Reevesii baby (da settembre 2022), di cui una purtroppo è malata. La stabulazione penso sia corretta ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di LR17
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Dec 2022
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito MOM e galleggiamento

    Buongiorno,
    Possiedo due Mauremys Reevesii baby (da settembre 2022), di cui una purtroppo è malata.
    La stabulazione penso sia corretta (lampada uva+uvb, riscaldatore a 26 gradi e vasca 80x35), ma la tartaruga malata galleggia (senza inclinazione) e presenta i primi sintomi della malattia ossea metabolica, ossia il guscio che non cresce correttamente. Sono stato dal veterinario più volte, senza però avere risolto i suoi problemi: per la MOM mi è stato detto di darle molta verdura (di solito lascio sempre cicoria) ma per il galleggiamento anche dopo una lastra, iniezioni ecc.. non ci sono migioramenti di sorta. E' possibile che sia la MOM a causare il galleggiamento? Ogni consiglio e suggerimento è molto gradito.
    Grazie a tutti


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,850
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3413
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: MOM e galleggiamento

    il veterinario a cosa attribuisce il galleggiamento?

    per lampada uva/uvb cosa intendi? di solito con quel nome vengono venduti prodotti inadeguati (semplici lampade alogene che fanno solo un po' di calore): va usata una lampada ad alogenuri solar raptor 35 watt tipo flood, vedi qua: Video tutorial collegamento ballast HQI (Solar Raptor e analoghe)

    inoltre non citi il filtro, che deve esterno e sovradimensionato (da 2 a 3 x i litri netti in vasca), vedi qua:
    http://www.tartarugando.it/content/4...artarughe.html

    il galleggiamento anomalo di solito è legato a polmonite oppure a gas nell'apparato digerente, ma solo un veterinbario può fare diagnosi dopo una visita.
    Ultima modifica di gibo; 21-12-2022 alle 21:45


  4. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di LR17
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Dec 2022
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: MOM e galleggiamento

    Il galleggiamento è stato attribuito inizialmente a gas nell'apparato digerente (dopo una lastra). La settimana successiva il veterinario mi ha prescritto un antibatterico che non sono riuscito a far "mangiare" alla tartaruga, glielo mettevo sul becco con una siringa. Dopo una serie di iniezioni fatte dal veterinario (che ha tenuto la tartaruga una decina di giorni) purtroppo non è cambiato nulla. La diagnosi di polmonite non è mai stata fatta...

    Il filtro è quello che era in dotazione con la vasca, lo sostituirò sicuramente dato che mi constringe a cambiare totalmente l'acqua una volta a settimana. La luce, presa su amazon, è un prodotto cinese e viene venduta come uva+uvb 3.0, anche quella nella lista delle cose da sostiture


  5. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,850
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3413
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: MOM e galleggiamento

    la gestione dei cambi d'acqua fatta a quel modo può creare problemi di sbalzo termico, specie con esemplari baby e debilitati, un filtro esterno sovradimensionato inoltre è essenziale per le M. reevesii che sono facilmente affette da infezioni che partono dalla cute e corazza per poi estendersi.
    inoltre l'assenza della lampada HQI impedisce ai rettili il corretto metabolismo: difficile sperare in una guarigione se non correggi la stabulazione.


  6. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di LR17
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    8
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Dec 2022
    Tartarughe in possesso

    Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: MOM e galleggiamento

    Grazie per le risposte, sto migliorando la stabulazione con l'acquisto della lampada consigliata e spero di sistemare il filtro a breve. Posto che la stabulazione diventi adatta, secondo voi è sufficiente a risolvere il galleggiamento? Capisco che è una risposta che dovrebbe darmi un veterinario ma purtroppo ci sono stato più volte e risposte chiare non ne ho avute


  7. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,850
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3413
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: MOM e galleggiamento

    impossibile risponderti, normalmente il galleggiamento è legato a 2 possibili problemi: quelli respiratori (che paiono esclusi dal tuoi veterinario) e quelli intestinali (gas).
    talvolta alcune tartarughe baby hanno dei problemi non patologici di galleggiamento nelle prime settimane di vita, che poi si risolvono spontaneamente: puoi provare (una tantum!), come suggerito ad un amico dal vet, a maneggiare l'animale per qualche minuto, toccandolo ripetutamente anche quando rientra nel carapace in modo da "stressarlo" volontariamente, e poi rimettere l'animale in acqua; se la tartaruga inizialmente affonda regolarmente tenendosi sul fondale, allora non sembra un problema patologico e alcune baby nell'arco di qualche settimana risolvono spontaneamente questa cosa.

    L'indicazione comunque è di fare affidamento ad un veterinario specializzato, eventualmente puoi fare visitare la tartaruga da un altro specialista in rettili per avere un secondo riscontro, qualora tu non risolva.
    Ultima modifica di gibo; 11-01-2023 alle 13:02


Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •