Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 52
Like Tree8Likes

Consigli laghetto esterno

Discussione sull'argomento Consigli laghetto esterno contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Ciao a tutti,ho bisogno di alcuni consigli per la costruzione di un laghetto esterno. Ho deciso di sistemare le mie ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Consigli laghetto esterno

    Ciao a tutti,ho bisogno di alcuni consigli per la costruzione di un laghetto esterno.
    Ho deciso di sistemare le mie S.Odoratus(3) in un laghetto preformato di circa 140 x 140 e profondo 45(circa 880 lt),il letargo lo faranno sempre all'interno e controllato.
    L'idea e'di crearlo con molte piante e molti appigli.
    Sul filtro ho dei dubbi,sono indeciso se metterlo e nel caso vorrei qualche consiglio su qualche modello a pannello solare o nn metterlo proprio....
    Sul fondale cosa metto? Qualcosa che vada bene per piante e tartarughe.....Naturalmente creerò delle tane o ripari con dei vasi da fiori che nn uso
    consigliste di fare dei fori di troppo pieno?
    Il laghetto preformato lo circonderò con del tufo e più alto del livello dell'acqua e della zona emersa di dica 25/30 cm,bastano per evitare fughe?

    grazie
    nicola

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Ciao, sposto in sezione outdoor.
    ti linko di seguito le discussioni con foto dei miei 2 laghetti per sternotherus, con parecchie foto:

    Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    laghetto 2016 (Sternotherus)

    visto che il laghetto non sarà per il letargo, personalmente ti consiglio una vasca preformata.
    per quanto riguarda il filtro, mettendo molte piante diventa superfluo, nel laghetto del 2015 ho sempre avuto acqua pulitissima.
    sul fondo puoi mettere sabbia edile fine (sabbia silicea di fiume) ben lavata, oppure anche nulla, visto che col tempo si crea sul fondo un limo naturale.
    I fori di troppo pieno non servono.
    Il tufo non va bene come recinzione, serve una recinzione in rete fine alta 30 / 40 cm ripiegata all'interno, oppure anche una recinzione in legno tipo la bordura che ho usato nel secondo laghetto, avente una cornice in legno interna che impedisce alle tartarughe di arrampicarsi.
    tra la recinzione e la vasca conviene lasciare una striscia di terra a fare da zona emersa e zona deposizione, e utile per piantare delle piante o cespugli ombreggianti qualora il laghetto fosse esposto in pieno sole
    Ultima modifica di gibo; 28-05-2016 alle 22:08

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Ciao, sposto in sezione outdoor.
    ti linko di seguito le discussioni con foto dei miei 2 laghetti per sternotherus, con parecchie foto:

    Laghetto per Sternotherus - work in progress - 2015

    laghetto 2016 (Sternotherus)

    visto che il laghetto non sarà per il letargo, personalmente ti consiglio una vasca preformata.
    per quanto riguarda il filtro, mettendo molte piante diventa superfluo, nel laghetto del 2015 ho sempre avuto acqua pulitissima.
    sul fondo puoi mettere sabbia edile fine (sabbia silicea di fiume) ben lavata, oppure anche nulla, visto che col tempo si crea sul fondo un limo naturale.
    I fori di troppo pieno non servono.
    Il tufo non va bene come recinzione, serve una recinzione in rete fine alta 30 / 40 cm ripiegata all'interno, oppure anche una recinzione in legno tipo la bordura che ho usato nel secondo laghetto, avente una cornice in legno interna che impedisce alle tartarughe di arrampicarsi.
    tra la recinzione e la vasca conviene lasciare una striscia di terra a fare da zona emersa e zona deposizione, e utile per piantare delle piante o cespugli ombreggianti qualora il laghetto fosse esposto in pieno sole

    Grazie per la risposta e per aver spostato la discussione nella sezione corretta.
    Mi sono scordato di dire una cosa importantissima e cioè che il laghetto preformato lo posizionerei fuori terra,nn voglio scavare nel giardino....
    Per quale motivo mi sconsigli il tufo? Si arrampicano facilmente o lo riescono a spostare?

    La tua soluzione con i listelli in legno era la mia preferita,ma nn facendo lo scavo per il laghetto l'ho dovuta abbandonare come opzione.....

    Per quanto riguarda la zona emersa,avrei destinato un pezzo di terra di circa 140 cm x 50 circa,sicuramente metterei qualche pianta ma nn è la prima necessità,in quanto il sole illumina il laghetto di prima mattina,per poi sparire verso mezzogiorno ed illuminarne una parte dalle 14 alle 15 circa per poi ritornare all'ombra....

    Visto che il laghetto sarà fuori terra i fori di troppo pieno servono?

    grazie

    Nicola

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Ciao, per quale motivo non vuoi scavare?
    E' un lavoro fattibile, io in una giornata con vanga e secchi ho fatto tutto da solo.
    Se vuoi fare il laghetto fuori terra, allora potresti farlo con mattoni di tufo, incastrando il telo sotto l'ultimo giro di mattoni, in alternativa puoi utilizzare un grosso mastellone in polietilene (vedi primo link) che puoi rifinire per estetica con mattoni di tufo o legno trattato per esterni.
    Un'ulteriore alternativa potrebbe essere una vasca zoomed turtle tub o waterland tub small, con cui risolvi anche la questione zona emersa/deposizione, e che puoi spostare direttamente al chiuso per l'inverno, ne abbiamo parlato qui:

    TURTLE TUBS (Waterland / Zoomed)

    Turtle room

    su questa, come troppo pieno, basterebbe fare due forellini sotto la parte della vasca destinata alla zona emersa, ed inserire un pezzo di tessuto-non-tessuto prima di riempirla, in questo modo dai forellini defluirà l'eccesso d'acqua sia della zona terrestre (che con la pioggia diventerebbe fango liquido), sia della zona acquatica.
    se poi realizzi con pochi ewuro un supporto come quelli che ho fatto io nel secondo link, mettendoci sotto 4 rotelle di quelle che trovi nei brico di buon diametro, hai una bella comodità.
    In particolare il Waterland Small è ordinabile presso Redbug e avrebbe un'ottima dimensione, per 3 esemplari il Turtletub Zoomed sarebbe un po' al limite
    rughis likes this.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Ciao Gibo e grazie mille per le tue risposte sempre molto chiare.
    I tuoi articoli ed i tuoi interventi li avevo già letti,prima di scrivere il post ho passato notti insonni :-)

    Non voglio scavare perché dove voglio fare il laghetto sono in affitto....
    Lo spazio ci sarebbe per fare un bel lavoro ma preferisco nn scavare.....

    Redbug ho provato a scrivergli un paio di mail e a chiamarlo nn so quante volte ma sempre senza risposta,così ho deciso di eliminare la soluzione Waterland,ero quasi convinto di prendere la large visto che spazio esterno ne ho...

    la la mia idea dopo varie ricerche ed aver visto tutti i laghetti e vasche preformate consigliate nei vari post e'ricaduta su un modello della koi-haus di 140x140x45per quello avevo pensato al tufo come rifinitura esterna e per estetica

    perche' lo avevi sconsigliato in tufo come recinzione?

    io avevo pensato di fare il "muro"esterno del vascone alto circa 77 cm,quindi circa 30 cm più alto del livello acqua e terra,ricavando anche una bella fetta di zona emersa,che avrei riempito con terriccio da giardino,sabbia silicea e torba di sfango,che ne pensi?

    per le zone di ombra nn c'è problema in quanto l'irradiazione del sole cambia naturalmente portando l'ombra nelle ore centrali e più calde.....
    rughis likes this.

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Immagino che tu stia puntando a una vasca del genere: Vasca preformata 140x140x45 lt 880 Heissner
    O esattamente a quella vasca.

    Intanto complimenti per la scelta, è una dimora più che degna per un trio di odoratus.

    Io sono d'accordo con te sul fuori terra se sei obbligato, la vasca dovrebbe resistere senza eccessiva flessione. Anche se non ne ho mai avuta una e quindi non sono certo di quel che scrivo.
    Se, come sponsorizzato, sono di 7 mm di spessore, dovrebbe reggere la spinta dell'acqua.

    Quello che invece non colgo è: la recinzione di tufo sarebbe solo per camuffare la vasca o anche come sicurezza contro le fughe?
    cioè, visto dall'alto, il laghetto apparirebbe così:

    O così?


    Ovvero, la zona emersa intenderesti farla all'interno del mastello stesso o al di fuori, circondata dai soli mattoni?

    In entrambi i casi ti dico: occhio alle fughe perchè questa specie è un'arrampicatrice formidabile.

    Quindi io metterei una rete (ripiegata all'interno all'estremità superiore) anche da terra fino a sopra la vasca e alla zona emersa, tutt'intorno e poi i mattoni di tufo come rivestimento puramente estetico.
    Fai anche attenzione al posizionamento delle piante rispetto alla vasca: le piante palustri molto coriacee potrebbero essere impiegate come trampolini di lancio verso l'esterno.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Ciao Leonida,si la vasca e' proprio quella ed appena ordinata,approfittando dell'offerta!
    La zona emersa la farò fuori dalla vasca
    Le pareti di tufo sarebbero state create per mascherare la vasca e per fare da antifuga,ma da quel che ho capito nn e'una grande idea.....
    Purtroppo io manualmente parlando sono scarso,ma la recinzione con il tufo la vedevo alla mia portata :-)

    Dici che si arrampichino sul tufo?
    Sai consigliarmi qualcuno in zona Treviso che naturalmente dietro compenso mi faccia il lavoro di installare la recinzione?!?

    Quanto la faresti grande la zona emersa?
    Io avevo pensato una 50ina di cm....

    grazie nicola
    Ultima modifica di Nicola180276; 29-05-2016 alle 16:26

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    ciao, strano che tu non sia riuscito a parlare col ragazzo di Redbug, con me è stato sempre disponibile e cortese, e se era nel tuo budget, la waterland medium era una grande vasca fatta e finita, completa di zona emersa e con la recinzione già integrata nel bordo della vasca, con due forellini di trapano avevi risolto anche la questione del troppo pieno, inoltre è riusabile anche indoor e potevi sempre portarla con te in caso di cambio casa, è un peccato, io avrei insistito maggiormente o tentato canali di ordine online.
    assolutamente non mi fiderei di un solo muro di tufo, che tra l'altro è poroso, prevederei in cima una cornice, ad es. del policarbonato alveolare per esterni (protetto dagli uv) infilato tra la penultrima e l'ultima fila di tufi, con una sporgenza all'interno di circa 10 cm.

  9. #9
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    è buona anche la vasca che hai scelto eh , ma come dice gibo con un turtle tub ti saresti semplificato non poco la vita fidati ..

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Purtroppo anche a me dispiace per la Waterland,ma ho mandato 2 mail ed ho avuto solo la risposta automatica che diceva che sarei stato contattato il prima possibile,allora ho provato al numero fisso ed al cellulare sempre senza alcuna risposta.....
    Online quelle che ho trovato all'estero nn spediscono in Italia,adesso ho trovato un rivenditore della Repubblica Ceca che forse me la procura e spedisce,nel caso la trovo dove vanno fatti i fori di troppo pieno?appena più sotto della zona emersa?

    Ho trovato chi mi fa il recinto in rete metallica :-)
    Secondo voi faccio i fori di troppo pieno oppure lascio la vasca così com'è ?!?


    La pianta ranunculus lingua va bene per il laghetto o è nociva per le tartarughe?
    Mi piace sta pianta perché da noi in Veneto cresce nei fossi....
    Nel sito waterplants nn trovo info riguardo la tossicità per le tartarughe...

  11. #11
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    639
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Per il foro di troppo pieno devi regolarti un po tu , io ho fatto cosi : ho riempito al massimo la vasca , fatto un segno dove appunto arrivava il livello massimo e poi con un cacciavite arroventato ho fatto un foro , non troppo grande , appena sotto il segno che avevo fatto ..

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Citazione Originariamente Scritto da lesueurii Visualizza Messaggio
    Per il foro di troppo pieno devi regolarti un po tu , io ho fatto cosi : ho riempito al massimo la vasca , fatto un segno dove appunto arrivava il livello massimo e poi con un cacciavite arroventato ho fatto un foro , non troppo grande , appena sotto il segno che avevo fatto ..
    Perfetto!!! Grazie!!!

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Se l'altra vasca l'hai già comprata, a questo punto direi che il tub non ti serve più, diversamente io ti consiglio di insistere telefonicamente con Redbug, però devi considerare che lo Zoomed ce l'hanno in casa pronta consegna, mentre le Waterland le ordinano su richiesta, per cui i tempi di arrivo non sono immediati.
    Io farei 2 fori sotto la zona emersa del tub, mettendo un pezzo di tessuto-non-tessuto prima di riempira la zona emersa di terriccio con sopra uno strato di sabbia: i fori ti fanno colare l'acqua sia dalla zona emersa stessa (tipo vaso forato), sia dalla zona acquatica, poichè se l'acqua si alza straripa nella zona emersa e da qui cola da sotto i fori.
    per quanto riguarda la pianta da te menzionata, tutte le ranucolacee sono tossiche, pertanto la eviterei, comunque se fai una passeggiata lungo stagni e fossati ne puoi trovare molti tipi, dalle mie parti si trovano facilmente typha, alisma plantago, carex, iris, mentha aquatica, lenticchia d'acqua, lythrum salicaria, ed altre...
    Ultima modifica di gibo; 30-05-2016 alle 13:54

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di Nicola180276
    Località
    Meolo(Venezia)
    Sesso
    Messaggi
    38
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Se l'altra vasca l'hai già comprata, a questo punto direi che il tub non ti serve più, diversamente io ti consiglio di insistere telefonicamente con Redbug, però devi considerare che lo Zoomed ce l'hanno in casa pronta consegna, mentre le Waterland le ordinano su richiesta, per cui i tempi di arrivo non sono immediati.
    Io farei 2 fori sotto la zona emersa del tub, mettendo un pezzo di tessuto-non-tessuto prima di riempira la zona emersa di terriccio con sopra uno strato di sabbia: i fori ti fanno colare l'acqua sia dalla zona emersa stessa (tipo vaso forato), sia dalla zona acquatica, poichè se l'acqua si alza straripa nella zona emersa e da qui cola da sotto i fori.
    per quanto riguarda la pianta da te menzionata, tutte le ranucolacee sono tossiche, pertanto la eviterei, comunque se fai una passeggiata lungo stagni e fossati ne puoi trovare molti tipi, dalle mie parti si trovano facilmente typha, alisma plantago, carex, iris, mentha aquatica, lenticchia d'acqua, lythrum salicaria, ed altre...
    Gibo l'altra vasca l'ho già presa,ma se trovo la Waterland la prendo,perché voglio prendere altre tartarughe.....
    Immaginavo fosse tossica quella pianta mentre quelle da te indicatomi le posso mettere senza problemi vero?

  15. #15
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Consigli laghetto esterno

    Se tieni una o due sternotherus o kinosternon per vasca, ti conviene prendere la zoomed turtle tub che redbug tiene disponibile a magazzino.
    Tra le waterland, per specie che vogliono acqua bassa, secondo me è buona la misura small; la medium ha un prezzo allucinante, meglio allora un mastellone con dentro una scatola ikea a fare da zona emersa.
    Tra le piante filtranti ti consiglio il falso papiro (cyperus alternifolius), presa una pianta poi la moltiplichi rapidamente per divisione o per talea, e piante galleggianti come lenticchia d'acqua o azolla

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •