Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 61 a 75 di 84
Like Tree8Likes

Laghetto

Discussione sull'argomento Laghetto contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; sono andato a lustrarmi gli occhi https://imgur.com/xRZ9MX1 https://imgur.com/K6JH46F https://imgur.com/WpeSYJI versione minimalista https://imgur.com/LaGPo1d è un allevamentio di koi a borello (fc). ...

  1. #61
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    sono andato a lustrarmi gli occhi
    https://imgur.com/xRZ9MX1
    https://imgur.com/K6JH46F
    https://imgur.com/WpeSYJI

    versione minimalista
    https://imgur.com/LaGPo1d

    è un allevamentio di koi a borello (fc).
    koi da 80 cm. peccato che non ci fosse nemmeno una tarta.

  2. #62
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,715
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3032
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Laghetto

    guarda qua (misteri dei laghetti):
    Kinosternidae OUTDOOR Enclosures

  3. #63
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    sto provando a cambiare 3/4 dell'acqua e domani provo a prendere una maxi porosa e ossigenare l'acqua al massimo.
    piante in acqua non ne posso mettere , la belve tranciano tutto quello che sporge sull'acqua.

  4. #64
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    fatto cambio dell'acqua all 80%, già che c'ero .....
    ma con questo caldo, e siamo solo all'inizio, è meglio preparasi al peggio.
    bassa pressione, assenza di vento e l'acqua perde ossigeno.
    allora : tubo in PVC diametro 125 con un tappo ad una estremità e una serie di fori tutto attorno in basso,
    porosa rotonda e piatta diametro 105 mm. posizionata subito sopra i fori nel tubo,
    compressore da paura (recupero da frigo e spurgato benissimo dal gas), l'aria deve vincere la pressione di una colonna d'acqua di 45 cm + o -
    un tot di metri di tubo in silicone.
    il tubo in pvc è posizionato sotto il ritorno dal filtro così la corrente discendente obbliga le bollicine a stare di più a contatto con l'acqua per un miglior scambio gassoso

    dalla testa al progetto, alle mani.
    https://imgur.com/AhiSey3
    domani monto tutto e posto la foto

  5. #65
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    tra il ribollir dei tini ..........
    eccolo l'ossigenatore.
    https://imgur.com/feBMHEE
    https://imgur.com/yeq7V8p

    in corso d'opera ho aggiunto un tubo del 20 dove ho fatto passare quello dell'aria che va alla porosa e le tarte non ci inciampano
    l'uscita dal filtro l'ho messa inclinata per dare più turbolenza.
    qualche giorno di prova poi vernicio tutto in verde

    e anche questa è fatta

    mi avanzano 55 cm di tubo in PVC ..mumble mumble

  6. #66
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,715
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3032
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Laghetto

    Ti rinnovo i complimenti per la manualità, ma trovo che il tuo laghetto stia diventando un po' troppo barocco / rococò.
    Come dice il detto: "ciò che non c'è, non può rompersi"... io sono quindi per impianti il più semplici possibili, con meno componenti possibili e il più spartani / robusti possibile.
    Questo garantisce un corretto funzionamento del tutto, anche in caso di assenza e mancata manutenzione.
    Vista la presenza di lampada UVC e la presenza delle piante appese ai bordi, trovo che l'ossigenatore sia un componente in surplus.
    Valuterei piuttosto l'aggiunta di altri vasi appesi ai bordi, andando ad occupare tutti i bordi disponibile.
    Rilancio anche l'idea dell'isola galleggiante per piante acquatiche, che avrebbe il duplice effetto di fitodepurare e ombreggiare, andando a fare l'eggetto "ninfee / painte galleggianti" che non possono essere utilizzate nel tuo caso.

  7. #67
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    beh, poi così rococò non mi sembra
    ho provato a fare l'aiuola galleggiante utilizzando una cassetta da frutta in plastica bella larga e polistirene tutto attorno per garantirne il galleggiamento , la matrona (+ di 25 cm.) me l'ha ribaltata in 5 minuti
    il compressore da frigo durerà sicuramente più di un costoso aeratore e con una portata/pressione che gli aeratori se la sognano
    dopo 24 h di funzionamento farò l'analisi dell'acqua

  8. #68
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,395
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    541
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Laghetto

    Ciao
    domanda:
    quanti litri sono e quante tarta ospita?

    l'acqua torbida e verde quindi alghe unicellulari la combatti solo con una lampada uvc.. sicuro che la lampada è ancora efficace? dopo tot ore di funzionamento va sostituita

    per alghe filamentose invece devi creare più ombra e aumentare la competizione dei nutrimenti con piante vigorose
    come iris pseudacorus/ thalia deabata, falso papiro, juncus ma anche sparganium e alisma fanno un buon lavoro
    aumenta i vasi appesi e/o sostituisci le piante che stentano la crescita
    Ultima modifica di Lampe14; 18-06-2019 alle 16:30

  9. #69
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da Lampe14 Visualizza Messaggio
    Ciao
    domanda:
    quanti litri sono e quante tarta ospita?

    2.500 litri,2,5 x 2 x h 55, 3 trachemys belle grosse e una graptemys adulta alcune koi e presto una manciata di pesci rossi

    l'acqua torbida e verde quindi alghe unicellulari la combatti solo con una lampada uvc.. sicuro che la lampada è ancora efficace? dopo tot ore di funzionamento va sostituita

    la lampada da 8 watt è nuova, nel laghetto precedente la sostituivo ogni anno tenendo conto che da metà autunno a metà primavera non la accendevo.
    cosa da fare , e che non sento mai consigliare è pulire dalle incrostazioni il tubo interno. io uso sale grosso e aceto. lascio agire per qualche minuto e poi scuoto, faccio uscire le incrostazioni e risciacquo bene.
    meglio di acidi e/o anticalcare chimici
    i raggi uvc fanno scioppare la cellula ma poi il cadavere deve essere rimosso dal filtraggio


    per alghe filamentose invece devi creare più ombra e aumentare la competizione dei nutrimenti con piante vigorose
    come iris pseudacorus/ thalia deabata, falso papiro, juncus ma anche sparganium e alisma fanno un buon lavoro
    aumenta i vasi appesi e/o sostituisci le piante che stentano la crescita
    nel precedente laghetto le alghe filamentose le lasciavo crescere nella cascatella, davano anche loro una mano a smaltire i nutrienti.
    per lo sviluppo delle piante ci vuole pazienza, poi quando partono non le fermi più.
    ho avuto papiri alti un metro e mezzo e dell'iris ho ancora un ceppo che ha ormai una decina di anni.
    l'acqua limpida l'ho avuta dopo un anno dalla messa in funzione del laghetto, quello interrato intendo.


    valori :
    NO2- =0
    NO 2- = 0
    GH = 16 2
    KH =20 2d
    pH =8.4

    visto adesso , sono nate tante piccole KOI
    vado in pressa in pressa a mettere dei ripari/nascondigli per gli avannotti

  10. #70
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,715
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3032
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Laghetto

    una pianta a crescita molto rapida, per esperienza, è la menta acquatica.

    per quanto riguarda le KOI, considera che una carpa richiede 1000 litri cadauna, ti consiglio quindi di sfoltire le carpe e di tenerne al massimo una o due, sostituendole piuttosto con i carassi/pesci rossi, di cui si trovano moltissime selezioni adatte all'allevamento all'aperto, o con le tinche gialle.

    le carpe puoi darle ad un negozio/garden (da me ti fanno buono spesa), oppure liberarle in acque libere già popolate dalla carpa (che è ormai sostanzialmente un pesce autoctono).

  11. #71
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    le carpe koi non sono ancora delle scarpe. si aggirano tra i 15 e i 20 cm e i pesci rossi, come ho già scritto, sono in attesa di finire la quarantena.
    per la menta hai ragione, in poco tempo mi ha riempito la cassetta, devo sfoltirla e farne un'altra.
    una bella potata e faccio seccare le foglie.
    a protezione/nascondiglio degli avannotti ho messo in acqua dei bambù giovani, rami sottili e tante foglie , sono dure e le tarta non le mangiano.

  12. #72
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,715
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3032
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Laghetto

    in 2500 litri tenere le KOI è un po' un problema, rischi sovrappopolamento / nanismo... purtroppo sono pesci che richiedono grandissimi litraggi, al contrario delle varietà di pesce rosso, altrettanto belle ma di taglia molto più contenuta.
    la menta puoi suddividerla e creare altri vasi.
    se piantata a pelo d'acqua, puoi benissimo usare anche la normale menta che trovi nei garden/supermarket, un vivaista mi disse che tutte le varietà di menta si adattano alla coltivazione in terreno umido come piante palustri, e lo confermo: avevo in un angolo del giardino della menta presa al garden, quella per fare il mojito e me la sono ritrovata nel laghetto che cresce dalle zone di acqua bassa.

  13. #73
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    e si si, lo saccio.
    quando arrivano a una certa dimensione le do all'amico che ha l'allevamento (quello delle foto al post 61).
    visto il tempo che passano sull'isola penso di allargargli la zona asciutta mettendo anche una zona deposizione sperando di trovare il maschio per la graptemys.
    l'ossigenatore e la vasca di decantazione sembra che funzionino, riesco a intravedere il fondo a 55 cm.
    Ultima modifica di pierpi; 19-06-2019 alle 18:13

  14. #74
    Assiduo
    L'avatar di pierpi
    Località
    sanzaccaria - ravenna emilia romagna
    Sesso
    Messaggi
    766
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    151
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni 1 , geochelone carbonaria 1 2 sternotherus odoratus , 1 graptemis pseudogeographica

    Predefinito Re: Laghetto

    stamattina insolita confusione nel laghetto, mi sembrava che stessero litigando, invece ce l'avevano con questa simpatica bestiola

    https://imgur.com/8bmQq17

    a parte una zampetta mangiucchiata e grande spavento non sembra avere altro, tant'è che dopo una decina di minuti si è ripresa e se ne è andata verso lidi migliori .

    per la graptemys di 13 cm. quanto è meglio che sia profonda la zona deposizione ?

  15. #75
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,715
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3032
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Laghetto

    è un rospo comune, strano che sia riuscito ad arrampicarsi nel laghetto sopraelevato, io ne ho diversi nel giardino ma non hanno mai superato una semplice staccionatina di 30 cm.

    come zona deposizione, se fosse solo per la GP secondo me potresti usare una vasca delle dimensioni della samla da 22 litri, ma dato che hai anche delle TS (devono poter scaricare eventuali uova sterili), mi orienterei su una vasca delle dimensioni della samla da 65 litri, ovviamente meglio se trovi una vasca, secchio, mastello in polietilene per uso esterno (contengono stabilizzanti per i raggi UV) perchè le vasche tipo Samla all'aperto hanno una durata limitata a 2 / 3 anni, poi la plastica si secca e cominciano a creparsi.

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •