Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 7 di 7

Consigli per allestimento outdoor sthernoterus

Discussione sull'argomento Consigli per allestimento outdoor sthernoterus contenuta nel forum Outdoor, nella categoria Allestimenti; Ciao ragazzi, Prendendo spunto dal forum sto creando l'allestimento outdoor per la mia carinatus adulta. Ho questa vasca che spancia ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Ketakiro
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    207
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus
    Altri rettili in possesso

    Nessuno al momento

    Predefinito Consigli per allestimento outdoor sthernoterus

    Ciao ragazzi,

    Prendendo spunto dal forum sto creando l'allestimento outdoor per la mia carinatus adulta.

    Ho questa vasca che spancia un po' ma in passato ha sempre tenuto con queste misure: lunga 82cm, alta 51cm, larga 52cm.

    Pensavo di mettere dei mattoni traforati sotto l'isola (da riempire con sabbia).
    Fino a che altezza posso riempire la colonna d'acqua?
    A che altezza fare il buco per fare uscire l'acqua in caso di pioggia?

    Capitolo Piante: sono totalmente ignorante, vorrei comprare online delle galleggianti e una di fitodepurazione.

    Mi potreste suggerire quali a livello di semplicità e resa? E come ancorarle al centro vasca.

    Grazie mille
    Alessio




    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
    La mia tartaruga Dolby e sistemazione =) :
    http://www.tartarugando.it/tartarugh...-con-foto.html


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Appassionato
    L'avatar di Ketakiro
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    207
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus
    Altri rettili in possesso

    Nessuno al momento

    Predefinito Re: Consigli per allestimento outdoor sthernoterus

    Nessun suggerimento? :/

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
    La mia tartaruga Dolby e sistemazione =) :
    http://www.tartarugando.it/tartarugh...-con-foto.html


  4. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    7,000
    Discussioni
    169
    Like ricevuti
    1375
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    In giardino lucertole, a volte un Riccio e un Biacco. Ovviamente non sono miei ma vanno e vengono.

    Predefinito Re: Consigli per allestimento outdoor sthernoterus

    Ciao, visto che la zona emersa è staccata dalle pareti io riempirei d'acqua fino a 15 centimetri dal bordo, poi fai i fori (io ne ho fatti 3 diametro 8) in corrispondenza del livelo acqua o appena sopra.
    Come galleggianti la lemna minor o l'azolla caroliniana, come fitodepurante l'iris pseudacorus, io quest'anno ne ho lasciati un po all'esterno nei mastelli che non erano interrati e malgrado il freddo son tutti vivi quindi direi che resistono bene anche d'inverno.
    Cerca di posizionare il mastello in zona ombrosa dove non prenda troppo sole e l'acqua si surriscaldi troppo, io quelli non interrati li ho un po coibentati con polistirolo e assi di legno.
    Userai anche un filtro o solo piante ?

    - - - Aggiornato - - -

    Dimenticavo, l'iris io li pianto in normali vasi di plastica da vivaio usando come substrato lapillo vulcanico così si insedia un po di flora batterica ma se vuoi puoi usare anche normali ciottoli.


  5. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Dimelius
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2021
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Graptemys pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli per allestimento outdoor sthernoterus

    Ciao, ti direi anche di mettere delle assi di legno fissate al bordo del mastello in orizzontale, e tra assi e mastello una rete metallica gommata, per evitare qualsiasi fuga...una bordura tutto intorno così che, anche se la tartaruga riesce a darsi la "spinta" sbatte contro la rete e rimane dentro. Così facendo potresti portare il livello dell'acqua anche a 10cm dal bordo.

    Per il troppo pieno, fori con il trapano e via...se vuoi puoi inserire un tubetto plastico che ti va a svuotare da qualche parte se mai non volessi che pisciasse subito sul balcone.



    Piante ti han già risposto, aggiungerei anche "juncus effusus"(giunco palustre) come pianta fitodepurante...io per i vasi faccio dei buchi che poi copro con rete plastica da 0.5cm così che le radici delle piante poi riescano anche ad uscire dal vaso; se serve ti faccio due foto per chiarire.


  6. #5
    Appassionato
    L'avatar di Ketakiro
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    207
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus
    Altri rettili in possesso

    Nessuno al momento

    Predefinito Re: Consigli per allestimento outdoor sthernoterus

    Grazie mille per gli spunti. Per caso hai un sito di piante da consigliarmi su cui ti appoggi?

    Ho sia dei filtri interni che un filtro esterno dell'askoll che potrei collegare alla vicina presa elettrica, anche se nel caso del filtro esterno dovrei trovare un modo per coprirlo dal sole o dalla pioggia,

    La vasca verrà messa sotto la tettoia nella parte all'ombra vicino al tubo dell'acqua, in modo da non lasciarla "bollire" esposta tutto il giorno al sole,

    pensavo anch'io di fare un rivestimento esterno per non surriscaldare la vasca, consigli di ricoprire esternamente la vasca con del legno e all'interno polistirolo o lana di roccia?

    Pensavo anche di alzare la vasca da terra tramite un pallet o una piastrellone nel caso volessi mettere il filtro esterno e per la questione delle temperature

    grazie
    Alessio

    - - - Aggiornato - - -

    Grazie mille per gli spunti. Per caso hai un sito di piante da consigliarmi su cui ti appoggi?

    Ho sia dei filtri interni che un filtro esterno dell'askoll che potrei collegare alla vicina presa elettrica, anche se nel caso del filtro esterno dovrei trovare un modo per coprirlo dal sole o dalla pioggia,

    La vasca verrà messa sotto la tettoia nella parte all'ombra vicino al tubo dell'acqua, in modo da non lasciarla "bollire" esposta tutto il giorno al sole,

    pensavo anch'io di fare un rivestimento esterno per non surriscaldare la vasca, consigli di ricoprire esternamente la vasca con del legno e all'interno polistirolo o lana di roccia?

    Pensavo anche di alzare la vasca da terra tramite un pallet o una piastrellone nel caso volessi mettere il filtro esterno e per la questione delle temperature

    grazie
    Alessio

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Dimelius Visualizza Messaggio
    Ciao, ti direi anche di mettere delle assi di legno fissate al bordo del mastello in orizzontale, e tra assi e mastello una rete metallica gommata, per evitare qualsiasi fuga...una bordura tutto intorno così che, anche se la tartaruga riesce a darsi la "spinta" sbatte contro la rete e rimane dentro. Così facendo potresti portare il livello dell'acqua anche a 10cm dal bordo.

    Per il troppo pieno, fori con il trapano e via...se vuoi puoi inserire un tubetto plastico che ti va a svuotare da qualche parte se mai non volessi che pisciasse subito sul balcone.



    Piante ti han già risposto, aggiungerei anche "juncus effusus"(giunco palustre) come pianta fitodepurante...io per i vasi faccio dei buchi che poi copro con rete plastica da 0.5cm così che le radici delle piante poi riescano anche ad uscire dal vaso; se serve ti faccio due foto per chiarire.
    Ciao grazie dei suggerimenti,
    non essendo una vasca sempre presidiata pensavo anchio di appoggiare sui bordi delle asse di legno e sopra inserire una zanzariera, che ne pensi?

    ps si se ti va di postare qualche foto è cosa gradita, è il mio primo allestimento con piante e devo comprare tutto da zero

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Dimelius Visualizza Messaggio
    Ciao, ti direi anche di mettere delle assi di legno fissate al bordo del mastello in orizzontale, e tra assi e mastello una rete metallica gommata, per evitare qualsiasi fuga...una bordura tutto intorno così che, anche se la tartaruga riesce a darsi la "spinta" sbatte contro la rete e rimane dentro. Così facendo potresti portare il livello dell'acqua anche a 10cm dal bordo.

    Per il troppo pieno, fori con il trapano e via...se vuoi puoi inserire un tubetto plastico che ti va a svuotare da qualche parte se mai non volessi che pisciasse subito sul balcone.



    Piante ti han già risposto, aggiungerei anche "juncus effusus"(giunco palustre) come pianta fitodepurante...io per i vasi faccio dei buchi che poi copro con rete plastica da 0.5cm così che le radici delle piante poi riescano anche ad uscire dal vaso; se serve ti faccio due foto per chiarire.
    Ciao grazie dei suggerimenti,
    non essendo una vasca sempre presidiata pensavo anchio di appoggiare sui bordi delle asse di legno e sopra inserire una zanzariera, che ne pensi?

    ps si se ti va di postare qualche foto è cosa gradita, è il mio primo allestimento con piante e devo comprare tutto da zero
    La mia tartaruga Dolby e sistemazione =) :
    http://www.tartarugando.it/tartarugh...-con-foto.html


  7. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    8,663
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3380
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli per allestimento outdoor sthernoterus

    in questo thread troverai molti spunti e suggerimenti e foto dei vari allestimenti e loro evoluzioni:
    Kinosternidae OUTDOOR Enclosures


    Citazione Originariamente Scritto da Ketakiro Visualizza Messaggio
    Ciao ragazzi,

    Prendendo spunto dal forum sto creando l'allestimento outdoor per la mia carinatus adulta.

    Ho questa vasca che spancia un po' ma in passato ha sempre tenuto con queste misure: lunga 82cm, alta 51cm, larga 52cm.

    Pensavo di mettere dei mattoni traforati sotto l'isola (da riempire con sabbia).
    Fino a che altezza posso riempire la colonna d'acqua?
    sotto la vaschetta puoi mettere mattoni, a seconda del rialzo puoi usare mattoni pieni oppure forati da 8 cm o da 12 cm.
    devi tenere zona emersa e livello di acqua a 20 cm dal colmo della vasca per evitare fughe.
    se vuoi mettere più acqua e diminuire il bordo libero sotto i 20 cm, ad es. a 15 cm, ti conviene creare una cornice anti fuga.

    Citazione Originariamente Scritto da Ketakiro Visualizza Messaggio
    A che altezza fare il buco per fare uscire l'acqua in caso di pioggia?
    come sopra, a 20 cm dal bordo, in modo che l'acqua non si avvicini oltre al bordo della vasca.

    Citazione Originariamente Scritto da Ketakiro Visualizza Messaggio
    Capitolo Piante: sono totalmente ignorante, vorrei comprare online delle galleggianti e una di fitodepurazione.

    Mi potreste suggerire quali a livello di semplicità e resa? E come ancorarle al centro vasca.

    Grazie mille
    Alessio
    dopo vari esperimenti io mi trovo bene con la Azolla come galleggiante e con lo Schoenoplectus tabernaemontani ‘Zebrinus’ come pianta palustre (cresce verticalmente a differenza dell'iris e della pontederia che crescono a cespuglio creando pericolose scalette di fuga verso i bordi, inoltre beve moltissima acqua costringendo a frequenti rabbocchi che introducono acqua pulita).
    la azolla la lasci libera di galleggiare in vasca, si moltiplicherà molto e dovrai frequentemente diradarla.
    la pianta palustre puoi metterla in un vaso di plastica o di coccio diametro 18 / 20 cm riempito con sola ghiaia grossa, in questo modo non sporchi l'acqua con la terra, la pianta deve estrarre i nutrienti dall'acqua, ed il vaso pieno di sassi è ben zavorrato ed eviti ribaltamenti accidentali.
    Ultima modifica di gibo; 18-05-2021 alle 16:08


  8. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Dimelius
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Apr 2021
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Graptemys pseudogeographica

    Predefinito Re: Consigli per allestimento outdoor sthernoterus

    Citazione Originariamente Scritto da Dimelius Visualizza Messaggio
    Ciao grazie dei suggerimenti,
    non essendo una vasca sempre presidiata pensavo anchio di appoggiare sui bordi delle asse di legno e sopra inserire una zanzariera, che ne pensi?

    ps si se ti va di postare qualche foto è cosa gradita, è il mio primo allestimento con piante e devo comprare tutto da zero
    Scusa il ritardo...ecco la foto del vaso per capirci.



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •