Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 23
Like Tree2Likes

Comportamento Odoratus

Discussione sull'argomento Comportamento Odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti. Ho acquistato in un negozio una Sternotherus Odoratus femmina di circa 5/6 anni, carapace di 10 cm. ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di kittens
    Località
    Impruneta
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus

    Predefinito Comportamento Odoratus

    Ciao a tutti.
    Ho acquistato in un negozio una Sternotherus Odoratus femmina di circa 5/6 anni, carapace di 10 cm.
    Per lei abbiamo predisposto un acquaterrario di cm. 60 x 30 x 35 (h) come da fotografie, sabbia finissima, una spot da 40 W., una UVA UVB da 40 W. accese per circa 7/8 ore, filtro interno con cannolicchi + spugna + carboni attivi, parte emersa autolivellante e tronchi da lei preferiti per fare basking molto spesso. Temperatura dell'acqua 25° C.






    Cloe mangia una volta ogni due giorni con latterini e tarme farina oppure con gamberetti freschi.

    Scrivo quindi intanto per chiedervi se tutto quello che ho fatto fino ad ora è corretto ma soprattutto perché, attraverso il tronco che ho messo, Cloe ci si arrampica e scappa dall'acquaterrario per atterrare nel ripiano esterno che vedete alla vostra destra. Non contenta si butta di sotto da questo ripiano fino a terra con un volo di più di un metro e se ne va per casa fin sotto il comodino di una camera. Tutto questo è successo per due volte fino a che non abbiamo messo delle protezioni in plexiglass. Per fortuna al momento non sembrerebbe si fosse fatta male

    Vi chiedo se queste evasioni sono normali, se scappa perché nell'allestimento che ho fatto ci sta male, insomma vi chiedo un consiglio ....

    Ciao ciao. Luca
    Ultima modifica di kittens; 01-10-2013 alle 14:35

  2. #2
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da kittens Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti.
    Ho acquistato in un negozio una Sternotherus Odoratus femmina di circa 5/6 anni, carapace di 10 cm.
    Per lei abbiamo predisposto un acquaterrario di cm. 60 x 30 x 35 (h) come da fotografie, sabbia finissima, una spot da 40 W., una UVA UVB da 40 W. accese per circa 7/8 ore, filtro interno con cannolicchi + spugna + carboni attivi, parte emersa autolivellante e tronchi da lei preferiti per fare basking molto spesso. Temperatura dell'acqua 25° C.






    Cloe mangia una volta ogni due giorni con latterini e tarme farina oppure con gamberetti freschi.

    Scrivo quindi intanto per chiedervi se tutto quello che ho fatto fino ad ora è corretto ma soprattutto perché, attraverso il tronco che ho messo, Cloe ci si arrampica e scappa dall'acquaterrario per atterrare nel ripiano esterno che vedete alla vostra destra. Non contenta si butta di sotto da questo ripiano fino a terra con un volo di più di un metro e se ne va per casa fin sotto il comodino di una camera. Tutto questo è successo per due volte fino a che non abbiamo messo delle protezioni in plexiglass. Per fortuna al momento non sembrerebbe si fosse fatta male

    Vi chiedo se queste evasioni sono normali, se scappa perché nell'allestimento che ho fatto ci sta male, insomma vi chiedo un consiglio ....

    Ciao ciao. Luca
    Ciao Luca, le tartarughe tenteranno di fuggire sempre e comunque. Intanto il tronco mettilo verso l'interno della vasca, no?

    La uvb da 40w quale è? Non mi sembra di vederla. Una delle due lampade è troppo lontana, in pratica è opposta alla zona emersa .Inoltre l'acquario è un po strettino. Probabilmente crescerà pochissimo ancora se non niente, però 60 litri scarsi sono un pò pochini. Sarebbe meglio un acquario sviluppato più in lunghezza e meno in altezza... Qualche appiglio in più non guasterebbe.

    Il riscaldatore? Mi sembra di intravederlo. Quanti watt è? il filtro interno non è il massimo. Ne serve uno esterno.

    Cerca di non dare sempre lo stesso cibo, più vari la dieta e meglio è
    k3kk0 and ClaudiaBassi like this.

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di Tartoso
    Località
    Ferrara
    Sesso
    Messaggi
    184
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    100
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Kinosternon Baurii

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Mi piace la una sistemazione solo vorrebbe più grande e con un impianto filtrante migliore. Leggi questa scheda dettagliata, troverai maggiori informazioni per allevare al meglio la tua odoratus Tartarugando - Scheda di allevamento Sternotherus odoratus.
    Ps: per evitare fughe poni una rete da giardinaggio sopra la vasca ben fissata.
    Ultima modifica di Tartoso; 01-10-2013 alle 18:48
    " Trattoria da Noemi " selezionati da Slow Food e Gambero Rosso .
    Vi aspetto in pieno centro a Ferrara. Buon appetito!!

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di k3kk0
    Località
    San Giovanni in Fiore (CS)
    Sesso
    Messaggi
    550
    Discussioni
    26
    Like ricevuti
    720
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    1.0.0 Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    concordo in pieno con quanto detto...ricorda che la spot deve essere posta ad una distanza tale che sulla zona emersa si raggiunga la temperatura di 30/31°c e che la lampada uvb deve stare ad una distanza non superiore ai 30cm altrimenti l'azione delle radiazioni risulta nulla. Potresti scrivere i dettagli della lampada uvb? perche ho dei dubbi che una delle due possa esserlo.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di kittens
    Località
    Impruneta
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Ciao, intanto grazie per le risposte

    Allora il riscaldatore è un Thermo Easy da 50 W (ora ci sono circa 30 lt.), il filtro interno è un Hydros 80/150 lt. mentre la lampada spot (sulla scatola c'è scritto basking rep) è quella sulla dx nelle foto con la quale si arriva a 32° C. sulla zona emersa.
    Le mie perplessità sono sulla UVA UVB a sinistra perché anche questa l'ho comprata in un negozio specializzato e sulla scatola c'è scritto Repta Sun Glow. E' da 40 W. ed è indicato che emette UVA e UVB ma non la percentuale che da quanto ho capito deve essere 5%. Ho guardato anche su internet ma non ho trovato niente. Ma sarà giusta ? L'ho messa in quella posizione perché, a differenza della spot, sembra che illumini a largo raggio. E' troppo lontana ma più che altro sarà giusta ?

    Per il mangiare mi sto organizzando con i pesci / gamberetti che sono facilmente reperibili e mi chiedo se devono essere sempre di acqua dolce oppure anche magari gamberetti salati sciacquati prima. Ma gli insetti dove si comprano ?

    Scusate le domande .....

  6. #6
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da kittens Visualizza Messaggio
    Ciao, intanto grazie per le risposte

    Allora il riscaldatore è un Thermo Easy da 50 W (ora ci sono circa 30 lt.), il filtro interno è un Hydros 80/150 lt. mentre la lampada spot (sulla scatola c'è scritto basking rep) è quella sulla dx nelle foto con la quale si arriva a 32° C. sulla zona emersa.
    Le mie perplessità sono sulla UVA UVB a sinistra perché anche questa l'ho comprata in un negozio specializzato e sulla scatola c'è scritto Repta Sun Glow. E' da 40 W. ed è indicato che emette UVA e UVB ma non la percentuale che da quanto ho capito deve essere 5%. Ho guardato anche su internet ma non ho trovato niente. Ma sarà giusta ? L'ho messa in quella posizione perché, a differenza della spot, sembra che illumini a largo raggio. E' troppo lontana ma più che altro sarà giusta ?

    Per il mangiare mi sto organizzando con i pesci / gamberetti che sono facilmente reperibili e mi chiedo se devono essere sempre di acqua dolce oppure anche magari gamberetti salati sciacquati prima. Ma gli insetti dove si comprano ?

    Scusate le domande .....
    Non mi vorrei sbagliare e non vorrei ricordare male, ma quella è una "banale" spot. Cioè hai due lampade uguali... Ti serve la repti glo della exo terra uvb 5.0 da 26 watt. Credo che su zooplus siano terminate le scorte. La trovi comunque su diversi siti come Redbug o acquariomania.net.

    La uvb ha un raggio di azione limitato e non deve superare i 25/30 cm di distanza dalla zona emersa. La spot deve fornire i 30 gradi circa, quindi puoi metterla come vuoi, basta che funge. Se vuoi qualcosa di superiore ci sono le lampade a ioduro di metallo che sono uniche (riscaldano e emettono uvb nemmeno paragonabili alle repti glo) ma costano di più, ovviamente.

    Anche pesce di mare puoi dare, come le alici per esempio.

    I vermi e gli insetti li puoi trovare o nei negozi di acquariologia oppure nei negozi per la pesca. Se sono ben forniti anche i negozi di animali in generale...




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  7. #7
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Ah, stavo per dimenticare: ribadisco che l'acquario è un po' strettino e il filtro interno non riuscirà a sopportare il carico biologico della tartaruga. Soprattutto quando aumenterai il volume d'acqua (se vuoi farla vivere decentemente)




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di kittens
    Località
    Impruneta
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Ah, stavo per dimenticare: ribadisco che l'acquario è un po' strettino e il filtro interno non riuscirà a sopportare il carico biologico della tartaruga. Soprattutto quando aumenterai il volume d'acqua (se vuoi farla vivere decentemente)
    OK, la repti glo uvb trovata da redbug. Per il filtro esterno ho fatto una ricerca sul forum e nei vari siti ma ce ne sono troppi e mi sono un po' perso. Mi potete consigliare secondo la vostra esperienza magari anche economicamente conveniente tenendo in considerazione però che i 30 lt. di acqua attuali aumenteranno successivamente per cambio acquario ?

    Ciao, Luca.

  9. #9
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da kittens Visualizza Messaggio
    OK, la repti glo uvb trovata da redbug. Per il filtro esterno ho fatto una ricerca sul forum e nei vari siti ma ce ne sono troppi e mi sono un po' perso. Mi potete consigliare secondo la vostra esperienza magari anche economicamente conveniente tenendo in considerazione però che i 30 lt. di acqua attuali aumenteranno successivamente per cambio acquario ?

    Ciao, Luca.
    Se ci fornisci le misure del nuovo acquario, e in particolare quanti litri ci metterai dentro, possiamo consigliarti un filtro definitivo, che ora monterai su questo acquario provvisorio (spero per poco ancora).

    Le marche migliori sono gli eheim, gli Askoll, gli hydor, i tetra, i JBL. Alcuni sono belli e pronti, altri hanno bisogno di aggiunta di materiali filtranti biologici perché quelli di fabbrica sono di scarsa efficienza...




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di kittens
    Località
    Impruneta
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Non prevedendo altre Odoratus penserei che un acquaterrario da 100 x 40 x 50 possa essere sufficiente con circa 120 lt. di acqua. Essendo poco pratico preferirei un filtro esterno già pronto

    Filtro esterno Hydor Professional ?
    Ultima modifica di kittens; 02-10-2013 alle 11:50

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di perry70
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    458
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    180
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    TSE-NELSONI-TROOSTI-OCADIA-GORZUGI-ODORATUS-CARINATUS -GRAPTEMYS-KINO BAURII-KINO CRUENTATUM-REEVESI-MUTICA KAMY-PICTA DORSALIS-PICTA BELLI-EMYDURA-EMYS-MACROCHELODINA-CONCINNA
    Altri rettili in possesso

    L'ex moglie fino al divorzio :-)

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    il filtro costruiscilo da solo, risparmi, lo fai della misura di cui necessiti e funziona alla grande





  12. #12
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Ma cosa sono? Filtri interni? E come funzionano? Quanti litri "sopportano"?




    La bella tartaruga


    Prometto di non fare piu' battute di cui il forum si debba vergognare





  13. #13
    Appassionato
    L'avatar di Tartoso
    Località
    Ferrara
    Sesso
    Messaggi
    184
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    100
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Kinosternon Baurii

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Filtri biologici casalinghi occorre una discretà manualità e ovviamente una buona conoscenza sul funzionamento e meccanismo dei classici filtri per assemblarli. Ad un neofita consiglio un buon eheim.
    " Trattoria da Noemi " selezionati da Slow Food e Gambero Rosso .
    Vi aspetto in pieno centro a Ferrara. Buon appetito!!

  14. #14
    PEMmami tutto
    L'avatar di Acquarion
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    2,527
    Discussioni
    66
    Like ricevuti
    1576
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus, Graptemys pseudogeographica kohni, Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Tartoso Visualizza Messaggio
    Filtri biologici casalinghi occorre una discretà manualità e ovviamente una buona conoscenza sul funzionamento e meccanismo dei classici filtri per assemblarli. Ad un neofita consiglio un buon eheim.
    Io personalmente lo sapevo, ma cosi come è costruito quel filtro, non mi ispira tanto. Preferisco una cosa così. Anche se ho sentito che con filtri fai da te, non sempre il risultato sia dei migliori...

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di kittens
    Località
    Impruneta
    Sesso
    Messaggi
    26
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Comportamento Odoratus

    Ciao di nuovo e quindi con le dimensioni dell'acquario sopra indicate quale filtro esterno mi consigliate ? Perché quello interno che al momento ho si blocca spesso.

    Poi una nuova ma ultima domanda. Vista la voglia continua della tarta a scappare ed avendo posto secondo voi sbaglio se facessi un prolungamento dell'acquario sopraelevato sulla destra a secco cioè quindi senza acqua magari con un po' di sabbia o erba etc. etc ? Tanto per darle la possibilità se volesse farsi una passeggiata

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •