Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 29 di 29
Like Tree19Likes

Sternotherus carinatus

Discussione sull'argomento Sternotherus carinatus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Bellissima! Quanto pesa?...

  1. #16
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Bellissima! Quanto pesa?

  2. #17
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Bellissima!
    Sono curioso anche io per il peso, così la paragono alle mie (però loro sono già sui 10 cm)
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  3. #18
    Simpatizzante
    L'avatar di Gelmo
    Località
    .
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    .

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Dovrebbe essere 35/40 g

  4. #19
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    A 6 cm forse le mie pesavano un po' di più... però purtroppo non ricordo dove ho scritto tutti i pesi.

    Ora sono sui 10 cm e hanno superato abbondantemente i 100 g. Bisogna tenerle d'occhio perchè tendono ad ingrassare: io gli tengo l'acqua un po' alta (ovviamente con tanti appigli) così nuotando tendono ad ingrassare un po' meno...
    Castiglio likes this.
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  5. #20
    Simpatizzante
    L'avatar di cianci
    Località
    MI
    Sesso
    Messaggi
    18
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Quindi che ne dite di fare un riepilogo per il peso forma?
    metto i miei e vostri dati, ma non so se erano sovrappeso o sottopeso nè le mie nè le vostre, quindi correggete e mettiamo poi i dati "ideali", che sarebbe utile avere... =) e aggiungiamo anche i dati riguardanti l'età indicativamente...se qualcuno ha altri dati, aggiungiamo!

    2,5 cm 4,5 g 3-5 mesi
    3 cm 8 g 6-7 mesi
    3,5 cm 10 g 8-10 mesi
    5 cm 20 g
    6 cm 35-40 g
    10 cm 100-110 g

    lunghezza massima e peso massimo (indicare gli anni ) ?
    in giro ho letto di esemplari di 5 anni lunghi 10 cm

    Grazie a chi vorrà collaborare e a chi ha già dato info utili per capire se le nostre tarte sono in forma

  6. #21
    Simpatizzante
    L'avatar di fab74
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    79
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    33
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    0.2.0 Sternotherus Carinatus 1.2.0 kinosternon Cruentatum 0.0.1 Staurotypus Salvinii 0.0.1 Kinosternon Leucostomum Postinguinale 0.0.1 Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Salve, io ne ho due:
    2,5/3 cm 4/6 grammi (fine ottobre);
    4,1/4,4 cm 11/14 grammi (fine dicembre).
    Non so quanto hanno, io le ho da ottobre 2012.

  7. #22
    Simpatizzante
    L'avatar di cianci
    Località
    MI
    Sesso
    Messaggi
    18
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Anche io le ho prese a ottobre (inizio ottobre). Che io sappia una era di 3 mesi l'altra di 6.
    Però hanno avuto un po' di problemi prima di inappetenza e adesso anche più serie, quindi anche se sembra che se la caveranno e sono cicciotte e mangiano, probabilmente la loro crescita è un po' rallentata.
    Ecco perchè anche se hanno sempre avuto l'aspetto cicciotto volevo dei confronti e ti ringrazio moltissimo!

    Spero di non essere OT: hanno già fatto una o più mute? quando? le mie da poco, 1 sola.

  8. #23
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Ecco la crescita di una delle mie:
    Lunghezza Peso
    gen-11 3,1 7
    feb-11 3,1 8
    mar-11 4,1 11
    apr-11 4,2 12
    mag-11 4,4 14
    giu-11 4,5 17
    lug-11 5 19
    ago-11 5 22
    set-11 5 25
    ott-11 5,2 27
    nov-11 5,2 27
    dic-11 5,4 28
    gen-12 5,5 31
    feb-12 5,7 33
    mar-12 6 36
    apr-12 6,3 38
    ott-12 7,5 62
    rughis likes this.

  9. #24
    Simpatizzante
    L'avatar di fab74
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    79
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    33
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    0.2.0 Sternotherus Carinatus 1.2.0 kinosternon Cruentatum 0.0.1 Staurotypus Salvinii 0.0.1 Kinosternon Leucostomum Postinguinale 0.0.1 Mauremys Reevesii

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cianci Visualizza Messaggio
    Anche io le ho prese a ottobre (inizio ottobre). Che io sappia una era di 3 mesi l'altra di 6.
    Però hanno avuto un po' di problemi prima di inappetenza e adesso anche più serie, quindi anche se sembra che se la caveranno e sono cicciotte e mangiano, probabilmente la loro crescita è un po' rallentata.
    Ecco perchè anche se hanno sempre avuto l'aspetto cicciotto volevo dei confronti e ti ringrazio moltissimo!

    Spero di non essere OT: hanno già fatto una o più mute? quando? le mie da poco, 1 sola.
    Che tipo di problemi hanno avuto?
    Per quanto riguarda la muta, non ti so dire perché le ho in una vasca abbastanza grande e con rami e piante, quindi al momento non ho mai notato resti di muta.

  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di cianci
    Località
    MI
    Sesso
    Messaggi
    18
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    All'inizio erano un po' inappetenti e poi dopo la muta si è scoperto che una macchiolina che aveva una delle 2 sul dorso non era un inizio di muta ma una micosi molto profonda che con le disinfezioni superficiali non era minimamente guarita.
    Adesso le sto curando, speriamo bene...anche l'altra aveva una infezione al becco è che in animali di 2,5 cm non si vedeva bene, adesso che sono 4 cm e hanno perso le parti vecchie, è tutto + visibile e spero curabile. Cmq sono già andata diverse volte da un veterinario esperto in tartarughe. =)

  11. #26
    Simpatizzante
    L'avatar di bob27
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    3xTrachemys scripta scripta 1xSternotherus carinatus 1xSternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Buongiorno a tutti, sono sempre io (l'autore della discussione )

    Dopo circa un anno torno ad aggiornare la situazione della mia Djemba Djemba.

    La piccola dopo il primo periodo di crescita ultraveloce ha decisamente rallentato, siamo ancora sui 6 cm o poco più (è così anche per le vostre?). In compenso è ingrassata notevolmente, è più attiva di giorno rispetto ai primi anni e praticamente non fa più basking. Per il resto mangia tranquillamente.







    rughis likes this.

  12. #27
    Simpatizzante
    L'avatar di cianci
    Località
    MI
    Sesso
    Messaggi
    18
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Ciao!
    Anche le mie avevano avuto un rallentamento della crescita attorno ai 6-6,5 cm, adesso all'improvviso sono cresciute un sacco, indipendentemente dall'alimentazione. Anzi, ho subito provveduto a spezzettare un po' di osso di seppia e metterlo a loro disposizione nell'acquario, ne cui vanno ghiotte e spero che questa rapida crescita non le indebolisca.
    L'alimentazione è ok? Io le alimento quasi solo con pesce surgelato (latterini e trota salmonata).
    Per il resto colgo l'occasione per chiedere anche io se sia normale questa assenza di basking, le mie sembrano terrorizzate all'idea di uscire dall'acqua e lo fanno raramente, magari solo per scavalcare un tronco e buttarsi subito in acqua, ma anche questo succede molto raramente. Se non fanno basking adesso, ho perso la speranza che lo facciano d'inverno...

    Non è mai successo niente di così terribile fuori dall'acqua... non capisco...

    Franci

  13. #28
    Simpatizzante
    L'avatar di bob27
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    3xTrachemys scripta scripta 1xSternotherus carinatus 1xSternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da cianci Visualizza Messaggio
    Ciao!
    Anche le mie avevano avuto un rallentamento della crescita attorno ai 6-6,5 cm, adesso all'improvviso sono cresciute un sacco, indipendentemente dall'alimentazione. Anzi, ho subito provveduto a spezzettare un po' di osso di seppia e metterlo a loro disposizione nell'acquario, ne cui vanno ghiotte e spero che questa rapida crescita non le indebolisca.
    L'alimentazione è ok? Io le alimento quasi solo con pesce surgelato (latterini e trota salmonata).
    Per il resto colgo l'occasione per chiedere anche io se sia normale questa assenza di basking, le mie sembrano terrorizzate all'idea di uscire dall'acqua e lo fanno raramente, magari solo per scavalcare un tronco e buttarsi subito in acqua, ma anche questo succede molto raramente. Se non fanno basking adesso, ho perso la speranza che lo facciano d'inverno...

    Non è mai successo niente di così terribile fuori dall'acqua... non capisco...

    Franci
    boh, la mia da piccola lo faceva ... (non sempre .. ma a volte capitava..) adesso non la vedo fuori dall'acqua da un annetto. La piccola odoratus (che ho da pochi mesi) con cui convive invece spesso lo fa. Ce da dire che caratterialmente sono diversissime .. la carinatus è una fifona incredibile, come mi avvicino si nasconde .. la odoratus invece è assolutamente a suo agio e si avvicina anzi per chiedere da mangiare

  14. #29
    Simpatizzante
    L'avatar di cianci
    Località
    MI
    Sesso
    Messaggi
    18
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Prima anche le mie da piccole lo facevano spesso...poi più niente...
    Si, anche le mie sono fifone, molto. Però tra loro sono 2 furie della natura miniaturizzate e anche tenerle in mano è un'impresa ardua, infatti le prendo il + raramente possibile...un dubbio: ma se le prendessi in mano + spesso, si potrebbero abituare alla mia presenza e avere meno paura...? credo di no, ma chiedo conferme...

    Aspettiamo altri pareri, mi sa che la timidezza esagerata di questa specie le fa sentire più protette sott'acqua e tra l'altro riescono a stare molto a lungo senza salire a respirare, il che mi fa pensare che anche in natura escano poco e mal volentieri, visto come sono ben adattate alla vita acquatica.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •