Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 5 di 5

Dubbi su vasca per sternotherus odoratus

Discussione sull'argomento Dubbi su vasca per sternotherus odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Salve a tutti, ho deciso di trasferire la mia odoratus in un'acquario di 120x50x50 però mi sono sorti dei dubbi: ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di giulia93
    Località
    gemona del friuli
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    1 sternotherus odoratus

    Predefinito Dubbi su vasca per sternotherus odoratus

    Salve a tutti, ho deciso di trasferire la mia odoratus in un'acquario di 120x50x50 però mi sono sorti dei dubbi:
    1. in 5 anni la tarta è salita pochissime volte a fare basking sull'isola nonostante abbia sia la lampada spot che la uvb, e se sale lo fa la sera a quando le luci sono spente . Quindi visto che la nuova vasca è abbastanza lunga e pensavo di inserire comunque un neon per illuminare l'acquario, se invece di mettere la lampada compatta uvb puntata solo sulla zona emersa metto un neon uvb lungo quanto la vasca può dare qualche beneficio alla tarta quando esce con la testa o è completamente inutile?
    2. come isola pensavo di mettere il classico sughero attaccato con le ventose ai vetri, però qualche giorno fa ho letto una discussione in cui dicevano che le tarte (femmine ovviamente) nello specifico trachemys dopo una certa età depongono le uova e che quindi bisognerebbe fare una zona emersa con sabbia. Questo vale anche per le odoratus? perchè la mia ha quasi 6 anni ma non abbiamo mai visto un uovo...

    Grazie a chi mi risponderà!

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,614
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1815
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Dubbi su vasca per sternotherus odoratus

    ciao, io credo che possa bastare la uvb sulla zona emersa, più che altro verifica che la lampada spot riscaldi adeguatamente la zona emersa (30 / 33 °C), inoltre se hai un riscaldatore in vasca potesti provare a spegnerlo per aumentare il differenziale tra la temperatura dell'acqua e quella della piattaforma, invogliando la tartaruga a fare basking.
    Se la tartaruga ha 6 anni ti conviene realizzare una zona emersa sabbiosa per consentirle di deporre eventuali uova

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di giulia93
    Località
    gemona del friuli
    Sesso
    Messaggi
    6
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    1 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Dubbi su vasca per sternotherus odoratus

    grazie per aver risposto,
    allora metterò la uvb solo sulla zona emersa.
    la temperatura sulla zona emersa è 30 gradi, in acqua c'è il riscaldatore perchè senza la temperatura si aggira sui 16/17 gradi e avevo notato che la tarta era molto meno attiva. Il riscaldatore io l'ho impostatato a 23 gradi, va bene o devo abbassare qualche grado?
    Io ho perso la speranza di vederla fare basking, perchè anche quest'estate che era in una vasca in giardino se ne stava tutto il giorno sott'acqua all'ombra come se le desse fastidio il sole...

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Dubbi su vasca per sternotherus odoratus

    Comunque se metti un neon uvb al posto di quello normale a queste specie che fanno poco basking male non fa...ne trarrebbero beneficio anche in acqua.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Dubbi su vasca per sternotherus odoratus

    Anche la mia Odoratus sfrutta la zona emersa solo la notte, a luci spente mentre, durante il giorno, sfrutta la base di una radice capovolta come piattaforma. In pratica resta in ammollo con solo metà carapace all'aria. Non è una specie particolarmente avvezza al basking...poi, ovviamente, ci sono le eccezioni (vedi, per esempio, gli esemplari del nostro Leonida89 ).

    La temperatura dell'acqua consigliata è di 24-25 gradi.
    23 gradi, comunque, vanno bene. Attualmente anch'io ho questa temperatura in vasca.
    Ultima modifica di pollon77; 06-12-2015 alle 22:46




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •