Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 72
Like Tree52Likes

S.Odoratus - Il Trasloco.

Discussione sull'argomento S.Odoratus - Il Trasloco. contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Per la stabilità credo sia stabile, al legno ho siliconato un sasso piatto, anche per non farlo salire a galla. ...

  1. #31
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    111
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Per la stabilità credo sia stabile, al legno ho siliconato un sasso piatto, anche per non farlo salire a galla. Per ora essendo piccole è impossibile che lo spostino, quando cresceranno vedrò il da farsi.
    A proposito, a che età più o meno raggiungo la massima grandezza?

    Il letargo è una falla nel mio allevamento, quando le presi l'unica cosa a cui non avevo pensato era il letargo. Se avessi saputo che c'erano specie che non effettuavano letargo avrei optato per altro. Sono in un appartamento e non c'è possibilità di metterle in una cantina o posto freddo perché non c'è. L'unico posto è il balcone ma la temperatura qui a Roma in inverno mi sembra molto ballerina.

  2. #32
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,860
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    985
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Ciao, avendo visto di persona due femmine di Leonida di 10 anni, mi sento di dirti che verso i 5 anni dovrebbero avere raggiunto quasi le dimensioni massime, e da lì in poi la crescita dovrebbe essere più lenta.
    Sicuramente il letargo rallenta la crescita, così come forse anche le cosiddette "forme" geografiche grandi/piccole che sono sicuramente presenti per sternotherus minor e carinatus, anche le odoratus immagino che possano avere una certa variabilità di dimensione massima.
    Ad es. il mio maschio è piccolissimo e cresce pochissimo se non per nulla, tra un po' quando lo riprenderò dal laghetto e lo peserò avrò un riscontro certo rispetto all'anno scorso (ad occhio a me pare invariato nonostante mangi e stia benissimo), mentre la femmina cresce a vista d'occhio.
    Leonida magari potrà darci qualche indicazione in merito.
    Per quanto riguarda il letargo, fossi in te quest'anno salterei, ma partirei già nel predisporre una samla ikea da 60x40 con dentro poca acqua, tenuta addossata all'abitazione e con i tre lati esposti ed il coperchio protetti da pannelli isolanti (polistirolo/polistirene di recupero), con un termometro a sonda, così puoi monitorare le temperature appuntandole su un agenda o su un excel.
    In questo modo a fine inverno potrai capire come sono andate le temperature e decidere in che intervallo all'incirca effettuare il letargo il prossimo anno, dovrai solo aggiungere nella vasca un bello strato di sabbia e un paio di legni in quanto amano infossarsi completamente nella sabbia ma mettendosi proprio sotto i legni, forse per sentirsi più nascoste e al riparo.
    Io ritengo che per allevare correttamente questa specie il letargo vada fatto, io l'ho fatto saltare ad un esemplare che l'anno prima l'aveva fatto dall'allevatore e l'ho scombussolato completamente, l'anno scorso l'ho letargata e spero quest'anno di averle fatto riprendere il corretto ritmo annuale.
    Allevandole, posso dirti che anche se tu le tieni in casa e cerchi di "ingannarle", loro sentono la stagione invernale.
    jonname84 likes this.

  3. #33
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    111
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Le mie per ora crescono di pari passo, hanno circa 1 anno di età. Questo inverno farò la prova di cui parli!
    Sicuramente il letargo è una cosa che va fatta per allevare al meglio questa specie, vediamo se ho le temperature idonee per poterlo fare.

  4. #34
    Appassionato
    L'avatar di Solenoide
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    349
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    140
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Complimenti @andrea13 !!
    Hai fatto un ottimo lavoro.. E anche molto bello..


    Inviato dal mio coso pieno di ditate
    jonname84 likes this.

  5. #35
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,860
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    985
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Citazione Originariamente Scritto da andrea13 Visualizza Messaggio
    Le mie per ora crescono di pari passo, hanno circa 1 anno di età.
    le mie, oltre a sesso ed età diversa, hanno anche provenienze diverse, mentre le tue saranno sorelle o provenienti comunque da nidiate contemporanee dello stesso allevamento quindi è normale che crescano di pari passo.

    Citazione Originariamente Scritto da andrea13 Visualizza Messaggio
    Questo inverno farò la prova di cui parli!
    Sicuramente il letargo è una cosa che va fatta per allevare al meglio questa specie, vediamo se ho le temperature idonee per poterlo fare.
    vedrai che non ci sarà nessun problema.
    ti rimando comunque a questo post:
    Temperature per Letargo Sternotherus

  6. #36
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    111
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito S.Odoratus - Il Trasloco.

    Questa mattina ho provveduto ad aggiungere delle barriere anti fuga, in quanto mi sono accorto che le Odoratus amano arrampicarsi sullo sfondo dell'acquario. Cosa che a mio parere gli è molto comoda, visto che gli permette di rimanere a galla senza fare sforzi, ma allo stesso tempo potrebbe permettergli di arrivare fino in cima alla vasca.





    Queste sono le foto dei pezzi in pvc angolari che ho incollato al bordo e ai buchi dove entrano i tubi del filtro:

    Prima:



    Dopo:









    Inoltre ho creato con 2 sassi e un pezzo di legno che mi erano avanzati, due tane, che mi avevate consigliato di creare. Loro sembrano apprezzare.







    Ultima modifica di andrea13; 10-09-2016 alle 16:59
    Leonida89, jonname84, cls and 3 others like this.

  7. #37
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,522
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    2236
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.0 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Hai fatto benissimo, bravo.

  8. #38
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    111
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Nel post precedente ho dimenticato di aggiungere, che le due bestioline, ci hanno messo veramente poco ad ambientarsi, ormai si sentono già a casa loro!
    Il "tuffo" di entrata è stato divertente, essendo la colonna d'acqua molto più alta di quella del precedente acquario, in un primo momento si sono un po' intimorite, sembravano dei paracadutisti in caduta libera!

    Inoltre vi posto un video fatto oggi, dove si vede come le piante acquatiche siano vegetali molto graditi (scusate il sottofondo, ma non mi andava di lavorare il video):


  9. #39
    Appassionato
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    324
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    63
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Ahaha bellissimo le mie non mangiano neanche una fogliolina di lemna per sbaglio...e dire che di scelta ne hanno...forse è perchè ora mangiano tutti i giorni...appena inizierò a fare un giorno sì e uno no vediamo se si sforzano di assaggiare

  10. #40
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    111
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Io le faccio mangiare, un giorno sì e due no, quindi credo che al secondo giorno di digiuno, gli venga un po' fame. La lemna ho provato più e più volte a inserirla ma la finiscono nel giro di 1 o 2 giorni, come tutte le altre acquatiche galleggianti. Però in compenso non devo preoccuparmi a somministrare verdure.

  11. #41
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    111
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito S.Odoratus - Il Trasloco.

    Lo scorso weekend ho pesato e misurato le tartarughe, sembra che questo mese non abbiano avuto intenzione di crescere.
    Vi posto la tabella così che possiate vedere.



    Invece l'altro ieri ho provato il tanto temuto, ma aspettato, inserimento di qualche pesce, nel dettaglio, 5 corydoras.
    La reazione delle tartarughe è stata la classica, hanno "giocato" un po' a guardia e ladri, ma poi hanno desistito non riuscendo minimante a stare dietro ai 5 pesciolini.
    Due dei corydoras, il giorno dopo hanno deposto delle uova, infatti guardando bene si notano due femmine gonfie.

    Alcune foto:













    Inoltre vorrei capire perché le tartarughe si divertendo tanto a mozzicare le radici delle piante, senza poi mangiarle.

    Ultima modifica di andrea13; 30-09-2016 alle 09:20

  12. #42
    Appassionato
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    324
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    63
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Bellissimi, sono pesci pulitori? Pensavo prossima estate di inserirne un paio anche io, perché avendo molti ripari e legni in vasca per me è impossibile sifonare il fondale, restano piccoli? Sono autosufficienti, nel senso che si nutrono degli scarti, oppure dai da mangiare anche a loro?

  13. #43
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    111
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Citazione Originariamente Scritto da Slandingman Visualizza Messaggio
    Bellissimi, sono pesci pulitori? Pensavo prossima estate di inserirne un paio anche io, perché avendo molti ripari e legni in vasca per me è impossibile sifonare il fondale, restano piccoli? Sono autosufficienti, nel senso che si nutrono degli scarti, oppure dai da mangiare anche a loro?
    Si sono pesci pulitori, si nutriscono smuovendo un po' il fondo (preferiscono sabbia fine) e mangiando anche qualche alga sui legni, naturalmente la dieta va integrata con mangime specifico per loro.
    Il problema che ho riscontrato, è che ogni qual volta metto da mangiare ai corydoras, le tartarughe fanno piazza pulita.

    Sifonare il fondale lo si fa con un semplice tubo, preferibilmente fino, avvicinandolo il più possibile al fondo aspirando la sporcizia e lasciando la sabbia al suo posto (attenzione a non aspirare le tartarughe). Anche io ne ho molti di legni, ma con un po' di pazienza e pratica fidati che si può fare.

  14. #44
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,860
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    985
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    Bellissimo, compliementi!
    Sei sicuro che non mordano le radici perchè ci sono attaccate delle uova di corydoras che stanno mangiandosi?

  15. #45
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    111
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: S.Odoratus - Il Trasloco.

    No questo video risale a 2 settimane fa! Mi sono sempre dimenticato di postarlo.
    Oggi altra covata, ma vedo dura nascerà qualcosa!

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •