Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 26 di 26
Like Tree5Likes

Di che specie sono le mie due tartarughine?

Discussione sull'argomento Di che specie sono le mie due tartarughine? contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Si, ma anche per una questione di comodita voglio prendere la exoterra solar, con il nuovo acquario. Anche perche il ...

  1. #16
    Simpatizzante
    L'avatar di kimi
    Località
    sulmona
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Tartarughe in possesso

    ancora non so

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Si, ma anche per una questione di comodita voglio prendere la exoterra solar, con il nuovo acquario. Anche perche il light dome ce l'ho gia. Ma il dubbio è se prendere la 125w o è sufficiente la 80 w


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #17
    Simpatizzante
    L'avatar di kimi
    Località
    sulmona
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Tartarughe in possesso

    ancora non so

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Pero ho visto che la solar glo è a vapori di merurio,quindi sto pensando di prendere la solar raptor da 35 w. Ho visto che ha bisogno di un ballast. Questo andrebbe bene? Osram PTi35-i Powertronic ballast runs 1 x 35w metal halide lamp 4008321099488 | eBay o questo gia collegato https://www.ebay.it/itm/OSRAM-POWERT...53.m2749.l2649
    C'é solo questo da prendere per fa funzionare la lampada o anche altro?
    Ultima modifica di kimi; 23-10-2017 alle 18:24


  4. #18
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,183
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    la solar raptor ha il vantaggio di consumare 35W contro gli 80W della exoterra, il che non è poco.
    per il ballast so che esiste l'originale a caro prezzo, mentre a prezzo decisamente più abbordabile si trovano modelli universali della osram e philips, prova a cercare discussioni al riguardo sul forum con la funzione "cerca", es:
    Ballast solar raptor


  5. #19
    Appassionato
    L'avatar di Andrea82
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    37
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Tartarughe in possesso

    Attualmente nessuna

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Citazione Originariamente Scritto da kimi Visualizza Messaggio
    Allora per il pesce io sto dando prevalentemente latterini, ma avvolte anche sardine e alici
    Mi rendo conto che sardine e alici sono di più facile reperibilità rispetto ai latterini ma sono a rischio anisakis. Il problema è molto più comune di quanto generalmente si immagina, io stesso trovo periodicamente alici infestate da questo parassita.
    Se per l'alimentazione umana il pericolo è scongiurabile grazie alla cottura, nel caso di tartarughe l'unica soluzione è il congelamento del pesce per 3 o 4 giorni prima della somministrazione.
    Probabilmente il pesce, nel decongelarsi, disperderà parte delle sue proprietà nutritive ma almeno si evita un problema che potrebbe arrecare conseguenze gravi.


  6. #20
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    CECINA
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Lo scongelamento ben eseguito non altera i contenuti nutrienti e vitaminici per cui puoi procedere tranquillamente con il metodo dl congelamento che è usato universalmente per il confezionamento del sushi


  7. #21
    Simpatizzante
    L'avatar di kimi
    Località
    sulmona
    Sesso
    Messaggi
    14
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Tartarughe in possesso

    ancora non so

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Come deve essere scongelato bene il pesce? Io ora immergo il latterino congelato in bicchiere acqua calda/bollente per una 30 di secondi e poi lo risciacquo. Carlinoo dimmi se va bene oppure no.


  8. #22
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    CECINA
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Penso che il contatto anche breve con l'acqua calda possa alterare il pesce portandolo ad una semicottura : il metodo più semplice è metterlo il giorno prima( o anche poche ore prima, dipende dalla quantità) nel frigo che normalmente è sui 4 °C , evitando riscaldamenti che con i pesci sono sempre fonte di inizi di decomposizione.


  9. #23
    Appassionato
    L'avatar di Andrea82
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    37
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Tartarughe in possesso

    Attualmente nessuna

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Anche secondo me il metodo di decongelamento proposto da Carlinoo è il più sensato (anche nell'alimentazione umana). Condivido anche l'affermazione sul "metodo dl congelamento che è usato universalmente per il confezionamento del sushi".
    Mi permetto una considerazione su quest'ultimo aspetto: il metodo del sushi - come per il crudo in genere e per il marinato - è l'abbattimento che differisce dal congelamento casalingo.
    Il problema della modificazione delle proprietà organolettiche in fase di decongelamento sta infatti a monte e cioè nella modalità di congelamento.
    Più è breve il tempo in cui avviene il congelamento, maggiore sarà il mantenere le proprietà da parte dell'alimento. L'acqua presente nei tessuti, nel ghiacciare, crea infatti cristalli che saranno più o meno grandi in base al tempo in cui il congelamento è avvenuto.
    Con tempi lunghi, questi cristalli avranno dimensioni maggiori spaccando quindi i tessuti e facendo perdere proprietà in fase di decongelamento. Cosa che invece non avviene con l'abbattimento che, ghiacciando in breve tempo, crea cristalli più piccoli che non alterano i tessuti.

    Ora: un abbattitore ha costi notevoli per cui neanche io che vado matto per pesce crudo o marinato lo acquisterei. Tuttavia esistono oggi freezer domestici molto prestanti: sono siglati da un numero di stelle e quelli che ne hanno 4 garantiscono il debellamento dell'eventuale anisakis entro 4 giorni.
    P.S. l'abbattitore scongiura l'anisakis ma non i virus come ad esempio la salmonella. Non conosco la differenza di azione dei vari virus tra uomo e tartarughe per cui su questo non posso esprimermi.
    jonname84 likes this.


  10. #24
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3190
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    La salmonella non è un virus, ma un batterio.
    E anche questo in congelamento, scompare.

    Oltretutto i rettili sono portatori sani di questi batteri (salmonelle minori, la typhi risiede solo nell'uomo), sono un reservoir naturale, se vogliamo usare un termine ricercato.

    Non vi fate troppi scrupoli nei confronti di queste specie. Ok stare attenti (lo faccio anche io, per carità), ma sono predatori scadenti, opportunisti e spazzini.
    In un cadavere da qualche giorno in acqua immaginate cosa ci possa essere.


  11. #25
    Appassionato
    L'avatar di Andrea82
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    37
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Tartarughe in possesso

    Attualmente nessuna

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    La salmonella non è un virus, ma un batterio.
    E anche questo in congelamento, scompare.
    Ecco appunto. Non ho voluto inoltrarmi nell'argomento proprio perchè sono incompetente
    Grazie Leonida! Sarei contento davvero se il congelamento scongiurasse anche i batteri.


  12. #26
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    CECINA
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Di che specie sono le mie due tartarughine?

    Come giustamente ha scritto Leonida non bisogna esagerare con la sterilizzazione perchè i batteri in molti casi (anche per gli uomini ) sono necessari e utili : è opportuno nell'allevamento di specie selvatiche tener conto delle condizioni ambientali e delle modalità con cui si nutrono.
    Willy likes this.


Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •