Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 25
Like Tree9Likes

Nuovo nel mondo delle tartarughe

Discussione sull'argomento Nuovo nel mondo delle tartarughe contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Buongiorno, sono un nuovo nel mondo delle tartarughe d'acqua ma ho già letto le FAQ del forum e diversi articoli ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di CyberGigi
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Tartarughe in possesso

    Ocadia Sinensis

    Bubble Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Buongiorno,
    sono un nuovo nel mondo delle tartarughe d'acqua ma ho già letto le FAQ del forum e diversi articoli online.
    La scorsa settimana mia moglie ha insistito affinché acquistassimo una tartaruga presso una di quei venditori ambulanti.
    Insieme alle tartarughe ho acquistato anche due bustine di gamberetti secchi ed ovviamente una vaschetta di quelle di plastica.

    Dopo due giorni non potendole vedere in uno spazio così piccolo mi sono recato in un negozio specializzato ed ho acquistato una vasca drasticamente più grande (60 cmcon tanto di coperchio con griglia superiore, così da garantire il cambio d'aria e l'entrata della luce del sole ma senza correre il rischio che possano scavalcare e farsi del male.
    La vasca all'interno è dotata anche di una salita di plastica con delle palme finte in modo che possano tuffarsi e nuotare e all'occorrenza risalire.

    Cercando su Internet ho capito che si tratta di una tartaruga dalle orecchie gialle (Trachemys scripta scripta).

    Detto questo, avrei 3 domande da porre gentilmente a voi esperti veterani dell'argomento.

    1) Ho letto su questo forum che i soli gamberetti non sono assolutamente idonei per la loro alimentazione.
    Secondo voi andrebbero bene dei piccoli pezzetti di carota?
    Il cibo va dato solo una volta al giorno?

    2) Attualmente la vasca è posizionata in salotto vicino ad una finestra luminosa ma non esposta direttamente alla luce del sole in quanto sopra la finestra c'è una piccola tettoia.
    Dovrei dotarmi di una lampada a raggi UV? Mi preoccupa sopratutto l'inverno.

    3) Non volendola lasciarla da sola vorrei adottarne un'altra. Nel negozio specializzato in zona ho visto che ne ha molte della stessa dimensione ma credo siano di un'altra razza, porbabilmente orecchie gialle o arancioni. Il nuovo inquilino della vasca dev'essere necessariamente della stessa identica specie o vanno daccordo ugualmente tra di loro?

    Mi scuso se mi sono dilungato troppo, sono un grande amante di tutti gli animali e vorrei accudire le mie tartarughe al mio meglio per garantirgli un'esistenza lunga e felice.

    Grazie a tutti!


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Appassionato
    L'avatar di Ghieta
    Località
    Varese
    Sesso
    Messaggi
    375
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    98
    Data Registrazione
    May 2018
    Tartarughe in possesso

    0.0.3 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Ciao e benvenuto!

    Sei, purtroppo, incappato in errori molto comuni per i neofiti. Ci siamo passati in molti.

    Vado per punti:
    •se è una Trachemys va denunciata entro il 13 agosto, pertanto ti consiglio di postare delle foto a fuoco e ravvicinate della tartaruga (piastrone, carapace, testa dall'alto e di profilo) per aiutarti nell'identificazione

    • Non comprarne un'altra. Sono animali che crescono molto e le attrezzature che hai attualmente non andranno bene a lungo. Non soffrono la solitudine, sono animali territoriali che non vivono in gruppi. Un ulteriore acquisto potrai valutarlo più avanti, con maggiore consapevolezza.

    •butta i gamberetti secchi, sono poveri di nutrienti e potenziale veicolo di agenti patogeni. Sul forum ci sono molti topic e guide inerenti l'alimentazione ottimale. A grandi linee: pesce come alici o latterini, chiocciole acquatiche, pellet di buona qualità. Una volta identificata la specie sono certa che qualche utente ti linkerà la scheda di allevamento e alimentazione più appropriata. Io in questo momento da cellulare ho difficoltà a farlo.

    • il vetro filtra i raggi solari di cui le tartarughe necessitano. Pertanto o la sposti all'esterno, o dovrai necessariamente muniti di lampade uvb e spot.
    Leonida89 and Martaenessy like this.


  4. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di CyberGigi
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Tartarughe in possesso

    Ocadia Sinensis

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Grazie per la tua risposta, mi munirò al più presto di una lampada uvb e di pellet per tartarughe baby.

    Allego la foto della tartaruga, mi scuso per la qualità ma è fatta con il cellulare...

    https://imgur.com/PpEItxU


  5. #4
    Appassionato
    L'avatar di Ghieta
    Località
    Varese
    Sesso
    Messaggi
    375
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    98
    Data Registrazione
    May 2018
    Tartarughe in possesso

    0.0.3 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Non è una Trachemys.
    Potrebbe essere una Mauremys, ma aspetta conferma da chi se ne intende di più, io solo da quella foto non sono sicura sia l'identificazione corretta.


  6. #5
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    CECINA
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Anche io penso che sia una Mauremys sinensis ma dalla foto anche un po' sfocata non si può avere certezza : escludo comunque che si tratti di una trachemys. E'una tartaruga che crescerà molto e la vaschetta "drasticamente" più grande sarà sufficiente solo per pochi mesi : un'adulta avrà bisogno al minimo di un acquario da 200 litri e sopra ogni cosa avrà bisogno di un filtro esterno sovradimensionato ed efficientissimo perchè è una tartaruga molto sensibile alla qualità dell'acqua, oltre alle lampade di cui ti hanno già scritto.


  7. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3190
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Serve una foto migliore ma anche io sono dell'opinione che sia una Mauremys sinensis, anche perchè le Trachemys non dovrebbero più essere in commercio dallo scorso anno.



    Ti hanno già scritto tutto il fondamentale: nessun compagno, meglio un solo animale ma allevati bene che due in uno spazio stretto, tartaruga di taglia medio-grande (>30 cm se femmina, individuabile solo a circa 10 cm) che necessiterà di più spazio, alimentazione completamente da rivedere, consiglio una lettura della nostra guida:
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    Pellettato una sola volta a settimana, serve del PESCE. Non a filetti, di piccola taglia da somministrare intero.

    Ultima nota: questa specie ha una cute molto sensibile ed incline alle infezioni: serve un'igiene della vasca che SOLO un filtro esterno maturato biologicamente può garantire. Procuratene uno, se hai bisogno di qualche info sui vari modelli che chi scrive ritiene più datti, leggi questo articolo:
    Tartarugando - Schemi di filtrazione acquari per tartarughe

    A margine aggiungo che un legno per acquari o un pezzetto di sughero renderanno l'acqua lievemente ambrata ma molto più adatta a questa specie. Il tannino agisce da blando disinfettante e abbassa la probabilità di micosi cutanee. E qualche pianta vera non può far male, anche se questa specie diventerà prevalentemente vegetariana crescendo.


  8. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di CyberGigi
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Tartarughe in possesso

    Ocadia Sinensis

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Buongiorno a tutti,
    ieri il dubbio che si trattasse di una specie da denunciare devo ammettere mi aveva lasciato un poco preoccupato.

    Così ho fatto foto molto ravvicinate con la reflex e le ho mostrate al negozio specializzato a cui mi affido.
    Questo mi ha rassicurato che è chiaramente della specie Ocadia Sinensis, infatti lui ne aveva tantissime nel suo aquaterrario in esposizione ed erano esattamente identiche alla mia.

    Almeno a detta sua, tartarughe di tale specie si possono tranquillamente acquistare e accudire senza denunciarne il possedimento.
    Effettivamente lui le espone e le vende in pieno centro!
    Potete confermarmelo?

    Riguardo l'alimentazione:
    Ho letto la guida sul forum, grazie per il link!
    Ieri le ho dato un pizzico di pellet e ne è sembrata ghiottissima.
    Sapete dove potrei acquistare i pesci di piccola taglia? Li vendono anche on line magari essiccato?
    In pratica i gamberetti dovrei proprio rimuoverli dalla loro dieta?

    Grazie a tutti.
    Ultima modifica di CyberGigi; 21-06-2018 alle 12:20


  9. #8
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    7,000
    Discussioni
    169
    Like ricevuti
    1378
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    In giardino lucertole, a volte un Riccio e un Biacco. Ovviamente non sono miei ma vanno e vengono.

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Tutto il cibo essiccato è possibile portatore di agenti patogeni quindi da buttare, può fare solo male.
    Come pellet io uso il tetra reptomin baby ancora ora anche se è cresciuta una odue volte a settimana, il pesce tipo latterini, pesce ghiaccio io lo trovo surgelato nei negozi Sapore di mare, avevo cercato i latterini anche al Carrefuor ma mi hanno detto mesi fa che probabilmente non li tenevano più.
    Gamberetti non secchi ma freschi o congelati, io non son mai riuscito a trovarli perchè andrebbero dati interi, io sempre trovati già sgusciati o precotti .
    Io integro anche con tarme della farina ( non del miele), chiocciole d'acqua (queste ultime le ho nei mastelli esterni) e saltuariamente grilli vivi, non so però se questa dieta va bene per la tua tarta in quanto io allevo un'odoratus.
    Se i latterini o altro cibo sono troppo grandi basta che li tagli per dare la dose giusta giornaliera di cibo, testa più collo della tartina.
    Ultima modifica di darietto; 21-06-2018 alle 12:31
    jonname84 likes this.


  10. #9
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    CECINA
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Ti confermo che la Mauremys sinensis è in libera vendita : mi associo a darietto nella condanna dei cibi secchi.


  11. #10
    Appassionato
    L'avatar di Martaenessy
    Località
    Treviso
    Sesso
    Messaggi
    207
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    17
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Citazione Originariamente Scritto da CyberGigi Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    ieri il dubbio che si trattasse di una specie da denunciare devo ammettere mi aveva lasciato un poco preoccupato.

    Così ho fatto foto molto ravvicinate con la reflex e le ho mostrate al negozio specializzato a cui mi affido.
    Questo mi ha rassicurato che è chiaramente della specie Ocadia Sinensis, infatti lui ne aveva tantissime nel suo aquaterrario in esposizione ed erano esattamente identiche alla mia.

    Almeno a detta sua, tartarughe di tale specie si possono tranquillamente acquistare e accudire senza denunciarne il possedimento.
    Effettivamente lui le espone e le vende in pieno centro!
    Potete confermarmelo?

    Riguardo l'alimentazione:
    Ho letto la guida sul forum, grazie per il link!
    Ieri le ho dato un pizzico di pellet e ne è sembrata ghiottissima.
    Sapete dove potrei acquistare i pesci di piccola taglia? Li vendono anche on line magari essiccato?
    In pratica i gamberetti dovrei proprio rimuoverli dalla loro dieta?

    Grazie a tutti.
    io i latterini sono riuscita a trovarli sono al famila


  12. #11
    Nuovo iscritto
    L'avatar di CyberGigi
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Tartarughe in possesso

    Ocadia Sinensis

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Se trovassi del normale filetto di pesce azzurro surgelato?
    Tagliato a pezzettini minuscoli andrebbe bene?


  13. #12
    Appassionato
    L'avatar di Ghieta
    Località
    Varese
    Sesso
    Messaggi
    375
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    98
    Data Registrazione
    May 2018
    Tartarughe in possesso

    0.0.3 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Il filetto non va bene, servono pesci interi perché tutte le parti sono commestibili e utili per il corretto apporto di nutrienti (testa, lische, interiora).

    Io trovo latterini o alici intere negli ipermercati Il Gigante. Una vaschetta a pochi euro. Li surgelo (suddividendoli un po' in modo che non facciano un blocco unico) e scongelo all'occorrenza. All'odoratus che è piccina li taglio a pezzettini cercando di dare a rotazione tutte le parti del pescetto.

    Concordo su filtro esterno e sull'inserimento di un legno per il rilascio di tannino.
    Martaenessy likes this.


  14. #13
    Nuovo iscritto
    L'avatar di CyberGigi
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Tartarughe in possesso

    Ocadia Sinensis

    Bubble Tartarughiera d'acqua completa di tutto

    Buonasera,
    attualmente ho la tartarughina in un'apposita vasca di plastica di circa 60 centimetri, di quelle vendute appositamente per le tartarughe d'acqua.

    Informandomi su questo forum mi sono reso conto di aver bisogno di un filtro, di una lampada uv ed di una per la temperatura.

    Attrezzare il tutto non lo trovo semplicissimo, sopratutto perchè ho le tartarughe in salotto.

    Per avere un lavoro fatto bene ed ordinato pensavo di prendere una tartarughiera già completa di tutto.
    Cosa ne pensate?

    Ho trovato questa su Amazon che sembrerebbe perfetta e completa di tutto:
    https://www.amazon.it/TETRA-TARTARUG...3242e30452ba2c

    Me la consigliate come soluzione?

    Grazie!!!


  15. #14
    Nuovo iscritto
    L'avatar di CyberGigi
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Tartarughe in possesso

    Ocadia Sinensis

    Predefinito Re: Nuovo nel mondo delle tartarughe

    Cercherò di trovare delle alici intere e le taglierò a pezzetti perchè la tartaruga è davvero molto piccola.

    Perdonate l'ignoranza, quindi posso dare pesce non di acqua dolce ma di mare alla tartaruga?


  16. #15
    Fedelissimo
    L'avatar di Willy
    Località
    Rimini
    Sesso
    Messaggi
    1,281
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    232
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    3 trachemys scripta scripta, 5 odoratus
    Altri rettili in possesso

    ---

    Predefinito Re: Tartarughiera d'acqua completa di tutto

    Benvenuto nel forum che tartaruga è?...sarebbe meglio un acquario per (pesci con tutti i lati altii uguali), adattato per tarughe...compri un'isola galleggiante, come filtro estero deve essere sopradimensionato ad esempio vasca con 100 l netti si prende un filtro per 300 (ad esempio che conosco Pratiko 300 o Tetra ex 1200).
    Per le luci prenderei subito l'impiato solar raptor flood 35w e ballast osram sempre 35w e costo iniziale più alto ma consuma meno e la lampata dura fino a 18 mesi con tempo di accensione 8 ore al giorno invece dei 6 mesi delle tradizionali...
    Ti allego delle foto che sono più esplicative di 1000 parole...

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •