Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4

vasca odoratus

Discussione sull'argomento vasca odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; un mesetto di trascuratezza e il papiro è esploso... tra l'altro si "beveva" troppa acqua... prima e dopo potatura... Inviato ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di erosretanda
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    54
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    49
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    pseudemys concinna pseudemys nelsoni graptemys ouachitensis sternotherus odoratus sternotherus carinatus emydura subglobosa mauremys sinensis pelomedusa subrufa pelusios castaneus

    Predefinito vasca odoratus

    un mesetto di trascuratezza e il papiro è esploso... tra l'altro si "beveva" troppa acqua...
    prima e dopo potatura...

    Inviato dal mio CAM-L21 utilizzando Tapatalk

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,222
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    486
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0-Trachemys Scripta | 1.2.0-Graptemys Pseudogeographica | 0.0.4-Clemmys Guttata | 1.1.0-Kinosternon Scorpioide Cruentatum

    Predefinito Re: vasca odoratus

    Tremendamente belle
    Nel vaso hai lasciato la terra alle radici?

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di erosretanda
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    54
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    49
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    pseudemys concinna pseudemys nelsoni graptemys ouachitensis sternotherus odoratus sternotherus carinatus emydura subglobosa mauremys sinensis pelomedusa subrufa pelusios castaneus

    Predefinito Re: vasca odoratus

    era una pianta madre che ho rinvasato in due cestini dell'immondizia in plastica... ripulite del terriccio, con dentro solo lapillo vulcanico per intorbidire meno l'acqua... dentro c'è anche un vaso di giunco al quale ho lasciato solo il rizoma sommerso... lo scorso anno avevo steli di 1,90cm

    Inviato dal mio CAM-L21 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    5,891
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2825
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: vasca odoratus

    confermo che anche da me cresce molto, visibile a dx in foto:



    confermo che è impressionante la quantità d'acqua che beve: col caldo quel papiro asciuga 10 litri d'acqua al giorno.

    ai nostri climi settentrionali ha solo un paio di difetti: va protetto dal ghiaccio, quindi ricoverato al chiuso o immerso in un laghetto interrato ad almeno 20 cm, in modo che la radice resti protetta dallo strato di ghiaccio.
    inoltre a primavera parte coi primi caldi, mentre ad es. l'Iris - che regge meglio il freddo - parte a vegetare appena finito l'inverno.

    P.S. io metterei un'unica pianta al centro del mastello, non mi piace l'idea di avere fusti di piante che corrono lungo le pareti della vasca (tipo scaletta di evasione...).

    P.S.2 questi sono i setup che mi piacciono per i Kinos!!!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •