Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 10 di 10

dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

Discussione sull'argomento dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys) contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao!Vi chiedevo per cortesia due informazioni: -ho letto le schede sull' alimentazione delle tartarughe ma la mia mangia praticamente solo ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Alle p
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Tartarughe in possesso

    graptemys pseudogeographica

    Predefinito dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    Ciao!Vi chiedevo per cortesia due informazioni:
    -ho letto le schede sull' alimentazione delle tartarughe ma la mia mangia praticamente solo pollo..del resto non ne vuole sapere..consigli?
    secondo voi è possibile metterla fuori in una vasca con acqua(con possibilità di risalita ovviamente)durante il giorno e ritirarla dentro la sera?Per ora non ho possibilità di fare il laghetto..è comunque necessario il filtro?
    Grazie mille

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,282
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    495
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta 1.2.0Graptemys Pseudogeographica 0.0.4Clemmys Guttata 1.1.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum

    Predefinito re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    Ciao e benvenuta
    Il pollo é un alimento troppo proteico e va dato crudo solamente di rado una volta al mese
    É una graptemys giovane? Foto?
    Devi insistere con piccoli pesci crudi (latterini bianchetti sardine) somministrati interi di testa coda interiora e provare anche con cibo vivo con tarme della farina difficilmente non sará attratta da cibo vivo
    Se così non fosse qualche giorno di digiuno gli farà bene e non farà la schizzinosa

    L'allestimento all'aperto é una soluzione ideale per questa specie e non avrai bisogno delle lampade specifiche
    Ma é un errore spostarla dentro fuori
    Basta trovare la posizione giusta alla vasca dove riceve sole diretto solo la mattina e poi ombra per il resto del giorno per evitare surriscaldamento dell'acqua
    - Un mastello o cassapallet da 250 litri sarà una soluzione definitiva
    - un buon filtro esterno e un vaso di pianta palustre per la fitodepurazione
    - un pezzo di corteccia di sughero galleggiante per fare basking
    Se poi sarà una femmina avrà bisogno di una zona deposizione ma se é piccola c'è ancora tempo per organizzarsi

    Esempi fotografici di allestimenti outdoor:
    Nuovo "laghetto" estivo in terrazza | Work in progress
    Trasferire 2 trachemys outdoor
    Allestimento Low-cost per Trachemys scripta
    Ultima modifica di Lampe14; 01-08-2019 alle 22:07

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di Willy
    Località
    Rimini
    Sesso
    Messaggi
    545
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    92
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta

    Predefinito re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    Lasciarla a digiuno vedrai che poi mangerà anche il resto.
    Il pollo è un alimento sbilanciato al massimo 1 volta al mese...ma io non lo do praticamente mai tanto mangiano tutto il resto e anche le verdure.
    No o la tieni dentro casa con tutto il necessario o fuori in entrambi i casi il filtro per acquari sovradimensionato o da laghetto è indispensabile...
    Leggi le schede sul sito sono complete...
    Occorre in ogni caso cambiare radicalmente l'alimentazione del rettile...

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Alle p
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Tartarughe in possesso

    graptemys pseudogeographica

    Predefinito re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    Grazie mille intanto!!A dirvi la verità non so se sia giovane o meno perchè praticamente era di una amica di mia madre che se ne è voluta disfare ..avevo chiesto in una passata discussione se fosse adulta ma non ho ricevuto risposta .se riesco vi metto foto.
    https://imgur.com/a/4PiD1jU

    Dopo che avete visto la foto e valutata l 'età mi sapreste dire anche la frequenza dei pasti?Avevo letto sulla scheda due /tre volte la settimana mi sembra..
    Per la posizione esterna dovrebbe andare bene ma ho notato che l 'acqua,nel pomeriggio,diventa fredda.Ma quindi anche di notte dovrebbe rimanere fuori?E questo finchè non va in letargo??Con ogni evento atmosferico?
    Ultima cosa:ho notato che,quando è fuori,sta sempre in acqua senza uscire(le possibilità le ha).
    Quante domande O-o!!!grazie ancora!!
    Ultima modifica di Alle p; 03-08-2019 alle 13:02

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,199
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2902
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    puoi fare riferimento alla scheda di allevamento del sito:
    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    e sull'alimentazione:
    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche

    puoi fare 1 o 2 pasti settimanali, alimento base pesciolini interi decongelati (latterini, acciughine), con integrazione di ottimo pellet (tetra reptomin sticks o reptomin energy) e cibo vivo (tarme della farina, lombrichi).
    Questa specie dovrebbe anche mangiare vegetali, ma potresti metterla in un vascone o laghetto all'aperto e introdurre piante galleggianti e ossigenanti che faranno contemporaneamente da filtro e cibo.

    E' una tartaruga nordamericana, vive in natura in climi anche più rigidi di quelli della pianura padana, puoi tranquillamente tenerla sempre all'aperto da marzo a novembre e ritirarla da dicembre a febbraio in letargo controllato.
    Il riscaldatore va tolto.

    E' una specie timida e raramente esce dall'acqua in presenza dell'uomo, importante fornirle una piattaforma su cui possa salire agevolmente e restare all'asciutto esposta al sole diretto per almeno 3 o 4 ore al giorno.

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Alle p
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Tartarughe in possesso

    graptemys pseudogeographica

    Predefinito Re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    grazie mille!!!Ma la mia tartaruga è già adulta(ho messo foto nel post sopra)?
    Quindi dovrebbe mangiare due volte a settimana un pesciolino intero giusto?Ma lo spezza lei?Vi richiedo conferma perchè avevo letto che la quantità di cibo deve essere grande come la sua testa...
    GRazie ancora

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,199
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2902
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    Quanto misura? (dalla foto non si capisce).

    UN pesciolino va bene, se è troppo grosso (es. sardina) puoi tagliare il pesce a metà con la forbice, e ne dai metà a pasto.

  8. #8
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Alle p
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Tartarughe in possesso

    graptemys pseudogeographica

    Predefinito Re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Quanto misura? (dalla foto non si capisce).

    UN pesciolino va bene, se è troppo grosso (es. sardina) puoi tagliare il pesce a metà con la forbice, e ne dai metà a pasto.
    Allora.è circa 10/12cm dalla testa alla coda..cmq ho capito:o due pesciolini a settimana se piccoli altrimenti uno se grosso..Grazie ancora

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,199
    Discussioni
    88
    Like ricevuti
    2902
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Testudo, Trachemys, Pleurodeles, Bufo alvarius

    Predefinito Re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    Inserisci in vasca un osso di seppia, ogni due settimane somministra del buon pellet vitaminico (Tetra Reptomin STicks oppure Reptomin Energy), possibilmente ogni tanto cibo vivo (tarme della farina, lombrichi), raramente pezzetti di carne di pollo cruda.
    I latterini congelati singolarmente li trovi da Esselunga (busta da 500 gr), presso alcuni altri ipermercati, presso catene di surgelati (Picard, Sapore di Mare), in alternativa in pescheria o banco del pesce dei supermarket puoi prendere qualsiasi pesce di piccola taglia intero (non eviscerato) e congelarlo.
    Ultima modifica di gibo; 25-08-2019 alle 10:13

  10. #10
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Alle p
    Località
    Modena
    Sesso
    Messaggi
    7
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Tartarughe in possesso

    graptemys pseudogeographica

    Predefinito Re: dubbi su alimentazione ed esterno (Graptemys)

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Inserisci in vasca un osso di seppia, ogni due settimane somministra del buon pellet vitaminico (Tetra Reptomin STicks oppure Reptomin Energy), possibilmente ogni tanto cibo vivo (tarme della farina, lombrichi), raramente pezzetti di carne di pollo cruda.
    I latterini congelati singolarmente li trovi da Esselunga (busta da 500 gr), presso alcuni altri ipermercati, presso catene di surgelati (Picard, Sapore di Mare), in alternativa in pescheria o banco del pesce dei supermarket puoi prendere qualsiasi pesce di piccola taglia intero (non eviscerato) e congelarlo.
    Ok!tutto chiaro!!l'osso di seppia l'ho trovato in negozio in piccoli pezzettini..di solito appena ne metto uno nella vasca se lo mangia subito subito..grazie ancora

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •