Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 27
Like Tree9Likes

Comportamento trachemys

Discussione sull'argomento Comportamento trachemys contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, vorrei portare alla vostra attenzione il comportamento della mia trachemys. E' un maschio adulto, ha lampada per ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Comportamento trachemys

    Ciao a tutti,
    vorrei portare alla vostra attenzione il comportamento della mia trachemys.

    E' un maschio adulto, ha lampada per basking più zona emersa e viene alimentato con vegetali e a volte sera carnivor. Ultimamente però è abbastanza irrequieto anche quando non mi vede. Nuota continuamente in un angolo della vasca fino a stancarsi, poi si ferma, esce la testa ed emette dei fischi dal naso, sibili sembrano che durano pochi secondi come se stesse respirando affannosamente dopo l'attività di nuoto impazzita. Poi i sibili spariscono e continua la respirazione normalmente senza rumori. E riprende a nuotare o esplorare la vasca. Non ha mai la bocca aperta, nè ho notato qualcosa nelle narici che sono belle pulite. Nuota normale e non inclinato. La respirazione è normale senza rumori per esempio quando è sulla zona basking o quando nuota a pelo d'acqua con la testa fuori.

    E' molto attivo, mangia esplora e si muove in continuazione, fa poco basking cioè sale sulla zona emersa e poi scende subito a volte. La temperatura della zona è sui 28°C-30°C.

    Ora non so se è un comportamento normale, cercando sul forum ho visto che potrebbe essere un problema respiratorio ma la temperatura dell'acqua non scende mai sotto i 20°C (in casa) e oscilla dai 20°C ai 22°C. Ho notato anche che potrebbe avere qualche problema a un occhio: quando si immerge ha difficoltà ad aprirlo anche se poi lo apre. E così anche quando emerge, lo tiene chiuso per un pò e poi lo apre. Non sono gonfi, sono puliti e belli vispi. Anche la continua irrequietezza e il fatto di nuotare fino a stancarsi unito ai sibili non mi fanno stare tranquillo.

    Grazie


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,183
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Comportamento trachemys

    ciao.
    Ovviamente non è possibile fare diagnosi a distanza, a maggior ragione per chi non è un veterinario esperto in rettili.
    Se vuoi toglierti ogni dubbio, il consiglio è di fare una visita da un veterinario rigorosamente esperto in rettili, quindi non il comune veterinario dei cani gatti ma uno specializzato in esotici.
    Non vorrei risultarti antipatico, ma il fatto che la tartaruga sia in una teca di dimensioni pari a meno della metà dello spazio minimo - come emerso in altro thread - potrebbe essere la causa dell'irrequietezza della tartaruga che si trova costretta in uno spazio troppo esiguo, nuota affannosamente per cercare la fuga, e di conseguenza ha il "fiatone" per lo sforzo prolungato.
    Ovviamente è un'ipotesi e una visita ti toglierebbe ogni dubbio, il problema della teca insufficiente resta.
    Suggerisco anche di rivedere la dieta: oltre ai vegetali freschi (cicoria, radicchio, songino - niente lattuga e insalatine) dovresti usare come base pesciolini interi decongelati completi di testa ed interiora (latterini, acciughe, sardine), mangime in pellet come quello che usi soltanto una volta va settimana, raramente carne cruda di pollo.
    gianvi97 likes this.


  4. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Re: Comportamento trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    ciao.
    Ovviamente non è possibile fare diagnosi a distanza, a maggior ragione per chi non è un veterinario esperto in rettili.
    Se vuoi toglierti ogni dubbio, il consiglio è di fare una visita da un veterinario rigorosamente esperto in rettili, quindi non il comune veterinario dei cani gatti ma uno specializzato in esotici.
    Non vorrei risultarti antipatico, ma il fatto che la tartaruga sia in una teca di dimensioni pari a meno della metà dello spazio minimo - come emerso in altro thread - potrebbe essere la causa dell'irrequietezza della tartaruga che si trova costretta in uno spazio troppo esiguo, nuota affannosamente per cercare la fuga, e di conseguenza ha il "fiatone" per lo sforzo prolungato.
    Ovviamente è un'ipotesi e una visita ti toglierebbe ogni dubbio, il problema della teca insufficiente resta.
    Suggerisco anche di rivedere la dieta: oltre ai vegetali freschi (cicoria, radicchio, songino - niente lattuga e insalatine) dovresti usare come base pesciolini interi decongelati completi di testa ed interiora (latterini, acciughe, sardine), mangime in pellet come quello che usi soltanto una volta va settimana, raramente carne cruda di pollo.
    Grazie per la risposta. No non sei antipatico anzi ti ringrazio per il tuo tempo anche se non ho gradito molto il fatto che hai chiuso la discussione così di punto in bianco: purtroppo quando non si ha spazio in una casa, non si può stravolgere tutto, soprattutto quando la casa non è di tua gestione e devi "lottare" per ottenere qualcosa. Averla non è stata una cosa voluta come già detto. In ogni caso cerco sempre di garantirli il meglio nel limite del possibile e come detto mi sono già informato per cederla ma i centri sono pieni di trachemys lasciate dopo il fatto della denuncia obbligatoria e non ne accettano più.
    In ogni caso, si la questione dello spazio non è da sottovalutare, quello che ha ora è comunque superiore alla vasca in cui stava fino a qualche settimana fa.

    Sì, avevo pensato di sentire il veterinario ma ho avuto una brutta esperienza con quello della mia città. E difficilmente ci andrei nuovamente. Purtroppo per questioni di covid non posso uscire dal mio comune. Comunque osservo la situazione in questi giorni, non volevo una diagnosi ma qualche consiglio che posso mettere in pratica, che ne so, temperatura dell'acqua troppo bassa, un palliativo, qualche impacco, boh. C'è da dire che comunque ho cambiato il suo habitat rispetto a qualche settimana fa quindi potrebbe essere agitata per questo. Però quei sibili sono strani e non li ha mai fatti prima.

    Per l'alimentazione fornisco latterini e alici ma prediligo i vegetali. Non mangia molto pesce.


  5. #4
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    13,821
    Discussioni
    700
    Like ricevuti
    5663
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 2.1 Testudo kleinmanni 0.0.1 Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Ouroborus cataphractus, Hemispheriodon gerrardii, Correlophus ciliatus

    Predefinito Re: Comportamento trachemys

    Per visite veterinarie certificate si puo' uscire dal Comune, e' previsto dal DPCM, lo faccio regolarmente e sono stato anche fermato senza conseguenze
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?


  6. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Re: Comportamento trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Per visite veterinarie certificate si puo' uscire dal Comune, e' previsto dal DPCM, lo faccio regolarmente e sono stato anche fermato senza conseguenze
    E come ottengo una visita certificata? Cioè se prenoto un appuntamento con un veterinario fuori comune e mi fermano prima che arrivi lì, mi basta l'autodichiarazione?


  7. #6
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    13,821
    Discussioni
    700
    Like ricevuti
    5663
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 2.1 Testudo kleinmanni 0.0.1 Geochelone sulcata
    Altri rettili in possesso

    Ouroborus cataphractus, Hemispheriodon gerrardii, Correlophus ciliatus

    Predefinito Re: Comportamento trachemys

    Certo, poi terrai la fattura del veterinario se in seguito ti chiedessero documentazione
    Se vuoi esserne certo telefona ai Vigili o ai Carabinieri del tuo paese
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?


  8. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Trachemys irrequieta e agitata

    Ciao a tutti,
    vorrei porvi un quesito: la mia trachemys è irrequieta da qualche giorno ovvero si muove continuamente tutto il giorno contro le pareti della vasca come se stesse scappando da qualcosa. Dopo brevi periodi in cui riprende fiato sibilando, continua il nuoto compulsivo verso sempre un angolo della vasca. Escludo problemi polmonari o altro perché quando è ferma e tranquilla (raramente) non produce suono e non ha scoli dal muso. Certo una visita veterinaria sarebbe la cosa migliore però non ha sintomi particolari, mangia regolarmente, è iperattiva. Sto valutando comunque se farla. Il sibilo credo sia dovuto al troppo sforzo come un affanno. Dura pochi secondi finché non si calma nuovamente.
    Nell'acquario di recente aveva scambiato una pietra per un suo simile e tremava con le zampe cercando di sottometterlo. Almeno così ho letto. Passava la giornata sempre così. Ieri gli ho tolto la pietra perché era talmente presa che non risaliva più per prendere aria e quando lo faceva sibilava nuovamente per lo sforzo. Era talmente presa che non faceva basking e girava intorno ad essa, l'aveva proprio scambiata per un suo simile. Da tre settimane comunque gli ho fornito una zona emersa idonea con rampa e lampada che già aveva. Prima non c'era la zona emersa ma una pietra alta su cui saliva per fare basking regolarmente ma l'ho cambiata perché riusciva ad evadere e non era idonea.

    Ora da quando gli ho fornito la nuova zona emersa non è salita una volta per fare basking e se lo fa è solo perché cerca di evadere continuamente. La lampada è posta correttamente a circa 20cm dalla zona e la temperatura rilevata è intorno ai 30°C. Ovviamente la stabulazione è corretta ovvero riscaldatore con acqua sui 20-21°C, lampada ai vapori di mercurio accesa per 8 ore al giorno, alimentazione con verdure amare, pesce e pellet seguendo la guida del forum con digiuno a giorni alterni. La vasca è solo un po' piccolo e non garantisce le misure minime, siamo sui 100 litri ma per motivi di spazio non posso garantirgli di più.
    Detto questo, secondo me c'è qualcosa che non va purtroppo. Ma non so cosa. Da fuori non vedo malesseri, occhi puliti, guscio ben messo e tutto ok. Vorrei un vostro parere, grazie

    Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk


  9. #8
    Fedelissimo
    L'avatar di Willy
    Località
    Rimini
    Sesso
    Messaggi
    1,281
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    232
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    3 trachemys scripta scripta, 5 odoratus
    Altri rettili in possesso

    ---

    Predefinito Re: Trachemys irrequieta e agitata

    Probabilmente se è femmina (unghie e coda piccola) potrebbe aver bisogno di deporre delle uova sterili...
    Se ha più di 4/5 anni e senza letargo è sessualmente matura. Occorrerebbe una zona deposizione.
    Si, la vasca è piccola...

    Inviato dal mio BISON utilizzando Tapatalk
    gianvi97 likes this.


  10. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Re: Trachemys irrequieta e agitata

    Citazione Originariamente Scritto da Willy Visualizza Messaggio
    Probabilmente se è femmina (unghie e coda piccola) potrebbe aver bisogno di deporre delle uova sterili...
    Se ha più di 4/5 anni e senza letargo è sessualmente matura. Occorrerebbe una zona deposizione.
    Si, la vasca è piccola...

    Inviato dal mio BISON utilizzando Tapatalk
    Perdonami non ho indicato il sesso. È un maschio
    Se può essere utile non ha fatto letargo quest'anno

    La vasca ok che è piccola, però ha tanto spazio per nuotare e non ho messo niente all'interno proprio per non privarla dello spazio

    Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk


  11. #10
    Fedelissimo
    L'avatar di Willy
    Località
    Rimini
    Sesso
    Messaggi
    1,281
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    232
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    3 trachemys scripta scripta, 5 odoratus
    Altri rettili in possesso

    ---

    Predefinito Re: Trachemys irrequieta e agitata

    Se è sicuro che è un maschio allora è maturo e con la primavera l'istinto lo porta a riprodursi...ovviamente non serve la vasca deposizione..

    Inviato dal mio BISON utilizzando Tapatalk
    gianvi97 likes this.


  12. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Re: Trachemys irrequieta e agitata

    Citazione Originariamente Scritto da Willy Visualizza Messaggio
    Se è sicuro che è un maschio allora è maturo e con la primavera l'istinto lo porta a riprodursi...ovviamente non serve la vasca deposizione..

    Inviato dal mio BISON utilizzando Tapatalk
    E quindi dovrei lasciarlo perdere e dici che è normale questo comportamento?

    Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk


  13. #12
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,903
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    661
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Malaclemys T. Centrata ______________________________ Sternotherus Odoratus ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Kinosternon S. Cruentatum ______________________________ Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Trachemys irrequieta e agitata

    fai una foto della tarta,in particolare della coda e una foto dell'allestimento attuale

    con poche foto si riescono a capire tante cose
    gianvi97 likes this.


  14. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Re: Trachemys irrequieta e agitata

    Spero si veda

    Metto anche alcuni dati
    Età circa 14 anni
    Carapace 14,5cm
    Piastrone 13,5
    Peso 460,10g
    Specie: dovrebbe essere una trachemys troostii o comunque un ibrido

    Se trovate delle anomalie è perché fino all'estate scorsa viveva in stabulazione non corretta e fino a qualche anno fa era alimentata a gammarus

    Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di gianvi97; 27-03-2021 alle 13:03


  15. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,183
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Comportamento trachemys

    ho unito alla discussione precedente.
    la vasca è certamente troppo piccola, vedo che sotto la zona emersa ci sarebbe in realtà lo spazio per aumentare significativamente la zona acquatica.
    gianvi97 likes this.


  16. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Re: Comportamento trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    ho unito alla discussione precedente.
    la vasca è certamente troppo piccola, vedo che sotto la zona emersa ci sarebbe in realtà lo spazio per aumentare significativamente la zona acquatica.
    Ok grazie. Si non ricordavo di aver aperto una discussione simile ma almeno qualche mese fa faceva basking su una pietra e non aveva la zona emersa ed era più tranquilla. Ora sono settimane che non fa basking, sarà veramente la primavera.

    Riguardo lo spazio, sotto la zona emersa, l'acqua è fino al bordo e lei va tranquillamente sotto, cioè lo spazio per nuotare c'è, non ho capito sinceramente cosa intendi...

    Dalle foto voi esperti vedete qualcosa che non va su piastrone e carapace? Cioè sembra sana?

    Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •