Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 22
Like Tree5Likes

convivenza kinosternidi

Discussione sull'argomento convivenza kinosternidi contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao ragazzi volevo sapere secondo te se specie diverse di kinosternidi possono convivere: Io avrei la possibilità di mettere un ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di archer
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Graptemys

    Predefinito convivenza kinosternidi

    Ciao ragazzi
    volevo sapere secondo te se specie diverse di kinosternidi possono convivere:
    Io avrei la possibilità di mettere un acquaterrario di 120cmx60x60, e dentro ci vorrei tenere 2 sternoterus carinatus e 2 kinosternon subrubrum hippocrepis... e avrei intenzione di acquistarle baby.
    Secondo te è fattibile?
    Stavo pensando poi che se non dovesse funzionare, potrei mettere in futuro un "separè" fatto con una rete metallica, in modo tale da non disturbare l'azione del filtro ( che comprerò esterno ).
    IO ho visto che un utente tiene insieme odoratus, carinatus e kinosternon senza problemi, però ho anche notato che molti altri utenti non vogliono che si verifichi una situazione simile... anche tra specie di dimensioni simili.
    Oppure potrei fare 2 acquari
    uno da 80x 50x 50
    l'altro 100 x 60x 60
    Per me sarebbe più comodo farne solo uno, ma se proprio non fosse possibile...

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Zona emersa per Sternotherus/Kinosternon....

    per piacere per eventuali dubbi crea una discussione tutta tua o manda un messaggio a zine
    Per quanto riguarda la tua domanda specie diverse non devono convivere insieme quindi utilizza due acquari.
    Per quanto riguarda chi le tiene insieme(non so chi del forum),le odoratus e le carinatus come altre kinosternidi fanno parte dello stesso areale,ma sinceramente sconsiglio la convivenza per evitare ibridi ecc.
    Questo è un mio parere aspettiamo magari la risposta di zine

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di archer
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Graptemys

    Predefinito Re: Zona emersa per Sternotherus/Kinosternon....

    scusate se ho sporcato il post

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Zona emersa per Sternotherus/Kinosternon....

    Citazione Originariamente Scritto da archer Visualizza Messaggio
    scusate se ho sporcato il post
    Figurati,chiedo ai moderatori se possono ripulire il post,e magari creare una nuova discussione con la tua domanda ed eventuali risposte

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Zona emersa per Sternotherus/Kinosternon....

    Citazione Originariamente Scritto da tancredi2009 Visualizza Messaggio
    Figurati,chiedo ai moderatori se possono ripulire il post,e magari creare una nuova discussione con la tua domanda ed eventuali risposte
    agli ordini
    buona continuazione

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di archer
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Graptemys

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    Grazie.
    Io credo che farò 2 acquari, prendendo il suggerimento di un utente( di cui non m ricordo il nome ) che mi ha detto di prendere qualche baby e poi, in futuro, se mi capiterà più di un maschio, lo scambierò con una femmina se ci dovessero essere problemi di convivenza

  7. #7
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    Il problema saltera' fuori se ti troverai un maschio, allora sarebbe immediatamente da evitare la convivenza con le altre per non rischiare ibridi e qui ti mando alla discussione che stiamo affrontando in questi giorni.
    Per il resto, come ti ha detto Tancredi, l'areale è identico, quindi non ci sarebbero problemi.

    Il problema che mi sorge spontaneo è dove troverai lo spazio visto che hai gia i tuoi seri problemi con le 2 Graptemys...
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di archer
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Graptemys

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    Infatti mi sto cercando di organizzarmi!
    Ho sempre quel vascone ikea ( leggi la discussione acquaterrario fai da te ) che volevo " addobbare "
    Non sarà un metro di lunghezza ma credo di avere trovato un buon modo di costruire la zona emersa e appena la realizzo faccio un bel tutorial così anche altri possono prendere spunto

  9. #9
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    Citazione Originariamente Scritto da archer Visualizza Messaggio
    Infatti mi sto cercando di organizzarmi!
    Ho sempre quel vascone ikea ( leggi la discussione acquaterrario fai da te ) che volevo " addobbare "
    Non sarà un metro di lunghezza ma credo di avere trovato un buon modo di costruire la zona emersa e appena la realizzo faccio un bel tutorial così anche altri possono prendere spunto
    Ok...il mio consiglio è di iniziare con una specie di Kinosternidi. Sai perchè ti do questo suggerimento? Perchè non ti conosco e non vorrei che tu voglia fare la stessa fine di parecchie persone che sono cascate nel collezionismo...Molto meglio allevare una specie, affezionarsi e dedicarsi a loro che avere tartarughe di tutte le specie da esibire

    Comunque....c'è un ragazzo veramente in gamba che alleva Claudius, ha creato un acquario straordinario con 4 divisori in vetro realizzando dei fori per far passare l'acqua. Così con un solo filtro riesce a filtrare l'acqua di ben 4 acquari. C'è una gran bella scheda di come realizzarlo su Testudo Magazine di Dicembre.
    Ti linko questa immagine su questo ottimo sito di Claudius, per favore però, adesso non ti innamorare pure di questa specie, altrimenti in poco tempo uscirai di casa per far spazio alle tarta!
    Galleria - Claudius angustatus

    PS: pubblicizzato un sito e un magazine....per oggi la pagnotta me la sono guadagnata!
    Sterny likes this.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  10. #10
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    Io sconsiglio sempre la convivenza se si può evitare.

    Carino il sito
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di perry70
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    458
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    180
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    TSE-NELSONI-TROOSTI-OCADIA-GORZUGI-ODORATUS-CARINATUS -GRAPTEMYS-KINO BAURII-KINO CRUENTATUM-REEVESI-MUTICA KAMY-PICTA DORSALIS-PICTA BELLI-EMYDURA-EMYS-MACROCHELODINA-CONCINNA
    Altri rettili in possesso

    L'ex moglie fino al divorzio :-)

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    di fronte a specie con esigenze identiche, stessa provenienza, dimensioni simili ed addirittura, come in questo caso, appartenti alla stessa famiglia ( kinosternidae ) ... non vedo quali controindicazioni ci possano essere, avendo uno spazio adeguato in cui allevarle.
    chiaro che poi vanno monitorate per vedere se ci sono esemplari aggressivi ... ma questo vale anche tra tarta della spessa specie.

  12. #12
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    Citazione Originariamente Scritto da perry70 Visualizza Messaggio
    di fronte a specie con esigenze identiche, stessa provenienza, dimensioni simili ed addirittura, come in questo caso, appartenti alla stessa famiglia ( kinosternidae ) ... non vedo quali controindicazioni ci possano essere, avendo uno spazio adeguato in cui allevarle.
    chiaro che poi vanno monitorate per vedere se ci sono esemplari aggressivi ... ma questo vale anche tra tarta della spessa specie.
    le differenze di dimensioni ci sono ti faccio un esempio tra le carinatus e le kinosternon scorpioides o leucostomum.Comunque ritengo inutile una convivenza tra queste specie a meno che non si abbia a disposizione uno spazio veramente grande,questo per evitare ibridazioni,certo nessuno nega che in natura potrebbero avvenire,ma un acquario non è natura
    Sterny likes this.

  13. #13
    Appassionato
    L'avatar di perry70
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    458
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    180
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    TSE-NELSONI-TROOSTI-OCADIA-GORZUGI-ODORATUS-CARINATUS -GRAPTEMYS-KINO BAURII-KINO CRUENTATUM-REEVESI-MUTICA KAMY-PICTA DORSALIS-PICTA BELLI-EMYDURA-EMYS-MACROCHELODINA-CONCINNA
    Altri rettili in possesso

    L'ex moglie fino al divorzio :-)

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    le 3 che hai citato sono identiche come dimensioni, raggiungono i 16 cm.
    secondo me, spesso sui forum, vige un passaparola sui metodi di allevamento senza che ci si fermi un attimo a ragionare.
    io cerco sempre di rapportare la vita in acquario con quella in natura ( ovviamente facendo le debite proporzioni ) e in natura non possiamo pensare che le specie che abitano le stesse zone non vengano a contatto.
    poi è chiaro che non metterei mai una pelodiscus con una reevesi anche se entrambe hanno gli occhi a mandorla
    io ho carinatus, odoratus e kino insieme e vi garantisco che, senza aver mai aggiunto valium o xanax nella vasca, non hanno mai avuto il minimo problema.

  14. #14
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    Citazione Originariamente Scritto da perry70 Visualizza Messaggio
    le 3 che hai citato sono identiche come dimensioni, raggiungono i 16 cm.
    secondo me, spesso sui forum, vige un passaparola sui metodi di allevamento senza che ci si fermi un attimo a ragionare.
    io cerco sempre di rapportare la vita in acquario con quella in natura ( ovviamente facendo le debite proporzioni ) e in natura non possiamo pensare che le specie che abitano le stesse zone non vengano a contatto.
    poi è chiaro che non metterei mai una pelodiscus con una reevesi anche se entrambe hanno gli occhi a mandorla
    io ho carinatus, odoratus e kino insieme e vi garantisco che, senza aver mai aggiunto valium o xanax nella vasca, non hanno mai avuto il minimo problema.
    Le carinatus difficilmente arrivano ai 16 cm,di solito sono di 12-13 cm mentre le leucostomum possono arrivare fino ai 18 cm,io ne ho una che si avvicina a questa misura,e ti assicuro che la differenza con le carinatus è notevole.
    Per quanto riguarda la convivenza come ho già detto in natura l'areale è lo stesso e sicuramente si incontrano,ma personalmente sono contrario al raggruppamento di più specie anche se simili in un ambiente "ristretto" come un acquario,quindi io non sto dicendo che non vanno tenute insieme perchè possono disturbarsi a vicenda (poiché come dici tu non ti è capitato),ma è una mia idea personale uno e libero di prenderla in considerazione o non.
    Sterny likes this.

  15. #15
    Appassionato
    L'avatar di archer
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Graptemys

    Predefinito Re: convivenza kinosternidi

    credo che se prenderò più di una specie, le terrò insieme solo fino a quando non saranno sub adulte / adulte per evitare incroci o ibridi.
    prima convivranno insieme in una vasca grande almeno 100x60x60

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •