Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15
Like Tree4Likes
  • 1 Post By tancredi2009
  • 1 Post By Platysternon
  • 2 Post By tancredi2009

Problema con una Trachemys scripta scripta

Discussione sull'argomento Problema con una Trachemys scripta scripta contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao ragazzi, ho da un annetto e mezzo due trachemys scripta scripta (una l'ho ritrovata in giardino due settimane fa). ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Marduk
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta 3 THH

    Predefinito Problema con una Trachemys scripta scripta

    Ciao ragazzi, ho da un annetto e mezzo due trachemys scripta scripta (una l'ho ritrovata in giardino due settimane fa). Il problema è questo: ho una tartaruga che lanno scorso non capisco perchè, ma era scomprsa dall'acqua terraio che ho sul terrazzo. La scomparsa risale a ottobre 2011. Due settimane fa l'ho ritrovata in giardino in credibilmente viva e vegeta!! è riuscita a sopravvivere all'inverno toscano e senza acqua per otto mesi. Non ci potevo credere. Il fatto è che ora non sta più molto volentieri in acqua e non si immerge mai, è come se avesse disimparato a respirare sott'acqua...galleggia e sta sui sassi posizionati nell'acqua terraio... come posso fare per farla tornare alla normalità??
    W le tartarughe!!

  2. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    se galleggia potrebbe aver riportato una polmonite quindi portala subito dal veterinario sennò le cose si potrebbero mettere male.
    Non mi stupisco più a queste notizie le trachemys sopravvivrebbero anche in una vasca con l'acido

  3. #3
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Beh....già viste e sentite ste storie!
    Ora come ora la cosa fondamentale è fornire alla bestiola sole diretto e una alimentazione corretta, iniziando ad alimentarla con pesce fresco, vermi e pellet vitaminico, poi una volta ogni 2 settimane fegatini, diciamo cibo proteinico, per poi variare tra una quarantina di giorni con verdura. http://www.tartarugando.it/content/2...cquatiche.html

    In questo momento possiedi una tartaruga palustre, quindi l'unica possibilità che hai per recuperarla è inserirla in una vasca spaziosa con alcuni centimetri di acqua in più rispetto al carapace, pian piano, giorno dopo giorno aumenterai il livello dell'acqua, tutto questo senza fornire alla bestiola la zona emersa notando il suo comportamento, tutto questo per una ventina di giorni. Occhio che in questo periodo fa molto caldo, quindi meglio fargli godere la maggior parte del sole al mattino.

    Per darti ulteriori consigli avrò bisogno di sapere come reagirà....
    Tu sappi che dopo una ventina di giorni, dovrai aggiungere la zona emersa e notare il suo comportamento.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Citazione Originariamente Scritto da Zine Visualizza Messaggio
    Beh....già viste e sentite ste storie!
    Ora come ora la cosa fondamentale è fornire alla bestiola sole diretto e una alimentazione corretta, iniziando ad alimentarla con pesce fresco, vermi e pellet vitaminico, poi una volta ogni 2 settimane fegatini, diciamo cibo proteinico, per poi variare tra una quarantina di giorni con verdura. http://www.tartarugando.it/content/2...cquatiche.html

    In questo momento possiedi una tartaruga palustre, quindi l'unica possibilità che hai per recuperarla è inserirla in una vasca spaziosa con alcuni centimetri di acqua in più rispetto al carapace, pian piano, giorno dopo giorno aumenterai il livello dell'acqua, tutto questo senza fornire alla bestiola la zona emersa notando il suo comportamento, tutto questo per una ventina di giorni. Occhio che in questo periodo fa molto caldo, quindi meglio fargli godere la maggior parte del sole al mattino.

    Per darti ulteriori consigli avrò bisogno di sapere come reagirà....
    Tu sappi che dopo una ventina di giorni, dovrai aggiungere la zona emersa e notare il suo comportamento.
    Se la tartaruga galleggia si può trattare di una polmonite quindi secondo me necessità di visita medica con successive (s'è polmonite) cure mediche
    Zine likes this.

  5. #5
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Aaaaaa.....guarda, sarebbe l'ideale una bella visita dal veterinario, soprattutto se presenterà sintomi del genere....
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Marduk
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta 3 THH

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Ok, vedrò di contattare al più presto un veterinario...anche perchè respira a bocca aperta quando galleggia in acqua...e la cosa non è normale...ma come si fa a farla guarire da una polmonite? (a parte andare dal veterinario che comunque farò). Grazie mille.
    W le tartarughe!!

  7. #7
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Citazione Originariamente Scritto da Marduk Visualizza Messaggio
    Ok, vedrò di contattare al più presto un veterinario...anche perchè respira a bocca aperta quando galleggia in acqua...e la cosa non è normale...ma come si fa a farla guarire da una polmonite? (a parte andare dal veterinario che comunque farò). Grazie mille.
    E allora penso proprio si tratti di polmonite,comunque dipende dalla cura prescritta dal veterinario comunque di solito si usa un antibiotico tipo baytril ma se necessario viene affiancato da altri medicinali

  8. #8
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Citazione Originariamente Scritto da Marduk Visualizza Messaggio
    Ok, vedrò di contattare al più presto un veterinario...anche perchè respira a bocca aperta quando galleggia in acqua...e la cosa non è normale...ma come si fa a farla guarire da una polmonite? (a parte andare dal veterinario che comunque farò). Grazie mille.
    I sintomi che descrivi non sono incoraggianti ed è molto improbabile che guarisca da sola. Tienila al caldo, lontano da correnti d'aria e portala al più presto da un veterinario esperto in rettili, avrà bisogno come dice Tancredi di terapia antibiotica tramite iniezioni e soltanto il veterinario te la può prescrivere.

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Marduk
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta 3 THH

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    L'ho portata dal veterinario per rettili, rimanedo a galla SENZA inclinarsi è il primo sintomo di mancanza della vitamina A...le ha fatto una punturina e mi ha prescritto un medicinale a base di vitamina a da darle 4-5 giorni alla settimana. Speriamo si riprenda e che riincominci a mangiare! grazie di nuovo a tutti!
    W le tartarughe!!

  10. #10
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Marduk
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta 3 THH

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Da darle OGNI 4-5 giorni...mi scuso per l'errore fatto!
    W le tartarughe!!

  11. #11
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    mai sentita questa che per mancaza di Vit. A la tarta galleggia
    Zine likes this.

  12. #12
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Concordo con Platysternon, una mancanza di vitamina A porterebbe l'esemplare a un'ipovitaminosi che provocherebbe occhi gonfi e inappetenza ma non ho mai visto sintomi di galleggiamento a causa di mancanza di vitamina A.

    Se galleggia senza essere inclinata, è appetente e attiva potrebbe essere solo un pò d'aria nei polmoni, cosa che mi è già successo con una Pelusius, in questo caso non bisognerà far nulla ma aspettare che espelli l'aria dai polmoni.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  13. #13
    Fedelissimo
    L'avatar di tancredi2009
    Località
    Palermo
    Sesso
    Messaggi
    1,769
    Discussioni
    92
    Like ricevuti
    339
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldii, pardalis, hermanni, pelomedusa subrufa, pseudemys nelsoni, pseudemys floridana, mauremys sinensis, mauremys reevesi, trachemys scripta scripta, scripta troosti, scripta elegans, Graptemys pseudogeographica, Chelonoidis Carbonaria, pseudemys concinna, staurotypus salvinii, sternotherus minor, kinosternon scorpioides, kinosternon leucostomum,sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Chamaeleo calyptratus

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Citazione Originariamente Scritto da Marduk Visualizza Messaggio
    L'ho portata dal veterinario per rettili, rimanedo a galla SENZA inclinarsi è il primo sintomo di mancanza della vitamina A...le ha fatto una punturina e mi ha prescritto un medicinale a base di vitamina a da darle 4-5 giorni alla settimana. Speriamo si riprenda e che riincominci a mangiare! grazie di nuovo a tutti!
    Siamo sicuri che era un veterinario specializzato in rettili
    Zine and maura72 like this.

  14. #14
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Marduk
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta scripta 3 THH

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    Si, è uno specializzato in rettili (la tarta quando ce l'ho portata aveva anche l'occhio rosso chiuso e gonfio) lui ha fatto questa diagnosi spiegando il perchè del galleggiamento dovuto alla mancanza di vitamina A. Ha detto che la cosa migliore era quella di farle delle analisi del sangue, ma facendogliele l'avrebbe condannata a morte certa in quanto servono 130 microlitri (quasi tutto il sangue della tartaruga visto che cmq pesa 16grammi) quindi ha fatto una diagnosi come ha detto lui sperando in bene.
    W le tartarughe!!

  15. #15
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Problema con una Trachemys scripta scripta

    16 grammi?????
    Ma sei sicuro che non fossero 160?

    Anche a me sembra un po' strana quella della vitamina A...

    Comunque tienila al caldo in una vasca con riscaldatore, lampade, zona emersa, ecc... è la cosa migliore. Magari con acqua non troppo alta.
    Tieni la temperatura dell'acqua un po' più alta finchè non guarisce, sui 25-26 gradi.
    Queste cose aiutano molto.
    Ultima modifica di Sterny; 05-07-2012 alle 16:10
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •