Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 21
Like Tree1Likes

Presentazione Odoratus

Discussione sull'argomento Presentazione Odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, mi chiamo Licia e sono proprietaria (neofita) di due adorabili odoratus, un bel maschietto e una baby ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Licina90
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    49
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Presentazione Odoratus

    Ciao a tutti,
    mi chiamo Licia e sono proprietaria (neofita) di due adorabili odoratus, un bel maschietto e una baby pseudo-femminuccia.
    Purtroppo, come tanti, appena acquistate due baby mi sono fidata di ciò che mi era stato detto dal rivenditore e, ammetto, non ho per niente fatto nulla di positivo per il loro allevamento, come alimentazione, acquario etc etc, e ne ho pagato le conseguenze.
    Sono alla fine di un lungo periodo da "infermiera". Il mio maschio di due anni, dopo un periodo in cui è stato dato a un parente causa lavori in casa, l'ho riportato a casa e ho notato: galleggiamento, occhi chiusi, niente appetito, insomma pensavo stesse morendo e la sera stessa ho chiamato il veterinario esperto in rettili per un appuntamento quanto prima possibile.
    Aveva una grave congiuntivite e polmonite... ho cominciato con creme oculari, collirio, vitamine e ho finito con tutto questo più antibiotico via areosol e da iniettare.
    Insomma tutto questo per circa 2 mesi ma credo di esser stata molto fortunata (e anche un pochino brava) dato che qualche giorno fa ha ripreso a mangiare, non galleggia più ed è molto più sveglia.
    Ora sto dedicando un sacco di tempo e letture per migliorare quanto so sulle Odoratus...
    Ecco a voi qualche foto. Se avete consigli da dare son tutta orecchi





    turtlej likes this.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Benvenuta Licia! L'acquario sembra ben fatto , e anche le inquiline sembrano in forma!

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Licina90
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    49
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Grazie mille, volevo avere una conferma per quanto riguarda il fondale.
    Io attualmente all'interno dell'acquario ho della sabbia molto molto molto fine (non conosco la granulometria) ma il veterinario me l'ha sconsigliata perchè se dovesse essere ingerita causerebbe problemi alle tartarughe. Ho notato però che molti di voi la usano e non so cosa fare... per ora sono sanissime e non la mangiano se non per sbaglio quando trovano pappa sul fondale.
    Consigli? Potrebbe essere utile magari qualche legno da inserire nell'acquario? specifico che loro si arrampicano e si crogiolano sulle foglie delle piante...
    Ciao e grazie della risposta.

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di maili
    Località
    Imperia
    Sesso
    Messaggi
    42
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    5 trachemys scripta scripta 1 graptemys kohni 2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    sì qualche radice/legno sarà sicuramente gradito!
    le piante sono finte?

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Licina90
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    49
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Si le piante sono in seta, non volevo lanciarmi in qualcosa di troppo impegnativo e di cui non so prendermene cura... magari più in la... a parte le due "palette"... il legno ci stavo pensando ma dato che si arrampicano sulle piante non volevo togliere troppo spazio al nuoto e alle passeggiate che fanno sul fondale...

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Ciao Licia, il tuo acquario mi sembra davvero molto bello, complimenti

    Ti segnalo anche un paio di articoli qui su Tartarugando che ti possono essere utili e che non so se hai già letto.

    Vasca per Sternotherus odoratus

    Scheda di allevamento Sternotherus odoratus

    Il fondale che hai predisposto secondo me è OK (la sabbia mi sembra di granulometria molto fina).

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Licina90
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    49
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Sisi ho già letto tutto il più possibile, grazie mille lo stesso ... aspetto che la baby cresca un pelino di più per aumentare il livello dell'acqua... ieri poi ho aggiunto anche 4 pesciolini (non ricordo il nome della specie, hanno delle righe che percorrono tutto il corpo, purtroppo non riesco a fotografarli perché sono troppo veloci ) e le tartarughe sembrano essersi abituate alla perfezione, all'inizio li guardavano un po' ma ora niente... finché son sazie secondo me non li toccano... speriamo...
    Ho scoperto da poco il negozio acquariomania in via Negroli a Milano... molo fornito e sono davvero gentili e disponibili... purtroppo la viridea mi ha un pò delusa... le persone che ci lavorano non sanno assolutamente nulla degli animali che vengono venduti all'interno e spesso danno consigli sbagliati (io mi ero affidata ai loro consigli inizialmente)... Purtroppo non credo che potrò prendere un acquario più grande perchè non ho spazio in casa... però secondo me questo dovrebbe andare bene... è un 80x40 (cm più, cm meno)...

    Volevo chiedervi una cosa a titolo informativo, le tartarughe di terra sono più o meno impegnative di quelle d'acqua secondo voi?

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Licina90 Visualizza Messaggio
    Volevo chiedervi una cosa a titolo informativo, le tartarughe di terra sono più o meno impegnative di quelle d'acqua secondo voi?
    Le tartarughe di terra autoctone (come le Testudo hermanni, ad esempio), se hai un giardino, sono pressochè autonome.
    Se non hai un giardino dove tenerle, ti sconsiglio di prendere una terrestre. Ci sono le tartarughe esotiche che diversi mesi dell'anno puoi tenerle in terrario, ma nei mesi estivi dovrebbero essere all'esterno anche loro

    Unica eccezione potrebbero essere alcune terrestri esotiche che rimangono piccole, come le Testudo kleinmanni, ma non sono di facilissima gestione. Anche le Malacochersus tornieri (tartaruga frittella) si adattano bene ad un allevamento sempre indoor.

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Licina90
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    49
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Eh purtroppo avere il giardino a Milano è quasi impossibile
    Le testudo hermanni sono quelle "secolari" e che diventano "giganti"?

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Licina90 Visualizza Messaggio
    Eh purtroppo avere il giardino a Milano è quasi impossibile
    Le testudo hermanni sono quelle "secolari" e che diventano "giganti"?
    Allora meglio le acquatiche Le S. odoratus sono state un'ottima scelta, perchè rimangono piccoline

    Una terrestre sarebbe troppo sacrificata in casa, non crescerebbe bene

    Ecco una foto di una Testudo hermanni (è il mio Rughis ). Sono tartarughe italiane e diventano grandi max un paio di kg (le femmine)


  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di Licina90
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    49
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Bellissimo ...
    no in casa non ci penso proprio... con il cane poi... magari un giorno, se e quando avrò un giardino...
    Sono stata allo zoo delle Cornelle a Bergamo qualche anno fa e ne ho vista una gigante... era davvero enorme, tipo un cucciolo di ippopotamo, quelle di che specie sono?

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di maili
    Località
    Imperia
    Sesso
    Messaggi
    42
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    5 trachemys scripta scripta 1 graptemys kohni 2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    le sulcate diventano parecchio grandi..
    ma di solito negli zoo ci sono specie straniere credo.. quelle delle seichelles diventanto enormi! quelle delle Galapagos poi!

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,826
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Licina90 Visualizza Messaggio
    Bellissimo ...
    no in casa non ci penso proprio... con il cane poi... magari un giorno, se e quando avrò un giardino...
    Sono stata allo zoo delle Cornelle a Bergamo qualche anno fa e ne ho vista una gigante... era davvero enorme, tipo un cucciolo di ippopotamo, quelle di che specie sono?
    Quelle che dici tu sono o le Geochelone gigantea (Seychelles e Zanzibar):

    Aldabrachelys gigantea

    Gigantea a Zanzibar - Mauro

    geochelone gigantea

    Geochelone Gigantea centenaria

    o le Geochelone nigra (Galapagos):

    Tartarughe delle Galapagos (Geochelone nigra)

    Entrambe arrivano a pesare più di duecento chili, con la G. nigra che può superare i 400

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di Licina90
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    49
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    Ieri pomeriggio ho preso un bel legnone come da voi consigliato (metterò foto appena possibile).
    La mia domanda è, perchè galleggia? da ieri sera è nell'acquario e ancora vien su... Ho dovuto mettere un sasso sopra per non farlo galleggiare... Che devo fare???

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di alextarta
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    45
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    scripta elegant

    Predefinito Re: Presentazione Odoratus

    1 o 2 ventose e dovresti risolvere.mettile in modo tale che la tarta non ci arrivi! ( la mia morde qualsiasi cosa!)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •