Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6

finalmente uno spazio per le horsfieldii... quale habitat ricreare?

Discussione sull'argomento finalmente uno spazio per le horsfieldii... quale habitat ricreare? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti, finalmente sono riuscito a trovare nel mio giardino uno spazio per la mia coppia di horsfieldii di ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di redstoredavid
    LocalitÓ
    Civitavecchia (Roma)
    Sesso
    Messaggi
    92
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    T.Marginata T.hermanni hermanni

    Predefinito finalmente uno spazio per le horsfieldii... quale habitat ricreare?

    Ciao a tutti,

    finalmente sono riuscito a trovare nel mio giardino uno spazio per la mia coppia di horsfieldii di 4 anni... ho trovato uno spazio di 5 x 6 mt credo dovrebbe bastare per loro due ansi stavo pensando di pendere un altra femmina della stessa eta' il terreno e' esposto a sud est prende il sole dalle 7 di mattina alle 18 della sera creando zone di ombra...

    - primo problema..il terreno e molto argilloso quindi ci sara' da lavorare un bel po ho preso giÓ 500kg di sabbia di fiume...200 kg di terra nera quella buona da vaso..e 200 kg di torba bionda ...tutto da miscelare con il terreno originale abbastanza argilloso..ma in quali proporzioni?

    - secondo, all'interno dello spazio in un angolo a presente un grosso fico d'india? non e un problema vero? avevo letto che alle tarte non dispiace.. questa pianta e' enorme avrÓ 25-30 anni e delle piante di rosmarino e una vite...

    - terzo volevo ricreare un habitat di steppa desertica con una zona sabbiosa e rocciosa da un lato...e una zona dove sara' presente l'acqua da bere per loro..piu' rigogliosa con le varie piantine che loro adorano di campo sassi arrotondati come se fosse il bordo di un piccolo corso di acqua...con una superficie con delle dune alti e bassi insomma non tutta pianeggiante... piccole per arrampicate ma con eventuali piccole cadute nella sabbia e basse non so'.......che ne pensate?

    - quarto, il rifugio quello grande la casetta che vorrei realizzare sia per ripararsi ...

    ( oltre tutti gli altri rifugi naturali che creero' con le rocce con vecchi tronchi ed altro )...

    ...sia per il letargo un 60 cm x 60 cm scavando un fondo di 50 cm dove interrare la rete e tutto il resto isolando bene il tutto... e meglio che la realizzi in legno o in muratura e calcestruzzo foratini e mattoni e tegole??? 60x60 basta per eventuali 3 esemplari?

    a dimenticavo il perimetro ha una forma a trapezio di cui due lati sono di muro perimetrale che vorrei rivestire per 20 o 30 cm in altezza con quelle staccionatine, gli altri due lati del perimetro e presente una rete metallica tipo staccionatina alta 150 cm era un orto prima con del paletti di acciaio interrati e cimentati.. dovrei aggiungere solo una rete verso il basso interrata 50 cm come da regola e rivestire tutto nella parte interna con la solita staccionatina...

    cosa ne pensate? idee, suggerimenti, correzioni ,tutto e ben accetto vorrei ricreare un habitat il piu possibile reale, steppa desertica rocciosa... come quelli che si vedono nei terrai o alle mostre o in quelle teche dei musei naturali....

  2. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di redstoredavid
    LocalitÓ
    Civitavecchia (Roma)
    Sesso
    Messaggi
    92
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    T.Marginata T.hermanni hermanni

    Predefinito Re: finalmente uno spazio per le horsfieldii... quale habitat ricreare?

    O magari invece di realizzare una casetta costruire con sassi una specie di grotta cin il fondo sempre preparato con rete interrata sul fondo a 50cm... in maniera di rendere il tutto pi¨ naturale come si vede in alcuni di questi stupendi recinti...

    Exemples d'enclos pour Agrionemys horsfieldii

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    LocalitÓ
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6435
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: finalmente uno spazio per le horsfieldii... quale habitat ricreare?

    Stai facendo le cose in grande!

    Rispetto ai tuoi quesiti:

    Primo: per le proporzioni del substrato, in genere si consiglia: 50% terra, 40% torba bionda, 10% sabbia di fiume.

    Secondo: il fico d'india non Ŕ assolutamente un problema.

    Terzo: secondo me Ŕ una buona soluzione

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    LocalitÓ
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: finalmente uno spazio per le horsfieldii... quale habitat ricreare?

    Quando avrai sistemato il terreno fai delle prove per il drenaggio, vedi se l'acqua ristagna, altrimenti dovrai aumentare la percentuale di sabbia....
    Complimenti, stai facendo un bel lavoro per le tue Hors
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di redstoredavid
    LocalitÓ
    Civitavecchia (Roma)
    Sesso
    Messaggi
    92
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    T.Marginata T.hermanni hermanni

    Predefinito Re: finalmente uno spazio per le horsfieldii... quale habitat ricreare?

    Citazione Originariamente Scritto da Eurydice Visualizza Messaggio
    Quando avrai sistemato il terreno fai delle prove per il drenaggio, vedi se l'acqua ristagna, altrimenti dovrai aumentare la percentuale di sabbia....
    Complimenti, stai facendo un bel lavoro per le tue Hors
    Mi piacciono molto cercher˛ di fare il massimo ho tempo di buttare gii un progetto se ne parla il prossimo mese per ora c'Ŕ ancora l orto. ... quindi sabbia per il drenaggio magari anche delle pietre sotto...devo capire come realizzare poi il tipo di fondo non lo vorrei troppo pianeggiante e il giusto rifugio anche per il letargo. ..

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Stai facendo le cose in grande!

    Rispetto ai tuoi quesiti:

    Primo: per le proporzioni del substrato, in genere si consiglia: 50% terra, 40% torba bionda, 10% sabbia di fiume.

    Secondo: il fico d'india non Ŕ assolutamente un problema.

    Terzo: secondo me Ŕ una buona soluzione
    Grazie rughis di tutte le percentuali. ..il problema e che la mia terra e molto argillosa considero sempre 50% o aumento la sabbia?

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di redstoredavid
    LocalitÓ
    Civitavecchia (Roma)
    Sesso
    Messaggi
    92
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    15
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    T.Marginata T.hermanni hermanni

    Predefinito Re: finalmente uno spazio per le horsfieldii... quale habitat ricreare?

    intendevo qualcosa del genere come tipo di recinti ma qualcosa di piu sabbioso e desertico in una zona...e con un rifugio a grotta ma non saprei forse poi in inverno non e ben isolato...

    Exemples d'enclos pour Agrionemys horsfieldii

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •