Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 22
Like Tree9Likes

Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

Discussione sull'argomento Horsfieldi, tante domande prima di cominciare! contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve a tutti, ho sempre voluto allevare una testudo (poco mi interessava la specie), ma dopo aver preso coscienza di ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di primavolta
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    nessuna al momento

    Bubble Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Salve a tutti,
    ho sempre voluto allevare una testudo (poco mi interessava la specie), ma dopo aver preso coscienza di quanto ogni specie fosse (fortemente) diversa tra loro, vorrei acquistare una horsefieldi, che per cominciare parrebbe la più indicata (meno cure e tempo da dedicare rispetto alle altre specie).
    Solo qualche dubbio mi è rimasto se dovessi assentarmi per una/due settimane:
    1) Per quanto tempo può rimanere a digiuno completo?
    2) Per quanto tempo può rimanere con la stessa ciotola d'acqua?

    Aiutatemi inoltre a scogliere un altro dubbio, visto che le sto costruendo un "terrario" all'aperto tramite un enorme box di plastica che è 10 volte la dimensione lineare della Tartaruga; Substrato partendo dal basso: polistirolo (così è già pronto per manterere temperatura durante il legargo), telo di plastica (per tenere divisa la plastica del box e polistirolo dalla tartaruga), ghiaia + sassi, torba/terriccio universale.
    Il substrato va bene?

    Va da se che non riesco quest'anno, per questioni pratiche di tempo a piantumare le erbe selvatiche , come procedo a riguardo? Le espianto da qualche terreno incolto e le integro nel "terrario" tramite dei vasi (così quando idrato le piante, l'acqua non si disperde inumidendo l'habiat della tarta)?
    Ogni quanto spesso dovrei darle a mangiare se non le integro l'erba nel terrario?

    Grazie

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Ciao e benvenuto. Ti consiglio di leggere per bene questa scheda e rivedere le tue idee Tartarugando - Scheda allevamento Testudo horsfieldii , ad esempio non e' certo la cosa migliore avere sul fondo del polistirolo che tratterrebbe umidita' per una specie che la odia.
    Leggi la scheda e poi torna a fare domande
    lillaghe likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di primavolta
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    nessuna al momento

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Ciao e benvenuto. Ti consiglio di leggere per bene questa scheda e rivedere le tue idee Tartarugando - Scheda allevamento Testudo horsfieldii , ad esempio non e' certo la cosa migliore avere sul fondo del polistirolo che tratterrebbe umidita' per una specie che la odia.
    Grazie per la tua risposta.
    Leggi la scheda e poi torna a fare domande
    Tra tutte le cose che ho letto su questo sito, la guida fù la prima, ed i dubbi che ho ahimè persistono :-)
    Tanto che nel paragrafo Alimentazione ritroviamo "Gli esemplari selvatici [...] Sono inoltre spesso costretti a periodi di digiuno più o meno lunghi." Quanto tempo si intende per "lunghi"? giorni? settimane?
    Posso, nei periodi di assenza, lasciare sovrabbondanza di erbe secche e fieno?
    Per l'acqua fresca come fate voi quando non ci siete?

    Il polistirolo è idrorepellente(tanto che al mare lo vediamo galleggiare :-) )!!
    Non assorbe acqua, quindi non trattiene umidità!
    L'unico dettaglio che mi spaventava erano le eventuali esalazioni chimiche e l'idea che la tartaruga potesse cibarsene, per questo, come dicevo prima, sopra il polistirolo ho messo un telo che racchiude la ghiaia e lo strato di torba così ho tenuto all'esterno il polistirolo per evitare qualsivoglia problema relativo alla chimica, ma ho mantenuto le caratteristiche coibentanti che esso intrinsecamente ha.
    Ultima modifica di primavolta; 18-05-2015 alle 09:45

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di komodo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    740
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    203
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Per costruire dei buoni terrari basta il legno.

    Mi sento di scriverti una cosa: l'animale che vuoi prendere ha bisogno di cure, soprattutto se verrà allevato in un luogo che dovrebbe riprodurre il suo habitat. Naturalmente dovrai essere tu a fare in modo che queste caratteristiche siano sempre rispettate. Prendere un animale sapendo che poi si faranno dei periodi di assenza secondo me non è la cosa migliore.

    Avere un animale (qualunque esso sia) vuol dire avere passione, non deve essere un capriccio e infatti non condivido assolutamente quello che hai scritto all'inizio del post:

    "ho sempre voluto allevare una testudo (poco mi interessava la specie), ma dopo aver preso coscienza di quanto ogni specie fosse (fortemente) diversa tra loro, vorrei acquistare una horsefieldi, che per cominciare parrebbe la più indicata (meno cure e tempo da dedicare rispetto alle altre specie)"
    lillaghe and darietto like this.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di primavolta
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    nessuna al momento

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da komodo Visualizza Messaggio
    Per costruire dei buoni terrari basta il legno.

    Mi sento di scriverti una cosa: l'animale che vuoi prendere ha bisogno di cure, soprattutto se verrà allevato in un luogo che dovrebbe riprodurre il suo habitat. Naturalmente dovrai essere tu a fare in modo che queste caratteristiche siano sempre rispettate. Prendere un animale sapendo che poi si faranno dei periodi di assenza secondo me non è la cosa migliore.

    Avere un animale (qualunque esso sia) vuol dire avere passione, non deve essere un capriccio e infatti non condivido assolutamente quello che hai scritto all'inizio del post:

    "ho sempre voluto allevare una testudo (poco mi interessava la specie), ma dopo aver preso coscienza di quanto ogni specie fosse (fortemente) diversa tra loro, vorrei acquistare una horsefieldi, che per cominciare parrebbe la più indicata (meno cure e tempo da dedicare rispetto alle altre specie)"
    Il tempo di accudimento e le cose da fare sono direttamente proporzionali alle azioni che devo fare in prima persona, ed essendo alle prime armi, al rischio di farle male.
    Sto cominciando ora e voglio farlo con attenzione e per gradi.
    L'interpretazione che hai dato al mio periodo non rappresenta le mie volontà e nemmeno il mio pensiero.
    Rispondo per fatti concreti alla tua perplessità: fosse stato un capriccio avrei prima comprato una tartaruga e poi mi sarei chiesto tutto questo, ma non è così perchè prendo seriamente la cosa.

    Detto questo, tornando al tema delle assenze, seppur non accada mai che personalmetne mi assenti per lunghi periodi (ma visto che il futuro è sempre a noi tutti uno sconosciuto), ho fatto solo le peggiori delle ipotesi, perchè, come già detto, valuto di allevare la testudo a lungo termine, non come un capriccio momentaneo.
    Spero che sia ora tutto chiarito e si possa tornare al centro del tema.

  6. #6
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Ciao primavolta, per rispondere a quello che erroneamente ritieni il centro del tema:

    - possono restare a digiuno anche settimane, impossibile definire quanto perché nessuno mai ci ha provato a farle morire di fame
    - la stessa ciotola d'acqua può restare lì finchè vuoi, in breve però si sporcherà perchè le tartarughe probabilmente ci defecheranno, con conseguente proliferare di batteri, per cui andrebbe cambiata ogni due o tre giorni

    Per portarci al centro a questioni che vengono prima dell'alimentazione, la Testudo horsfieldii è una specie che richiede condizioni ambientali particolari, diversamente da altre specie che si adattano meglio al nostro clima, vedi Testudo hermanni.


    Citazione Originariamente Scritto da primavolta Visualizza Messaggio
    Aiutatemi inoltre a scogliere un altro dubbio, visto che le sto costruendo un "terrario" all'aperto tramite un enorme box di plastica che è 10 volte la dimensione lineare della Tartaruga; Substrato partendo dal basso: polistirolo (così è già pronto per manterere temperatura durante il legargo), telo di plastica (per tenere divisa la plastica del box e polistirolo dalla tartaruga), ghiaia + sassi, torba/terriccio universale.
    Il substrato va bene?
    Queste specie hanno in comune il fatto che richiedono di vivere tutto l'anno all'aperto in un recinto in giardino.
    Non sono animali da terrario.

    Va da sé che l'allestimento che hai descritto è del tutto errato, sia per concezione sia per materiali.
    Ti sconsiglio vivamente di prendere una tartaruga se non hai un recinto in giardino dove farla vivere.

    Ciao

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di komodo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    740
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    203
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da primavolta Visualizza Messaggio
    Il tempo di accudimento e le cose da fare sono direttamente proporzionali alle azioni che devo fare in prima persona, ed essendo alle prime armi, al rischio di farle male.
    Sto cominciando ora e voglio farlo con attenzione e per gradi.
    L'interpretazione che hai dato al mio periodo non rappresenta le mie volontà e nemmeno il mio pensiero.
    Rispondo per fatti concreti alla tua perplessità: fosse stato un capriccio avrei prima comprato una tartaruga e poi mi sarei chiesto tutto questo, ma non è così perchè prendo seriamente la cosa.

    Detto questo, tornando al tema delle assenze, seppur non accada mai che personalmetne mi assenti per lunghi periodi (ma visto che il futuro è sempre a noi tutti uno sconosciuto), ho fatto solo le peggiori delle ipotesi, perchè, come già detto, valuto di allevare la testudo a lungo termine, non come un capriccio momentaneo.
    Spero che sia ora tutto chiarito e si possa tornare al centro del tema.
    Io commento quello che hai scritto, se non vuoi commenti a determinate cose non le scrivere.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di primavolta
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    nessuna al momento

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da lillaghe Visualizza Messaggio
    Per portarci al centro a questioni che vengono prima dell'alimentazione, la Testudo horsfieldii è una specie che richiede condizioni ambientali particolari, diversamente da altre specie che si adattano meglio al nostro clima, vedi Testudo hermanni.




    Queste specie hanno in comune il fatto che richiedono di vivere tutto l'anno all'aperto in un recinto in giardino.
    Non sono animali da terrario.

    Va da sé che l'allestimento che hai descritto è del tutto errato, sia per concezione sia per materiali.
    Ti sconsiglio vivamente di prendere una tartaruga se non hai un recinto in giardino dove farla vivere.

    Ciao
    Grazie per la risposta, ma, al contrario delle th, come posso tenere in giardino una horsfieldii se non tollera l'umidità?
    Non sono in generale, le piogge nel nostro Paese, troppo frequenti da far ammalare questa specie se lasciata in giardino?

    Il giardino c'è, ma il box rappresenta era il luogo ove le piogge (per mezzo di tettoia) venivano deviate, mantenendo asciutto il substrato, sempre. Nessuno toglie, che si possa forare il box e creare una porticina, per lasciare libera la tartaruga se il tempo e le condizioni del suolo permettono. Che ne pensate?

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di komodo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    740
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    203
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da primavolta Visualizza Messaggio
    Il tempo di accudimento e le cose da fare sono direttamente proporzionali alle azioni che devo fare in prima persona, ed essendo alle prime armi, al rischio di farle male.
    Sto cominciando ora e voglio farlo con attenzione e per gradi.
    L'interpretazione che hai dato al mio periodo non rappresenta le mie volontà e nemmeno il mio pensiero.
    Rispondo per fatti concreti alla tua perplessità: fosse stato un capriccio avrei prima comprato una tartaruga e poi mi sarei chiesto tutto questo, ma non è così perchè prendo seriamente la cosa.

    Detto questo, tornando al tema delle assenze, seppur non accada mai che personalmetne mi assenti per lunghi periodi (ma visto che il futuro è sempre a noi tutti uno sconosciuto), ho fatto solo le peggiori delle ipotesi, perchè, come già detto, valuto di allevare la testudo a lungo termine, non come un capriccio momentaneo.
    Spero che sia ora tutto chiarito e si possa tornare al centro del tema.
    Io commento quello che hai scritto, se non vuoi commenti a determinate cose non le scrivere.

  10. #10
    Fedelissimo
    L'avatar di lillaghe
    Località
    MB
    Sesso
    Messaggi
    2,088
    Discussioni
    130
    Like ricevuti
    1182
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri 0.0.6 Testudo hermanni hermanni 0.0.1 gatto 1.0.0 figli 2.1.0 moglie 0.1.0

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da primavolta Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta, ma, al contrario delle th, come posso tenere in giardino una horsfieldii se non tollera l'umidità?
    Non sono in generale, le piogge nel nostro Paese, troppo frequenti da far ammalare questa specie se lasciata in giardino?
    Appunto per questo ti ho suggerito una Testudo hermanni.
    Se consulti la sezione Esotiche trovi alcuni ottimi esempi di allestimenti in giardino per Testudo horsfieldii vedi per esempio questa Horsfieldii: possibile soluzione letargo in terra

    Citazione Originariamente Scritto da primavolta Visualizza Messaggio
    Il giardino c'è, ma il box rappresenta era il luogo ove le piogge (per mezzo di tettoia) venivano deviate, mantenendo asciutto il substrato, sempre. Nessuno toglie, che si possa forare il box e creare una porticina, per lasciare libera la tartaruga se il tempo e le condizioni del suolo permettono. Che ne pensate?
    Facciamo cose semplici...

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di primavolta
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    nessuna al momento

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da komodo Visualizza Messaggio
    Io commento quello che hai scritto, se non vuoi commenti a determinate cose non le scrivere.
    Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che viene interpretato.
    Ora chiudiamola qua, altrimenti un altro mod ci dovrà bannare per flame
    Nessun risentimento.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da lillaghe Visualizza Messaggio
    Appunto per questo ti ho suggerito una Testudo hermanni.
    Se consulti la sezione Esotiche trovi alcuni ottimi esempi di allestimenti in giardino per Testudo horsfieldii vedi per esempio questa Horsfieldii: possibile soluzione letargo in terra



    Facciamo cose semplici...
    Grazie, non avevo mai visto quel post...

    A proposito di cose semplici, mi pare difficile.... Voglio automatizzare TUTTO... acqua, cibo etc etc
    L'idea è quella di domotizzare il box tartarughe, per aumentare il comfort. Sarà un lavoro duro, perchè non esiste nulla in commercio così.
    Ecco perchè non ho dato troppa attenzione alla porta finora, complicava troppo il mio progetto!
    Quando in giardino piove, tornano da sole al riparo o devono essere guidate da noi?

  12. #12
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da primavolta Visualizza Messaggio
    Quando in giardino piove, tornano da sole al riparo o devono essere guidate da noi?
    Secondo te in natura ci sono pastori per tartarughe?
    mir likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di primavolta
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    nessuna al momento

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da marconyse Visualizza Messaggio
    Secondo te in natura ci sono pastori per tartarughe?
    LOL....

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di komodo
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    740
    Discussioni
    40
    Like ricevuti
    203
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da primavolta Visualizza Messaggio
    Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che viene interpretato.
    Ora chiudiamola qua, altrimenti un altro mod ci dovrà bannare per flame
    Nessun risentimento.
    primavolta te lo dico anche io senza risentimento: cambia modo di porti, altrimenti ti banno io

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di primavolta
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    10
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    nessuna al momento

    Predefinito Re: Horsfieldi, tante domande prima di cominciare!

    Citazione Originariamente Scritto da komodo Visualizza Messaggio
    primavolta te lo dico anche io senza risentimento: cambia modo di porti, altrimenti ti banno io
    Una condizione imprescindibile seguita da una conseguenza nefasta. Qualcuno la chiamerebbe minaccia.
    lillaghe likes this.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •