Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 9 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 135
Like Tree62Likes

Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

Discussione sull'argomento Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Buonasera a tutti. Sono appena entrato in possesso di una piccola Horsfieldi, acquistata presso un negozio della mia zona (Schio, ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Buonasera a tutti. Sono appena entrato in possesso di una piccola Horsfieldi, acquistata presso un negozio della mia zona (Schio, pedemontana vicentina). La tartarughina, che misura circa dieci centimetri, secondo il venditore dovrebbe avere circa tre anni, certo è che sembra stare benissimo, si muove molto ed è vorace.
    Ora il mio dubbio: il negoziante mi ha vivamente consigliato di tenere l'animaletto in una teca di vetro sino alla prossima primavera, questo perché, data la giovane età, un inverno rigido passato all'esterno potrebbe nuocerle gravemente. A tale scopo mi ha fornito di una teca cubica di circa trenta centimetri di lato, dotata di una lampada riscaldante e di un fondo di simil corteccia come si usa solitamente per i rettili allevati dentro casa. La tartaruga svernerà li dentro e a primavera verrà portata in giardino dove appronterò probabilmente un apposito recinto che diventerà la sua casa abituale. Ovvio che in una situazione di questo tipo per quest'anno non andrà in letargo restando vigile e attiva tutto l'inverno.
    E qui nasce il mio dubbio... E' giusto seguire l'indicazione del negoziante o è meglio, nonostante l'età della tartaruga e il periodo, approntare sin da subito un recinto in giardino permettendo così alla tartarughina di vivere in un ambiente a lei più consono e di andare in letargo, rispettando così i suoi ritmi naturali?
    Aspetto i vostri consigli da esperti...Grazie!

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    12,765
    Discussioni
    665
    Like ricevuti
    5538
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, , Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum, Underwoodisaurus milii, Nephrurus cinctus, Gastropholis prasina, Pogona henrylawsonii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Non entro in merito alla decisione di far passare l'inverno dentro o fur (anche se naturalmente e' meglio far seguire alla natura il suo corso e far fare all'animale almeno un letargo controllato) dico solo che il negoziante ti ha venduto una camera di tortura dove non puoi neanche creare dei microclimi. Una teca per un'hosfieldii di 10cm deve essere almeno 100x60 di base, terrari di 30cm di lato si usano solo per i ragni.
    Leggi con attenzione la scheda su questa specie e le ultime discussioni che sono state fatte sull'animale, ricordando che e' specie molto sensibile all'umidita'
    vittitarte and illy like this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

  3. #3
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    E' sbagliato non far andare in letargo una tartaruga che per tua ammissione è sana e vitale :è una specie che deve vivere all'aperto tutto l'anno e la giovane età non c'entra niente in quanto in natura le tartarughe uscite dall'uovo a settembre vanno regolarmente in letargo un mese dopo.Come giustamente ha scritto Marconyse la teca che hai è un camera di tortura dove la tartaruga a stento farà tre passi . Mettila subito in un recinto in giardino e lascia che la natura regoli i ritmi vitali della tartaruga. Dalla scheda che ti hanno consigliato di leggere troverai tutto quello che serve per assicurare una vita sana all'animale.
    vittitarte likes this.

  4. #4
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,353
    Discussioni
    163
    Like ricevuti
    1284
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015 nr.0.0.2 Chrysemys picta dorsalis nate 08.2020
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Ciao, io riporterei l'atrezzatura al negozio, pur di vendere ti raccontano sempre .....
    Io sono nella tua zona, ti mando mp perchè mi piacerebbe sapere in che negozio l'hai presa.
    Come ti hanno già consigliato deve stare sempre all'esterno, terreno arido ma soprattutto poca umidità, cosa che qui da noi non manca mai.
    Dieci cm non sono pochi, può benissimo fare letargo all'esterno, prova a postare delle foto della tarta, piastrone, carapace etc.
    Ti linko la scheda di allevamento e le guide per mettere le foto.
    Tartarugando - Scheda allevamento Testudo horsfieldii
    Per le foto
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM
    Da mobile
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite Tapatalk

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da Sandoz Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti. Sono appena entrato in possesso di una piccola Horsfieldi, acquistata presso un negozio della mia zona (Schio, pedemontana vicentina). La tartarughina, che misura circa dieci centimetri, secondo il venditore dovrebbe avere circa tre anni, certo è che sembra stare benissimo, si muove molto ed è vorace.
    Ora il mio dubbio: il negoziante mi ha vivamente consigliato di tenere l'animaletto in una teca di vetro sino alla prossima primavera, questo perché, data la giovane età, un inverno rigido passato all'esterno potrebbe nuocerle gravemente. A tale scopo mi ha fornito di una teca cubica di circa trenta centimetri di lato, dotata di una lampada riscaldante e di un fondo di simil corteccia come si usa solitamente per i rettili allevati dentro casa. La tartaruga svernerà li dentro e a primavera verrà portata in giardino dove appronterò probabilmente un apposito recinto che diventerà la sua casa abituale. Ovvio che in una situazione di questo tipo per quest'anno non andrà in letargo restando vigile e attiva tutto l'inverno.
    E qui nasce il mio dubbio... E' giusto seguire l'indicazione del negoziante o è meglio, nonostante l'età della tartaruga e il periodo, approntare sin da subito un recinto in giardino permettendo così alla tartarughina di vivere in un ambiente a lei più consono e di andare in letargo, rispettando così i suoi ritmi naturali?
    Aspetto i vostri consigli da esperti...Grazie!
    Buongiorno Sandoz, il problema del passaggio dalla teca del negozio alla 'libertà' in giardino in questo periodo nella tua regione credo sia riguardo alla differenza di temperature interne/esterne e agli sbalzi giorno/ notte.In effetti non è il periodo ideale per acquistare una tarta, per vari motivi, ma soprattutto perché in molte regioni e tra alcuni esemplari della stessa specie inizia il preletargo. Considera che io sono al centro in zona un po' più fredda (collina/ lago) hanno già cambiato i loro comportamenti, uno in particolare già ha iniziato a mangiare poco, in realtà lo ha sempre fatto anche quando eravamo a Roma è una sua caratteristica e le temperature adesso sono tipo 18- 26 gradi.
    Sono d'accordo con quello che ti hanno già detto, però credo che innanzitutto dovresti farle fare una visita da un veterinario per controllare che sia una tarta sana, l'hai presa da poco e anche se la vedi bene dovresti accertarti che non sia parassitata ( di solito le hors lo sono tutte).Nel frattempo dovresti farle velocemente un piccolo recinto e una casa riparata dove possa trascorre lì il letargo, con una copertura rialzata con un telo per evitare che la troppa pioggia crei ristagno di umidità.
    Nel forum nella sezione esotiche ci sono molte discussioni dove si parla di sistemazione del recinto e del rifugio.
    Se hai bisogno di consigli su come allestirlo siamo qui......esperti e meno esperti di hors

    Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
    darietto and CARLINOO like this.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Innanzitutto grazie per le risposte e i preziosi suggerimenti. Prima di acquistare la tartaruga ho parlato col negoziante cercando di capire quali fossero le problematicità dell'allevamento dato il periodo e la specie, questo per rispetto nei confronti dell'animale e per scrupolo personale, ma dal colloquio sembrava tutto molto facile... Anzi, la tartaruga hosfieldii mi è stata descritta come rustica e molto adattabile... Va beh, l'animaletto è bellissimo e cercherò di fare del mio meglio. Ho deciso che nel giro di una settimana costruiro' un recinto in giardino per poterle permettere di svernare all'aperto andando in letargo, spero non sia troppo tardi... Se ci riesco posterò un paio di foto della tarta tanto per darvi un'idea di chi stiamo parlando.
    vittitarte likes this.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da Sandoz Visualizza Messaggio
    Innanzitutto grazie per le risposte e i preziosi suggerimenti. Prima di acquistare la tartaruga ho parlato col negoziante cercando di capire quali fossero le problematicità dell'allevamento dato il periodo e la specie, questo per rispetto nei confronti dell'animale e per scrupolo personale, ma dal colloquio sembrava tutto molto facile... Anzi, la tartaruga hosfieldii mi è stata descritta come rustica e molto adattabile... Va beh, l'animaletto è bellissimo e cercherò di fare del mio meglio. Ho deciso che nel giro di una settimana costruiro' un recinto in giardino per poterle permettere di svernare all'aperto andando in letargo, spero non sia troppo tardi... Se ci riesco posterò un paio di foto della tarta tanto per darvi un'idea di chi stiamo parlando.
    Eccola qui...

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    illy and EvaSabineJulia like this.

  8. #8
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    E' una bella Hors con una linea di crescita molto grande, potrebbe aver saltato l'ultimo letargo dopo essere stata catturata la scorsa estate e aver avuto una alimentazione molto più abbondante di quella della sua vita wild. Sono curioso di sapere che data di importazione riporta il suo documento.

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Cites del 12 maggio 2016

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da Sandoz Visualizza Messaggio
    Innanzitutto grazie per le risposte e i preziosi suggerimenti. Prima di acquistare la tartaruga ho parlato col negoziante cercando di capire quali fossero le problematicità dell'allevamento dato il periodo e la specie, questo per rispetto nei confronti dell'animale e per scrupolo personale, ma dal colloquio sembrava tutto molto facile... Anzi, la tartaruga hosfieldii mi è stata descritta come rustica e molto adattabile... Va beh, l'animaletto è bellissimo e cercherò di fare del mio meglio. Ho deciso che nel giro di una settimana costruiro' un recinto in giardino per poterle permettere di svernare all'aperto andando in letargo, spero non sia troppo tardi... Se ci riesco posterò un paio di foto della tarta tanto per darvi un'idea di chi stiamo parlando.
    Non ti preoccupare, immaginavo che l'acquisto è stato fatto con le migliori intenzioni da parte tua, siamo in molti ad essere stati consigliati non correttamente dai venditori ( anche sulla gestione), me compresa......... io volevo acquistare hermanni ma la venditrice mi ha convinto che le hors erano facilmente gestibili come hanno detto anche a te....io allora conoscevo poco riguardo questa specie....... comunque adesso me ne trovo 5 ....e le adoro.... considerando tutte le problematiche


    Inviato dal mio P024 utilizzando Tapatalk

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da Sandoz Visualizza Messaggio
    Eccola qui...

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    Bella! Sembrerebbe più grande del suo aspetto e dimensioni, come dice Carlinoo ha una bella linea di accrescimento ed è sicuramente wild...... in natura crescono più lentamente e ai nostri occhi appaiono più piccole di età ma non è così. Vedrai che se farà letargo, si alimenterà correttamente e le creerai un recinto idoneo il prossimo anno ti esploderà di dimensioni
    Ti consiglio sempre di farle fare una visita veterinaria di controllo

    Inviato dal mio P024 utilizzando Tapatalk
    CARLINOO likes this.

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da Sandoz Visualizza Messaggio
    Cites del 12 maggio 2016
    Quasi sicuramente è stata catturata alcuni mesi prima.... anche 6 mesi e tenuta in terrari insieme ad altre prima di essere inviata nelle varie 'catene di distribuzione' in giro per l'Europa

    Inviato dal mio P024 utilizzando Tapatalk

  13. #13
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    E' quello che sospettavo e sicuramente ha saltato il letargo nelle varie peregrinazioni.
    vittitarte likes this.

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    E' quello che sospettavo e sicuramente ha saltato il letargo nelle varie peregrinazioni.
    Si penso anche io la stessa cosa

    Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da vittitarte Visualizza Messaggio
    Si penso anche io la stessa cosa

    Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
    Allora... Domani comincerò l'allestimento del recinto. Ho individuato in giardino una porzione di terreno che ritengo adatta, per una lato è adiacente ad un muretto di cemento e al momento attuale il fondo è erboso come il resto del giardino.
    Mio suocero sta già provvedendo alla costruzione della casetta rifugio, impermeabile e con tetto apribile.
    Vi chiedo: la casetta non deve avere base in modo che la tartaruga poggi comunque sul terreno?
    Dovrò togliere il fondo erboso per creare un terreno arido e semiarido ... Che materiali mi consigliate? Pensavo a sabbia e a quei sassi che si utilizzano negli allestimenti da giardino...
    Il recinto sarà costruito in legno e sprofondera'nella terra per circa 30 centimetri. È assolutamente necessario interrare una rete metallica sotto il recinto?
    Ho visto che alcuni usano la rete anche come copertura, io in realtà intendevo limitarmi ad una copertura amovibile in plastica come riparo dalla pioggia.
    Che possa andare bene almeno per il primo inverno? Grazie!

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Pagina 1 di 9 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •