Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 38
Like Tree5Likes

Riconoscimento specie tartaruga esotica

Discussione sull'argomento Riconoscimento specie tartaruga esotica contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao Salvatore, una volta allestito il terrario ti consiglio di farle fare un esame accurato delle feci da un veterinario ...

  1. #16
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Ciao Salvatore, una volta allestito il terrario ti consiglio di farle fare un esame accurato delle feci da un veterinario che abbia esperienza in rettili ed in particolare tartarughe. Le Kinixys (di quelle dimensioni) provengono quasi tutte da importazione e spesso sono cariche di parassiti, che possono mettere a rischio la salute della tua tarta.

    ...ah dimenticavo, è bellissima !
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  2. #17
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Come fondo puoi usare torba bionda non trattata e foglie secche, spessore circa 15 cm.
    Come lampade ti servono: una spot UVA o meglio una lampada a vapori di mercurio per raggiungere la T desiderata ed una lampada a raggi UVB per sostituire i raggi solari.
    Leggi la Scheda con più attenzione, c'è scritto tutto!
    Se usi le HQI o le vapori di mercurio fanno sia da spot che da emettitrici di UVB

  3. #18
    Contributor
    L'avatar di MatteoV
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    1,007
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    329
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Kinixys belliana nogueyi, Kinixys belliana zombensis, Kinixys lobatsiana, Kinixys homeana, Malacochersus tornieri, Testudo hermanni boettgeri, Clemmys guttata, Sternotherus odoratus, Mauremys reevesii, Malaclemys terrapin terrapin.
    Altri rettili in possesso

    Uromastyx geyri, Uromastyx acanthinura, Uromastyx dispar maliensis, Pogona henrylawsoni, Pogona vitticeps

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Quoto quanto detti dai miei eminenti colleghi.
    Ti consiglio di tenere l'umidità alta, nebulizzando con acqua appena tiepida giornalmente.
    Come diceva Turtlej queste tartarughe sono spesso parassitate in modo pericoloso, un esame delle feci da un veterinario esperto in rettili sono indispensabili per scongiurare futuri problemi.
    Nel caso fosse parassitata è conveniente tenere un substrato di fogli di giornale da sostituire spesso, in un angolo si possono tenere delle foglie secche inumidite(anch'esse da sostituire) ed un rifugio di materiale facilmente pulibile o usa e getta(io uso scatole di cartone).
    Una volta ripulito l'animale(in casi normali occorre circa un mese e mezzo) si può mettere la torba bionda o altri substrati sicuramente più adatti.

    Vorrei fare una precisazione sul buon consiglio di kurtino per le lampade ai vapori di mercurio e hqi, è indispensabile che siano specifiche per uso terraristico.
    Dico questo perchè esistono lampade hqi e hql usate comunemente per l'illuminazione che non emettono uvb in modo significativo, quasi tutte le lampade non specifiche hanno il vetro borosilicato che scherma gran parte degli uvb.
    rughis likes this.

  4. #19
    Simpatizzante
    L'avatar di salvatore 1979
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Kynixis Belliana.

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Grazie ragazzi ma per tenere l'ambiente caldo bastano le luci ho c'è bisogno di qualcosa per scaldare?Tipo cavetto riscaldanti ecc.ecc.

  5. #20
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore 1979 Visualizza Messaggio
    Grazie ragazzi ma per tenere l'ambiente caldo bastano le luci ho c'è bisogno di qualcosa per scaldare?Tipo cavetto riscaldanti ecc.ecc.
    Bastano le lampade (in adeguato wattaggio). Per le tartarughe in generale i cavetti o tappetini non sono consigliati, il razionale è cercare di riprodurre le condizioni naturali in cui il calore proviene dal sole e non dal terreno.

  6. #21
    Simpatizzante
    L'avatar di salvatore 1979
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Kynixis Belliana.

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Salve, chi sa dirmi se questa lampada va bene per riscaldare il terrario per rendere lambiente a temperatura,o serve quelcosa di diverso?



    Momentaneamente la mia tarta e in terrario provvisorio 100x80x60 aperto sultanto sopra,al momento ho messo una luce spot con esattezza questa

  7. #22
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    La lampada in ceramica va benissimo per il riscaldamento. Non emettendo luce, può essere usata anche di notte
    Va deciso solo il wattaggio, se il terrario è grande e la stanza in cui si trova non è riscaldata, 100W possono essere pochi.

    A questo link trovi un articolo di base che spiega le varie tipologie di lampade.

  8. #23
    Simpatizzante
    L'avatar di salvatore 1979
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Kynixis Belliana.

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Io domani mi reco in un negozio di animali, per vedere se trovo questa in ceramica altrimenti mi tocca ordinarla dal web,ma il problema è un altro essendo tutto aperto sopra il terrario conviene chiuderlo un pò oppure va bene installare la lampada e tenerlo aperto?

  9. #24
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore 1979 Visualizza Messaggio
    Io domani mi reco in un negozio di animali, per vedere se trovo questa in ceramica altrimenti mi tocca ordinarla dal web,ma il problema è un altro essendo tutto aperto sopra il terrario conviene chiuderlo un pò oppure va bene installare la lampada e tenerlo aperto?
    Il terrario deve essere chiuso, altrimenti non riesci a mantenere temperatura e umidità adeguate. Deve avere solo le fessure per l'areazione.

  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di salvatore 1979
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Kynixis Belliana.

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Scusate se faccio domande in continuazione ma essendo la prima volta che tratto con tarta terrestri non so come comportarmi alloa preferisco chedere a voi.Di giorno quanto devo tenere accesa la lampada in ceramica e di notte?Per la spot ho messo un Timer/Presa

    ma per quella in ceramica cosa uso?Grazie ancora.

  11. #26
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Salvatore la lampada in ceramica la devi collegare a un termostato (ce ne sono da 16 euro che funzionano benissimo) mentre la UVB la puoi collegare al temporizzatore, calcola circa 10 ore di luce al giorno. Bisogna poi vedere se il terrario è in un ambiente buio tipo cantina o se è in una zona illuminata.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

  12. #27
    Simpatizzante
    L'avatar di salvatore 1979
    Località
    Cosenza
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Kynixis Belliana.

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Io provo a prendere uno di questi:



    cosi non ho il problema di staccare la luce di ceramica ogni volta manualmente.


    Quindi riepelogando il tutto :

    lampada riscaldante sempre accesa
    termostato
    luce spot da tenere 10 ore al dì
    cosa manca ancora?

  13. #28
    Fedelissimo
    L'avatar di Luca-VE
    Località
    Venezia
    Sesso
    Messaggi
    1,096
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    610
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Stigmochelys pardalis 0.0.3 Kinixys homeana 1.2.9 Geochelone elegans 2.3.3 Malacochersus tornieri 1.1.0 Claudius angustatus 0.0.2 Terrapene carolina 1.4.0 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Gongylophis colubrinus Lampropeltis triangulum hondurensis Eublepharis macularius ecc...

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Una fonte di UVB...
    Gekos likes this.

  14. #29
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Citazione Originariamente Scritto da maura72 Visualizza Messaggio
    Come fondo puoi usare torba bionda non trattata e foglie secche, spessore circa 15 cm.
    Come lampade ti servono: una spot UVA o meglio una lampada a vapori di mercurio per raggiungere la T desiderata ed una lampada a raggi UVB per sostituire i raggi solari.
    Leggi la Scheda con più attenzione, c'è scritto tutto!
    Citazione Originariamente Scritto da kurtino Visualizza Messaggio
    Se usi le HQI o le vapori di mercurio fanno sia da spot che da emettitrici di UVB
    Citazione Originariamente Scritto da MatteoV Visualizza Messaggio

    Vorrei fare una precisazione sul buon consiglio di kurtino per le lampade ai vapori di mercurio e hqi, è indispensabile che siano specifiche per uso terraristico.
    Dico questo perchè esistono lampade hqi e hql usate comunemente per l'illuminazione che non emettono uvb in modo significativo, quasi tutte le lampade non specifiche hanno il vetro borosilicato che scherma gran parte degli uvb.
    Salvatore, anzichè la spot puoi prendere una HQI o una vapori di mercurio

  15. #30
    Assiduo
    L'avatar di Tiziana
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    504
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    45
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Riconoscimento specie tartaruga esotica

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore 1979 Visualizza Messaggio
    Scusate se faccio domande in continuazione ma essendo la prima volta che tratto con tarta terrestri non so come comportarmi alloa preferisco chedere a voi.

    Salvatore io ammiro più persone come te che fanno domande, piuttosto che persone che arrivano da noi quando il problema si è già manifestato...In questo modo dimostri che ti stai impegnando per dare alle tue tarte il meglio!!!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •